Oggi è martedì 31 marzo 2020, 21:16

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 979 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 66  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: giovedì 3 ottobre 2013, 17:06 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 17:24
Messaggi: 1180
Eheh......troppo bello tornare indietro e rivedermi riflesso nella vetrina di un negozio di Portici (NA) dove, con qualche foglio di carta abrasiva grana 240 era stata allestita una sorta di striscia di asfalto popolata da svariati "cani sciolti"; F.D.S, John Day, Auto Replicas ( una Abarth 1000 per la quale mi feci quasi mettere alla porta per la mia insistenza nel volerla acquistare....) e poi la scoperta delle "Loan's Sisters" ( spero piaccia a Paolo... ) e del Loro TSSK con annessi racconti esilaranti e vignette ( quella di "monta un GTO e muori....." un capolavoro...), il conoscere altri "carbonari" già molto più competenti e bravi, uno per tutti Francesco 58......la lettera scritta su un foglio di quaderno e mandata a "GP Studio" per chiedergli un kit di Giulietta SZ coda tronca......arrivara rotta e pazientemente reincollata la sera tard,i dopo aver studiato.....
Poi dopo le prime esperienze con il puro piombo F.D.S. iniziammo ad assaporare la bellezza dei primi Ruf (Swb e GTO in primis....) delle resine Record e poi Provence etc.etc........Grazie mille Marco, anche per averci fatto rivivere il "rapidograf" e gli Humbrol e i Marabù dati a pennello.......( i Tamiya non c'erano ancora....)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: giovedì 3 ottobre 2013, 20:20 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5251
Località: Savona
John Day e gli altri pionieri dischiusero un mondo che a me e a molti altri affascinava moltissimo, l' epopea della 24 h d Le Mans. Non avevo mai visto foto delle vecchie edizioni e scoprire quei modelli era una continua sorpresa.
Ecco alcuni esempi.
Jaguar C type Moss-Walker rit. 1952
Kit John Day modificato con ruote MRF


Allegati:
Jaguar 1952-2.jpg
Jaguar 1952-2.jpg [ 163.29 KiB | Osservato 7109 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: giovedì 3 ottobre 2013, 20:21 
Non connesso

Iscritto il: domenica 23 luglio 2006, 20:49
Messaggi: 5539
Località: un uomo che è stanco della pizza è stanco di vivere
Ecco due foto del modello di Hayakawa.
Credo che fosse una delle sue produzioni di mezzo. In ogni caso si parla di un modello di circa vent'anni fa.
Immagine
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: giovedì 3 ottobre 2013, 21:04 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5251
Località: Savona
Grazie Piero! E' molto più pulito. Però il mio è molto più...nero. E' un Auto Replicas?
Altri due John Day di Le Mans: l' affascinante Cunningham-Cadillac " le monstre" 11^ nel 1950 e l' Alfa Romeo 3000 d Kling-Riess rit nel 1953.
All' epoca niente fotoincisioni e allora, per le cinghie fermacofano, via di carta beige e fil di ferro sottilissimo.
Il lunotto dell' Alfa sta cedendo, così come il parabrezza, costituito da un pezzo di plexigass fissato con nastro adesivo.


Allegati:
Cunningham-1.jpg
Cunningham-1.jpg [ 169.63 KiB | Osservato 7104 volte ]
Cunningham-3.jpg
Cunningham-3.jpg [ 154.76 KiB | Osservato 7104 volte ]
Alfa 1953.jpg
Alfa 1953.jpg [ 169.63 KiB | Osservato 7104 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: giovedì 3 ottobre 2013, 21:21 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5251
Località: Savona
Aiuto!!! Non vedo più le foto...solo quella di Piero...succede anche a voi?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: giovedì 3 ottobre 2013, 21:26 
Non connesso

Iscritto il: domenica 23 luglio 2006, 20:49
Messaggi: 5539
Località: un uomo che è stanco della pizza è stanco di vivere
Si, era un Auto Replicas.
Sinceramente non è un modello che avrei mai fatto montare ad Hayakawa.
Secondo me quello che avrebbe ottenuto il risultato migliore sarebbe stato Momose.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: giovedì 3 ottobre 2013, 21:44 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5251
Località: Savona
E questo cosa c' entra? C' entra, c' entra!
Bristol fashion!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: giovedì 3 ottobre 2013, 21:53 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5251
Località: Savona
Da quella Bristol 450 Le Mans 1954 della Dinky Toys derivò questa 450 C, sempre Le Mans, ma del 1955 di VC Replicas ( credo non c' entrasse niente Barry Lester, forse John Day sì, Paolo, confermi? ), 7^ nel 1955.
Sia nel 1954 che nel 1955 Bristol piazzò tutte e tre le vetture partite al 7°, 8° e 9° posto.
Bristol fashion again! ( vedi volume sulla 24 ore di Christian Moity del 1974 )


Allegati:
Bristol 1955-1.jpg
Bristol 1955-1.jpg [ 150.9 KiB | Osservato 7096 volte ]
Bristol 1955-2.jpg
Bristol 1955-2.jpg [ 164.62 KiB | Osservato 7096 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: giovedì 3 ottobre 2013, 22:00 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5251
Località: Savona
Chiudo e auguro la buona notte con un quasi quiszzz: vista l' età media, qualcuno dovrebbe riconoscere la marca di questa Jaguar D type " short nose " 1954. E' un die-cast 1/43. Il bollo anteriore è una traccia di un tentativo abortito di trasformazione nella 2^ arrivata a Le Mans 1954.

PS Nonostante il pilotino non è una Spark!


Allegati:
Jaguar 1954.jpg
Jaguar 1954.jpg [ 155.92 KiB | Osservato 7095 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: giovedì 3 ottobre 2013, 22:37 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3754
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
Dovrebbe essere un Crescent Toys


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: venerdì 4 ottobre 2013, 9:59 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 14:57
Messaggi: 8095
Località: Milano
Concordo, Crescent. Roba rara da noi in Italia...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: venerdì 4 ottobre 2013, 13:08 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5251
Località: Savona
Bravi!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: venerdì 4 ottobre 2013, 15:13 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 16:21
Messaggi: 8618
... li avevo trovati tutti ... quanto mi piacevano ... avevano un aura particolare e li
apprezzavo più dei Dinky ... non saprei spiegare il perchè ... la mia preferita era
la Connaught ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: venerdì 4 ottobre 2013, 15:27 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5251
Località: Savona
Anch' io. Forse perché più rari, o per i colori più realistici, o perché la scala era più vicina alla reale 1/43...almeno per la Jaguar.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: venerdì 4 ottobre 2013, 15:56 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5251
Località: Savona
Uno dei capolavori del Figlio del Vento: vittoria al G.P. di Germania al Nurburgring nel 1963 con la Ferrari 156 F1.
Kit John Day modificato.


Allegati:
Ferrari 1963-1.jpg
Ferrari 1963-1.jpg [ 189.8 KiB | Osservato 7040 volte ]
Ferrari 1963-2.jpg
Ferrari 1963-2.jpg [ 207.05 KiB | Osservato 7040 volte ]
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 979 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 66  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Baidu [Spider], Google [Bot] e 25 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice