Duegieditrice.it
http://forum.duegieditrice.it/

Ferrari Daytona
http://forum.duegieditrice.it/viewtopic.php?f=10&t=64445
Pagina 18 di 21

Autore:  SartiAlberto [ martedì 13 agosto 2013, 20:31 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Ferrari Daytona

Meno male che non lo ha sostituito. :wink:

Autore:  Umberto [ mercoledì 14 agosto 2013, 9:35 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Ferrari Daytona

Eh sì.......

Autore:  Umberto [ mercoledì 14 agosto 2013, 9:45 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Ferrari Daytona

Io avrei fatto le cinture nere.
Credo che le decalcomanie siano sottolio (bella Alberto!) quindi lo sviluppo degli sponsor tecnici sul fianco destro non può essere più rettificato:
Allegato:
WM_Daytona-1975-02-02-071.jpg
WM_Daytona-1975-02-02-071.jpg [ 34.3 KiB | Osservato 3399 volte ]

Autore:  pderhegz [ giovedì 22 agosto 2013, 18:53 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Ferrari Daytona

Bella è bella,sul montaggio non non c'è nulla da dire, ma è normale che le Daytona di Le Phoenix mi sembrano tutte alte? Gli assetti che vedo mi ricordano quelli delle Rothmans Porsche della Parigi-Dakar,e invece la Daytona dal vivo è davvero bassa,persino in versione stradale! :roll:

Autore:  adami.arena [ giovedì 22 agosto 2013, 20:18 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Ferrari Daytona

Non sono tanto d'accordo, le Daytona non me le ricordo con un assetto esasperato.
Anche guardando la foto sopra, con la macchina in appoggio in uscita dalla curva, si vede che è ancora piuttosto alta da terra.

Personalmente ritengo JFA un ottimo interprete delle Daytona.

Autore:  pderhegz [ venerdì 23 agosto 2013, 9:47 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Ferrari Daytona

Giusto per avere un'idea della proporzioni:

Immagine

Autore:  adami.arena [ venerdì 23 agosto 2013, 13:15 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Ferrari Daytona

Ok, questa è un po' più bassa, ma non mi sembra che l'assetto del modello sia da Parigi Dakar.
Forse il problema è dato dalle dimensioni delle ruote che tendono a tenere il modello più alto del dovuto.

Se guardiamo anche questa immagine, pur se la macchina è in frenata davanti lascia ancora diversa luce nel passaruota.
Alla fine, come spesso capita, ci sono versioni con l'assetto più esasperato e altre che rimangono più alte.
Nel caso di questa Interscope, rispetto l'auto vera, non lo vedo tanto sbagliato.

Sempre secondo il mio punto di vista ovviamente. :wink:

Allegati:
WM_Daytona-1977-02-06-065.jpg
WM_Daytona-1977-02-06-065.jpg [ 42.61 KiB | Osservato 3237 volte ]

Autore:  SVR [ venerdì 23 agosto 2013, 21:35 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Ferrari Daytona

Allegato:
72lm38a.jpg
72lm38a.jpg [ 97.55 KiB | Osservato 3191 volte ]

Allegato:
72lm38b.jpg
72lm38b.jpg [ 162.43 KiB | Osservato 3191 volte ]


stessa auto, stessa gara ma una foto da l'impressione che abbia un assetto incollato a terra, l'altro molto più alto...

Autore:  adami.arena [ venerdì 23 agosto 2013, 22:02 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Ferrari Daytona

qui chiaramente è in curva e si nota il rollio.
vero comunque come dice pderhegz che generalmente sono più basse.

Autore:  pderhegz [ sabato 24 agosto 2013, 10:58 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Ferrari Daytona

Grazie Stefano!
Avevo premesso che il montaggio era ottimo,e anche per me JFA ha molto feeling con la Daytona,ma volevo solo far intendere che per me il modello di Le Phoenix non riesce a trasmettere la forma filante e dinamica di questa vettura,come riusciva a fare (con tutti i limiti di un kit che ha quasi trent'anni) il vecchio AMR in scatola di polistirolo.Confronta pure il cofano e il padiglione e sarai ancora più d'accordo con me!

Autore:  ddt [ sabato 24 agosto 2013, 13:09 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Ferrari Daytona

Il Le Phoenix è figlio del suo tempo e riprende in modo ancora esasperato certi stilemi propri agli AMR. E' per questo che per dei montaggi sofisticati questi modelli non vanno bene. E' inutile aggiungere, tagliare, migliorare e modificare perché la base è e sarà sempre quella. Meglio prendere un Provence Moulage, un BBR e si otterranno dei risultati più coerenti e omogenei.

Autore:  JFA [ sabato 24 agosto 2013, 13:31 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Ferrari Daytona

the problem of the provence is : no one wants to spend money on a provence moulage ,and in more than 20 years of building models , I've built only the Porsche 993 for David...

But AMR and Le phoenix are well known and offers many turned parts and a large choice of models .The LP were made a long time ago, yes I know , but there are interesting models . In a provence moulage Daytona , you have only a few parts , everything is mould on the model, dashboard , seats etc... and what to say about the poor quality of the vitrage . but I know the shape are nicer most of the time...

I've tried myself of some BBR , (also daytona) , and I like it in BBR.. provence is too rustic .

Autore:  Fofò [ lunedì 26 agosto 2013, 18:17 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Ferrari Daytona

I diversi assetti ,che la stessa macchina mostra in fotografie diverse, potrebbero spiegarsi con il pieno di benzina e\o con un assetto da gara ed uno da prove.

Autore:  pderhegz [ giovedì 12 settembre 2013, 11:42 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Ferrari Daytona

Io la interpreterei così:
Fuori
Immagine
e Dentro
Immagine
Immagine

Autore:  Fofò [ giovedì 12 settembre 2013, 11:56 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Ferrari Daytona

Bella

Pagina 18 di 21 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicol (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice