Oggi è domenica 18 novembre 2018, 20:28

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3016 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 184, 185, 186, 187, 188, 189, 190 ... 202  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: venerdì 25 maggio 2018, 14:11 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 4719
Località: Savona
L' ultimo arrivo obsoleto, il n. 235, Oldsmobile Super 88 Holiday Sedan 4 door my 1961. Il modellino uscì nel dicembre del 1962 e vendette 340.000 pezzi fino al 1966. Scala 1/49. Come successe anche per la Ford Zephyr Estate Car, anche in questo caso la versione civile fu preceduta dalla versione polizia "sherif car", che uscì sei mesi prima. Questo esemplare è in una meno usuale tinta pastello invece del più comune azzurro metalizzato.


Allegati:
DSC_4523.JPG
DSC_4523.JPG [ 133.35 KiB | Osservato 1585 volte ]
DSC_4524.JPG
DSC_4524.JPG [ 135.95 KiB | Osservato 1585 volte ]
DSC_4525.JPG
DSC_4525.JPG [ 130.78 KiB | Osservato 1585 volte ]
Oldsmobile  Super 88 Holiday Sedan 1961.jpg
Oldsmobile Super 88 Holiday Sedan 1961.jpg [ 84.45 KiB | Osservato 1585 volte ]
oldsmobile-super-88-holiday-12.jpg
oldsmobile-super-88-holiday-12.jpg [ 19.61 KiB | Osservato 1585 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: venerdì 25 maggio 2018, 14:15 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 4719
Località: Savona
Il nuovo arrivato con le altre Super 88 Corgi della mia collezione, la versione bianco-nera "sheriff car", n. 237 e le due vetture della U.N.C.L.E., quella bella o quasi, con ruote del secondo tipo, e la rara (rarissima?) versione che pasticciai allora con le ruote del primo tipo. Ho cercato di evidenziare i differenti pianali e la maggiore altezza della U.N.C.L.E., credo per ospitare il meccanismo di sparo. Manca la versione militare, ma appartiene a una delle pochissime categorie di modelli che esulano dalle mie tematiche.


Allegati:
DSC_4527.JPG
DSC_4527.JPG [ 111.53 KiB | Osservato 1585 volte ]
DSC_4528.JPG
DSC_4528.JPG [ 145.25 KiB | Osservato 1585 volte ]
DSC_4526.JPG
DSC_4526.JPG [ 128.49 KiB | Osservato 1585 volte ]
DSC_4529.JPG
DSC_4529.JPG [ 135.22 KiB | Osservato 1585 volte ]
DSC_4531.JPG
DSC_4531.JPG [ 107.13 KiB | Osservato 1585 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: venerdì 25 maggio 2018, 16:25 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12180
Località: SINAI
Ho due rottamini della 88 u.n.c.l.e. , completi. Il problema è che entrambi hanno il montante anteriore destro spezzato... devo trovare il modo per ripararlo e poi partirò con il restauro vero e proprio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: venerdì 25 maggio 2018, 19:34 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 4719
Località: Savona
:shock: ...tutte e due lo stesso difetto?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: venerdì 25 maggio 2018, 20:06 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12180
Località: SINAI
si...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: venerdì 25 maggio 2018, 21:29 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 4719
Località: Savona
Composizione


Allegati:
DSC_4532.JPG
DSC_4532.JPG [ 226.22 KiB | Osservato 1535 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: martedì 29 maggio 2018, 7:50 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 14:57
Messaggi: 7691
Località: Milano
Indivia marcia! :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: mercoledì 13 giugno 2018, 17:26 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 4719
Località: Savona
Visto che ho finito l' 850 coupé Politoys M la affianco alla gemella Edil Toys. Ho anche le edicolse Norev della Fiat Story e le derivate Abarth della omonima serie, ma sono negli scatoloni... :(
Che ne dite? A me sembra più riuscita la Politoys.


Allegati:
DSC_4575.JPG
DSC_4575.JPG [ 134.31 KiB | Osservato 1269 volte ]
DSC_4576.JPG
DSC_4576.JPG [ 120.57 KiB | Osservato 1269 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: mercoledì 13 giugno 2018, 17:30 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 4719
Località: Savona
Un giochino che non so fino a che punto possa interessare. Per me la pubblicità dei modellini sui fumetti era un motore formidabile per alimentare il desiderio (e di riflesso la collezione..). Eccone una su di un Classico di Walt Disney del 1966 che mi colpì molto.


Allegati:
DSC_4577.JPG
DSC_4577.JPG [ 164.85 KiB | Osservato 1268 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: venerdì 15 giugno 2018, 14:47 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 14:57
Messaggi: 7691
Località: Milano
Le pubblicità sui giornalini erano uno stimolo devastante, anche perché l'unico all'epoca, all'acquisto dei modellini.
Oltretutto le pubblicità uscivano con anticipo adeguato sull'effettiva disponibilità nei negozi, con conseguente frantumazione della gioielleria familiare ai bottegai che avevano la solita coda di bambinelli, e non solo, che cheidevano periodicamente "scusi, è uscita la Zagmobil della Polly Models? E quando arriva? e cosa costa?..."
Peggio potevano fare solo i cataloghi a libretto stile Dinky e Corgi, con la magica didascalia Available soon o Future release. così, già da bambini, imparammo che il concetto di "futuro" è legato a quello del desiderio, a lungo atteso, spesso insoddisfatto...

Nel frattempo, un' indiscrezione di WIP:
Allegato:
wip june 2016.jpg
wip june 2016.jpg [ 64.01 KiB | Osservato 1189 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: venerdì 15 giugno 2018, 16:08 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 4719
Località: Savona
Uhm...moolto interessante... li stai restaurando tu? Tutti Corgi salvo un Dinky (La Nash rosa con fregio blu) e un Politoys (la Ford J in primo piano), direi.
- della Mercedes 600 e della Mangusta ho le gemelle Dinky e Vitesse per la prima e Dinky per la seconda (la peggiore, lo so, il top era ovviamente il Solido, ma anche il Corgi non era male con lo chassis staccabile).
- di Land Rover Corgi ne ho tre, due belle e una, quella rossa del set Ferrari, pasticciata (stai facendo un code 3?).
- la Green Hornet dovrei averla, completa e scatolata, ma non la vedo più da decenni, spero di non averla data via, come feci con la
Batmobile... :( , ma l' ho già raccontato...
- il bully VW fu il primo Corgi che ebbi tra le mani, ma all' ultimo momento me lo feci sostituire da una Studebaker sempre Corgi, ma anche
questa l' ho già raccontata.
- la Ford J ce l'ho, ma è leggermente pasticciata (ovviamente cofano spennellato in blu), meriterebbe un restauro come la tua
- di carrelli Corgi ne ho due, uno rosso bello e uno giallo, sempre dal set Land Rover Ferrari, spezzato e rovinato, dura restaurarlo..
- la Arancia Meccanica car è nelle vetrina delle inglesi, bella e scatolata.
- la Nash è invece nella vetrina delle americane, discreta e senza scatola.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: venerdì 15 giugno 2018, 21:39 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 14:57
Messaggi: 7691
Località: Milano
Tutto esatto: tranne la GtpJ, che festeggia i suoi 50 anni in casa con un restauro meritato, il resto è frutto di acquisti fatti in giro a max 10 euri al pezzo, mediamente malconce ma più o meno complete.
Sì, saranno delle Code3, se vogliamo essere tecnici. L'amico Faè me le ha sverniciate e ripittate, usando su mie istruzioni colori a volte fedeli (Mangusta) a volte simili ma non identici all'originale (Nash, Bulli, Landrover).
Un po' di ricambi presi da Steve Flowers (che però, e mi preoccupa, ha il suo sito offline in questi giorni...), un po' di pennellate per i dettagli e recupero automobiline che ho perso nel corso del tempo, o che avrei voluto e a cui ho dovuto rinunciare per vile pecunia o per atteggiamento talebano (o da corsa, o niente...). Meno impegnative dei kit più seri, molto rilassanti, mantenendo volutamente qualche segno nello zamac che denoti il passare del tempo e le distingue da eventuali repliche recenti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: mercoledì 1 agosto 2018, 8:53 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 4719
Località: Savona
Provo a risollevare un pochino le sorti degli obsoleti, finiti da qualche tempo nel dimenticatoio.
Un arrivo recente è questo Corgi tardo, il "rumenta truck" con compattatore Shelvoke & Drewry Revopak appartiene infatti alla fine della parabola dei Corgi Toys. Uscì, con il n. 1116, nell' aprile del 1979 e vendette 274000 pezzi fino al fallimento dell' azienda del 1983...forse fu prodotto anche all' inizio della seconda vita della firma del cagnolino di Suà Maestà.
Il modellino riproduce un SD N type, che, nella vita reale e nel 1972 sostituì il T type riprodotto dalla Matchbox con un grazioso modellino purtroppo in scala 1/66, decisamente troppo piccolo rispetto ai Corgi e ai Dinky. Questo Corgi dovrebbe essere in scala 1/48 circa.
La scatola è dell' ultimo anonimo tipo, niente più disegni d' ambiente e fotografie e nemmeno scritte identificative, il riconoscimento dell' articolo è affidato a due finestrelle che scoprono la stampigliatura del numero sulla parte interna della confezione.
Il sistema di ritenuta è identico a quello dei primi Corgi post 1983.
Nel complesso un modello involuto rispetto ai sofisticati autocarri del decennio precedente, ma secondo me completa in modo equilibrato quella gamma. Inoltre, fattore non trascurabile, mi è costato circa 28 euro più le spese ed è in eccellenti condizioni, oserei dire mint.
Di seguito anche qualche foto di tutti i miei modelli della tematica "Rumenta trucks" della sezione "Veicoli di servizio pubblico" della mia collezione.


Allegati:
Commento file: Nella triste scatola
DSC_4709.JPG
DSC_4709.JPG [ 122.63 KiB | Osservato 677 volte ]
Commento file: Il sistema di ritenuta, identico ai primi Corgi post 1983
DSC_4717.JPG
DSC_4717.JPG [ 114.31 KiB | Osservato 677 volte ]
Commento file: Il modellino
DSC_4718.JPG
DSC_4718.JPG [ 133.45 KiB | Osservato 677 volte ]
Commento file: Il retro
DSC_4719.JPG
DSC_4719.JPG [ 130.14 KiB | Osservato 677 volte ]
Commento file: Il retro aperto
DSC_4720.JPG
DSC_4720.JPG [ 122.96 KiB | Osservato 677 volte ]
Commento file: A confronto con il Bedford TK, Dinky Toys 1/47 circa
DSC_4722.JPG
DSC_4722.JPG [ 141.37 KiB | Osservato 677 volte ]
Commento file: A confronto con il Fiat 170 con compattatore Bergomi, Forma Toys 1/43
DSC_4726.JPG
DSC_4726.JPG [ 113.32 KiB | Osservato 677 volte ]
Commento file: A confronto con il predecessore nella vita reale SD T type, Matchbox 1/66
DSC_4724.JPG
DSC_4724.JPG [ 126.54 KiB | Osservato 677 volte ]
Commento file: Il veicolo vero
SD N type 1972.jpg
SD N type 1972.jpg [ 64.02 KiB | Osservato 677 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: mercoledì 1 agosto 2018, 21:15 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 21:10
Messaggi: 400
Rieccoci a parlare di obsoleti. L'argomento "Refuse wagon" o "Benne a ordures" è ampliabile con qualche altro veicolo:


Allegati:
Commento file: Modello Dinky France, non ancora duplicato da Atlas.
Annunciato sul catalogo 1961.

596 - LMV BALAYEUSE - (4).JPG
596 - LMV BALAYEUSE - (4).JPG [ 146.95 KiB | Osservato 619 volte ]
Commento file: Modello molto ben fatto, fedele all'originale.
I tre esemplari, reali, della Municipalità Parigina hanno fatto una comparsata nel film "Irma la dolce". La spazzolona ruota ed ha la possibilità di essere orientata nella sua posizione.

596 - LMV BALAYEUSE - (2).JPG
596 - LMV BALAYEUSE - (2).JPG [ 179.86 KiB | Osservato 619 volte ]
Commento file: Stesso modello presentato da Marco, ma diversa edizione e colorazione (interno, ruote). Ai due secchi miei mancano i coperchi.
978 - REFUSE WAGON (9).JPG
978 - REFUSE WAGON (9).JPG [ 99.71 KiB | Osservato 619 volte ]
Commento file: Altro veicolo per la pulizia delle strade. Di questo articolo ci sono state tre edizioni, riconoscibili dalle diverse colorazioni. Questa è l'ultima prodotta, riconoscibile, soprattutto, dalle portiere fisse.
449 - JOHNSTON ROAD SWEEPER (4).JPG
449 - JOHNSTON ROAD SWEEPER (4).JPG [ 209.64 KiB | Osservato 619 volte ]
Commento file: Le spazzole, ovviamente, funzionano, cioè ruotano per raccogliere lo sporco, comandate da un cavetto collegato all'asse posteriore.
449 - JOHNSTON ROAD SWEEPER (1).JPG
449 - JOHNSTON ROAD SWEEPER (1).JPG [ 202.71 KiB | Osservato 619 volte ]
Commento file: Bel modello francese, con cassone ribaltabile fondo apribile, portelloni scorrevoli. La scatola è un repro, anche perché il camioncino arrivava in confezioni da sei, ma il modello è originale e perfetto.
25 V - FORD BENNE A ORDURES - (5).JPG
25 V - FORD BENNE A ORDURES - (5).JPG [ 151.13 KiB | Osservato 619 volte ]
25 V - FORD BENNE A ORDURES - (1).JPG
25 V - FORD BENNE A ORDURES - (1).JPG [ 182.25 KiB | Osservato 619 volte ]
Commento file: Anche questo è un magnifico originale inglese, purtroppo senza scatola. E' l'edizione più recente, avendo i finestrini; risale al '59.
252 - BEDFORD REFUSE TRUCK - (5).JPG
252 - BEDFORD REFUSE TRUCK - (5).JPG [ 157.71 KiB | Osservato 619 volte ]
Commento file: Anche questo bel modello ha il cassone ribaltabile e tutti i portelloni apribili.
Veramente bei giocattoli.

252 - BEDFORD REFUSE TRUCK - (1).JPG
252 - BEDFORD REFUSE TRUCK - (1).JPG [ 144.06 KiB | Osservato 619 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: mercoledì 1 agosto 2018, 21:29 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 4719
Località: Savona
Bene, si è di nuovo in pista! Ben ritrovato Andrea!
Tanto per ribadire l' incostanza delle mie scelte ecco cosa mi è arrivato oggi. La cercavo da tempo, in ordine, con scatola e di questo colore, il più simile all' originale, che dovrebbe essere un esemplare unico, ma soprattutto a un costo ragionevole. Finalmente ne ho trovata una, la Vauxhall SRV 1970, una dream car (allora si diceva così) a quattro porte che però non ha mai funzionato perché non fu progettata la trasmissione...
E' una bella riproduzione Auto Pilen, n. 337 risalente alla metà degli anni '70. Stampo molto fine, parti apribili con tolleranze minime, parti riportate come fari e fanali, cerchi specifici accettabilmente fedeli. Purtroppo all' anteriore ha un assetto da Dakar. Inoltre appare piuttosto dimessa, una decal a simulare la fascia rossa posteriore della vera (che credo avesse il compito di nascondere alla vista le portiere posteriori) l' avrebbe ravvivata e reso più fedele. La confezione è il tipico cofanetto in plexiglass stondato di quegli anni.


Allegati:
DSC_4727.JPG
DSC_4727.JPG [ 109.32 KiB | Osservato 615 volte ]
DSC_4728.JPG
DSC_4728.JPG [ 119.88 KiB | Osservato 615 volte ]
DSC_4729.JPG
DSC_4729.JPG [ 122.36 KiB | Osservato 615 volte ]
DSC_4730.JPG
DSC_4730.JPG [ 121.93 KiB | Osservato 615 volte ]
vauxhallsrvconceptavitar.jpg
vauxhallsrvconceptavitar.jpg [ 87.28 KiB | Osservato 615 volte ]
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3016 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 184, 185, 186, 187, 188, 189, 190 ... 202  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: ennio e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice