Oggi è venerdì 5 giugno 2020, 8:08

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 314 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 ... 21  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari 250 GTO 1962 Fujimi 1/24
MessaggioInviato: domenica 1 marzo 2015, 12:32 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 agosto 2014, 11:55
Messaggi: 347
@adami.arena: ti ringrazio per i complimenti. Si in effetti sono piuttosto lento eheh però voglio curare nei minimi dettagli tutte quelle parti che a modello terminato saranno visibili. Tra poco terminerò il motore, poi passerò all'interno, in seguito alle ruote (che devo ancora verniciare) ed infine mi dedicherò a fondo alla carrozzeria.

Di seguito una foto del motore con gli scarichi leggermente invecchiati. Ho utilizzato il red brown della Tamyia passato con un qtipp per simulare la ruggine.
Saluti Andrea


Allegati:
2015-03-01 13.11.17.jpg
2015-03-01 13.11.17.jpg [ 221.15 KiB | Osservato 4300 volte ]
2015-03-01 13.14.06.jpg
2015-03-01 13.14.06.jpg [ 226.88 KiB | Osservato 4300 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari 250 GTO 1962 Fujimi 1/24
MessaggioInviato: domenica 1 marzo 2015, 16:04 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 marzo 2010, 8:17
Messaggi: 2606
Località: Cinatown-Prato
Posso dirti la mia !
stai rovinando quel motore,quelle sono due macchie senza significato.
Certe cose facciamole fare a chi fa i carri armati.
I modelli di auto invecchiati non vanno per la maggiore,a meno che
non siano fatti veramente bene.Lascia stare la ruggine......che eri partito
alla grande ora rischi di ridicolizzarti.
Senza offesa....ho detto la mia personale impressione.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari 250 GTO 1962 Fujimi 1/24
MessaggioInviato: domenica 1 marzo 2015, 18:20 
Non connesso

Iscritto il: domenica 19 settembre 2010, 14:17
Messaggi: 374
Sarti Alberto mi ha preceduto. Stavo per scrivere la stessa cosa. Nel contesto di quello che stai facendo quelle tracce di ruggine sono fuori luogo. Bene per il resto. Un saluto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari 250 GTO 1962 Fujimi 1/24
MessaggioInviato: domenica 1 marzo 2015, 19:37 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 14:57
Messaggi: 8134
Località: Milano
Una nota per Lomax e per il suo peraltro ammirevole lavoro: in genere le auto da corsa, anche se con una carrozzeria "segnata" o riparata sommariamente, avevano e hanno sempre una meccanica esteticamente a posto. Questa è la prima, grande differenza che mi viene in mente tra il mondo dei militaria e quello dei modelli auto. E così come la regola modellistica non accetta dei tank o veicoli "da parata" e lustri, a noi adoratori della GTO e delle Ferrari in generale fa legare i denti l'idea di un motore troppo "vissuto".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari 250 GTO 1962 Fujimi 1/24
MessaggioInviato: domenica 1 marzo 2015, 19:59 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 17:39
Messaggi: 8771
Località: Magnifica Patria
Ehm....posso?
Fino ad ora tutto troppo bene per scivolare sulla ruggine, rimediare subito !
:wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari 250 GTO 1962 Fujimi 1/24
MessaggioInviato: domenica 1 marzo 2015, 20:27 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 agosto 2014, 11:55
Messaggi: 347
Grazie a tutti per i commenti, in effetti non ero convinto neanche io di questa soluzione, anche se l'idea di riprodurre la ruggine mi piaceva. Ho già provveduto ad eliminare le macchie, passando con il bianco. Secondo voi è da lasciare così? o si può fare un altro tipo di invecchiamento meno invasivo?


Allegati:
2015-03-01 19.57.10.jpg
2015-03-01 19.57.10.jpg [ 244.22 KiB | Osservato 4267 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari 250 GTO 1962 Fujimi 1/24
MessaggioInviato: domenica 1 marzo 2015, 21:29 
Non connesso

Iscritto il: domenica 23 luglio 2006, 20:49
Messaggi: 5539
Località: un uomo che è stanco della pizza è stanco di vivere
Lasciali così...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari 250 GTO 1962 Fujimi 1/24
MessaggioInviato: domenica 1 marzo 2015, 21:37 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 17:39
Messaggi: 8771
Località: Magnifica Patria
Concordo con Piero, vanno bene cosi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari 250 GTO 1962 Fujimi 1/24
MessaggioInviato: domenica 1 marzo 2015, 22:47 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 marzo 2010, 8:17
Messaggi: 2606
Località: Cinatown-Prato
Se proprio vuoi fare un invecchiamento leggero prova a fare così.
Prendi un lapis nero gratti la mina creandoti della polvere di grafite
dopo con un pennello la passi su tutto il motore facendola filtrare
negli angoli più remoti strofina parecchie volte ,magari dai più passate
poi ripulisci il tutto con uno straccetto.Fai come se dovessi pulire il
motore della tua auto.Vedrai che il nero opaco prende un colore più
vissuto così come l'argento.Sugli scarichi prova a darlo solo all'attacco
dei collettori.
Casomai prima fai una prova su dei pezzi che non usi.
Ma se non ti senti di farlo và bene cosi come e, che hai fatto un bel motore.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari 250 GTO 1962 Fujimi 1/24
MessaggioInviato: lunedì 2 marzo 2015, 0:33 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 agosto 2011, 17:34
Messaggi: 1533
Oooooh Sarti! te tu se vecchio :mrgreen: basta il colore "smoke" usare la manina giusta col pennello e posarlo nei punti giusti e l'effetto l'è bell'è dato.... :lol:
La grafite.....tsè, che poi attira i fulmini.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari 250 GTO 1962 Fujimi 1/24
MessaggioInviato: lunedì 2 marzo 2015, 7:57 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 marzo 2010, 8:17
Messaggi: 2606
Località: Cinatown-Prato
Ooo! Bellino...!! Mariolino...!!
Tà ritinto i tetto ma un tu tenentendi di tetti ritinti....lui che gli e" giovine" gli da lo smoke
be troiaio che tu fai,e le vernice tu impiastricci niosa.
Mentre con la polvere delle mine dei lapis viene un lavoro più pulito e leggero.
Provate gente,provate.

Nonno Alberto. :lol:

Buongiorno Sig.Brambilla alzato bene stamani ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari 250 GTO 1962 Fujimi 1/24
MessaggioInviato: lunedì 2 marzo 2015, 9:42 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 agosto 2014, 11:55
Messaggi: 347
Grazie a tutti per i consigli, giovani e anziani ;) per quanto riguarda l'invecchiamento io ho applicato con un pennello del flat black Tamyia molto diluito sul corpo motore. Poi quando è asciugato ho ripassato leggermente le parti più sporgenti con del flat alu. Questo sistema l'ho utilizzato per tutte le parti metalliche (serbatoio benzina, ecc.).
Saluti a tutti e buona settimana Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari 250 GTO 1962 Fujimi 1/24
MessaggioInviato: lunedì 2 marzo 2015, 10:55 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 26003
Località: Ai confini della realtà
Allegato:
250 GTO 22 en.jpg
250 GTO 22 en.jpg [ 356.59 KiB | Osservato 4197 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari 250 GTO 1962 Fujimi 1/24
MessaggioInviato: lunedì 2 marzo 2015, 11:18 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12454
Località: SINAI
Personalmente, la soluzione mi piaceva, dava un senso di vissuto o forse di vivo, senza esagerare, perché i collettori, dopo un po' che il motore gira, si cuociono.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari 250 GTO 1962 Fujimi 1/24
MessaggioInviato: lunedì 2 marzo 2015, 12:26 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 agosto 2014, 11:55
Messaggi: 347
Umberto, in effetti mi ero proprio riferito a quella foto quando ho deciso di fare quel tipo di invecchiamento..

Fofò purtroppo il tuo commento è arrivato un po' in ritardo eheh

al momento sto pensando di dare una passata di nero molto diluito per togliere un po' di vivacità al bianco.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 314 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 ... 21  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice