Oggi è martedì 4 agosto 2020, 21:05

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Le Dallara alla cronoscalata Monte Erice
MessaggioInviato: sabato 6 giugno 2020, 22:23 
Non connesso

Iscritto il: martedì 2 giugno 2020, 22:06
Messaggi: 33
Con piacere condivido con voi questo mio work in progres,infatti come avevo scritto sono appassionato di cronoscalate, un barchetta che ho fin adesso ritenuto la più bella e ricordo con piacere le sue esibizioni in gara nella cronoscalata del Monte Erice.
Pur con un motore 1000/1300 curato da un preparatore locale e affidata in mano a piloti anch'essi locali hanno sempre stupito per le eccezionali prestazioni.
Questa che sto lavorando e vi mostro, è la versione che partecipò nel 1973 alla cronoscalata.
Terminata questa seguiranno altre quattro versioni modificate rispetto a questa, che si sono alternate negli anni.

Allegato:
IMG_8827.jpg
IMG_8827.jpg [ 237.45 KiB | Osservato 1511 volte ]


Allegato:
IMG_8829.jpg
IMG_8829.jpg [ 225.87 KiB | Osservato 1511 volte ]


Allegato:
IMG_8830.jpg
IMG_8830.jpg [ 161.51 KiB | Osservato 1511 volte ]


Allegato:
IMG_8831.jpg
IMG_8831.jpg [ 274.86 KiB | Osservato 1511 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Dallara alla cronoscalata Monte Erice
MessaggioInviato: sabato 6 giugno 2020, 22:43 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 4 febbraio 2010, 17:52
Messaggi: 2853
Località: Pavia
Tony, ma sei partito da una base già esistente o è un lavoro "scratch"? In ogni caso, complimenti! Bravissimo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Dallara alla cronoscalata Monte Erice
MessaggioInviato: domenica 7 giugno 2020, 0:04 
Non connesso

Iscritto il: martedì 2 giugno 2020, 22:06
Messaggi: 33
La base di partenza è Barnini, ma l’ho profondamente rivista.
Quando acquistai il kit, non sono rimasto sodisfatto, al tatto e alla vista non mi trasmetteva quel ricordo della sinuosità che ha la carrozzeria originale, ancora oggi la percepisco sotto le mani era un piacere “carezzarla”.
Presi il kit e l’ho riposto in un cassetto, tentativi di riprodurre la vettura l’avevo fatto anni addietro nel 74 un tentativo in lamiera, nel 79 un tentativo in vetroresina, dopo di che mi sono fermato, passando ad altre realizzazioni.
Da una decina di giorni ho cominciato a manipolare silicone e resina devo fare le mie esperienze, i risultati non mi scoraggiano e nel frattempo ho messo mani nella seconda versione.
Quando avrò realizzato le quattro versioni, mi dedicherò al fondino.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Dallara alla cronoscalata Monte Erice
MessaggioInviato: domenica 7 giugno 2020, 10:45 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 marzo 2010, 8:17
Messaggi: 2628
Località: Cinatown-Prato
Avanti e forza e coraggio ... :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Dallara alla cronoscalata Monte Erice
MessaggioInviato: domenica 7 giugno 2020, 17:47 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 8 ottobre 2007, 1:06
Messaggi: 2087
Tony se non vuoi cimentarti in riproduzioni, clonazioni e quant'altro, i vecchi stampi di Barnini sono stati presi da Carrara Models che produce attualmente la Dallara Sport 1000 e 1300.

http://www.carraramodels.com/pages/ita/ ... llara.html


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Dallara alla cronoscalata Monte Erice
MessaggioInviato: domenica 7 giugno 2020, 18:54 
Non connesso

Iscritto il: martedì 2 giugno 2020, 22:06
Messaggi: 33
Grazie per l’incoraggiamento e per la segnalazione dei kit, purtroppo questi non riproducono le versioni a cui sono interessato.
La Dallara SP 001 nel suo sviluppo, esteticamente ha subito diverse trasformazioni. Quelle riprodotte da Barnini/Carrara si rifanno all’ultima versione di carrozzeria, anche se poi a causa dei regolamenti, da triposto diventò
biposto perdendo il suo fascino, almeno per me.
Questi kit, pur meritevoli di averli in collezione, nessuno rispecchia le versioni che mi appresto a realizzare, dovrei tagliare, modificare, aggiungere per cui ....
Osservando le foto di quella grezza che ho postato e confrontandole con quelle di Barnini/Carrara noterete le differenze come così pure saranno le altre che verranno.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Dallara alla cronoscalata Monte Erice
MessaggioInviato: domenica 7 giugno 2020, 21:33 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5500
Località: Savona
Progetto molto interessante e ottime premesse!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Dallara alla cronoscalata Monte Erice
MessaggioInviato: martedì 9 giugno 2020, 17:09 
Non connesso

Iscritto il: martedì 2 giugno 2020, 22:06
Messaggi: 33
Intanto ...

Allegato:
19960912-860D-40B8-ABBF-323239CD9F4A.jpeg
19960912-860D-40B8-ABBF-323239CD9F4A.jpeg [ 70.58 KiB | Osservato 1298 volte ]


Allegato:
4E7BE353-0CBD-479F-B70F-EFF6BBC47E6C.jpeg
4E7BE353-0CBD-479F-B70F-EFF6BBC47E6C.jpeg [ 40.9 KiB | Osservato 1298 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Dallara alla cronoscalata Monte Erice
MessaggioInviato: giovedì 11 giugno 2020, 22:21 
Non connesso

Iscritto il: martedì 2 giugno 2020, 22:06
Messaggi: 33
Anche se grezze, sono a due versioni, anno 73 quella con il capolino è anno 74 quella con lo snorkel.

Allegato:
590B74C3-FF49-47E3-86CA-D9F257F9B484.jpeg
590B74C3-FF49-47E3-86CA-D9F257F9B484.jpeg [ 46.53 KiB | Osservato 1143 volte ]


Allegato:
99EA7939-D274-42B8-BF33-1470BCCA9857.jpeg
99EA7939-D274-42B8-BF33-1470BCCA9857.jpeg [ 201.82 KiB | Osservato 1143 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Dallara alla cronoscalata Monte Erice
MessaggioInviato: mercoledì 17 giugno 2020, 22:31 
Non connesso

Iscritto il: martedì 2 giugno 2020, 22:06
Messaggi: 33
Allegato:
a.jpg
a.jpg [ 223.38 KiB | Osservato 987 volte ]


Allegato:
b.jpg
b.jpg [ 292.37 KiB | Osservato 987 volte ]


Allegato:
c.jpg
c.jpg [ 227.16 KiB | Osservato 987 volte ]


Allegato:
d.jpg
d.jpg [ 258.42 KiB | Osservato 987 volte ]


Allegato:
e.jpg
e.jpg [ 282.55 KiB | Osservato 987 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Dallara alla cronoscalata Monte Erice
MessaggioInviato: venerdì 19 giugno 2020, 16:08 
Non connesso

Iscritto il: martedì 2 giugno 2020, 22:06
Messaggi: 33
Ecco la terza.
Anche se ancora grezze, come mia prima esperienza con la resina, sono molto soddisfatto dei risultati fin qui ottenuti, vado avanti per la realizzazione della quarta versione.

Allegato:
IMG_8924.jpg
IMG_8924.jpg [ 49.13 KiB | Osservato 899 volte ]


Allegato:
IMG_8925.jpg
IMG_8925.jpg [ 54.23 KiB | Osservato 899 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Dallara alla cronoscalata Monte Erice
MessaggioInviato: domenica 21 giugno 2020, 18:46 
Non connesso

Iscritto il: martedì 2 giugno 2020, 22:06
Messaggi: 33
... e adesso sono quattro.
Ho terminato la realizzazione di questi quattro modelli che avevo in cantiere da tantissimo tempo e finalmente oggi ho realizzato questo mio piacere. La vettura sport per tipologia di telaio e una primordiale Osella FA30, oggi vettura mattatrice nelle cronoscalate, Circa 47 anni fa, questa vettura debuttava nelle cronoscalate ottenendo risultati di prestigio, pur con un motore di 1000/1300 cc si classificava sempre nelle zone alte della classifica assoluta, inserendosi tra le vetture di 2000 cc.
Pur avendo ancora tanto da fare per terminarle definitivamente, grazie alla documentazione fotografica le decals le ho già realizzate, per adesso rallento la lavorazione, mi dedicherò ad altre realizzazioni che nel lontano 1973 avevo fatto con il lamierino dei barattoli di conserve. Oggi è tutto più facile, allora nel mio angolo di terra era tutto più difficile.
Molte realizzazioni negli anni abortivano, a causa della difficoltà che trovavo per la realizzazione delle decals, per cui realizzavo e poi riponevo nei cassetti.
Oggi da casa, realizzo e Fides stampa nella quantità che desidero, tempo fa lo sognavo. Ma sopratutto era il tempo che mi mancava, il lavoro e gli impegni familiari, sottraevano il tempo per dedicarmi con concentrazione a questo hobby, adesso da pensionato ne ho pure troppo, ma ho anche altre passioni e hobby da coltivare.
Un anteprima che posso anticiparvi e la realizzazione e l'evoluzione di un'auto preparata e realizzata da un pilota e preparatore di Palermo, la seconda realizzazione riguardano due vetture pur essendo uguali differivano in qualche particolare e forma con cui hanno corso M. Nesti e D. Scola

Allegato:
IMG_8943.jpg
IMG_8943.jpg [ 166.98 KiB | Osservato 797 volte ]


Allegato:
IMG_8944.jpg
IMG_8944.jpg [ 170.58 KiB | Osservato 797 volte ]


Allegato:
IMG_8947.jpg
IMG_8947.jpg [ 167.59 KiB | Osservato 797 volte ]


Allegato:
IMG_8948.jpg
IMG_8948.jpg [ 198.79 KiB | Osservato 797 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Dallara alla cronoscalata Monte Erice
MessaggioInviato: domenica 21 giugno 2020, 22:41 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 8 ottobre 2007, 1:06
Messaggi: 2087
Complimenti davvero, molto belle e soggetti veramente originali.
Un solo piccolo appunto/curiosità.
Nell'ultima realizzazione mi sembra che lo spessore degli alettoni (soprattutto l'anteriore) sia un po' generoso.
Magari dico una caxxata ed erano cosi' davvero, non ci hai mostrato le foto delle auto vere ... ma se cosi' fosse non ti conveniva farle in un secondo tempo magari con materiele fotoinciso?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Dallara alla cronoscalata Monte Erice
MessaggioInviato: lunedì 22 giugno 2020, 8:24 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 4 febbraio 2010, 17:52
Messaggi: 2853
Località: Pavia
Bravo Tony, bellissime realizzazioni! Complimenti!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le Dallara alla cronoscalata Monte Erice
MessaggioInviato: lunedì 22 giugno 2020, 9:39 
Non connesso

Iscritto il: martedì 2 giugno 2020, 22:06
Messaggi: 33
Grazie per il giudizio e ancora di più per le osservazioni che apprezzo tantissimo, senza di queste non si cresce e non si migliora, quindi che benvengano le gradisco.
In questa caso, l'appunto sullo spessore dell'alettone anteriore è giusto, ma quello che è posto sul modello è stato realizzato in tutta fretta solo per vedere l'effetto finale dell'insieme, i due alettoni come potete vedere in foto sono abbastanza grezzi e da crearli nuovi.
Allegato:
IMG_8949.jpg
IMG_8949.jpg [ 153.6 KiB | Osservato 733 volte ]

Sempre quanto allo spessore dell'alettone in se stesso rispetto al vero più o meno ci siamo, osservazione giusta per le paratie laterali dell'anteriore e per i supporti posteriori, fotoincisi starebbero benissimo e azzeccati.
Quello che sto facendo, in prima cosa è confrontarmi con me stesso e capire se le capacita e manualità sono sempre quelle di un tempo, in quanto da parecchio non avevo più a che fare con lime, sgorbie, frese e cartavetro/abrasiva. Seconda cosa è che se i modelli sarebbero solo per me, avrebbero avuto un'altro tipo di lavorazione e sviluppo. Ma ho pensato che probabilmente ci saranno delle richieste, per cui ho cercato di realizzare per quanto più possibile un kit molto minimale e semplice nel suo assemblaggio.
Non ho conoscenze e capacità per progettare e far realizzare fotoincisioni e poi non giustificherei il costo se non c'è ritorno, il lamierino di ottone è molto più economico come pure gli scarti di fotoincisioni dei vecchi kit nel tempo messi da parte.
Quanto alle foto originali, alcune sono mie personali e sono geloso di pubblicarle altre sono stampate in due libri che raccontano la storia della monte Erice, ma sono coperte dal copyright, per cui...
Torno sugli spessori degli alettoni, non conosco la vostra età, presumo che rispetto a me siete più giovani, quello che riproduco si rifà agli anni 70, non cerano i materiali e la tecnologia di oggi. Un alettone era costituito da una sagoma interna in poliuretano o polistirolo, poi rivestito incollando una lastra sottile di alluminio per dare rigidezza, nella parte posteriore dell'alettone stesso la lastra veniva rivettava per congiungere e chiudere l'insieme.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 32 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice