Oggi è lunedì 16 settembre 2019, 14:13

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3275 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 212, 213, 214, 215, 216, 217, 218, 219  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: domenica 21 aprile 2019, 20:11 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 21:10
Messaggi: 493
Altri Dinky Francesi, da una rara Citroen Traction, l'unica che sono riuscito ad acquistare senza svenarmi, una ben fatta Peugeot 203, con lunotto grande e bocchettone della benzina a vista, una rara colorazione per la Plymouth Belvedere.


Allegati:
24 N - CITROEN 11 BL - (2).JPG
24 N - CITROEN 11 BL - (2).JPG [ 102.11 KiB | Osservato 1219 volte ]
24 R - PEUGEOT 203 (2).JPG
24 R - PEUGEOT 203 (2).JPG [ 107.59 KiB | Osservato 1219 volte ]
24 D - PLYMOUTH BELVEDERE - (2).JPG
24 D - PLYMOUTH BELVEDERE - (2).JPG [ 150.02 KiB | Osservato 1219 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: domenica 21 aprile 2019, 23:00 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5060
Località: Savona
Sempre affascinanti i Dinky France...dei tre ho solo la Plymouth...stesso colore.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: lunedì 22 aprile 2019, 10:08 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 21:10
Messaggi: 493
Due altri bei Dinky France: Simca Ariane taxi e Simca Versailles.
La Versailles, presentata nel '57, è uscita senza vetri mentre il taxi, l'anno dopo, ha avuto la rinumerazione ed i finestrini mentre la Versailles è uscita dal catalogo. Sono entrambe originali ma alla Versailles ho dovuto sostituire una gommina. Quella di prima dotazione si era letteralmente seccata e sbriciolata. E' molto curioso questo degrado disomogeneo (per fortuna) che denota quanto possa essere differente la mescola utilizzata.


Allegati:
542 - 24ZT - TAXI ARIANE SIMCA - (2).JPG
542 - 24ZT - TAXI ARIANE SIMCA - (2).JPG [ 157.83 KiB | Osservato 1186 volte ]
542 - 24ZT - TAXI ARIANE SIMCA - (3).JPG
542 - 24ZT - TAXI ARIANE SIMCA - (3).JPG [ 189.08 KiB | Osservato 1186 volte ]
24 Z - SIMCA VERSAILLES - (2).JPG
24 Z - SIMCA VERSAILLES - (2).JPG [ 133.5 KiB | Osservato 1186 volte ]
24 Z - SIMCA VERSAILLES - (3).JPG
24 Z - SIMCA VERSAILLES - (3).JPG [ 177.54 KiB | Osservato 1186 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: giovedì 25 aprile 2019, 16:00 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 21:10
Messaggi: 493
Ancora Dinky France: due Ferrari stradali, ultracinquantenni.
La prima è la 250 GTE; uscita nel maggio del '63, era disponibile in due colori: un blu medio metallizzato ed un rosso tinta unita. La dotazione degli accessori era lo standard di allora cioè sospensioni ed arredamento interno, in più cofano motore e baule apribili. Il fondino riporta, stampati, gli scarichi e lo schema delle sospensioni. I fari anteriori sono riportati, in plastica trasparente.
La seconda è la 275 GTB, cioè la prima versione. Anche per questa erano disponibili solo due colori: giallo o rosso, l'interno sempre in nero. Pannelli porte e cruscotto realizzati con adesivi. E' completamente apribile ed ha ruote fedeli. Il fondino ha gli scarichi riportati; i fari carenati anteriori sono in plastica trasparente mentre le gemme posteriori sono due strass rossi. E' stata introdotta nel '67 ed uscita di produzione nel'72.


Allegati:
515 - FERRARI 250 GT - (1).JPG
515 - FERRARI 250 GT - (1).JPG [ 215.73 KiB | Osservato 1111 volte ]
515 - FERRARI 250 GT - (5).JPG
515 - FERRARI 250 GT - (5).JPG [ 132.7 KiB | Osservato 1111 volte ]
515 - FERRARI 250 GT - (4).JPG
515 - FERRARI 250 GT - (4).JPG [ 225.94 KiB | Osservato 1111 volte ]
506 - FERRARI 275 GTB - (1).JPG
506 - FERRARI 275 GTB - (1).JPG [ 195.91 KiB | Osservato 1111 volte ]
506 - FERRARI 275 GTB - (5).JPG
506 - FERRARI 275 GTB - (5).JPG [ 126.46 KiB | Osservato 1111 volte ]
506 - FERRARI 275 GTB - (4).JPG
506 - FERRARI 275 GTB - (4).JPG [ 214.55 KiB | Osservato 1111 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: martedì 30 aprile 2019, 11:32 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:18
Messaggi: 442
mesi fa ho comprato questo modello da un amico collezionista,purtroppo le decal secche si sbriciolavano,smonta e metti in acqua x toglierle definitivamente ma restano le tracce stampate sulla vernice…..ok mano alle bombolette e alla carta abrasiva e...….


Allegati:
58769494_1257648404387934_2508506822101434368_n[1].jpg
58769494_1257648404387934_2508506822101434368_n[1].jpg [ 83.58 KiB | Osservato 1030 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: martedì 30 aprile 2019, 11:37 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:18
Messaggi: 442
…..una bella mano di bianco e poi ho deciso x i cofani neri


Allegati:
58676716_1257648514387923_7248682001278959616_n[1].jpg
58676716_1257648514387923_7248682001278959616_n[1].jpg [ 83.36 KiB | Osservato 1030 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: domenica 26 maggio 2019, 21:39 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5060
Località: Savona
Una collezione dispersiva come la mia ha tanti difetti, però permette di raggruppare i modelli secondo una infinità di tematiche, anche se tutte largamente incomplete. Provo a farne venir fuori una, spero che possa interessare almeno un poco.
Si tratta dei modelli dei veicoli dei trasporti pubblici di Londra, ben esemplificati dai black taxi Austin e dal rosso double decker Routemaster che popolavano i cataloghi Corgi, Dinky e Matchbox negli anni d' oro e, di conseguenza, i nostri sogni di piccoli collezionisti.
Inizio con un modello fuori collezione, ma in mio possesso da circa 55 anni e che può iniziare a buon diritto questo "fil rouge". A proposito, visto che il thread nacque con questo spirito, racconto anche come ne venni in possesso. Mia madre era sarta ed aveva, anzi, ha ancora, ma alle soglie dei 98 anni ovviamente non la usa più, una macchina da cucire. Era il '64 o '65 e stava cucendo. Quel giorno feci una cosa insolita, andai a curiosare nel cassetto degli aghi e dei fili e scorsi, con suo disappunto, cinque o sei inconfondibili scatolette di Matchbox MOY. Aveva acquistato i modelli insieme per ottenere uno sconto e intendeva regalarmeli uno alla volta in occasioni particolari, un bel voto, il compleanno ecc., ma non fece i conti con il mio fiuto per i modellini, già allora particolarmente sviluppato...
Fui felice, ma anche un poco deluso quando mi accorsi che erano modellini che, dai cataloghi, avevo scartato per via del tipo e della scala troppo piccola, le due locomotive, il trattore a vapore Allchin ecc.. E l' Omnibus a cavalli del 1899 n. Y-12 uscito nel 1959, che la scala 1/100 non gli ha mai permesso di entrare in collezione a pieno titolo, ma che rimarrà mio per sempre con i suoi fratelli.
Appartiene alla London General Omnibus Company (L.G.O.C.), nata nel 1855, che nel XIX° secolo controllava i tre quarti degli omnibus di Londra, che man mano fagocitò i concorrenti finchè, nel 1912, non fu a sua volta fagocitata dalla Metro londinese per dar vita, nel 1933, alla London Transport che gestirà il trasporto pubblico collettivo fino alle privatizzazioni thatcheriane. Manco a dirlo gli omnibus della L.G.O.C. erano rossi...


Allegati:
DSC_5391.JPG
DSC_5391.JPG [ 171.69 KiB | Osservato 801 volte ]
DSC_5392.JPG
DSC_5392.JPG [ 186.68 KiB | Osservato 801 volte ]
DSC_5393.JPG
DSC_5393.JPG [ 165.67 KiB | Osservato 801 volte ]
London Horse Bus.jpg
London Horse Bus.jpg [ 55.49 KiB | Osservato 801 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: domenica 26 maggio 2019, 23:13 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5060
Località: Savona
Alla fine del XIX° secolo si incominciò a sperimentare i primi omnibus motorizzati e anche i primi taxi, che erano elettrici, ma ci si convertì presto al motore a combustione interna. Dapprima i taxi circolanti a Londra erano poche decine, ma nel 1907 ci fu un boom che portò il loro numero da 96 a 723 in un anno. E molti di loro erano Unic. Eccone un paio, si tratta di due 12-14 hp, uno del 1907 della Matchbox e uno del 1908 della Safir, peraltro già presentati lo scorso anno. Riproducono, credo, due esemplari conservati in musei inglesi.
Furono tra i primi a mlntare il tassametro, presente in entrambi i modellini.


Allegati:
DSC_5394.JPG
DSC_5394.JPG [ 143.88 KiB | Osservato 792 volte ]
Unic 12-14 hp taxi 1907.jpg
Unic 12-14 hp taxi 1907.jpg [ 79.08 KiB | Osservato 792 volte ]
DSC_5396.JPG
DSC_5396.JPG [ 127.9 KiB | Osservato 792 volte ]
Unic 12-14 hp taxi 1908.jpg
Unic 12-14 hp taxi 1908.jpg [ 223.49 KiB | Osservato 792 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: domenica 26 maggio 2019, 23:23 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5060
Località: Savona
Tra i primi del '900 e il 1914 gli omnibus a cavallo furono soppiantai da quelli motorizzati. La London General incominciò a uniformare i tipi di carrozzeria, e anche a fabbricarli direttamente dal 1909 al 1912. Il più diffuso era il tipo B, ma non ne conosco riproduzioni 1/43. Possiedo invece un Thornycroft tipo J credo del 1919 della Corgi, uscito nel 1993, numero di catalogo 96989.


Allegati:
DSC_5399.JPG
DSC_5399.JPG [ 146.16 KiB | Osservato 790 volte ]
DSC_5401.JPG
DSC_5401.JPG [ 146.83 KiB | Osservato 790 volte ]
DSC_5403.JPG
DSC_5403.JPG [ 172.7 KiB | Osservato 790 volte ]
thornycroft-j-bus-1920s-JX509W.jpg
thornycroft-j-bus-1920s-JX509W.jpg [ 202.95 KiB | Osservato 790 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: lunedì 27 maggio 2019, 15:05 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5060
Località: Savona
Continuo saltando agli anni '30 con questo taxi Austin 12/4 low loader del 1935. Modello Oxford 1/43


Allegati:
DSC_5469.JPG
DSC_5469.JPG [ 128.45 KiB | Osservato 750 volte ]
1935-austin-taxi-1.jpg
1935-austin-taxi-1.jpg [ 135.05 KiB | Osservato 750 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: lunedì 27 maggio 2019, 15:16 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5060
Località: Savona
Il double decker più diffuso degli anni '40 e '50 è l' A.E.C. Regent III RT, che fu progettato alla fine degli anni '30 e costruito a partire dal 1939. La guerra interruppe la produzione che riprese nel 1946 e questi due Ixo per Hachette serie edicola francese riproducono proprio questa versione, come si evince dalle quattro feritoie della presa d' aria del posto di guida, che non si vedono nelle foto, ma ci sono. I pochi esemplari prodotti prima della guerra ne avevano sei. La versione verde è quella delle linee che collegavano la Grande Londra con il centro. Avevano delle sedute più comode e adatte ai viaggi più lunghi, ma il modellino non riporta tali differenze, è lo stesso delle linee urbane salvo la livrea.


Allegati:
DSC_5450.JPG
DSC_5450.JPG [ 136.66 KiB | Osservato 754 volte ]
4114346.jpg
4114346.jpg [ 168.44 KiB | Osservato 754 volte ]
DSC_5452.JPG
DSC_5452.JPG [ 147.71 KiB | Osservato 754 volte ]
40002-43_AEC_Regent_III_c.jpg
40002-43_AEC_Regent_III_c.jpg [ 154.52 KiB | Osservato 754 volte ]
DSC_5473.JPG
DSC_5473.JPG [ 182.9 KiB | Osservato 754 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: mercoledì 29 maggio 2019, 13:34 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5060
Località: Savona
Di modellini nel forum se ne vedono sempre meno...meno male che c' è Frah2o con le sue meravigliose Delta e Alberto che continua con le sue altrettanto splendide Daytona (e, credo, anche con qualcos' altro... :wink: ).
Nel mio piccolo continuo ancora un po' con i trasporti pubblici di Londra. Come Martini-Jaeger, anch' io non ho problemi ad allineare obsoleti, edicolosi, die cast moderni e anche top models (ma solo auto da corsa). Ecco quindi un altro AEC Regent III questa volta della Tomica, uscito nel 1981 in una confezione con l' insegna della fermata e il lampione.
E' anch' esso una versione del dopoguerra, ma differisce dall' Ixo in diversi particolari. Non ha il tappo del serbatoio sulla fiancata sx, non monta le ruote gemellate al retrotreno, il finestrino posteriore è più stretto e le insegne dell' azienda sono degli anni '70 e ciò è plausibile storicamente perché l' ultimo Regent fu ritirato dal servizio nel 1979 e aveva il finestrino posteriore stretto, ergo si può ritenere che il Tomica riproduca una versione tarda, degli anni '70. Non mi spiego però la targa, che forse non si legge in foto, ma è WLT899, che questo sito attribuisce però a un Routemaster, il modello successivo al Regent... :?:
http://www.aecbus.org.uk/inservice.htm
Per quanti riguarda i taxi invece il più popolare e diffuso degli anni '50 e anche primi '60 era l' Austin FX3, uscito nel 1948 e prodotto fino al 1958 in 12435 esemplari compresa la versione FL1 a quattro porte per le flotte di noleggio. Esiste un pregevole obsoleto Dinky Toys, ma io mi accontento di un del Prado per una serie edicola a me sconosciuta (se qualcuno ne sapesse di più mi farebbe piacere :D ).
Il modellino non ha la porta anteriore del passeggero per faciltare il carico e lo scarico dei bagagli sulla piattaforma a lato del conducente. La versione FL1 a quattro porte è stata riprodotta invece da Ixo per la seconda collana Taxi del Mondo, mai distribuita in Italia.


Allegati:
DSC_5451.JPG
DSC_5451.JPG [ 151.02 KiB | Osservato 689 volte ]
DSC_5474.JPG
DSC_5474.JPG [ 136.81 KiB | Osservato 689 volte ]
Austin FX 3.jpg
Austin FX 3.jpg [ 70.1 KiB | Osservato 689 volte ]
DSC_5475.JPG
DSC_5475.JPG [ 122.89 KiB | Osservato 689 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: mercoledì 29 maggio 2019, 16:46 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 21:10
Messaggi: 493
Ecco il taxi della Dinky ed il piccolino della Matchbox :D :D


Allegati:
254 - AUSTIN TAXI (1).JPG
254 - AUSTIN TAXI (1).JPG [ 79.18 KiB | Osservato 670 volte ]
254 - AUSTIN TAXI (2).JPG
254 - AUSTIN TAXI (2).JPG [ 84.83 KiB | Osservato 670 volte ]
17 - TAXI - (1).JPG
17 - TAXI - (1).JPG [ 177.03 KiB | Osservato 670 volte ]
17 - TAXI - (2).JPG
17 - TAXI - (2).JPG [ 173.88 KiB | Osservato 670 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: mercoledì 29 maggio 2019, 16:55 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 21:10
Messaggi: 493
Ed ecco i double decker Dinky.


Allegati:
291 - LONDON BUS  EXIDE - (1).JPG
291 - LONDON BUS EXIDE - (1).JPG [ 108.8 KiB | Osservato 670 volte ]
291 - LONDON BUS  EXIDE - (2).JPG
291 - LONDON BUS EXIDE - (2).JPG [ 86.94 KiB | Osservato 670 volte ]
291 - LONDON BUS  EXIDE - (3).JPG
291 - LONDON BUS EXIDE - (3).JPG [ 110.71 KiB | Osservato 670 volte ]
290 - DOUBLE DECKER BUS (3).JPG
290 - DOUBLE DECKER BUS (3).JPG [ 101.56 KiB | Osservato 670 volte ]
290 - DOUBLE DECKER BUS (4).JPG
290 - DOUBLE DECKER BUS (4).JPG [ 98.2 KiB | Osservato 670 volte ]
290 - DOUBLE DECKER BUS (5).JPG
290 - DOUBLE DECKER BUS (5).JPG [ 97.48 KiB | Osservato 670 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Storia e storie di obsoleti: acquisti di un tempo e non
MessaggioInviato: mercoledì 29 maggio 2019, 17:04 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 21:10
Messaggi: 493
Quelli di Solido in 1/50


Allegati:
SOLIDO - 4402 - BUS LOMDONIEN DOUBLE DECKER - (1).JPG
SOLIDO - 4402 - BUS LOMDONIEN DOUBLE DECKER - (1).JPG [ 138.56 KiB | Osservato 667 volte ]
SOLIDO - 4402 - BUS LOMDONIEN DOUBLE DECKER - (2).JPG
SOLIDO - 4402 - BUS LOMDONIEN DOUBLE DECKER - (2).JPG [ 122.68 KiB | Osservato 667 volte ]
SOLIDO - 4402 - BUS LOMDONIEN DOUBLE DECKER - (3).JPG
SOLIDO - 4402 - BUS LOMDONIEN DOUBLE DECKER - (3).JPG [ 134.9 KiB | Osservato 667 volte ]
SOLIDO - 4404 - BUS GREEN LINE  DOUBLE DECKER (1).JPG
SOLIDO - 4404 - BUS GREEN LINE DOUBLE DECKER (1).JPG [ 134.43 KiB | Osservato 667 volte ]
SOLIDO - 4404 - BUS GREEN LINE  DOUBLE DECKER (2).JPG
SOLIDO - 4404 - BUS GREEN LINE DOUBLE DECKER (2).JPG [ 160.03 KiB | Osservato 667 volte ]
SOLIDO - 4404 - BUS GREEN LINE  DOUBLE DECKER (3) .JPG
SOLIDO - 4404 - BUS GREEN LINE DOUBLE DECKER (3) .JPG [ 124.69 KiB | Osservato 667 volte ]
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3275 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 212, 213, 214, 215, 216, 217, 218, 219  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice