Oggi è sabato 19 settembre 2020, 6:55

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 94 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: mercoledì 12 ottobre 2016, 21:24 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 10:39
Messaggi: 2086
Località: Genova Sampierdarena
Quasi pronto anche il carro LL 1936.

I parasala sono Rivarossi, rielaborati; mentre i respingenti sono TTm kit.
Mancano gli stanti, tipici di questi carri, che saranno formati da profilati a U in ottone da 1x1 mm, in modo da poter scorrere sui profili a T.

Alex
Allegato:
LL 1936 - 5.jpg
LL 1936 - 5.jpg [ 47.1 KiB | Osservato 9747 volte ]

Allegato:
LL 1936 - 6.jpg
LL 1936 - 6.jpg [ 60.07 KiB | Osservato 9747 volte ]

Allegato:
LL 1936 - 4.jpg
LL 1936 - 4.jpg [ 61.34 KiB | Osservato 9747 volte ]


Inviato dal mio GT-I9060I utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: domenica 20 novembre 2016, 16:37 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 10:39
Messaggi: 2086
Località: Genova Sampierdarena
Ed ecco il carro LL 1936 verniciato.
Allegato:
DSCN0014.JPG
DSCN0014.JPG [ 55.42 KiB | Osservato 9476 volte ]


Aggiungo anche le foto del comune carro E della vecchia produzione Lima, rielaborato per renderlo più simile al vero e dotato di volantino del freno in modo da riprodurre uno degli esemplari così equipaggiati.
Allegato:
DSCN0003.JPG
DSCN0003.JPG [ 43.78 KiB | Osservato 9476 volte ]

Allegato:
DSCN0007.JPG
DSCN0007.JPG [ 47.69 KiB | Osservato 9476 volte ]

Allegato:
DSCN0008.JPG
DSCN0008.JPG [ 67.61 KiB | Osservato 9476 volte ]


Alex


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: giovedì 8 dicembre 2016, 16:33 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 10:39
Messaggi: 2086
Località: Genova Sampierdarena
Anche il carro L 1927, illustrato nelle pagine precedenti, è ormai quasi finito.

Allegato:
L 1927 - 1.jpg
L 1927 - 1.jpg [ 67.21 KiB | Osservato 9303 volte ]

Allegato:
L 1927 - 2.jpg
L 1927 - 2.jpg [ 66.56 KiB | Osservato 9303 volte ]

Allegato:
L 1927 - 3.jpg
L 1927 - 3.jpg [ 69.23 KiB | Osservato 9303 volte ]


Alex


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: venerdì 3 febbraio 2017, 16:51 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 10:39
Messaggi: 2086
Località: Genova Sampierdarena
Carro L 1910-18 a cassa in legno con garitta, in avanzata fase di realizzazione.

Cassone come consuetudine in plasticard rigato, profilati a T e a L da 1,2 mm della Plastruct, garitta di tipo antiquato Mussinatto/Rail Detail.

Il telaio, in ottone fotoinciso, è una realizzazione dell'amico Chicco Marchini/capolinea che mi ha cortesemente fornito e che pubblicamente ringrazio.

Allegato:
20170203_154631.jpg
20170203_154631.jpg [ 46.53 KiB | Osservato 8742 volte ]

Allegato:
20170203_154724.jpg
20170203_154724.jpg [ 52.24 KiB | Osservato 8742 volte ]

Allegato:
20170203_154546.jpg
20170203_154546.jpg [ 51.04 KiB | Osservato 8742 volte ]

Allegato:
20170203_154710.jpg
20170203_154710.jpg [ 65 KiB | Osservato 8742 volte ]


Alex


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: domenica 5 febbraio 2017, 21:44 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 10:39
Messaggi: 2086
Località: Genova Sampierdarena
Lavagne e portelloni (rivettati a mano), fatti con plasticard da 0,13 mm.

Allegato:
20170205_102936.jpg
20170205_102936.jpg [ 49.28 KiB | Osservato 8643 volte ]


Alex


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: giovedì 9 febbraio 2017, 22:21 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 24 gennaio 2008, 18:40
Messaggi: 2092
Località: piemonte
Vedo che il telaio é finito in buone mani! Complimenti, bella realizzazione, molto pulita.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: giovedì 9 febbraio 2017, 23:08 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 10:39
Messaggi: 2086
Località: Genova Sampierdarena
Ciao Chicco,

Grazie di nuovo per il telaio e per i complimenti!

Alex


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: venerdì 10 febbraio 2017, 11:26 
Non connesso

Iscritto il: domenica 1 novembre 2009, 20:26
Messaggi: 1818
Località: udine collinare
ottima produzione alex!
mandi, max


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: venerdì 10 febbraio 2017, 12:13 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 10:39
Messaggi: 2086
Località: Genova Sampierdarena
Grazie Max per i complimenti!

Alex


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: giovedì 2 marzo 2017, 16:48 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 10:39
Messaggi: 2086
Località: Genova Sampierdarena
Procede anche il carro L 1929-33 a cassa in legno, illustrato nelle pagine precedenti.

Il modello ha ricevuto i propri parasala, disegnati con Autocad e stampati su carta adesiva, per poi essere applicati su plasticard da 0,5 mm di spessore e pazientemente intagliati.
Allegato:
Parasala.jpg
Parasala.jpg [ 54.75 KiB | Osservato 8331 volte ]

Allegato:
20170220_155637.jpg
20170220_155637.jpg [ 41.57 KiB | Osservato 8331 volte ]

Allegato:
20170220_155720.jpg
20170220_155720.jpg [ 40.94 KiB | Osservato 8331 volte ]

Allegato:
20170220_155754.jpg
20170220_155754.jpg [ 42.96 KiB | Osservato 8331 volte ]

A dispetto di quello che si può pensare, il modello scorre perfettamente come le automobiline della HotWheels :mrgreen:

Alex


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: giovedì 2 novembre 2017, 20:42 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 10:39
Messaggi: 2086
Località: Genova Sampierdarena
Prototipo del carro tramoggia, ricavato al vero negli anni '60 da carri serie L.

Nello specifico, il carro preso in esame era dotato della sola condotta del freno passante (quindi senza i ceppi), terrazzino di tipo corto poggiante in parte sui respingenti e l'assenza delle tramogge centrali.

Verrà marcato 631 4 026 VFkkp (ultima ricevuta da questi carri, negli anni '80, però non applicati a tutti gli esemplari) con residenza Acqui Terme.

Costruzione in plasticard con le solide metodologie già più volte illustrate; per le fotoincisioni a corollario, ringrazio per la fornitura gli amici Chicco e Guido.

Alex

Allegato:
VFkkp 1.jpg
VFkkp 1.jpg [ 48.71 KiB | Osservato 7622 volte ]

Allegato:
VFkkp 2.jpg
VFkkp 2.jpg [ 46.07 KiB | Osservato 7622 volte ]

Allegato:
VFkkp 3.jpg
VFkkp 3.jpg [ 59.13 KiB | Osservato 7622 volte ]

Allegato:
VFkkp 4.jpg
VFkkp 4.jpg [ 48.43 KiB | Osservato 7622 volte ]

Allegato:
VFkkp 6.jpg
VFkkp 6.jpg [ 49.48 KiB | Osservato 7622 volte ]


Allegati:
VFkkp 5.jpg
VFkkp 5.jpg [ 43.15 KiB | Osservato 7622 volte ]


Ultima modifica di alex84 il sabato 16 dicembre 2017, 21:26, modificato 1 volta in totale.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: sabato 18 novembre 2017, 20:08 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 10:39
Messaggi: 2086
Località: Genova Sampierdarena
Si avvia lentamente la conclusione del lavoro sul carro tramoggia.

Seguendo quanto illustrato da Carlo Mercuri sul suo sito, ho sistemato i timoni TTm kit rendendoli più funzionali; in seguito ho applicato le boccole in metallo bianco e i reggi tabella frontali.
I respingenti sono autocostruiti con tubetti di plastica di vario diametro, ricavati dalle bombolette ad aria compressa per la pulizia del PC e da prodotti sbloccanti (Svitol et simili).
Il piatto, invece è in plasticard da 0,5 mm ottenuto mediante l'uso della pinza per fare i fori alle cinture, utilizzando il punzone di medio diametro interno.

Alex

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: giovedì 1 novembre 2018, 16:14 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 10:39
Messaggi: 2086
Località: Genova Sampierdarena
Ritorno dopo tanto tempo a metter mano ai carri a sponde alte, con la costruzione del carro LL 1933 con passo da 7,5 metri (esiste anche una versione più lunga, con passo da 8 metri, che però non realizzerò).
Ad ispirare la sua costruzione è stata una foto di G. Mutolo pubblicata su Mondo Ferroviario 10, a contorno de suo articolo per ricavare detto carro da un modello Rivarossi.
Allegato:
Carro Elo v 20 83 513 0 046 1 %28ex LL tipo 1933%29.jpg
Carro Elo v 20 83 513 0 046 1 %28ex LL tipo 1933%29.jpg [ 75.62 KiB | Osservato 5936 volte ]

Non vi sto ad illustrare le metodologie costruttive, che sono ormai le solite e ben collaudate
Allegato:
Carro LL 1936.jpg
Carro LL 1936.jpg [ 69.34 KiB | Osservato 5936 volte ]

Spendo però qualche riga per la descrizione del lavoro su boccole e parasala, ricavate da quelle in surplus del TTm kit della cisterna da 20 m3, che credo sia interessante vista la possibile applicazione anche su altri carri.
Per ottenere ciò che serviva, ho tagliato via col cutter la boccola originaria tonda passando poi un po' di carta vetro per pareggiare la superficie; in seguito da un listello di plastica da 3x2 mm, ho ricavato quattro cubi da 3x3x2 mm che rappresenteranno la boccola ad olio necessaria. Il tutto è stato poi incollato in sede con colla neoprenica. In caso di necessità, si opera dal lato di innesto delle punte coniche degli assi modellistici con una fresa a testa tonda di piccolo diametro, inserita nel gira punte a mano.
Allegato:
Boccole 0 copia.jpg
Boccole 0 copia.jpg [ 64.7 KiB | Osservato 5936 volte ]

Allegato:
Boccole copia.jpg
Boccole copia.jpg [ 69.15 KiB | Osservato 5936 volte ]


Alex


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: mercoledì 3 aprile 2019, 21:38 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 10:39
Messaggi: 2086
Località: Genova Sampierdarena
Per gli amanti dei carri particolari, ecco un carro L serie 1910/18, dotato di boccole americane, frutto del fatto di essere stato costruito negli USA da American Car & Foundry Co. di New York nel 1916 e appartenente al lotto marcato L 486.100 - 488.999; questo lotto era equipaggiato in origine con le ruote Griffin in ghisa, poi sostituite con quelle normali, sia per l'eccessiva usura sia per la mancanza di assali di ricambio.
Per realizzare il modello, ho preso spunto da una foto pubblicata su un vecchio numero di I Treni, che raffigura un carro di questa serie ormai a fine carriera e convertito per uso scorie e rifiuti del deposito di Cuneo.
Non mi dilungo nella descrizione della costruzione del carro, visto che ho utilizzato metodologie ampiamente collaudate e spigate; per quel che riguarda le boccole USA, sono state ritagliate da un carrello giocattolo che ho ritrovato nella scatola degli avanzi/rottami e poi montate in sede.
Allegato:
20190403_200207 - copia.jpg
20190403_200207 - copia.jpg [ 81.09 KiB | Osservato 4345 volte ]

Allegato:
20190403_205259.jpg
20190403_205259.jpg [ 66.21 KiB | Osservato 4345 volte ]

nell'altra foto, un rapido confronto con il modello precedentemente costruito, con le classiche boccole FS.
Allegato:
20190403_205414.jpg
20190403_205414.jpg [ 81.34 KiB | Osservato 4345 volte ]


Infine, un sentitissimo ringraziamento agli Amici Guido Brenna e Chicco Marchini per la fornitura delle fotoincisioni e fusioni in dotazione ai carri di cui sopra.

Alex


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione: Carri L a volontà
MessaggioInviato: giovedì 4 aprile 2019, 21:01 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 28 gennaio 2009, 18:12
Messaggi: 2345
Località: Più a est di Vienna
Ah, ma che bellini, e che bella idea.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 94 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice