Oggi è domenica 18 novembre 2018, 20:28

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 58 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Autovetture Enzo Ferrari 1/43
MessaggioInviato: mercoledì 11 luglio 2018, 9:05 
Connesso

Iscritto il: venerdì 27 novembre 2009, 21:17
Messaggi: 3161
Miki carissimo :D , sei la Treccani vivente...splendido poi quel fotocolor della pace car ,che come sai , colleziono Un velato dubbio che fosse nera mi è sempre rimasto. Grazie , come sempre :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autovetture Enzo Ferrari 1/43
MessaggioInviato: mercoledì 11 luglio 2018, 13:36 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 6 maggio 2016, 6:11
Messaggi: 76
Bellissima la foto a colori di Miki...

...Io, molto più modestamente, mi sono sempre accontentato di questa!

Immagine

A questo punto ci farebbe impazzire un fotocolor della GTE Azzurro Genziana, esposta a Parigi la settimana prima!!!

Ma non dimentichiamoci della GTE che portava il grande Enzo sulla costiera Adriatica!!!

Immagine

...sogno un fotocolor che la inquadri da dietro... in pratica da quest'altra prospettiva!!!

Immagine

Purchè non sia un'auto restaurata... ma l'originale!

Un suggerimento: guardatevi le foto dell'archivio fotografico Zangheri... sono uno spettacolo!
Non solo per le auto inquadrate ma anche per la gioia di vivere che esprimono...


http://www.archiviozangheri.it/archivio/S01553.html


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autovetture Enzo Ferrari 1/43
MessaggioInviato: sabato 21 luglio 2018, 11:35 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 6 maggio 2016, 6:11
Messaggi: 76
[b]Di che colore era il prototipo con gli sfoghi d'aria sul montante?
01287 GT Grigio Argento MM 16003 / Pelle Rossa VM 3171 Targa MO 54083

Carissimo Miki, riporto questa tua utilissima precisazione, su cui ho continuato ad indagare.
Poichè mi fido della tua competenza, affido a te alcuni dubbi ancora non risolti:

1) Il telaio 01287 aveva il passo di 2420 mm.
Per trasformarla in GTE venne allungato il passo a 2600?

2) I vari particolari che contraddistinguono il prototipo n.1 sono molto diversi rispetto ad altre auto con targa MO54083.
Ho ricapitolato qui di seguito le caratteristiche delle vetture con targa MO 54083: me le confermi? potresti specificare i telai?
    "prototipo 1", con gli sfoghi laterali (è la stessa che compare sull'annuario Ferrari del 1960 col Duca d'Aosta che ha lo specchietto retrovisore sul cruscotto?);
    "prototipo 3", bianca, con i fari incassati e le frecce tonde (foto annuario ferrari 1960);
    "prototipo 4" blu (delle foto delle prove della F1)

Attendo con fiducia nella speranza che ci sia anche qualcun altro che possa portare un ulteriore contributo.
Infatti è incredibile quante poche foto d'epoca di questa bellissima vettura ci siano in giro sul web o sui "sacri" testi.
Magari qualcuno riesce a trovare qualcosa di interessante su testi meno "sacri": di moda, di "gossip", di attualità...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autovetture Enzo Ferrari 1/43
MessaggioInviato: giovedì 16 agosto 2018, 22:10 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 6 maggio 2016, 6:11
Messaggi: 76
L'argomento ritrova vitalità grazie anche alla mostra presentata oggi su twitter: Driven by Enzo, presso il Museo Ferrari

Immagine

Mi riprometto di andarci quanto prima ma mi temo che non approfondisca fino in fondo l'argomento.
Il sospetto mi viene dalle foto che vedo e dagli articoli di accompagnamento.
Spero di essere smentito.
Sarebbe bello se chi avesse l'occasione di passarci nei prossimi giorni ci facesse vedere qualche foto in più.

Immagine


Per il momento mi basterebbe sapere se la Ferrari 250 GTE, serie III, esposta al museo, sia effettivamente quella che si vede in alcune foto del 1964 o non sia solo un esemplare che richiami le varie Ferrari GTE guidate dal Commendatore.

Infatti questa vettura, essendo una Serie III, non ha niente a che vedere con le GTE (bianca, blu e silver I serie) di cui abbiamo parlato fino ad ora.

Questa è una delle foto in cui si vede la Ferrari GTE III serie (anch'essa con targa MO 54083!!!).

Immagine

Immagine

Ne ho un'altra (in cui si vede molto meglio) che ho ricevuto in via privata, motivo per cui non mi sono permesso di renderla pubblica.
Purtroppo entrambe le foto sono in b/n e sarebbe importante conoscere i colori esatti di esterno e interno.

...intanto, modellisticamente, mi sono portato un bel po' avanti, non accontentandomi di riproduzioni "approssimative"...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autovetture Enzo Ferrari 1/43
MessaggioInviato: domenica 2 settembre 2018, 16:10 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 6 maggio 2016, 6:11
Messaggi: 76
Immagine

Ecco le mie 250 GTE e in particolare, nella seconda foto, 3 delle 4 vetture che hanno avuto la stessa targa:

Immagine

da sinistra la Serie 3 e i due prototipi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autovetture Enzo Ferrari 1/43
MessaggioInviato: lunedì 3 settembre 2018, 8:48 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 6 maggio 2016, 6:11
Messaggi: 76
Poichè queste realizzazioni sono frutto di una approfondita ricerca (non sempre facile), ne pubblico il dettaglio in modo che se qualcuno trovasse qualche particolare da correggere mi aiuterebbe a perfezionarle.

Delle 3 riproduzioni, quella che ha beneficiato della maggiore documentazione è quella bianca.
La sua storia è nota anche perchè è quella sulla quale sono state praticate le feritoie sulle fiancate anteriori, che poi sono rimaste sulla produzione di serie.
Schematicamente nel riquadro ricapitolo la sua storia
Immagine

La caratteristica che la distingue dagli altri prototipi è data dalla presenza delle frecce tonde laterali poste alla stessa altezza delle frecce sul muso (la vettura portata a Le Mans le ha leggermente più in alto)
Il modello (come gli altri due) deriva dalla GTE serie 1 della Ferrari Collection

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autovetture Enzo Ferrari 1/43
MessaggioInviato: lunedì 3 settembre 2018, 8:54 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 6 maggio 2016, 6:11
Messaggi: 76
Visto che ne abbiamo parlato qui ed anche in altre discussioni, inserisco qui i risultati delle ricerche relative al prototipo presentato a Le Mans.

Immagine

Per il modello sono partito dall'ottima riproduzione della Bang, correggendola in cinque piccoli particolari.

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autovetture Enzo Ferrari 1/43
MessaggioInviato: martedì 4 settembre 2018, 12:27 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 6 maggio 2016, 6:11
Messaggi: 76
... la GTE blu gode di minore documentazione ma sufficientemente chiara per la parte anteriore e i fianchi.
Non si trova traccia di foto del posteriore.
Dalle immagini è più che lecito pensare che il disegno del cofano, dello sportello benzina e del resto sia simile al modello definitivo

Immagine

Anche in questo caso ho lavorato sul modello da edicola correggendo alcuni dettagli.

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autovetture Enzo Ferrari 1/43
MessaggioInviato: martedì 4 settembre 2018, 13:10 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 6 maggio 2016, 6:11
Messaggi: 76
La terza vettura che ho inserito in collezione con la targa MO 54083 è la Ferrari 330 America (serie 3) che il Commendatore ha guidato nel 1964.
Questa attribuzione è indiscutibilmente frutto di ricerce e correlazioni ma non ho documentazione certa, a parte due foto del posteriore, per cui sono pronto a fare tutte le correzioni del caso...

Immagine

Anche in questo caso sono partito dal modello da edicola a cui ho apportato le dovute modifiche.

Immagine

Ammesso che le tre auto che ho raccolto siano tutte esenti da manchevolezze (a prescindere dalla mia non eccelsa capacità modellistica), rimane fuori la vettura che classicamente rappresenta l'auto di Enzo Ferrari: il prototipo grigio metallizzato realizzato da valcuni modellisti ma mai esente da errori...
Quello, per intenderci, inserito nel bellissimo cofanetto per il quale è stata iniziata a suo tempo questa discussione.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autovetture Enzo Ferrari 1/43
MessaggioInviato: martedì 4 settembre 2018, 21:47 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 6 maggio 2016, 6:11
Messaggi: 76
Purtroppo i modellini della GTE commercializzati come «auto di Enzo Ferrari» non sono precisi, confondendo e mescolando tra loro i particolari di vari prototipi.

Per l’auto in questione, può anche darsi che ci siano stati momenti di «passaggio» (intesi come «riverniciature» o «rifacimenti di carrozzeria») noti a pochissimi eletti…
Nelle lunghe ricerche che ho condotto (non solo sul web o sui testi motoristici più accreditati ma anche su riviste d’epoca, motoristiche e non) non sono riuscito a trovare né foto né descrizioni di eventi che possano suffragare certe scelte.

Alla collezione dei prototipi mancava quello delle foto ufficiali di Pininfarina, che potrebbe essere la base di partenza della GTE grigio metallizzato con targa MO 54083 telaio 2257 / 1287
Ho ritenuto importante averlo in collezione e ovviamente me lo sono dovuto realizzare!

Sono partito dal modello BBR perchè non riproduceva nessuna vettura esistente ma era nel complesso molto bello e presentava le caratteristiche adatte a tale trasformazione:

Immagine

...e questo è il modello finito:

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autovetture Enzo Ferrari 1/43
MessaggioInviato: martedì 4 settembre 2018, 22:08 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 6 maggio 2016, 6:11
Messaggi: 76
La mia collezione si compone di altre 4 GTE: una RHD bicolore protagonista di un Test sulla rivista Motor; la vettura assegnata nel 1964 alla Polizia, nella versione conservata al museo della Polizia; una Serie 3 blu; una Serie 3 modificata, usata nel film "Il Poliziotto Sprint" (che verrà inserita in un piccolo diorama).

Per quanto riguarda le autovetture di Enzo Ferrari ed altre GTE speciali sono in corso altre elaborazioni per le quali le ricerche non sono finite.
Mi auguro di poter ricevere supporto da chi ha qualche ulteriore documentazione.


Immagine

Immagine


Ultima modifica di Renato6 il domenica 9 settembre 2018, 11:54, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autovetture Enzo Ferrari 1/43
MessaggioInviato: sabato 8 settembre 2018, 15:06 
Connesso

Iscritto il: venerdì 27 novembre 2009, 21:17
Messaggi: 3161
Intanto complimenti per i tuoi lavori e per la "pignoleria" con la quale ti documenti sulle varie vetture . Visto che sotto questo aspetto siamo molto simili ( siamo tutti allievi di Umberto :mrgreen: :mrgreen: ) sarei interessato ad alcuni tuoi consigli sulle modifiche di una vettura in particolare : la GTE pace -car . Ho in proposito una mini-raccolta delle Ferrari usate a Le Mans come pace car e di questa ho anch'io l'ottimo modello di Bang ( uno dei suoi più riusciti in assoluto ) . Ma siccome la perfezione ,soprattutto in 1\43 , non è di questo mondo e la documentazione d'epoca non è ,purtroppo , molto abbondante , leggo che hai rivisto alcuni particolari che ,dico la verità ,non avevo notato . Semplici alcuni punti vorrei però il tuo consiglio prima di cimentarmi su come hai realizzato i fari più incassati rispetto al modello e come hai leggermente allungato la cromatura sul cofano . Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autovetture Enzo Ferrari 1/43
MessaggioInviato: sabato 8 settembre 2018, 15:56 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 dicembre 2006, 19:04
Messaggi: 4420
Località: pistoia
Documentazione ineccepibile, eccellente e completa. Bello il lavoro sui modelli e belli i modelli.
alberto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autovetture Enzo Ferrari 1/43
MessaggioInviato: domenica 9 settembre 2018, 11:52 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 6 maggio 2016, 6:11
Messaggi: 76
Grazie per l'apprezzamento per il lavoro fin qui svolto che spero possa essere utile a rinverdire e a dare finalmente risposta ad alcuni dubbi ancora non risolti.

Le modifiche che ho apportato al bel modello di Bang sono dovute all'acquisizione di ulteriore documentazione e ad una più attenta lettura di quella già esistente. Ecco il dettaglio.

Bandierina posteriore: si vede solo nell'ultima foto che ho trovato che inquadra il lato destro dell'auto.

Scarichi non snap: descritti da Prunet nel volume sulla Ferrari GT a pag 230.

Frecce tonde ai lati anteriori: mancanti sul modello Bang, aggiunti curando bene la posizione, leggermente più alta di quelli presenti sulla vettura bianca (chissà perchè?).

Fari più incassati: li ho smontati, ho tolto la parte di plastica cromata ed ho verniciato l'interno (con quell'ottimo pennarello al cromo di cui abbiamo parlato in altre pagine di questo forum); poi ho montato la sola plastica trasparente che simula il faro.

Modanatura lunga sul cofano: realizzata usando filo cromato della stessa dimensione. In verità su questo modello ho ottenuto un risultato che mi ha soddisfatto meno delle modifiche fatte alle vetture grigio metallizzato, bianca e blu, tutte con la stessa caratteristica.
Infatti, per un "malinteso tentativo di perfezionismo" ho voluto aggiungere il prolungamento al di là della linea di apertura del cofano lasciando un minimo di spazio.
In realtà, il motivo stilistico era evidentemente percepito come molto importante da Pininfarina, tanto da tagliare diagonalmente le due estremità della modanatura (per consentire l'apertura senza rovinarla) in modo che la distanza tra le due parti fosse quasi non visibile.

Mi piace essere "pignolo" nella ricerca della documentazione perchè in questo modo si scoprono cose molto interessanti!
...E poichè le voglio ricordare, presto farò una piccola modifica al modellino! :wink: :)

PS. per piacere, datemi supporto nel cercare documentazione di quella del Commendatore (grigio metallizzato) con lo specchietto retrovisore sul cruscotto: servono foto della parte laterale posteriore!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autovetture Enzo Ferrari 1/43
MessaggioInviato: domenica 9 settembre 2018, 14:20 
Connesso

Iscritto il: venerdì 27 novembre 2009, 21:17
Messaggi: 3161
Grazie Renato per i tuoi consigli . Se ho ben capito nel prolungare leggermente la modanatura del cofano non risulta poi molto valido dividere il filo in due sezioni . Potrebbe ,penso ,essere valido incidere lo stesso quel tanto da simulare le smussature senza peraltro dividerlo in due .
Con il discorso " documentazione" con me tu sfondi non una porta aperta ma i cancelli di uno stadio ... :D :D . Molti amici qua sul Forum mi dicono " ma tu te le vai a cercare"...ti dico solo che una delle mie tematiche di raccolta è la Carrera Panamericana della quale , forse lo saprai , ancora nel 2018 non conosciamo il colore esatto della Ferrari vincente nel 51 :( . Anche la mia raccolta delle Ferrari au Mans che si potrebbe pensare molto più abbondante per documentazione ,beh , quando pian piano saltano fuori foto di coda ( sempre sempre rare ! ) riserva sorprese . In altre parte del Forum proprio nei giorni scorsi ho postato la recente 250 LM #27 di Looksmart : ottima ,senza dubbio ma , manco adirlo , in coda aveva la grafica del numero sbagliata e son dovuto intervenire .
L'amico Alberto -Arlecchino spesso mi dà una mano perché riesce a scovare le foto più impensate, magari prima o poi trova la foto giusta anche per te :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 58 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: ennio e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice