Oggi è giovedì 17 ottobre 2019, 10:05

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: FERRARI 250 GT TdF 1957
MessaggioInviato: mercoledì 19 giugno 2019, 22:09 
Non connesso

Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 13:03
Messaggi: 212
Ritorno dopo diverso tempo con questo kit AMR. L'auto in questione, telaio 0677, vinse il Tour De France nel 1957 con l'equipaggio Gendebien/ Bianchi.

Gli interventi sul modello non sono stati molti… farò un breve elenco delle cose più significative.
Rifacimento fari supplementari, apertura presa d'aria sul cofano motore, griglie sfoghi d'aria fiancate, miglioramento del cruscotto, rifatti tubi di scarico, ed infine i fanali posteriori, rifatti con plexiglass rosso e arancio.

Purtroppo a causa di una scheda di memoria difettosa, alcune foto sono andate perse e con loro diverse fasi di lavorazione….



Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Ultima modifica di Alberto27 il mercoledì 16 ottobre 2019, 2:21, modificato 2 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FERRARI 250 GT TdF 1957
MessaggioInviato: mercoledì 19 giugno 2019, 23:03 
Non connesso

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2006, 1:08
Messaggi: 1496
Splendida


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FERRARI 250 GT TdF 1957
MessaggioInviato: mercoledì 19 giugno 2019, 23:34 
Non connesso

Iscritto il: domenica 19 settembre 2010, 14:17
Messaggi: 345
Bella. Senza aver visto foto della macchina reale: i fermacofano posteriori erano così vistosi? Comunque complimenti!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FERRARI 250 GT TdF 1957
MessaggioInviato: giovedì 20 giugno 2019, 0:14 
Non connesso

Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 13:03
Messaggi: 212
Grazie!

I fermacofano posteriori sono fotoincisioni che sono nel kit. Se Ruf gli ha fatti così, è probabile che siano giusti, anche perché poteva benissimo farli più piccoli come altre parti fotoincise… non è un limite di riproduzione.
Io, foto dell'epoca dove si vedono, non ne ho trovate… le auto restaurate non fanno testo e poi queste berlinette, come consuetudine di Ferrari, si diversificavano tra loro.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FERRARI 250 GT TdF 1957
MessaggioInviato: giovedì 20 giugno 2019, 8:43 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 17:39
Messaggi: 8735
Località: Magnifica Patria
Molto bella ma rimane il dubbio sulla fedeltà di riproduzione.
Gualtiero Negri mi sta montando lo stesso kit ma abbiamo scelto la versione 12 Ore di Reims in quanto è possibile reperire tanta documentazione. In questa occasione la targa è MO49 ed i fermacofani posteriori a molla (cd cavigliere)decisamente più piccoli ma corretti nella forma, non essendoci alternative anche noi opteremo per quelli del kit.

http://cicogallery.blogspot.com/2019/06 ... reims.html


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FERRARI 250 GT TdF 1957
MessaggioInviato: giovedì 20 giugno 2019, 10:14 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 4 febbraio 2010, 17:52
Messaggi: 2410
Località: Pavia
Sì, mi associo anch'io ai complimenti: davvero un bel modello!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FERRARI 250 GT TdF 1957
MessaggioInviato: giovedì 20 giugno 2019, 10:37 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 marzo 2010, 8:17
Messaggi: 2552
Località: Cinatown-Prato
Sicuramente un bel lavoro.
Poi si vedrà anche quella di Gualtiero….sempre che l'avvocato
ci faccia partecipe del suo VIP... :lol:

Se il KIT e il solito le ruote non mi piacciono.
Consiglierei le Bosica visto il valore del modello.

Bella la basetta... dove le trovi ? :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FERRARI 250 GT TdF 1957
MessaggioInviato: giovedì 20 giugno 2019, 11:06 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12379
Località: SINAI
Complimenti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FERRARI 250 GT TdF 1957
MessaggioInviato: giovedì 20 giugno 2019, 11:45 
Non connesso

Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 13:03
Messaggi: 212
Grazie a tutti!!!


X Alberto
Le mie ruote sono Bosica. Per le basi, me le ha fornite ( ovviamente pagando) un ex frequentatore del forum.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FERRARI 250 GT TdF 1957
MessaggioInviato: giovedì 20 giugno 2019, 11:57 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 8 ottobre 2007, 1:06
Messaggi: 1946
Bellissimo modello, complimenti davvero.

Piccola info tecnica.
Che nastro usi per le mascherature per fare il bicolore?
Io ho sempre il problema che nelle bordature o negli scavi ad esempio di un cofano la vernice tende a "scappare" via nelle "fughe".
Grazie.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FERRARI 250 GT TdF 1957
MessaggioInviato: giovedì 20 giugno 2019, 14:07 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5082
Località: Savona
Bel modello! Peccato per le foto perse.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FERRARI 250 GT TdF 1957
MessaggioInviato: giovedì 20 giugno 2019, 14:15 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 17:39
Messaggi: 8735
Località: Magnifica Patria
Alberto27 ha scritto:

X Alberto
Le mie ruote sono Bosica


ah, mi sembrava...allora ci vedo ancora benino, con gli occhiali :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FERRARI 250 GT TdF 1957
MessaggioInviato: giovedì 20 giugno 2019, 16:01 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 marzo 2010, 8:17
Messaggi: 2552
Località: Cinatown-Prato
Inizia ha farsi sentire la mia eta anagrafica ….
Non ho riconosciuto le Bosica !! Maaa siete sicuri !! :oops:
Le basette pensavo le trovassi in commercio. Grazie dell'info.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FERRARI 250 GT TdF 1957
MessaggioInviato: giovedì 20 giugno 2019, 16:09 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 25997
Località: Ai confini della realtà
Un unico appunto ma facilmente rimediabile, per la tua mano...

Mancano le lame verticali dei paraurti di coda.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FERRARI 250 GT TdF 1957
MessaggioInviato: giovedì 20 giugno 2019, 18:06 
Non connesso

Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 13:03
Messaggi: 212
Martini-Jager ha scritto:
Bellissimo modello, complimenti davvero.

Piccola info tecnica.
Che nastro usi per le mascherature per fare il bicolore?
Io ho sempre il problema che nelle bordature o negli scavi ad esempio di un cofano la vernice tende a "scappare" via nelle "fughe".
Grazie.



Grazie Gianluca!
Per le mascherature uso il nastro Tamiya, quello di colore giallo, lo fanno anche bianco, buono anche quello, ma secondo me ha uno spessore eccessivo.
Per il problema che dici, se la fessura è un po' grande è possibile che ci vada dello spolvero, ma si può ritoccare con un pennellino molto piccolo, ripassando il colore di base.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], pderhegz e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice