Oggi è martedì 25 febbraio 2020, 0:57

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 88 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: lunedì 5 gennaio 2015, 11:54 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 10:39
Messaggi: 2051
Località: Genova Sampierdarena
Cari amici del forum, dopo avervi tediato a lungo con diversi carri chiusi (ma non pensiate che siano finiti :twisted: ) sono passato a realizzare qualche carro scoperto, cominciando dai carri L e loro varianti e derivati.

Si comincia con il carro L 1945, con garitta. Come al solito per la costruzione è stato usato plasticard da 1 mm per la cassa, profilati a C Evergreen per il telaio e profilati in ottone a T da 1x1 mm per le nervature delle fiancate e testate; il praticabile in alpacca fotoincisa, si deve alla cortesia dell'amico Guido Brenna.
Allegato:
L 1945.jpg
L 1945.jpg [ 55.17 KiB | Osservato 18666 volte ]

Le fascette chiodate, sono realizzate con plasticard da 0,25 mm rivettato con apposito strumento; dopo aver inciso i rivetti, ho provveduto a carteggiare sul retro il pezzetto ottenuto per assottigliarlo ulteriormente.
Allegato:
L 1945 Particolare Rivetti.jpg
L 1945 Particolare Rivetti.jpg [ 50.35 KiB | Osservato 18666 volte ]

Si è poi completato il sottocassa con i vari sottosquadra, per i quali si ringrazia la gentile fornitura da parte dell'amico Massimo "max333".
Allegato:
L 1945 sottocassa.jpg
L 1945 sottocassa.jpg [ 50.45 KiB | Osservato 18666 volte ]

Già che c'ero, con i pezzi avanzati, ho impostato con le medesime caratteristiche anche un'altro carro: L 1927-928.
Allegato:
L 1927-28.jpg
L 1927-28.jpg [ 52.59 KiB | Osservato 18666 volte ]

Continua... :mrgreen:
Alex


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: martedì 6 gennaio 2015, 9:28 
Non connesso

Iscritto il: domenica 1 novembre 2009, 20:26
Messaggi: 1792
Località: udine collinare
Bene, vedo che aumente sempre più il parco e si invertono i progetti, io sto portando avanti qualche progetto sui chiusi....dopo sponde alte, poi basse, pianali e Poz....ma postero più avanti.
Mandi, max


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: mercoledì 7 gennaio 2015, 23:55 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 10:39
Messaggi: 2051
Località: Genova Sampierdarena
Guarda Max, è già da un po che volevo farli perché così ci posso ricavare anche la versione per il trasporto delle scorie.

Sono curioso di vedere i carri chiusi che stai progettando; intanto posto questo breve aggiornamento:

Montati i parasale e relative boccole della Co. Ri., incollate lr scalette centrali e i mancorrenti
Allegato:
IMGA0016.JPG
IMGA0016.JPG [ 39.37 KiB | Osservato 18414 volte ]

Allegato:
IMGA0019.JPG
IMGA0019.JPG [ 38.72 KiB | Osservato 18414 volte ]


Alex


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: martedì 20 gennaio 2015, 20:17 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 10:39
Messaggi: 2051
Località: Genova Sampierdarena
Proseguendo sul medesimo filone, ecco qua il carro Lf 1958, adibito al trasporto di fosforiti (minerali per fare fertilizzanti), ottenuto dalla trasformazione di 104 carri L con la modifica delle testate e il ripristino del tubo reggi telone.

Come consuetudine il modello è stato realizzato in plasticard da 1 mm per la cassa e profilati in ottone per i coprigiunti verticali e le porte; i parasale in metallo bianco sono della Co. Ri., che sono stati privati dei ceppi dei freni come al vero. I sopralzi delle testate sono sempre dello spessore di 1 mm, incisi con la punta del compasso e tagliati definitivamente con l'ausilio del cutter.
Allegato:
IMGA0068.JPG
IMGA0068.JPG [ 51.24 KiB | Osservato 18213 volte ]

Allegato:
IMGA0070.JPG
IMGA0070.JPG [ 49.54 KiB | Osservato 18213 volte ]

Allegato:
IMGA0071.JPG
IMGA0071.JPG [ 33.04 KiB | Osservato 18213 volte ]

Alex


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: mercoledì 21 gennaio 2015, 22:37 
Non connesso

Iscritto il: martedì 1 agosto 2006, 21:43
Messaggi: 324
Località: FE
Sono un affezionato "follower" di Alex84 e Max333, ripromettendomi di seguirne le orme appena ne avrò il tempo. Questa volta però la domanda riguarda non i carri, ma la locomotiva: è quella delle confezioni giocattolo della RR elaborata? Molto interessante!
Grazie,
Rodolfo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: mercoledì 21 gennaio 2015, 22:51 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 10:39
Messaggi: 2051
Località: Genova Sampierdarena
Ciao Rodolfo,

Sì, la loco è proprio lei, elaborata in parte seguendo l'articolo di Paolo Bartolozzi su TTm 46 e in parte ispirandomi alle loco a vapore del parco Emilio Astengo, che gestiva le manovre nel porto di Savona. Mancano ancore le scalette per i manovratori da mettere a lato del pancone e una o più casse dell batterie per l'alimentazione dei fanali elettrici (nello specifico replicherò quelle delle loco trifasi).

Qui puoi trovare alcune notizie: http://forum.duegieditrice.it/viewtopic ... 70a4550c68

Alex

EDIT: Corretto il numero della rivista


Ultima modifica di alex84 il martedì 3 febbraio 2015, 21:12, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: domenica 25 gennaio 2015, 23:14 
Non connesso

Iscritto il: martedì 1 agosto 2006, 21:43
Messaggi: 324
Località: FE
Mille grazie per le informazioni, "corpose" e utilissime.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: martedì 3 febbraio 2015, 21:09 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 10:39
Messaggi: 2051
Località: Genova Sampierdarena
Aggiornamento veloce per quanto riguarda il carro Lf 1958, a cui ho montato tutte le fascette chiodate e il reggi telone, realizzato con filo d'ottone da 0,5 mm di diametro.
Allegato:
IMGA0080.JPG
IMGA0080.JPG [ 45.99 KiB | Osservato 17838 volte ]

Allegato:
IMGA0083.JPG
IMGA0083.JPG [ 49.5 KiB | Osservato 17838 volte ]

Allegato:
IMGA0085.JPG
IMGA0085.JPG [ 48.86 KiB | Osservato 17838 volte ]

Probabilmente prima della verniciatura finale, vedrò se sarà il caso o meno di raffinare ulteriormente la serratura del portellone.

Alex


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: giovedì 5 febbraio 2015, 21:51 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 16:31
Messaggi: 7087
Località: Fabriano
Bellissimo carro! Ora, se ti fa piacere, ti spiego come far diventare diritto il filo di ottone, che così "storcignato" ti rovina tutto il resto del lavoro ben fatto: prendi un bel pezzo della matassina di filo, legane una estremità a una morsa, una maniglia di una porta, in un punto fisso, insomma, prendi l' altro capo con le pinze, ben, bene, e tira con forza crescente. Inizierà a stirarsi e a raddrizzarzi in maniera permanente. Prendi un tronchesino, mantenendolo sempre ben teso, taglia alle estremità ed otterrai del filo diritto come un fuso.
Ciao, Fabrizio. :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: giovedì 5 febbraio 2015, 22:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 15:51
Messaggi: 5144
Località: TROPEA(VV)
Bel lavoro :)
Il filo di ottone io lo stiro anche fra due pinze :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: giovedì 5 febbraio 2015, 23:54 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 10:39
Messaggi: 2051
Località: Genova Sampierdarena
Grazie ad entrambi per i complimenti e per i suggerimenti! :D

Alex


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: lunedì 9 febbraio 2015, 18:30 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 10:39
Messaggi: 2051
Località: Genova Sampierdarena
Ecco qua il carro L ex R.A., realizzato usando listelli di legno in noce da 0,5 mm di spessore per fare sponde e testate; i vari coprigiunti sono in profilato in ottone a U ed a L da 1x1 mm, mentre le cornicette dei portelloni sono in plasticard da 0,25x0,5 mm.

La base del cassone è ricavata da un pezzo di plastica già rigato di recupero, trovato nella cassetta degli avanzi; stessa sorta per i parasala di tipo antiquato, riciclati dal carro L giocattolo a passo lungo della Lima, ai quali sono state sostituite le boccole con dei quadrati di plastica di vario spessore per ottenere le dimensioni necessarie.

Gli assi e i timoni sono TTm Kit, mentre i respingenti sono della Piko.
Allegato:
Carro L RA - Vista laterale.JPG
Carro L RA - Vista laterale.JPG [ 63.42 KiB | Osservato 17634 volte ]

Allegato:
Carro L RA - Testata.JPG
Carro L RA - Testata.JPG [ 61.06 KiB | Osservato 17634 volte ]

Allegato:
Carro L RA - Telaio.JPG
Carro L RA - Telaio.JPG [ 66 KiB | Osservato 17634 volte ]

Allegato:
Carro L RA - Cassone.JPG
Carro L RA - Cassone.JPG [ 62 KiB | Osservato 17634 volte ]

A voi il giudizio sul lavoro svolto.

Alex


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: giovedì 5 marzo 2015, 16:18 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 10:39
Messaggi: 2051
Località: Genova Sampierdarena
Riprende il lavoro sui carri L, e in particolar su L 1945.

Completata la garitta, con i sui mancorrenti e la stanga del freno.
Allegato:
L 1945 Garitta.jpg
L 1945 Garitta.jpg [ 58.74 KiB | Osservato 17411 volte ]

A colla asciutta, ho provveduto ad incollare le scalette di accesso al terrazzino: i supporti sono in lamierino d'ottone da 0,2 mm, piegato secondo disegno, mentre i gradini sono ricavati da ritagli di plasticard da 0,5 mm di spessore.
Allegato:
L 1945 Scalette.jpg
L 1945 Scalette.jpg [ 60.38 KiB | Osservato 17411 volte ]

Alex


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: sabato 7 marzo 2015, 11:49 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 24 gennaio 2008, 18:40
Messaggi: 2034
Località: piemonte
Bei lavori alex84!
Forse mi sembrano un po' grosse le scatole delle boccole del carro in noce, ma la cosa potrebbe dipendere dal fatto che sono bianche e "sparano" nella foto.
Traccerei poi all'interno le fessure dei portelloni, ma per il resto si tratta di ottime realizzazioni, e poi o so che sei documentatissimo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: domenica 8 marzo 2015, 11:42 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 10:39
Messaggi: 2051
Località: Genova Sampierdarena
Grazie Chicco!

L'incisione delle porte l'avevo fatta, ma in modo un po' leggero per evitare di tagliare i listelli; proverò a renderla un po' più visibile.
Quanto alle boccole, sono fatte con quadrati da 3x3 mm spessi 1,5 mm e poi sovrapposti.

Alex


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 88 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice