Oggi è lunedì 25 settembre 2017, 3:49

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 738 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 46, 47, 48, 49, 50  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: martedì 12 settembre 2017, 20:08 
Non connesso

Iscritto il: sabato 27 febbraio 2010, 1:23
Messaggi: 2203
baldotl ha scritto:
Giulia BBurago migliorata, visto la latitanza delle case produttrici, ruote sostituite, specchietti nuovi dopo aver limato i foruncoli da giocattolo e colorati gli interni.
Ora attendo Casper :D

Questa è la stessa che offrono come supplemento a Quattroruote?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: martedì 12 settembre 2017, 20:43 
Non connesso

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2006, 1:08
Messaggi: 1212
Dovrebbe essere la stessa, non ho visto il modello allegato alla rivista, ma non credo che abbiano apportato modifiche.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: martedì 12 settembre 2017, 22:04 
Non connesso

Iscritto il: sabato 27 febbraio 2010, 1:23
Messaggi: 2203
baldotl ha scritto:
Dovrebbe essere la stessa, non ho visto il modello allegato alla rivista, ma non credo che abbiano apportato modifiche.

Grazie!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: mercoledì 13 settembre 2017, 16:53 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 3832
Località: Savona
Se ho capito bene non l' hai riverniciata. Allora hai "centrato" bene il colore degli specchietti!
baldotl ha scritto:
Ora attendo Casper

Cioè l' ha fatta anche lui?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: mercoledì 13 settembre 2017, 20:57 
Non connesso

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2006, 1:08
Messaggi: 1212
No non l'ho riverniciata, per il momento gli specchietti sono rosso corsa che non centrano niente con la carrozzeria, vedrò di inventarmi qualcosa, non voglio prendere una bomboletta solo per due specchietti, avevo una mezza idea di usare un argento satinato in perfetto stile tuning, visti i cerchi montati.
Casper a Novegro ha preso le ruote di Tron per modificare le Giulia, aspetto la sua versione.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: giovedì 14 settembre 2017, 8:47 
Non connesso

Iscritto il: martedì 13 aprile 2010, 13:47
Messaggi: 178
Località: Brescia
baldotl ha scritto:
Casper a Novegro ha preso le ruote di Tron per modificare le Giulia, aspetto la sua versione.


Allora attendo anche io date che avrei i cerchi a raggi come i tuoi da montare :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: giovedì 14 settembre 2017, 11:31 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 14:57
Messaggi: 7191
Località: Milano
Obbedisco al comando di Baldo: io mi sono limitato a montare le divertenti ruote Tron complete di disco freno e sagomate in modo da inserirsi sui perni del "giocattolo" Burago, non ho toccato i foruncoli retrovisori, limitandomi a spennellarli di rosso misto a silver: alla fine costan più le ruote che il modello, ma è sempre così! Ah, ho aggiunto un retrovisore interno e fatto due ritocchini ai pomelli dell'abitacolo. La foto è quel che è, ma io per un'oretta mi sono divertito. Manca giusto di scaricarle un po' gli ammortizzatori poi la mando a fare i traversi di prepotenza al Nurburgring!

Allegato:
giulia2017.jpg
giulia2017.jpg [ 72.53 KiB | Osservato 187 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: giovedì 14 settembre 2017, 13:51 
Non connesso

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2006, 1:08
Messaggi: 1212
Io una limatina alle paratie che tengono fermi gli assali proverei a darla , per avere un assetto un po' più sportivo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: venerdì 15 settembre 2017, 16:06 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 3832
Località: Savona
Siccome non c'è il due senza il tre ecco il terzo code 3 Mercury, la Fiat 124 taxi di Torino 1967 (circa). Anche in questo caso ho cercato di mantenere lo "spirito" di casa Mercury, ma secondo me la livrea piuttosto austera rende meno. Inoltre il parabrezza è rigato in profondità. Il lunotto invece aveva qualche segno suprficiale, eliminato con carta seppia molto fine e trasparente.
Quella targa, adatta al periodo, era una delle due applicate alle 124 Mercury originali. Le frecce laterali non erano quasi mai ripassate in rosso, io l' ho fatto per ravvivare un po' il modello. Per lo stesso motivo applicherò la striscia giallo-blu a dividere il nero dal verde, anche senza riscontro storico. Non sono riuscito a trovare un canale per contattare la compagnia dei taxi di Torino, a parte il numero per prenotarne uno, ma non mi è parso il caso. L' amministrazione ha un indirizzo a cui scrivere, ma quando invio il sstema mi segnala errore.
Forse la Mercury non ce l' avrebbe messa, già la tinta bicolore su tre elementi, scocca e portiere, avrebbe avuto un costo forse eccessivo rispetto al prezzo di vendita di quei modelli e mettere un' altra decal sarebbe forse stato troppo.

PS Da tempo non mi scuso più per la qualità delle foto (oltre ovviamente che dei modelli) perché non dovrei fare altro... :(


Allegati:
DSC_3715.JPG
DSC_3715.JPG [ 161.41 KiB | Osservato 134 volte ]
DSC_3716.JPG
DSC_3716.JPG [ 169.26 KiB | Osservato 134 volte ]
DSC_3718.JPG
DSC_3718.JPG [ 164.29 KiB | Osservato 134 volte ]
DSC_3719.JPG
DSC_3719.JPG [ 178.23 KiB | Osservato 134 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: venerdì 15 settembre 2017, 16:31 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 novembre 2009, 21:17
Messaggi: 2620
Bel lavoretto ,ti dico la mia : la riga di separazione fra i colori ,se possibile ,l'avrei messa . Non so nulla sui taxi di Torino dell' epoca ma quei colori erano diffusi un po' in tutta Italia e spesso la linea c'era .
Mebetoys ,ai tempi , aveva in catalogo una 124 taxi ( ma la versione Special a 4 fari ), anche se non ricordo di quale città di preciso.
Ora che ci penso...99% ce l'avrei di sicuro in collezione :lol: :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: venerdì 15 settembre 2017, 16:54 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 3832
Località: Savona
Non avendo decals adatte l' ho richiesta ad Edoardo Gallini insieme ad altre decals. Quando arriverà la metterò senz' altro. Però all' epoca sui modellini non veniva messa.
Conosco, ma non ho i taxi Mebetoys, che era, mi pare, l' unica ditta italiana classica a produrre modellini di taxi, a parte i due radio taxi Mercury, il raro Fiat 1100/103 di Berna e la gialla 131.
La 124 Special taxi non mi interessava perché giudicavo (a ragione) il bicolore del modello non fedele. Per ovvi motivi di contenimento dei costi, infatti, la scocca era verde e solo i due cofani, apribili e quindi separabili, erano neri. La versione successiva gialla, rara, mi sfuggì.
Erano comunque taxi di Milano, identificati dallo stemma sulle portiere e dalla paletta del turno (triangolo rosso, errato, i triangoli potevano essere solo verdi o gialli, di rosso c' era invece una paletta quadrata).
Mebetoys realizzò anche una 128 taxi, sia verde-nera che gialla, ma era una improbabile due porte!
Tanto per dare un' idea della rarità di questi modelli:

http://www.carmodel.com/it/mebetoys-mat ... -taxi/6861

http://www.carmodel.com/it/mebetoys-mat ... taxi/63334


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: venerdì 15 settembre 2017, 18:42 
Non connesso

Iscritto il: sabato 27 febbraio 2010, 1:23
Messaggi: 2203
marconolasco ha scritto:
Mebetoys realizzò anche una 128 taxi, sia verde-nera che gialla, ma era una improbabile due porte!
Tanto per dare un' idea della rarità di questi modelli:

http://www.carmodel.com/it/mebetoys-mat ... -taxi/6861

http://www.carmodel.com/it/mebetoys-mat ... taxi/63334


Avevo capito che i link (che apparivano così:

http://www.carmodel.com/it/mebetoys-mat ...-taxi/6861

http://www.carmodel.com/it/mebetoys-mat ...taxi/63334

si riferissero alla 128, per cui avevo puntualizzato che il verde della 124 Special era metallizzato e troppo chiaro. Poi ho aperto i link e ho capito che il mio intervento era inutile.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: venerdì 15 settembre 2017, 21:09 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 novembre 2009, 21:17
Messaggi: 2620
Ora mi hai fatto ben ricordare, in effetti ,come già sottolineato da Armchair il verde era metallizzato ( e quindi non esatto ) ed i cofani neri mi pare Mebetoys li usasse anche per la versione "raid" , quella con il portapacchi . Ho aperto poi il link di Carmodel è son ancora adesso perplesso :shock: :shock: nel vedere che qualcuno ha pagato 600€ per portare a casa quel taxi giallo e ,peggio, 200€ per quello verde metallizzato :roll: :roll: ... De gustibus , proprio vero che le vie del signore sono infinite ma pensate che ne avessi una ventina ritrovate per caso in soffitta riuscirei poi a venderle tutte a quella cifra o è un caso " una tantum " come spesso abbiamo visto ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: venerdì 15 settembre 2017, 21:27 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 3832
Località: Savona
La gialla credo che sia particolarmente rara, nelle due versioni con ruote normali e veloci, quindi quella quotazione è realistica, almeno per esemplari perfetti. La verde e nero è un po' meno rara. Quella linkata da 200 euro non è però MB, manca il triangolino sul tetto.
Mi pare che molti Mebetoys siano ben quotati, soprattutto con certe scatole, in media più dei coevi Politoys M e Mercury.
Hai ragione, anche la Raid ha i due cofani neri.
Il taxi 128 invece è tutto verde, oltrettutto sbagliato come nella 124. L' errore più grave però è la versione a due porte.

PS Vedo ora che anche il giallo, dichiarato MB, non è in realtà impeccabile, come talvolta capita, è saltato un angolo di vernice della portiera apribile.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: venerdì 15 settembre 2017, 23:55 
Non connesso

Iscritto il: domenica 19 settembre 2010, 14:17
Messaggi: 221
Gentile Marconolasco, se l'hai già fatto tu non prendere in considerazione il mio suggerimento. Ho digitato "Storia dei taxi italiani Torino" e sono venute fuori diverse voci correlate tra le quali "Taxi verde nero". Ho visto foto interessanti. Ripeto, magari hai già fatto tutti questi percorsi per cui non tenere conto di ciò che ho scritto. Altrimenti vale la pena dare un'occhiata. Un saluto e buon lavoro.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 738 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 46, 47, 48, 49, 50  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice