Oggi è martedì 12 novembre 2019, 10:34

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 41 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: prime elaborazioni
MessaggioInviato: martedì 19 marzo 2019, 14:23 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 8 ottobre 2007, 1:06
Messaggi: 1949
ziomauro ha scritto:
Caro amico martini-jager ,
senza voler fare polemiche che non portano a nulla, provo a risponderti.....
Per fortuna non sono stressato e mi auguro che anche tu non lo sia.
Il mio commento " secco" al tuo ultimo intervento è motivato dal fatto che quando leggo post come il tuo in risposta alla mia richiesta di informazioni, lo trovo uguale a altri del tipo ....

domanda : ciao a tutti , vorrei andare in egitto ..avete informazioni ?
risposta : in egitto non sono mai andato ma vado in alaska.

Dal mio punto di vista sono risposte che non servono a nulla ..... non hanno nessuna utilità.
Tutto qua :)
Spero di essere riuscito a spiegarmi e con questo ti auguro buon modellismo.
ciao,
mauro



Vabbè...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: prime elaborazioni
MessaggioInviato: martedì 19 marzo 2019, 16:06 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 novembre 2017, 11:04
Messaggi: 98
Località: vicenza
sinceramente mi aspettavo una risposta diversa ...comunque per me il discorso si chiude qui ..tienti pure l'ultima parola


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: prime elaborazioni
MessaggioInviato: martedì 19 marzo 2019, 17:28 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 8 ottobre 2007, 1:06
Messaggi: 1949
Il problema è che il tuo vabbè non meritava nemmeno una risposta dato che mi ero scusato 2 post prima scrivendo

" ... Scusa ziomauro, ma non volevo mettere in dubbio le tue capacità
E' che dalla frase "mi sto cimentando nelle prime elaborazioni di auto in 1/43..." non era specificato che ti occupassi già di modellismo.
Per quello mi sembrava una cosa difficile per un "neofita"."


Ma fa nulla , ho sbagliato io.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: prime elaborazioni
MessaggioInviato: lunedì 1 aprile 2019, 22:34 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 27 marzo 2019, 22:59
Messaggi: 14
Ok mi intrometto in questo post anche con la speranza di rilassare i toni :D

A parte gli scherzi, pensavo anche io in questo periodo di cimentarmi in qualche miglioria dei modelli da edicola, soprattutto soggetti rally.
Non voglio assolutamente spingermi in cose tipo la sporcatura o ancora più complicate tipo ammaccature e danni.

Mi accontenterei di aggiungere paraspruzzi nei modelli sprovvisti ma su cui in realtà erano utilizzati, qualche miglioria dell'interno, as esempio qualche modello è a tinta unita anche se poi in realtà non era così, apertura degli scarichi, visto che molti sono "tappati" e lavoretti del genere.

A questo punto chiederei ai più esperti se per qualche dettaglio in plastica avrebbe senso usare vernici acriliche a base d'acqua e il pennello e qualche trucchetto per dare un tocco personale ai modelli anche con mani non espertissime.

Ho dipinto miniature di wargames in passato e pasticciato molto con il modellismo dinamico, ma sullo statico più del ricercare e collezionare non ho fatto...

Avevo in mente anche di realizzare qualche decals e un'idea che mi era saltata in mente era cambiare le targhette di gara con quelle di un altro evento per avere così un modello mancante in una piccola collezione a tema. Pensate sia possibile rimuovere solo una particolare decal da un die-cast già bello che finito o si rischia di portar via comunque tutto?

PS: un suggerimento a ziomauro, per aggiugere profondità e anche simulare ruggine e sporco ho spesso usato degli "inchiostri" che lavorano molto bene sulla pastica, credo che tamiya produca qualcosa del genere (io usavo i Citadel per le miniature).

Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: prime elaborazioni
MessaggioInviato: martedì 2 aprile 2019, 14:27 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 novembre 2017, 11:04
Messaggi: 98
Località: vicenza
miccare92 ti ringrazio per la tua premura ma i toni sono ( per me) sempre stati rilassati .
detto questo .... gli inchiostri Citadel di cui tu accenni , sono paragonabili ai Vallejo per i lavaggi ?
grazie.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: prime elaborazioni
MessaggioInviato: martedì 2 aprile 2019, 22:37 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 27 marzo 2019, 22:59
Messaggi: 14
Ho dato un'occhio e credo proprio di si, anche se offrono un range di colori anche diverso rispetto a quelli Vallejo, che mi sembrano più mirati al nostro scopo…


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: prime elaborazioni
MessaggioInviato: mercoledì 3 aprile 2019, 8:25 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 novembre 2017, 11:04
Messaggi: 98
Località: vicenza
ho provato anche i Vallejo ma non riesco a ottenere l'effetto polvere e unto da pista ...boh


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: prime elaborazioni
MessaggioInviato: mercoledì 3 aprile 2019, 10:11 
Non connesso

Iscritto il: sabato 22 dicembre 2007, 17:48
Messaggi: 705
Località: Lecce
Se hai l'aerografo,potresti utilizzare allo scopo i Kcolors ad acqua, che per questi scopi trovo molto performanti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: prime elaborazioni
MessaggioInviato: mercoledì 3 aprile 2019, 10:21 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 novembre 2017, 11:04
Messaggi: 98
Località: vicenza
pderhegz ha scritto:
Se hai l'aerografo,potresti utilizzare allo scopo i Kcolors ad acqua, che per questi scopi trovo molto performanti


ce l'ho sto benedetto affare ma ho un "rifiuto" nell'usarlo ... primo perchè mi piace lavorare a pennello e secondo perchè non ho una stanza apposita e quindi è un po complicato predisporre tutto :(

con i modelli ferroviari è molto più semplice ; dopo una bella pulitura con acqua e sapone neutro seguito da lavaggi mirati con pastelli a olio, poi applico un velo di uno spray opaco che da artisti, e impolveramento con gessetti da belle arti.

il lucido delle carrozzerie delle auto mi mette in crisi ....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: prime elaborazioni
MessaggioInviato: mercoledì 3 aprile 2019, 11:28 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 marzo 2010, 8:17
Messaggi: 2553
Località: Cinatown-Prato
Mi permetto.
Per una bella verniciatura almeno per la carrozzeria ci vuole l'aerografo o tuttalpiù delle buone bombolette.
Poi se non c'è possibilità causa spazio allora e un altro discorso.
A parer mio un auto modello singolo non va" sporcato " e bello tenerlo pulito(specialmente l'1/43) anche se e Rally.
Se fate un diorama il discorso "Sporco" allora va bene.
Attenersi il più possibile all'originalità del soggetto sia Die Cast ,Speciali, ecc.
Per quanto riguarda togliere le decals da i die cast specialmente questi attuali e un po' rischioso
c'è da rovinare il modello almeno per la mia esperienza.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: prime elaborazioni
MessaggioInviato: mercoledì 3 aprile 2019, 15:19 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 novembre 2017, 11:04
Messaggi: 98
Località: vicenza
Allora ... stiamo parlando di "invecchiamento/sporcatura" non di verniciatura di intere carrozzerie :)
Se leggi il post del recupero di una Politoys Rondine , vedi che usato una bomboletta.
Per il resto devo dire che la mia opinione è assolutamente opposta alla tua ..... quando vedo un auto da corsa oppure da rally me la immagino nel suo ambiente naturale e cioè la pista o uno sterrato.... non me la vedo pulita e immacolata in un autosalone ...sinceramente mi sembra di vedere un giocattolo :D
sarà una mia deformazione dovuta a anni di modellismo militare ...
ma il modellismo è bello per questo ...no ? :wink: :wink: :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: prime elaborazioni
MessaggioInviato: mercoledì 3 aprile 2019, 17:11 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 marzo 2010, 8:17
Messaggi: 2553
Località: Cinatown-Prato
Certo….ognuno la vede ha modo suo.
Ma.….di sicuro dipenderà dalla tua deformazione di anni di militare.
Sarà che io il "Militare" :wink: non l'ho fatto….allora le vedo lucide da salone .
Ma vedi venire qui, e naturalmente sei il benvenuto, e il posto meno adatto
per chiedere consigli di sporcatura/impolveratura su auto modelli qui ci sono
modellisti più esperti per vetture da "Auto Salone".
In ogni modo per una bella impolveratura basta lasciare il modello sul balcone
una 15ina di giorni.. :lol:
Senza offesa qui si usa anche scherzare...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: prime elaborazioni
MessaggioInviato: mercoledì 3 aprile 2019, 18:14 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 17 febbraio 2006, 21:23
Messaggi: 711
Località: qui giu'!
Immagine

per le sporcature io utilizzo misture di colori a tempera che sono facili da correggere !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: prime elaborazioni
MessaggioInviato: mercoledì 3 aprile 2019, 18:25 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 marzo 2010, 8:17
Messaggi: 2553
Località: Cinatown-Prato
Bello...dà l'idea della strada sterrata.
Così va bene...ma il solito modello se lo metti
da solo su una basetta non credo renda come questo
dioramino.
Mia personale impressione...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: prime elaborazioni
MessaggioInviato: mercoledì 3 aprile 2019, 18:40 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 17 febbraio 2006, 21:23
Messaggi: 711
Località: qui giu'!
Sulla basetta andrebbero i modelli "da salone" puliti e splendenti, se vai di sporcatura o ci metti un pilotino non ha senso metterli su una basetta...ma farci un diorama intorno.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 41 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice