Oggi è domenica 16 febbraio 2020, 21:29

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 703 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 41, 42, 43, 44, 45, 46, 47  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: domenica 28 luglio 2019, 21:29 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2017, 6:04
Messaggi: 980
Località: Monza
Ciao Francesco magari questi figurini possono esserti utili
Allegato:
YAFSS_237.jpg
YAFSS_237.jpg [ 203.54 KiB | Osservato 4728 volte ]


Allegato:
YAFSS_242.jpg
YAFSS_242.jpg [ 208.91 KiB | Osservato 4728 volte ]


Allegato:
YAFSS_244.jpg
YAFSS_244.jpg [ 193.96 KiB | Osservato 4728 volte ]


per farti un idea delle travi e del piano di carico

Ciao Santino

PS: l'ultimo potrebbe essere questo
Immagine

ecco il link http://www.errezeta-brass-model.it/fotogallery/carri_speciali.html


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: lunedì 29 luglio 2019, 9:00 
Non connesso

Iscritto il: martedì 26 febbraio 2008, 22:31
Messaggi: 1585
Grazieeeeeeeeeeeee!
Ora ho capito tutto, devo fare necessariamente due modelli diversi: uno schnabel riciclando gli innesti su travi sospese più lunghe, e uno con una culla fissa sulla falsariga di questi figurini.
Premetto al riguardo che il lavoro da svolgere deve solo servire a riciclare (bene) due carri che non hanno senso se usati in linea, sicché mi basta che sia verosimile pur senza rispecchiare un prototipo reale preciso.
Ciò posto, il risultato di ieri è stato questo
Allegato:
6292019958.jpg
6292019958.jpg [ 31.81 KiB | Osservato 4678 volte ]

e non mi pare granché, anzi, meriterebbe la definizione fantozziana già riferita alla corazzata russa.
Anzitutto perché è troppo alto sui binari (e poco male, si regola), secondo perché, per quanto ho capito, sugli schnabel probabilmente una culla così non ha senso.
Ditemi voi se la posso salvare o se è il caso che smonti tutto e ricominci da zero.
Annullati saluti
Francesco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: lunedì 29 luglio 2019, 9:06 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2017, 6:04
Messaggi: 980
Località: Monza
Cita:
Ditemi voi se la posso salvare o se è il caso che smonti tutto e ricominci da zero.


Ciao Francesco ... purtroppo la seconda che hai detto :cry: :cry: (anche se non tutto forse)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: lunedì 29 luglio 2019, 15:18 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 19:52
Messaggi: 1423
Località: venezia
In particolare le travi portanti in corrispondenza all'abbassamento devono essere inclinate e raccordate con curva, non verticali/orizzontali. Lo spigolo vivo è un punto strutturalmente debole.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: giovedì 1 agosto 2019, 21:47 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 luglio 2007, 9:46
Messaggi: 5705
Località: Trieste
Caso raro, ma...
Ci si avvicina.
Nello stesso sito ci sono anche alcuni particolari di come viene o veniva usato. http://www.familie-linberg.de/bahn/arch ... fbett.html
Qui si vede il vero del carro Lima. Molto tedesco, in effetti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: venerdì 2 agosto 2019, 7:44 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 4 dicembre 2013, 12:53
Messaggi: 248
e qui vi presento un carro maerklin, datatissimo (anni '60 circa), ma dallo stampo notevole. I carrelli sono un pò piatti ma l'effetto complessivo è notevole.
Il carico è autocostruito


Allegati:
carroMaerklin.jpg
carroMaerklin.jpg [ 95.15 KiB | Osservato 4267 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: venerdì 2 agosto 2019, 22:30 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 6 maggio 2015, 16:26
Messaggi: 390
max cecchetti ha scritto:
e qui vi presento un carro maerklin, datatissimo (anni '60 circa), ma dallo stampo notevole. I carrelli sono un pò piatti ma l'effetto complessivo è notevole.
Il carico è autocostruito


geniale usare gli ingranaggi dei bianchetti a striscia per creare un forno per cementifici :!: :shock:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: sabato 3 agosto 2019, 11:25 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 25 gennaio 2006, 16:45
Messaggi: 1196
Località: firenze
geniale usare gli ingranaggi dei bianchetti a striscia per creare un forno per cementifici :!: :shock:[/quote]


:shock: :shock: :shock:
cioè quei tubi rossi...? pritt o uhu?

Max è opera tua?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: sabato 3 agosto 2019, 17:08 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 4 dicembre 2013, 12:53
Messaggi: 248
si, come sempre nel modellismo basta guardarsi un pò intorno e si scoprono cose interessanti. Il grande cilindro è invece un tubo per elettricisti (quei tubi passacavi grigi, di vari diametri). Avevo trovato per strada uno spezzoncino perchè altrimenti avrei dovuto acquistare una verga intera!
Poi gli ingranaggi dei bianchetti in striscia e tutte le cosine che hanno intorno si possono benissimo usare per riprodurre certi campi di recupero vicino alla ferrovia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: domenica 18 agosto 2019, 18:05 
Connesso

Iscritto il: domenica 2 aprile 2006, 9:33
Messaggi: 1668
Località: Ventimiglia
Ciao!
In questi giorni sto lavorando alla realizzazione di una carrozza X 1970 dotata di AC Friedmann su base Rivarossi. Non è un'elaborazione particolarmente complicata e riguarda principalmente il sottocassa al quale vanno aggiunte alcune apparecchiature (e spostate altre). Un'immagine è più chiara di tante parole:
Allegato:
22-78 005.JPG
22-78 005.JPG [ 116.83 KiB | Osservato 3713 volte ]

Le apparecchiature aggiunte sono:
- Cassa AT più grossa (duplicato in resina di elemento ACME)
- Motoalternatore (ACME con aggiunte casalinghe)
- Gruppo Compressore/Condensatore (duplicato in resina di elemento ACME)

I tubi del gas frigorigeno sono fili di rame.

Gli altri elementi sono originali RR eventualmente spostati.

Sulle carenature sono state aperte due griglie in corrispondenza delle ventole del condensatore ed è stata modificata la suddivisione degli sportelli mediante stuccatura e incisione delle nuove divisioni.

Le carenature delle scalette di salita sono state soppresse.

I carrelli sono stati sostituiti con i MDfd sempre RR.

Sull'imperiale è stato eliminato un aeratore e applicata al centro della vettura la sonda che al vero rileva la temperatura esterna (rispetto alla quale viene proporzionata quella interna).

Prossimamente qualche altra foto!

Antonio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: giovedì 12 settembre 2019, 8:59 
Non connesso

Iscritto il: sabato 28 gennaio 2006, 9:47
Messaggi: 664
Località: sulla MILANO - CHIASSO
Tanto per non perdere l'abitudine ho fatto un altra serie di silos
Allegato:
SAM_3304.JPG
SAM_3304.JPG [ 93.46 KiB | Osservato 3045 volte ]

ciao
Tiziano


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: mercoledì 16 ottobre 2019, 21:38 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 29 aprile 2010, 20:52
Messaggi: 648
Località: Lombardia
Tempo addietro si parlava di modifica ai ganci con la possibilità con la possibilità di ottenere il miglior accostamento possibile.
Questa modifica per le articolate LIMA/RIVAROSSI/HRR (mutuata da sistemi adottati da altri marchi modellistici), sfrutta il sistema cinematico del materiale trainato, eliminando l'attacco sul carrello, poco realistico data la lunghezza dell'innesto del gancio.
Nell'ordine:
1 innesto a coda di rondine
2 vomere aperto
3 vomere lato interno
4 innesto al telaio
5 vista d'insieme


Allegati:
1.jpg
1.jpg [ 39.59 KiB | Osservato 2193 volte ]
2.jpg
2.jpg [ 48.93 KiB | Osservato 2193 volte ]
3.jpg
3.jpg [ 52.46 KiB | Osservato 2193 volte ]
4.jpg
4.jpg [ 37.79 KiB | Osservato 2193 volte ]
5.jpg
5.jpg [ 61.21 KiB | Osservato 2193 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: giovedì 17 ottobre 2019, 8:54 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 21 novembre 2007, 21:03
Messaggi: 1259
Località: Castell'Arquato (PC)
Unica cosa brutta di questo sistema : se sistringe troppo la vite per il vomere per farlo rimanere solido ed evitare che si sviti con le vibrazioni , il gancio non ruota più....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: giovedì 17 ottobre 2019, 12:54 
Non connesso

Iscritto il: martedì 26 ottobre 2010, 7:34
Messaggi: 1788
Località: la città delle tre T...
Ho fatto la stessa considerazione, ma la soluzione è semplicissima: frenafiletti o una goccia di vinavil nella gola del filetto femmina e la vite anche se non serrata rimane lì.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: lavoretti vari e movimento di manine : Modellismo Popola
MessaggioInviato: lunedì 21 ottobre 2019, 14:27 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 25 gennaio 2006, 16:45
Messaggi: 1196
Località: firenze
Tiziano hai del lavoro..... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
https://www.bahnbilder.de/bild/deutschl ... -juni.html


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 703 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 41, 42, 43, 44, 45, 46, 47  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice