Oggi è domenica 20 settembre 2020, 12:23

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 55 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: A112 Giliberti la monovolume che sfidò le sport
MessaggioInviato: martedì 25 agosto 2020, 23:22 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12496
Località: SINAI
Utilitaria


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: A112 Giliberti la monovolume che sfidò le sport
MessaggioInviato: martedì 25 agosto 2020, 23:24 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12496
Località: SINAI
Ritornando al tuo primo messaggio, cliccando su "modifica", dovresti riuscire a correggere il titolo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: A112 Giliberti l'utilitaria che sfidò le sport
MessaggioInviato: mercoledì 26 agosto 2020, 20:04 
Non connesso

Iscritto il: martedì 2 giugno 2020, 22:06
Messaggi: 48
Fofò grazie del suggerimento, titolo corretto.

Come sapete, questo modello lo stiamo portando avanti in due, temporaneamente sono fermo in quanto dovrei clonare e modificare nuove scocche. Purtroppo, l'elevata temperatura ambientale del momento, fa iniziare il processo di catalizzazione di silicone e resina molto velocemente, questo non favorisce una giusta e fluida colata di gomma siliconica per cui la mia "factory" attende tempi più freschi.

Invece, al nord una temperatura più fresca favorisce l'altra "factory" che diventa più operativa :D, infatti cominciano ad apparire i primi componenti verniciati.
Nelle foto vedete i cerchi della versione Targa Florio e quelli in lamiera che erano allargati artigianalmente della versione Cefalù e del Tour de Corse

Allegato:
ruote 1.jpg
ruote 1.jpg [ 117.02 KiB | Osservato 446 volte ]


Allegato:
ruote 2.jpg
ruote 2.jpg [ 115.47 KiB | Osservato 446 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: A112 Giliberti l'utilitaria che sfidò le sport
MessaggioInviato: mercoledì 26 agosto 2020, 20:09 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12496
Località: SINAI
Lieto di essere stato d'aiuto.
Hai pensato di vendere qualche kit?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: A112 Giliberti l'utilitaria che sfidò le sport
MessaggioInviato: mercoledì 26 agosto 2020, 21:12 
Non connesso

Iscritto il: martedì 2 giugno 2020, 22:06
Messaggi: 48
Al momento siamo impegnati a riprodurre quanto più fedelmente possibile questo modello nella versione TF 73, così come pure le altre versioni.
Quanto alla produzione di kit lo escludiamo, se decidiamo di accontentare i collezionisti sicuramente saranno solo montati.
Ma questo sarà deciso solo quando vedrà la luce il primo modello finito.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: A112 Giliberti l'utilitaria che sfidò le sport
MessaggioInviato: martedì 15 settembre 2020, 13:15 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 8 ottobre 2007, 1:06
Messaggi: 2119
Tony, sono le "tue" A112 queste ?

http://automobilinadesig.blogspot.com/2 ... pQK7GkjfLc


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: A112 Giliberti l'utilitaria che sfidò le sport
MessaggioInviato: martedì 15 settembre 2020, 16:40 
Non connesso

Iscritto il: martedì 2 giugno 2020, 22:06
Messaggi: 48
Ciao a tutti, anche se sono in relazione alle mie future realizzazioni quelle decals non mi appartengono.

Parecchi anni fà, questo sito le inserzionava su ebay dove ho acquistato un paio di foglietti per realizzare tre modelli TF, per l'esattezza la Porsche 910 del 67, l'Alpine Giada Corse Quarry Jeans del 73 e la A112 Giliberti sempre del 73.
Purtroppo, quando li ho ricevuti sono rimasto profondamente deluso della qualità del supporto, della stampa e dei colori.
A tutt'oggi giacciono in una bustina a perenne ricordo, spero che adesso siano di qualità parecchio, ma di tanto parecchio migliori.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: A112 Giliberti l'utilitaria che sfidò le sport
MessaggioInviato: martedì 15 settembre 2020, 17:09 
Non connesso

Iscritto il: martedì 2 giugno 2020, 22:06
Messaggi: 48
Intanto, la Factory impegnata nella realizzazione di particolari e componenti, si sta dedicando alla realizzazione dei fari.

Allegato:
Fari.jpg
Fari.jpg [ 90.43 KiB | Osservato 192 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: A112 Giliberti l'utilitaria che sfidò le sport
MessaggioInviato: mercoledì 16 settembre 2020, 9:20 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 8 ottobre 2007, 1:06
Messaggi: 2119
Tony911 ha scritto:
Ciao a tutti, anche se sono in relazione alle mie future realizzazioni quelle decals non mi appartengono.

Parecchi anni fà, questo sito le inserzionava su ebay dove ho acquistato un paio di foglietti per realizzare tre modelli TF, per l'esattezza la Porsche 910 del 67, l'Alpine Giada Corse Quarry Jeans del 73 e la A112 Giliberti sempre del 73.
Purtroppo, quando li ho ricevuti sono rimasto profondamente deluso della qualità del supporto, della stampa e dei colori.
A tutt'oggi giacciono in una bustina a perenne ricordo, spero che adesso siano di qualità parecchio, ma di tanto parecchio migliori.


Ah ... buono a sapersi. Perchè fanno una interessante (per me) decal della Alfasud Trofeo Martini 1977 ma mi ha chiesto € 20 spedite per un foglietto ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: A112 Giliberti l'utilitaria che sfidò le sport
MessaggioInviato: mercoledì 16 settembre 2020, 11:19 
Non connesso

Iscritto il: martedì 2 giugno 2020, 22:06
Messaggi: 48
Quando le acquistai il prezzo era molto più modesto, il rincaro giustifica una migliore qualità ?
Ad ogni modo sempre carucce sono.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 55 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice