Oggi è giovedì 19 luglio 2018, 21:47

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 483 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28 ... 33  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: domenica 11 marzo 2018, 14:13 
Non connesso

Iscritto il: martedì 26 febbraio 2008, 22:31
Messaggi: 1441
Qualcosa si vede


Allegati:
211201814130.jpg
211201814130.jpg [ 83.58 KiB | Osservato 2037 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: domenica 18 marzo 2018, 16:09 
Non connesso

Iscritto il: martedì 26 febbraio 2008, 22:31
Messaggi: 1441
Piccoli rottami crescono :mrgreen:


Allegati:
218201816730.jpg
218201816730.jpg [ 44.88 KiB | Osservato 1795 volte ]
218201816746.jpg
218201816746.jpg [ 53.1 KiB | Osservato 1795 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: domenica 18 marzo 2018, 19:02 
Connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 14:10
Messaggi: 908
Località: Ventimiglia
Cita:
Piccoli rottami crescono :mrgreen:

quando hai finito con il " rottame " ...chiama che lo smaltisco io :D :D

complimenti bel lavoro !!
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: lunedì 19 marzo 2018, 19:49 
Non connesso

Iscritto il: martedì 26 febbraio 2008, 22:31
Messaggi: 1441
Ecco il risultato: bagagliaio GC 1970, colto dopo la prima revisione delle officine Cicciobello...
Allegato:
2192018192331.jpg
2192018192331.jpg [ 86.78 KiB | Osservato 1669 volte ]


...e in viaggio verso la S.R. di Milano nell'appennino toscoemiliano
Allegato:
2192018192350.jpg
2192018192350.jpg [ 48.95 KiB | Osservato 1669 volte ]


L'ho fatto sulla base di due vecchi giocattoli lima (x tedesca e self-service) e due fiancate ritagliate ex novo.

Lo so che esiste già in scala esatta, ma le mie carrozze degli anni 80 sono quasi tutte, tranne le MD, in scala ridotta: di qui la necessità dell'autocostruzione in economia :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: martedì 20 marzo 2018, 15:38 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 12:48
Messaggi: 1406
Località: Alatri (FR)
Non posto qui qualcosa da anni perché praticamente fermo con le manine. Ieri sera però ho utimato il montaggio delle sabbiere di progetto modellismo sul mio 645 e volevo condividere con voi il risultato. :wink:

Allegato:
20180320_142956-min.jpg
20180320_142956-min.jpg [ 233.32 KiB | Osservato 1559 volte ]


Il modello cambia faccia! Bravi ragazzacci! :wink:

Enrico


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: mercoledì 21 marzo 2018, 0:57 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 20:53
Messaggi: 446
Località: Latina
Ed ecco che, dopo una lunga attesa, rivedo finalmente le creazioni del mio amico Enrico!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: giovedì 22 marzo 2018, 22:03 
Non connesso

Iscritto il: martedì 26 febbraio 2008, 22:31
Messaggi: 1441
Dopo la costruzione integrale, ecco una piccola riparazione di mezzo in disuso e parzialmente "incidentato" ma ancora funzionante:
- ricostruito pancone posteriore mancante;
- rimontati tutti i respingenti, parimenti mancanti;
- rimontati i ganci con innesti fai-da-te;
- ripulite ruote e linguette prendicorrente, giunte zozze per la lunga inattività;
- incollata... la matricola della società privata di raccordi che ha comprato la macchina.
Ed eccola sul raccordo del mobilificio di fronte allo scalo di Pratignone...
Allegato:
2222018215238.jpg
2222018215238.jpg [ 72.72 KiB | Osservato 1278 volte ]


...mentre la più grossa henschel, sovrabbondante per questo impiego, pernotta nello scalo pubblico prima di tornare alla sede aziendale
Allegato:
222201822259.jpg
222201822259.jpg [ 73.24 KiB | Osservato 1278 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: giovedì 22 marzo 2018, 22:48 
Non connesso

Iscritto il: sabato 28 gennaio 2006, 9:47
Messaggi: 580
Località: sulla MILANO - CHIASSO
Ecco una piccola elaborazione fatta x rendere più reale un carro cisterna.
il carro e' il fleischman 547205 economico carro a carrelli si trova spesso in rete a meno di 20 euro meno che un usato
ecco come era
Allegato:
SAM_2563a.jpg
SAM_2563a.jpg [ 82.58 KiB | Osservato 1261 volte ]
Quel telaio bianco mi faceva inorridire
ecco come dovrebbe essere
Allegato:
poulenc.jpg
poulenc.jpg [ 74.51 KiB | Osservato 1261 volte ]

cambiato colore del telaio spostate le scalette stuccato fori ritocchi vari
ecco il risultato
Allegato:
SAM_2569a.jpg
SAM_2569a.jpg [ 80.01 KiB | Osservato 1261 volte ]

ciao
Tiziano


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: martedì 27 marzo 2018, 8:45 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 12:48
Messaggi: 1406
Località: Alatri (FR)
Un altro lavoretto molto popolare per rimettere a posto il carro Interfrigo della Electrotren in semplici passaggi quasi tutti legati ai parasale:
1 - staccare il blocco parasala e sala, consumare i bordini in alto che poggiano sul telaio, sacrificando un pochino l'estetica del parasala, ma con netto guadagno in termini generali. Il carro non risulta più sui trampoli.
2 - accorciare il passo lavorando sempre sui parasala consumando la parte interna. Purtroppo i ganci originali non si possono più utilizzare, quindi i parasala li ho dovuti attaccare con un po' di colla al telaio dopo aver ristabilito il passo corretto.
3 - riverniciatura della parte bassa della cassa in nero.
4 - sostituzione dei mancorrenti in plastica molto cicciotti con altri in metallo.


Allegato:
20180326_193011.jpg
20180326_193011.jpg [ 217.82 KiB | Osservato 998 volte ]


Ha un altro aspetto, ora somiglia molto di più a carri molto più costosi e blasonati. :wink:

P.S. scusate la foto, ma l'ho fatta ieri sera con poca luce e col cellulare.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: martedì 27 marzo 2018, 9:28 
Non connesso

Iscritto il: domenica 4 marzo 2018, 23:42
Messaggi: 38
Buongiorno,
Sono alla mia primissima elaborazione di un modello. :wink:
Ho trovato a prezzo ridicolo una D445 Hornby cardanica. Bello il telaio ma cassa terribile, praticamente un giocattolo.

Smontato tutto lo smontabile, ho pensato di procedere così:
- Aggiuntivare il frontale e colorare le condotte
- Sostituire i respingenti
- Applicare tromba e fischio sul tetto
- Colorare le ghiere ed il terzo faro
- Applicare un vomere
- Applicare vetri trasparenti (il modello giocattolo è dotato di una terribile plastica nera a finzione dei vetri)
- Applicare tutti i mancorrenti

Molto verrà preso da una D.445 Lima con una cassa ahimè irreucuperabile (ed è un peccato, perchè l'incisione era nettamente migliore).

Nella mia grande inesperienza, quello su cui non saprei davvero come intervenire sono quegli elementi ovali lungo la cassa visibili sul vecchio modello ma totalmente assenti in quello XMPR e sulle scalette d'ingresso, assenti in entrambi i modelli. Qualcuno di mio ha mai realizzato qualcosa di simile? :?: :?: :?:
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: martedì 27 marzo 2018, 10:26 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 settembre 2006, 20:44
Messaggi: 3585
Località: Sorbolo (PR)
Scambia le casse tra di loro, gli aggiustamenti sono pochi: ovviamente ora non li ricordo :(


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: martedì 27 marzo 2018, 11:06 
Non connesso

Iscritto il: domenica 18 luglio 2010, 17:10
Messaggi: 202
enrico1979 ha scritto:
Un altro lavoretto molto popolare per rimettere a posto il carro Interfrigo della Electrotren in semplici passaggi quasi tutti legati ai parasale:
1 - staccare il blocco parasala e sala, consumare i bordini in alto che poggiano sul telaio, sacrificando un pochino l'estetica del parasala, ma con netto guadagno in termini generali. Il carro non risulta più sui trampoli.
2 - accorciare il passo lavorando sempre sui parasala consumando la parte interna. Purtroppo i ganci originali non si possono più utilizzare, quindi i parasala li ho dovuti attaccare con un po' di colla al telaio dopo aver ristabilito il passo corretto.
3 - riverniciatura della parte bassa della cassa in nero.
4 - sostituzione dei mancorrenti in plastica molto cicciotti con altri in metallo.


Allegato:
20180326_193011.jpg


Ha un altro aspetto, ora somiglia molto di più a carri molto più costosi e blasonati. :wink:

P.S. scusate la foto, ma l'ho fatta ieri sera con poca luce e col cellulare.

Catenaria molto realistica, è commerciale ?
Complimenti
Gianni


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: martedì 27 marzo 2018, 11:47 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 12:48
Messaggi: 1406
Località: Alatri (FR)
Grazie Gianni! :) No è fatta in casa. Filo da 0.3 mm con panto in presa e pendini 0.2 mm. Filo di contatto in acciaio armonico, ma consiglio vivamente il bronzo fosforoso perchè questo è ostico da saldare, mentre la fune portante l'ho rubata a mia moglie che si diverte con le perline ed è come nella realtà un insieme di fili intrecciati (tipo corda). Peccato che con le foto tutti questi particolari si perdono. :roll: Ti saluto. :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: martedì 27 marzo 2018, 16:23 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 11:48
Messaggi: 1193
Località: TO
enrico1979 ha scritto:
Un altro lavoretto molto popolare per rimettere a posto il carro Interfrigo della Electrotren in semplici passaggi quasi tutti legati ai parasale:
1 - staccare il blocco parasala e sala, consumare i bordini in alto che poggiano sul telaio, sacrificando un pochino l'estetica del parasala, ma con netto guadagno in termini generali. Il carro non risulta più sui trampoli.
2 - accorciare il passo lavorando sempre sui parasala consumando la parte interna. Purtroppo i ganci originali non si possono più utilizzare, quindi i parasala li ho dovuti attaccare con un po' di colla al telaio dopo aver ristabilito il passo corretto.
3 - riverniciatura della parte bassa della cassa in nero.
4 - sostituzione dei mancorrenti in plastica molto cicciotti con altri in metallo.


Bravo Enrico!
Per l'applauso ti aspettiamo al varco con una bella foto, dove apprezzare il lavoro fatto sul telaio.
Buona anche la sporcatura.....
Ciao!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: mercoledì 28 marzo 2018, 17:02 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 12 marzo 2018, 14:56
Messaggi: 12
Rodano89 ha scritto:
Buongiorno,
Sono alla mia primissima elaborazione di un modello. :wink:
Ho trovato a prezzo ridicolo una D445 Hornby cardanica. Bello il telaio ma cassa terribile, praticamente un giocattolo.

Smontato tutto lo smontabile, ho pensato di procedere così:
- Aggiuntivare il frontale e colorare le condotte
- Sostituire i respingenti
- Applicare tromba e fischio sul tetto
- Colorare le ghiere ed il terzo faro
- Applicare un vomere
- Applicare vetri trasparenti (il modello giocattolo è dotato di una terribile plastica nera a finzione dei vetri)
- Applicare tutti i mancorrenti

Molto verrà preso da una D.445 Lima con una cassa ahimè irreucuperabile (ed è un peccato, perchè l'incisione era nettamente migliore).

Nella mia grande inesperienza, quello su cui non saprei davvero come intervenire sono quegli elementi ovali lungo la cassa visibili sul vecchio modello ma totalmente assenti in quello XMPR e sulle scalette d'ingresso, assenti in entrambi i modelli. Qualcuno di mio ha mai realizzato qualcosa di simile? :?: :?: :?:
Immagine




Questo è il 445 Lima-Hornby vecchia produzione art.HL2010.


Allegati:
AF55F161-4EAB-43C8-A505-9D7D1FCB93BC.jpeg
AF55F161-4EAB-43C8-A505-9D7D1FCB93BC.jpeg [ 177.75 KiB | Osservato 766 volte ]
CE1A428C-FB09-42BA-9FC3-6F8A91B1A6F9.jpeg
CE1A428C-FB09-42BA-9FC3-6F8A91B1A6F9.jpeg [ 173.1 KiB | Osservato 766 volte ]
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 483 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28 ... 33  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice