Oggi è domenica 18 novembre 2018, 20:28

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: aiuto per disastro verniciatura a bomboletta
MessaggioInviato: domenica 25 marzo 2018, 14:01 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 13:06
Messaggi: 323
Non riuscendo a inserire la foto, cerco di descrivere il "disastro".
Dando la seconda mano con una bomboletta (datata), la superficie della carrozzeria del modello è molto piu' che a buccia d'arancia.
Cosa si pu' fare?
Sverniciare il tutto ? come?
Se uso diluente nitro, si scoglie anche lo stucco bicomponente ?
olio dei freni ?
Ogni aiuto è gradito :oops: :oops:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per disastro verniciatura a bomboletta
MessaggioInviato: domenica 25 marzo 2018, 14:34 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 28 gennaio 2009, 18:12
Messaggi: 1936
Località: Più a est di Vienna
Materiale del modello? Tipo della vernice? (nitro, sintetica, acrilico)?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per disastro verniciatura a bomboletta
MessaggioInviato: lunedì 26 marzo 2018, 10:27 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 13:06
Messaggi: 323
hai ragione, sono stato frettoloso.
il kit è in resina e la vernice è alla nitro.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per disastro verniciatura a bomboletta
MessaggioInviato: lunedì 26 marzo 2018, 10:41 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 17 febbraio 2006, 21:23
Messaggi: 699
Località: qui giu'!
Io farei per prima cosa un bagnetto di un paio d'ore in una bacinella piena di sgrassatore Saint Clair. Con un pennello poi puoi provare delicatamente a sverniciare senza intaccare lo stucco.
Io faccio così e mi sono sempre trovato bene.
Poi ovviamente dipende dal tipo di resina, di vernice e di stucco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per disastro verniciatura a bomboletta
MessaggioInviato: lunedì 26 marzo 2018, 10:47 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 13:06
Messaggi: 323
mi sembra di aver letto qui, in passato che la scocca in resina va lasciata nel diluente nitro per poco tempo ( quanto ?)
lo stucco bicomponente non dovrebbe staccarsi non essendo alla nitro (?)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per disastro verniciatura a bomboletta
MessaggioInviato: lunedì 26 marzo 2018, 11:19 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 28 gennaio 2009, 18:12
Messaggi: 1936
Località: Più a est di Vienna
La vernice alla nitro va via in diversi modi, i più usati sono senza dubbio l'olio DOT3 per freni e l'alcool isopropilico.
Nel tuo caso consiglierei di provare prima con l'alcool, io uso il Solvlac, che si trova nei negozi di belle arti. Le incognite reali riguardano però la resina, che può essere di tipi e qualità davvero molto diversi, e pertanto intaccabile da sostanze diverse. Prima di intervenire sul modello farei senza dubbio un test, se hai magari un pezzo di scarto lo metti a bagno e vedi che effetto fa. Oppure, se la scocca all'interno ha delle parti che rimarranno non visibili, prova a lasciarci su un pezzettino di straccio imbevuto sempre di alcool; in questo caso però il rischio è che la rapida evaporazione possa addolcire l'effetto e che un eventuale bagno possa essere comunque dannoso. Infine, prova a strofinare il modello con una pezzetta, sempre bagnata in alcool, e con pazienza indebolisci la vernice e falla venir via con l'aiuto di uno spiedino di legno o degli altri utensili non troppo duri.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per disastro verniciatura a bomboletta
MessaggioInviato: lunedì 26 marzo 2018, 11:22 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 28 gennaio 2009, 18:12
Messaggi: 1936
Località: Più a est di Vienna
Aggiungo anche che ci sono diversi topic qui sul forum a proposito, magari puoi riconoscere la tua esperienza in una di quelle descritte da altri. Cerca semplicemente "sverniciare".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per disastro verniciatura a bomboletta
MessaggioInviato: lunedì 26 marzo 2018, 11:38 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 marzo 2010, 8:17
Messaggi: 2396
Località: Cinatown-Prato
Io ho sempre sverniciato con la nitro sia resina che metallo bianco.
Naturalmente la resina non la devi tenere a bagno ma appena vedi
che la vernice si increspa con un pennello o con uno spazzolino da denti
la togli velocemente.
In 10/15 minuti ti levi il dente e se va via anche lo stucco lo ridai ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per disastro verniciatura a bomboletta
MessaggioInviato: lunedì 26 marzo 2018, 12:38 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 7 novembre 2007, 9:41
Messaggi: 165
Anche io ho sempre fatto come Alberto...e non ho mai avuto problemi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per disastro verniciatura a bomboletta
MessaggioInviato: lunedì 26 marzo 2018, 19:02 
Non connesso

Iscritto il: sabato 22 dicembre 2007, 17:48
Messaggi: 673
Località: Lecce
Quoto Alberto. Se il periodo di permanenza nel nitro è abbastanza breve riuscirai persino a salvare lo stucco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per disastro verniciatura a bomboletta
MessaggioInviato: martedì 27 marzo 2018, 19:39 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 13:06
Messaggi: 323
Sì, ha funzionato perfettamente; diluente nitro, spazzolino e via in pochi minuti!
garzie :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per disastro verniciatura a bomboletta
MessaggioInviato: mercoledì 28 marzo 2018, 14:45 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 marzo 2010, 8:17
Messaggi: 2396
Località: Cinatown-Prato
Mi fa piacere che i nostri consigli
abbiano risolto il problema. :wink:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: ennio e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice