Oggi è domenica 18 novembre 2018, 7:50

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 305 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 17, 18, 19, 20, 21  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Daytona
MessaggioInviato: venerdì 13 settembre 2013, 23:03 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:27
Messaggi: 4433
Località: Verona
comunque bel montaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Daytona
MessaggioInviato: sabato 14 settembre 2013, 9:38 
Non connesso

Iscritto il: sabato 22 dicembre 2007, 17:48
Messaggi: 673
Località: Lecce
Grazie! :oops:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Daytona
MessaggioInviato: sabato 14 settembre 2013, 9:48 
Non connesso

Iscritto il: domenica 23 luglio 2006, 20:49
Messaggi: 5539
Località: un uomo che è stanco della pizza è stanco di vivere
Spero di vederla dal vero, prima o poi...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Daytona
MessaggioInviato: sabato 14 settembre 2013, 11:11 
Non connesso

Iscritto il: sabato 22 dicembre 2007, 17:48
Messaggi: 673
Località: Lecce
Uhm....Fammi indovinare: Nicola ieri NON ha bevuto solo coca cola,eh? :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Daytona
MessaggioInviato: martedì 17 settembre 2013, 17:33 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 17:24
Messaggi: 1062
Molto ben eseguito, complimenti, anche l'azzurro mi aggrada molto, io sono un "atipico Italiano" che non ama le Ferrari rosse, ho comprato il Duetto bianco dopo averne visti tanti rossi; la Daytona è bellissima anche giallo fly, oppure marrone met. ( tipo il "luci di bosco" Alfa Romeo anni 70-80 ), anche una BB 512 blu met. rende molto meglio che rosso.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Daytona
MessaggioInviato: martedì 8 ottobre 2013, 11:08 
Non connesso

Iscritto il: sabato 22 dicembre 2007, 17:48
Messaggi: 673
Località: Lecce
Cosa ci si inventa pur di farsi notare :mrgreen:

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Daytona
MessaggioInviato: martedì 8 ottobre 2013, 14:16 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:27
Messaggi: 4433
Località: Verona
:shock:
Come mai questo smontaggio?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Daytona
MessaggioInviato: martedì 8 ottobre 2013, 16:15 
Non connesso

Iscritto il: sabato 28 gennaio 2006, 11:19
Messaggi: 373
OMG! :cry:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Daytona
MessaggioInviato: martedì 8 ottobre 2013, 16:38 
Non connesso

Iscritto il: sabato 22 dicembre 2007, 17:48
Messaggi: 673
Località: Lecce
Problemi di degenerazione sul trasparente acrilico:la superficie è rimasta perfettamente liscia,ma sotto luce artificiale diretta si nota una trama a carta geografica e una serie di crepe di 1-2mm di lunghezza in prossimità dei tagli di cofani e portiere.Il tetto è rimasto integro.
La sequenza di deposizione delle mani di vernice è:fondo antiruggine grigio,mano di bianco opaco,colore carrozzeria opaco,tre mani di trasparente lucido,la prima carteggiata ad acqua con 1000,la seconda con 1200,la terza lisciata con pasta di finitura da carrozziere e infine compound tamiya.Tutto in bomboletta spray acrilico.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Daytona
MessaggioInviato: martedì 8 ottobre 2013, 17:24 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12180
Località: SINAI
Elimina il fondo antiruggine, usa il primer bianco e poi vai di colore e trasparente, il tutto della stessa marca, possibilmente vernici per auto, possibilmente dato ad aerografo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Daytona
MessaggioInviato: martedì 8 ottobre 2013, 17:29 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12180
Località: SINAI
In privato ti mando le coordinate per il bonifico,
Qui nisciuno è fesso...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Daytona
MessaggioInviato: martedì 8 ottobre 2013, 17:47 
Non connesso

Iscritto il: sabato 22 dicembre 2007, 17:48
Messaggi: 673
Località: Lecce
Manda manda...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Daytona
MessaggioInviato: martedì 8 ottobre 2013, 18:37 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 novembre 2009, 21:17
Messaggi: 3158
Visto che ora si corre il rischio di dover pagare i diritti d'autore anche per un consiglio ( se così fosse Umberto ora vivrebbe senza pensieri al sole della California !! ), posso fare ,a prezzo modico ,una domanda a Pderhegz dato che anche lui usa spray in bombolette ed ottiene capolavori come la Daytona azzurra ? Come riesci ad evitare la buccia d'arancia che mi perseguita da 25 anni ? Qualcuno sò che scarica lo spray nell'aerografo e poi spruzza con quello... Fai anche tu così o usi bombolette di marca particolare che sò...Dupli od altro, o forse sono io negato ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Daytona
MessaggioInviato: martedì 8 ottobre 2013, 21:29 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:27
Messaggi: 4433
Località: Verona
Capperi!

Sarebbe interessante sapere cosa hai usato come trasparente.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Daytona
MessaggioInviato: mercoledì 9 ottobre 2013, 9:37 
Non connesso

Iscritto il: sabato 22 dicembre 2007, 17:48
Messaggi: 673
Località: Lecce
Rispondo nell'ordine:
il fondo antiruggine mi occorre per evidenziare i difetti dopo la preparazione della scocca che ho precedentemente limato o stuccato in qualche punto,e con il fondo bianco ho qualche difficoltà in più nel vederli.
Per quanto riguarda la buccia d'arancia,prima carteggiavo ogni strato,poi ho visto che è perfettamente inutile e talvolta controproducente,poichè una carteggiatura non uniforme sul colore rischia di provocare cambi di tonalità quando daremo il trasparente e non ci salva dalla buccia d'arancia dello strato successivo.Così ora carteggio solo il trasparente nel modo in cui ho indicato qualche post fa.
Uso normalissime bombolette che trovo al Brico o dal ferramenta:questa volta avevo utilizzato Acril color della Arexons,ma l'inconveniente è capitato anche con altre marche.Mi viene da pensare che il problema sia nei propellenti ecologici che vengono utilizzati attualmente e che interagiscono con l'acrilico.Potrebbe anche darsi,ma questa è una mia considerazione,che si possa ovviare all'inconveniente utilizzando le stesse vernici con l'aerografo.Aspetto qualche testimonianza in merito,dunque.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 305 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 17, 18, 19, 20, 21  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice