Oggi è martedì 22 settembre 2020, 19:40

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 44 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Targa Florio 1973 - Alfa Romeo 33TT12, Regazzoni, Kit 1/
MessaggioInviato: lunedì 18 settembre 2017, 10:09 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 17:39
Messaggi: 8776
Località: Magnifica Patria
molto interessante !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Targa Florio 1973 - Alfa Romeo 33TT12, Regazzoni, Kit 1/
MessaggioInviato: domenica 24 settembre 2017, 17:31 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 agosto 2014, 11:55
Messaggi: 347
Carrozzeria verniciata con il rosso della Zeropaint. Ora resta da passare il trasparente lucido e poi si inizierà il lavoro di decalizzazione.


Allegati:
comp_20170924_182500.jpg
comp_20170924_182500.jpg [ 164.31 KiB | Osservato 4229 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Targa Florio 1973 - Alfa Romeo 33TT12, Regazzoni, Kit 1/
MessaggioInviato: lunedì 25 settembre 2017, 19:20 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 agosto 2014, 11:55
Messaggi: 347
Dopo aver steso una prima mano di trasparente lucido, ho ripassato le scanalature per dare profondità. Ho miscelato rosso e nero Tamiya e poi li ho diluiti; con un pennellino ho fatto scorrere la vernice così diluita in tutte le scanalature. L'eccesso che si è depositato al di fuori delle scanalature lo eliminerò in un secondo tempo con un q-tipp e del polish.


Allegati:
comp_20170925_201513.jpg
comp_20170925_201513.jpg [ 187.3 KiB | Osservato 4157 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Targa Florio 1973 - Alfa Romeo 33TT12, Regazzoni, Kit 1/
MessaggioInviato: lunedì 25 settembre 2017, 19:34 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 novembre 2009, 21:17
Messaggi: 3366
Domandina pratica Lomax : per rosso Tamiya intendi il classico X-7 immagino , per diluirlo hai usato il Thinner X-20A ,sempre di Tamiya o altro ? Il trasparente lucido che hai dato in precedenza era un bicomponente o un acrilico Tamiya ? Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Targa Florio 1973 - Alfa Romeo 33TT12, Regazzoni, Kit 1/
MessaggioInviato: lunedì 25 settembre 2017, 19:58 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 agosto 2014, 11:55
Messaggi: 347
Ciao Ennio esatto per i Tamiya ho utilizzato i colori da te indicati (X7 e XF1) e ho utilizzato X-20A per diluire. Il trasparente è un monocomponente della Zeropaint (Lacquer).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Targa Florio 1973 - Alfa Romeo 33TT12, Regazzoni, Kit 1/
MessaggioInviato: martedì 26 settembre 2017, 15:27 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 novembre 2009, 21:17
Messaggi: 3366
Grazie Lomax ,se posso ,ancora un paio di domande visto che con l'aerografo tu non scherzi mica :D : Il mio aerografo è un Fengda con nozzle da 0,25 ( che credo sia adatto ) ma l'unico prodotto che spruzzo senza diluizione e và a meraviglia sono gli Alclad . Lo stesso Tamiya x7 lo devo diluire tantissimo , le vernici ricavate dalle bombolette e poi caricate nel serbatoio...idem ! Visto che tu usi Zeropaint ( che non conosco ) : devi diluirlo molto ( almeno al 50% ) o no ? Qual è il suo diluente ? Eventualmente ,che nozzle usi con il tuo aerografo ? E scusami se l'ho fatta lunga... :oops:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Targa Florio 1973 - Alfa Romeo 33TT12, Regazzoni, Kit 1/
MessaggioInviato: martedì 26 settembre 2017, 15:32 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12496
Località: SINAI
Ho impressione che l' ugello sia piccolo, io uso uno 0,5 e faccio fatica, per la diluizione più che le proporzioni (che lasciano il tempo che trovano) ,vai ad occhio, la consistenza della miscela deve essere simile a quella del latte.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Targa Florio 1973 - Alfa Romeo 33TT12, Regazzoni, Kit 1/
MessaggioInviato: martedì 26 settembre 2017, 16:18 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 agosto 2014, 11:55
Messaggi: 347
Gli Zero sono già diluiti e puoi usarli direttamente senza ulteriori diluizione. Eventualmente hanno anche loro uno specifico diluente. Io uso una punta da 0,5 e un aerografo della Aztek.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Targa Florio 1973 - Alfa Romeo 33TT12, Regazzoni, Kit 1/
MessaggioInviato: martedì 26 settembre 2017, 16:58 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 novembre 2009, 21:17
Messaggi: 3366
Grazie per le risposte , in effetti cominciavo a dubitare che probabilmente fosse l'ugello troppo piccolo a condizionare lo spruzzo .Trovavo eccessivo dover diluire quasi a 2\3 un acrilico Tamiya che di per se è un prodotto per modellismo e , più o meno , immagino pronto per essere usato con gli aerografi . Essendo il mio di marca comunissima credo si possa trovare in rete un nozzle più ampio da sostituire o dovrò buttare via il tutto ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Targa Florio 1973 - Alfa Romeo 33TT12, Regazzoni, Kit 1/
MessaggioInviato: martedì 26 settembre 2017, 17:53 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 agosto 2014, 11:55
Messaggi: 347
Se hai un aerografo come il mio della Aztek puoi sostituirlo facilmente con un altro. Di che marca è il tuo aerografo?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Targa Florio 1973 - Alfa Romeo 33TT12, Regazzoni, Kit 1/
MessaggioInviato: martedì 26 settembre 2017, 18:21 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12496
Località: SINAI
Ennio, il concetto di colore pronto per l'uso è molto aleatorio.
La densità dipende da molti fattori e può variare nel tempo, per questioni di conservazione, ma anche da lotto a lotto, in maniera sensibile, anche nelle raffinerie (stiamo parlando di distillazione ad alti livelli), la densità può variare sensibilmente, anche nell'arco della stessa giornata.
Quindi, mescoli il colore, lo versi nel serbatoio dell'aerografo, lo mescoli nuovamente (sarebbe meglio con qualcosa in acciaio, io uso un vecchio cucchiaino da caffè) ed osservi come la vernice scivola via dalla superficie del cucchiaino.
Aggiungi il diluente fino a quando il prodotto che ottieni non ha una densità simile a quella del latte, a cui accennavo sopra.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Targa Florio 1973 - Alfa Romeo 33TT12, Regazzoni, Kit 1/
MessaggioInviato: martedì 26 settembre 2017, 19:26 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 novembre 2009, 21:17
Messaggi: 3366
Buona l'idea di rimescolare la soluzione del colore con un cucchiaio in metallo , ti dà molto meglio l'idea della consistenza raggiunta molto meglio delle bacchette in plastica che invece , finora usavo. Il mio aerografo è un Fengda a carica dall'alto pagato all' incirca 30€ quattro o cinque anni fa ...andrò a controllare se sono disponibili ugelli da poter sostituire.
P.S. il fatto è che ho per le mani un kit diciamo " importante" , la Ferrari 330 LMB #12 ( ch.4619 essais Lm 1963, quella senza spoiler in coda ) di ModelArt 111 . Vorrei perciò ottenere una verniciatura di livello perlomeno adeguata alla qualità del kit che , devo dire , è notevole . Se poi fosse come quella della tua Alfa 33.... magari :roll: :roll:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Targa Florio 1973 - Alfa Romeo 33TT12, Regazzoni, Kit 1/
MessaggioInviato: martedì 26 settembre 2017, 20:20 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12496
Località: SINAI
Evita come la peste la plastica, non deve essere presente in nessun passaggio, potrebbe inquinare la vernice.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Targa Florio 1973 - Alfa Romeo 33TT12, Regazzoni, Kit 1/
MessaggioInviato: giovedì 28 settembre 2017, 21:01 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:27
Messaggi: 4541
Località: Verona
vero, mi è successo con dei cucchiaini da macchinetta del caffè che avevo portato a casa dall'ufficio che mi facevano reazione con le vernici che mescolavano, probabilmente rilasciava delle sostanze che davano disturbi tipo i residui di silicone delle scocche in resina non sgrassate.

però qualche anno prima usavo altri cucchiaini simili che non davano alcun problema, dipende ovviamente dal tipo di plastica.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 44 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice