Oggi è martedì 31 marzo 2020, 20:17

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 979 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 66  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: venerdì 4 ottobre 2013, 16:36 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5251
Località: Savona
Ancora un John Day, ma pesantemente modificato. Il corpo vettura non mi convinceva, mi sembrava fuori scala e decisi di sostituirlo con un...Luso Toys! Chi se lo ricorda sa che era veramente brutto e dovetti lavorare molto per renderlo somigliante alla Lola T282 rit. alla 24 h di Le Mans del 1973. Per fortuna era di plastica.

PS Ma nessuno, oltre a Francog49, ha modelli da pubblicare?


Allegati:
Lola 1973 001.jpg
Lola 1973 001.jpg [ 212.32 KiB | Osservato 7317 volte ]
Lola 1973 003.jpg
Lola 1973 003.jpg [ 202.53 KiB | Osservato 7317 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: venerdì 4 ottobre 2013, 17:51 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3754
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
io ne avrei diversi ma a parte alcuni molto più recenti, non li ho mai fotografati uno ad uno.
Sull'altro 3D, ho visto la Paxton della Faracars che all'epoca, rispetto i tradizionali Solido, Dinky e Mercury, pagai quel "tantino" di più ma ne valse la pena.
A proposito di Indianapolis, mi è venuta in mente un'altra auto, la Harvey Special della Solido con il solito pilotino brutto e sproporzionato rispetto all'auto, posseggo la versione rossa e bianca ma credo ci sia anche una versione azzurra e bianca se non sbaglio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: venerdì 4 ottobre 2013, 18:26 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5251
Località: Savona
Anch' io ho quella rossa, ma quella corretta è l' altra!


Allegati:
Harvey alluminium 1963.jpg
Harvey alluminium 1963.jpg [ 71.69 KiB | Osservato 7301 volte ]
imagesCA42D47M.jpg
imagesCA42D47M.jpg [ 10.98 KiB | Osservato 7301 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: venerdì 4 ottobre 2013, 20:46 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5251
Località: Savona
Queste non si vedono spesso. Si tratta della Honda e della Brabham F1 del 1966 della Kanda.
Qualcuno le considera le antesignane dei modelli speciali ( a parte le Desormeaux in piombo, che risalgono alla fine degli anni '50 e le RD Marmande, in legno ), ma in realtà sono state prodotte con una tecnica che raramente s è vista nell' 1/43, perché, a parte qualche accessorio, non sono fuse e tantomeno pressofuse, ma realizzate in lamierino d' ottone.
E' stato un sacrilegio verniciarle? Forse sì, ma a me piacciono di più così e comunque è sempre possibile riportarle allo stato originale.
Mi risulta abbiano fabbricato 1080 Honda e 308 Brabham. Ho letto recentemente sulla rete che avrebbero prodotto anche delle Ferrari e delle Eagle, sempre del 1966. Mah! Qualcuno ne sa qualcosa?

PS Fotografa Zapatero! Fotografa! Io tra un po' ho esaurito i modelli. Chi ha detto Finalmente! :evil: ( Tanto non è vero... :wink: )


Allegati:
Kanda 009.jpg
Kanda 009.jpg [ 218.12 KiB | Osservato 7284 volte ]
Kanda 008.jpg
Kanda 008.jpg [ 165.27 KiB | Osservato 7284 volte ]
Kanda 007.jpg
Kanda 007.jpg [ 148.77 KiB | Osservato 7284 volte ]
Kanda 006.jpg
Kanda 006.jpg [ 174.94 KiB | Osservato 7284 volte ]
Kanda 005.jpg
Kanda 005.jpg [ 184.78 KiB | Osservato 7284 volte ]
Kanda 004.jpg
Kanda 004.jpg [ 194.69 KiB | Osservato 7284 volte ]
Kanda 003.jpg
Kanda 003.jpg [ 191.01 KiB | Osservato 7284 volte ]
Kanda 002.jpg
Kanda 002.jpg [ 180.53 KiB | Osservato 7284 volte ]
Kanda 001.jpg
Kanda 001.jpg [ 205.49 KiB | Osservato 7284 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: sabato 5 ottobre 2013, 8:57 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 16:21
Messaggi: 8618
Con riferimento ai Kanda, non ho mai visto altro che la Honda e la Brabham.
Non credo abbiano fatto le altre; forse erano in catalogo e forse le hanno
realizzate poco prima di chiudere e non sono mai arrivate in Europa.
Su chi fu il primo a fare gli "speciali" vi sono parecchie ipotesi e opinioni.
Tu ne elenchi alcuni; a mio avviso i primi "speciali" veri sono i Marc Europa
e i Manou Le Mans (resine raggelanti che risalgono al 1966).
Di più nnzò.
ps
è la prima volta che vedo dei Kanda verniciati ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: sabato 5 ottobre 2013, 11:45 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5251
Località: Savona
ps
è la prima volta che vedo dei Kanda verniciati ...[/quote]

Paolo, mi permetto di contraddirti! Vedesti la Brabham, così come è tuttora, a Loano, una trentina di anni fa.
Mai ne vedesti, tu mi dicesti, io la portasti ( portai non fa rima...)
Comunque la Honda, se ricordo bene, veniva venduta in due versioni, verniciata o no. La mia non lo era. Entrambe avevano il motore nero opaco. Le Brabham, invece, non erano verniciate, nemmeno il motore.
Prezzo in Italia : Honda £ 9000 nel 1969
Brabham £ 13500 nel 1970


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: sabato 5 ottobre 2013, 13:01 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3754
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
caz....la, che prezzi, se consideriamo che negli anni successivi carichi di inflazione e svalutazione, il Porsche Turbo di AMR uscito nel 1975 ma in vendita in Italia l'anno sucessivo, a 29.000 lire, era quasi regalato ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: sabato 5 ottobre 2013, 14:32 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5251
Località: Savona
La Honda fu importata in piccolo quantitativo dal Club Quattroruotine e proposta ai Soci a quel prezzo, comprensivo delle spese di spedizione, nel 1969 ( il modello credo uscì l' anno prima ).
La stessa offerta fu ripetuta l' anno dopo per la Brabham, ma non si concretizzò, forse per un numero insufficiente di prenotazioni. Io fui tra quelli che la prenotai e dopo qualche tempo fui contattato da un negozio di Milano che me la propose a un prezzo maggiorato del 50% ( ma sempre comprensivo delle spese di spedizione...). Per averla bruciai quasi tutto il budget annuale destinato ai modellini "normali ".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: sabato 5 ottobre 2013, 14:41 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5251
Località: Savona
Ecco l' offerta, tratta dal numero di Marzo-Aprile 1969 di Quattroruotine


Allegati:
Offerta Quattroruotine 002.jpg
Offerta Quattroruotine 002.jpg [ 249.29 KiB | Osservato 7227 volte ]
Offerta Quattroruotine 001.jpg
Offerta Quattroruotine 001.jpg [ 205.64 KiB | Osservato 7227 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: sabato 5 ottobre 2013, 16:12 
Non connesso

Iscritto il: domenica 11 marzo 2012, 12:53
Messaggi: 1707
Località: Milano
Non potevo permettermi i Kanda, ma John Day, Auto Replicas, FDS etc. sì e adesso ve ne sorbite qualcuno fotografato abbastanza male parecchio tempo fa (più di un decennio).


Allegati:
John Day 3.jpg
John Day 3.jpg [ 88.66 KiB | Osservato 7219 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: sabato 5 ottobre 2013, 16:27 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5251
Località: Savona
Bravo Francog1949! Toglimi una curiosità. Mi risulta che l' Itala 11 di F.D.S. non abbia mai corso. Era una G.P. a trazione anteriore (!?!) della categoria vetturette. Il tuo modello ha il n. 12. E' una licenza modellistica o ti risulta che abbia partecipato a qualche competizione?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: sabato 5 ottobre 2013, 17:52 
Non connesso

Iscritto il: domenica 11 marzo 2012, 12:53
Messaggi: 1707
Località: Milano
Era una licenza del produttore, che all'epoca (1973) non poteva permettersi un kit senza neanche una decal, e anch'io non potevo mettere in vetrina un modellino senza numeri di gara. La macchina è esposta al Museo di Torino e non viene menzionata nessuna gara.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: domenica 6 ottobre 2013, 17:06 
Non connesso

Iscritto il: domenica 11 marzo 2012, 12:53
Messaggi: 1707
Località: Milano
AUTO REPLICAS E CORGY TOYS. Devo ancora trovare il tempo per mettere la decal della scritta Vanwall (ne ho due ma non so dove le ho cacciate).
BRM - GP Inghilterra 1958 Harry Schell
Vanwall - GP Marocco 1958 Scott Lewis-Evans
Gli accessori (ovvero ruote, volanti e scarico Vanwall) sono BRUMM


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: domenica 6 ottobre 2013, 19:33 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5251
Località: Savona
Qualche altra marca di speciali. Questi sono due Western, la Lagonda LG 45 Rapide e la Bentley 3500, entrambe del 1937, e sono dei factory built, con ottimo rapporto qualità/prezzo ( circa 7500£ nel 1974-75).
Furono aggiornati successivamente con finiture migliori.


Allegati:
Wesrern 009.jpg
Wesrern 009.jpg [ 153.71 KiB | Osservato 7167 volte ]
Wesrern 010.jpg
Wesrern 010.jpg [ 162.26 KiB | Osservato 7167 volte ]
Wesrern 007.jpg
Wesrern 007.jpg [ 167.74 KiB | Osservato 7167 volte ]
Wesrern 008.jpg
Wesrern 008.jpg [ 148.31 KiB | Osservato 7167 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: domenica 6 ottobre 2013, 20:02 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5251
Località: Savona
Ora propongo un confronto tra due speciali degli anni '70 e due edicolosi di trentanni dopo.
Il primo è l' Alfa Romeo 33-3 1^ alla Targa Florio. Lo speciale è un Evrat in resina ( mi pare che questa marca sia nota anche con un altro nome...forse Modelisme?...Paolo...aiuto!), è un factory built che, nel 1975, costava 17000£ ed è messo a confronto con un Alfa Collection ( M4 ) che nel 2006 costava 8.99 euro
ll secondo é la Porsche 917 "maialino rosa" 24 h di Le Mans 1971. Lo speciale è un kit Mini Racing in metallo con alcuni particolari modificati, come i fari e il tergicristallo, che nel 1978 costava 14500 £. Poiché non trovai una bomboletta rosa, mescolai un rosso e un bianco Humbrol e la dipinsi a pennello. L' edicoloso è un De Agostini che nel 2003 costava 9.50 euro.
In ogni foto lo speciale è in primo piano.


Allegati:
Alfa 33-3.jpg
Alfa 33-3.jpg [ 169.93 KiB | Osservato 7164 volte ]
Alfa 33-3-1.jpg
Alfa 33-3-1.jpg [ 176.41 KiB | Osservato 7164 volte ]
Porsche 917-1.jpg
Porsche 917-1.jpg [ 174.8 KiB | Osservato 7164 volte ]
Porsche 917-2.jpg
Porsche 917-2.jpg [ 176.99 KiB | Osservato 7164 volte ]
Porsche 917-3.jpg
Porsche 917-3.jpg [ 179.48 KiB | Osservato 7164 volte ]
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 979 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 66  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice