Oggi è mercoledì 26 giugno 2019, 5:47

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: ELABORAZIONE : E 444 002
MessaggioInviato: mercoledì 10 febbraio 2016, 12:48 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 765
Ciao Luigi :D , scusa per il "sig Voltan" ma visti i tuoi numerosi articoli e l innegabile competenza in materia del rispetto riverenziale ci stava tutto :D , perciò continuerò a confidare nella bontà dei tuoi interventi :lol:
Scusate se ieri ho postato due volte la stessa cosa , ma data la mia inettitudine verso la tecnologia informatica ho litigato con questo arnese con tastiera e monitor e come sempre immancabilmente ha vinto lui.....
Ma terminiamo la fase di verniciatura della cassa:
dopo aver finito l esterno della cassa ho dipinto di grigio l interno delle cabine ( che verranno arredate) e messa mano al pennelletto 000 ho fatto gli inevitabili ritocchi e verniciato i particolari più piccoli come le ghiere dei fari, i rubinetti dei pantografi,la modanatura alluminio con il relativo filetto rosso :roll:
Allegato:
SDC15078.JPG
SDC15078.JPG [ 125.9 KiB | Osservato 4042 volte ]

Allegato:
SDC15110.JPG
SDC15110.JPG [ 147.83 KiB | Osservato 4042 volte ]

E' ora il momento di iniziare la sporcatura;premesso che a me piacciono le macchine molto sporche perche mi rendono bene l idea della motrice che si guadagna la pagnotta tirando tonnellate in su ed in giù nel caso di questa macchina data la relativa giovane età nel '76 ed il tipo di servizio chiamata a svolgere non l ho voluta sporcare molto, inoltre bcè anche un altra considerazione, soggettiva e del tutto personale, quella cioè che secondo me anche le sporcature dovrebbero essere fatte "in scala".... cerco di spiegarmi meglio:
se ci mettiamo davanti a noi il modello vediamo una tartaruga lunga 18cm che dovrebbe trasmetterci l impressione di vedere la tartaruga vera vista da una distanza tale da farla apparire lunga 18cm alla nostra vista...bene se prendiamo ad esempio in esame una macchia di sporco sulla tartaruga vera , tale macchia la vedremmo da i contorni sfumati e non troppo scura ma mano a mano che ci si avvicina aumenterà l intensità di colore e i contorni diverranno sempre più definiti, pero al contempo stesso alla nostra vista non sarà più lunga 18cm ma magari 70cm
Detto questo per dire che secondo il mio punto di vista una chiazza quasi nera sul modello, corrisponderebbe nella realtà ad una colata di catrame; ripeto su macchine/modelli tipo vaporiere o mezzi adibiti prevalentemente al servizio merci ci sta e come detto prime mi piace pure, però su questo modello mi sembrava inopportuno ( ribadisco è un mio punto di vista personale :D )
Ho cominciato con delle terre grigio chiaro dall imperiale dando una prima mano aiutandomi con qualche foto
Allegato:
SDC15116.JPG
SDC15116.JPG [ 212.6 KiB | Osservato 4042 volte ]

poi ho dato una seconda mano di grigio più scuro non uniforme ma cercando di caricare i punti di maggior accumolo
Allegato:
SDC15120.JPG
SDC15120.JPG [ 214.92 KiB | Osservato 4042 volte ]

Sono poi passato ad "impolverare" la parte bassa della cassa con del grigio chiaro prima e del rosso ossido poi ( i panconi non li ho sporcati perchè lo farò dopon averli aggiuntivati)
Allegato:
SDC15131.JPG
SDC15131.JPG [ 155.72 KiB | Osservato 4042 volte ]

Finito con le terre ho ripreso l aerografo e dato una mano di trasparente satinato ottenuto da una miscela di trasparente lucido+opaco su tutto il modello per fissare le terre; ho preferito il satinato (più tendente verso il lucido) piuttosto che l opaco ,perche in realtà le macchine sono verniciate con vernice lucida che poi sbiadisce con il tempo ed gli agenti atmosferici e poi il satinato permette un lavoro più semplice con i colori ad olio;
infatti a questo punto ho fatto dei lavaggi ad olio in colore nero per evidenziare i particolari più piccoli e poi con del bruno molto diluito ho fatto le colature di sporco che vengono giù da i gocciolatoi o altre parti in rilievo in cui si accumola lo sporco
Ultimo passaggio trasparente opaco solo soll imp0eriale e a "scappare via" sulla parte bassa della cassa usando una mascheratura non aderente al modello ma rialzata da esso di circa mezzo cm per creare un effetto sfumato ;l opaco serve a definire quelle parti di carrozzeria che appunto si opacizzano con il tempo, peccato che nelle foto non si possa apprezzare il contrasto tra lucido e opaco...
Allegato:
SDC15166.JPG
SDC15166.JPG [ 184.36 KiB | Osservato 4042 volte ]

Allegato:
SDC15167.JPG
SDC15167.JPG [ 213 KiB | Osservato 4042 volte ]

Allegato:
SDC15181.JPG
SDC15181.JPG [ 163.45 KiB | Osservato 4042 volte ]

Per adesso è tutto di lavoro ce ne è ancora molto (arredare cabine ,fare pancone anteriore vetri e grate e poi i carrelli...)ma piano piano , che fretta c è, come sempre, deve essere un divertimento :D

Ciao a tutti
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ELABORAZIONE : E 444 002
MessaggioInviato: mercoledì 10 febbraio 2016, 14:11 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 febbraio 2007, 15:58
Messaggi: 643
....giusto per rompere le scatole....il filetto che corre dentro la modanatura delle e444 e rosso sulle loco dalla 005 in poi.....i 4 prototipi dentro al profilo di alluminio avevano il blu orientale......

Il resto è sicuramente di effetto......


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ELABORAZIONE : E 444 002
MessaggioInviato: mercoledì 10 febbraio 2016, 18:22 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 765
Luigi...per un attimo avevo sperato che stessi mettendo in atto la tua minaccia di darmi indicazioni fuorvianti....e invece no :( rivedendo la foto della macchina al deposito di firenze è proprio come dici tu, a me sembrava rosso (sto diventando pure cecato, invecchio :mrgreen: )
MI toccherà rimettere mano al triplo 0 e vedere di riparare l errore :roll:

Ciao e grazie
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ELABORAZIONE : E 444 002
MessaggioInviato: venerdì 19 febbraio 2016, 18:34 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 10 settembre 2009, 8:52
Messaggi: 24
Bravo gianfranco, mi hai fatto prudere le mani.
so che ce l'ho da qualche parte e che un tempo l'ho pure cominciata ad elaborare.
devo cercarla e rimettrci mano.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ELABORAZIONE : E 444 002
MessaggioInviato: venerdì 19 febbraio 2016, 20:08 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 765
Ciao Murmillus! :D
Bene, sono molto contento se i miei lavoretti fanno venire il prurito alle mani ad altri ( nel senso buono si intende :lol: )
Perciò sotto con la ricerca ,inizia anzi riprendi i lavori e tienici aggiornati!

Buon divertimento :D

Ciao
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ELABORAZIONE : E 444 002
MessaggioInviato: venerdì 8 giugno 2018, 19:08 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 765
Ciao a tutti provo a riprendere quest altro lavoretto in sospeso....
dopo aver rifatto il filetto della modanatura come giustamente fattomi notare de Luigi, ho rimediato ad un altro errore : il faro di profondità l avevo fatto a lente piana mentre nel periodo in cui voglio ambientare la macchina io l aveva convesso ( tra l altro la 002 non so se l abbia mai avuto piano...)
Per prima cosa ho incollato un tondino di domopak sul faro
Allegato:
101_5280.JPG
101_5280.JPG [ 59.64 KiB | Osservato 3075 volte ]

poi depositato sopra di esso una goccia di vinavil
Allegato:
101_5282 (1).JPG
101_5282 (1).JPG [ 76.8 KiB | Osservato 3075 volte ]

il vinavil usato è della Pattex che uso anche per i miei modelli in legno , ed ha la particolarità di essere più rapido nell essiccatura ( ovviamente parliamo sempre di colla vinilica)ma soprattutto una volta secco diventa trasparente( è lo stesso usato anche per fare il bulbo della lampadina nel dioramino della 625)
Allegato:
101_5286.JPG
101_5286.JPG [ 59.41 KiB | Osservato 3075 volte ]

Allegato:
101_5289.JPG
101_5289.JPG [ 59.76 KiB | Osservato 3075 volte ]

Temevo di dover sostituire anche le marcature del pancone che nel 76 erano basse ma ho trovato una foto della macchina a Verona dove le ha alte e con ancora la modanatura montata...
Per adesso sto montando i vetri a filo e una volta terminati inizio con quelli delle cabine.

Ciao alla prossima
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ELABORAZIONE : E 444 002
MessaggioInviato: sabato 9 giugno 2018, 13:04 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 765
Un saluto a tutti, iniziati i finestrini delle cabine , fatto quello della porta incollando su un rettangolino di acetato nella parte interna uno spezzone di capillare di acciaio per fare la maniglia interna poi nella parte esterna posizionate due mini gocce di vinavil in corrispondenza degli estremi della maniglia per simulare le due cavicchie di fissaggio
Allegato:
101_5292.JPG
101_5292.JPG [ 52.5 KiB | Osservato 3011 volte ]

verniciate le cavicchie e montato
Allegato:
101_5295.JPG
101_5295.JPG [ 73.64 KiB | Osservato 3011 volte ]

Allegato:
101_5297.JPG
101_5297.JPG [ 81.55 KiB | Osservato 3011 volte ]

Allegato:
101_5298.JPG
101_5298.JPG [ 73.66 KiB | Osservato 3011 volte ]


Ciao
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ELABORAZIONE : E 444 002
MessaggioInviato: lunedì 11 giugno 2018, 11:59 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 765
Ciao a tutti , si prosegue con i finestrini delle cabine:ritagliato e incollato come di consueto con della vernice trasparente lucida
Allegato:
101_5309.JPG
101_5309.JPG [ 72 KiB | Osservato 2911 volte ]

poi dato che le guarnizioni dei finestrini sono molto simili a quelle di tipo automobilistico ho cercato di riprodurle con una treccia di vinavil
Allegato:
101_5311.JPG
101_5311.JPG [ 67.17 KiB | Osservato 2911 volte ]

e poi verniciate
Allegato:
101_5312.JPG
101_5312.JPG [ 60.33 KiB | Osservato 2911 volte ]

Allegato:
101_5328.JPG
101_5328.JPG [ 57.2 KiB | Osservato 2911 volte ]

Come per l E 645 gli sbrinatori li ho fatti con un rettangolino di acetato ripassato lungo il perimetro con un pennarello indelebile color alluminio e incollato nella parte interna del vetro frontale
Allegato:
101_5331.JPG
101_5331.JPG [ 57.21 KiB | Osservato 2911 volte ]

completato con dei capillari di rame verniciati in alluminio
Allegato:
101_5333.JPG
101_5333.JPG [ 84.07 KiB | Osservato 2911 volte ]

montato e stesso lavoro per le guarnizioni
Allegato:
101_5345.JPG
101_5345.JPG [ 86.99 KiB | Osservato 2911 volte ]

Allegato:
101_5346.JPG
101_5346.JPG [ 93.81 KiB | Osservato 2911 volte ]

Allegato:
101_5347.JPG
101_5347.JPG [ 106.98 KiB | Osservato 2911 volte ]

Allegato:
101_5351.JPG
101_5351.JPG [ 81.59 KiB | Osservato 2911 volte ]

ora c è da preparare gli altri prima di passare alle griglie di sicurezza....

Ciao
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ELABORAZIONE : E 444 002
MessaggioInviato: lunedì 11 giugno 2018, 12:45 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 febbraio 2007, 15:58
Messaggi: 643
Solo una cabina ebbe i vetri normali con sbrinatori tipo e646 sulla 002....l'altra.mantenne i vetri triplex....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ELABORAZIONE : E 444 002
MessaggioInviato: lunedì 11 giugno 2018, 12:50 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 febbraio 2007, 15:58
Messaggi: 643
.....ed era la.posteriore......


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ELABORAZIONE : E 444 002
MessaggioInviato: lunedì 11 giugno 2018, 18:38 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 765
Che C..O!!!!
Stavolta mi è andata bene , tra l altro sul modello quella postariore sarà la cabina fissa frontemarcia ( almeno i vetri un po particolari saranno davanti :mrgreen: )
Il tuo intervento in due fasi mi aveva messo un po di apprensione..... :mrgreen:
Luigi grazie mille per i tuoi preziosi suggerimenti! :D

Ciao
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ELABORAZIONE : E 444 002
MessaggioInviato: mercoledì 11 luglio 2018, 21:46 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 765
Ciao a tutti, finalmente finiti tutti i vetri e aggiunta l aletta parasole al macchinista
Allegato:
101_5475.JPG
101_5475.JPG [ 86.47 KiB | Osservato 2574 volte ]

Allegato:
101_5477.JPG
101_5477.JPG [ 98.46 KiB | Osservato 2574 volte ]

Allegato:
101_5479.JPG
101_5479.JPG [ 72.39 KiB | Osservato 2574 volte ]

prima di andare avanti con le griglie antinfortunistiche mi dedicherò agli interni....
fatto il cruscottino sotto i vetri anteriori
Allegato:
101_5497.JPG
101_5497.JPG [ 83.98 KiB | Osservato 2574 volte ]

Allegato:
101_5498.JPG
101_5498.JPG [ 63.28 KiB | Osservato 2574 volte ]

Allegato:
101_5499.JPG
101_5499.JPG [ 65.67 KiB | Osservato 2574 volte ]

... i primi organi di guida...
Allegato:
101_5504.JPG
101_5504.JPG [ 57.78 KiB | Osservato 2574 volte ]

Allegato:
101_5507.JPG
101_5507.JPG [ 52.34 KiB | Osservato 2574 volte ]


Ciao alla prossima
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ELABORAZIONE : E 444 002
MessaggioInviato: giovedì 12 luglio 2018, 6:22 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 8:53
Messaggi: 4469
Località: Bruschi
Il lavoro è lodevole ...
Però , puoi ancora mettere mano a quei brutti segni che sono rimasti nella parte frontale sopra il logo?
Dovresti stuccare e lisciare , non si possono proprio vedere.
Non l'hai sverniciata come avei promesso.....
saluti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ELABORAZIONE : E 444 002
MessaggioInviato: giovedì 12 luglio 2018, 11:06 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 765
Ciao Claudio :D
Per i segni sopra il logo si può fare ...però devo aspettare di avere "l ispirazione" :mrgreen: per rimetterci mano , ma lo farò ( anche se dal vivo senza macro e contro luce quasi non si notano, ma ci sono...)
E' vero alla fine non l ho sverniciata per non perdere la serie completa delle marcature ....per la prossima si partirà dalla cassa vergine! :D

Ciao
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ELABORAZIONE : E 444 002
MessaggioInviato: giovedì 12 luglio 2018, 12:43 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 765
...intanto piazzato al suo posto il pezzo fatto..
Allegato:
101_5532.JPG
101_5532.JPG [ 60.16 KiB | Osservato 2468 volte ]

Allegato:
101_5530.JPG
101_5530.JPG [ 61.57 KiB | Osservato 2468 volte ]


Ciao
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice