Oggi è sabato 19 settembre 2020, 6:50

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione studio e333
MessaggioInviato: domenica 9 settembre 2018, 13:10 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 marzo 2009, 18:25
Messaggi: 1167
Eh si Velimir é proprio meglio......... :lol:

Va bene per gli assi "romford" ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione studio e333
MessaggioInviato: domenica 9 settembre 2018, 13:26 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 marzo 2009, 18:25
Messaggi: 1167
nanniag ha scritto:
Ciao amagio.

La "new solution" mi garba di piú della precedente.

Osservazione1: Perché non fai tutti e tre gli assi estraibili dal basso? Quello motore avrà il castello della motorizzazione che potrà muoversi e il motore stesso sarà collegato al telaio tramite una barra di reazione mobile. Dico questo perché le ruote all'inglese si montano bene quando sono separate dal resto del telaio. Spero tu mi abbia capito.

Osservazione 2: Invece di attaccare le balestre alla fiancata del telaio, attaccale sulla piastrina di fondo del modello che tiene gli assi in posizione.

Domande: che ingranaggi usi? Di quanto distanzi le ruote dentate?

Ciao
Antonio


Ciao Antonio,
si é la soluzione che ho adottato per la 910. Non mi ha dato problemi e la captazione é buona. Posso provare a liberare anche il terzo asse.

Per le balestre mantengo la mia impostazione perché la piastrina di fondo (come per la 550) sarà di vetronite da 2 mm sulla quale saranno incise le piste per i contatti ruota.

Per gli ingranaggi....... stavo scrivendo quando Velimir mi ha ........... risposto :lol: :lol: :lol: naturalmente ringrazio e vedro`di provvedere. :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione studio e333
MessaggioInviato: domenica 9 settembre 2018, 14:52 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 dicembre 2014, 11:35
Messaggi: 246
Cita:
Va bene per gli assi "romford" ?


...solo x gli assi Romford.............

Velimir


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione studio e333
MessaggioInviato: lunedì 10 settembre 2018, 9:07 
Non connesso

Iscritto il: martedì 24 novembre 2015, 1:11
Messaggi: 77
Ciao a tutti
Nel dubbio una scocca in resina l'ho presa!
Per il resto, mi muoverò con foto incisioni per le parti avista e stampa 3d per le parti nascoste (telaio ad es). la soluzione che penso di adottare e' di motorizzate gli assi2 e4 con il terzo libero. Gli zara farli semplicemente imperniati. Per gli assi si possono utilizzare quelli della 431 o 432. Facendo purtroppo un modello statico, mi accontenterò di clonarle in resina.
Saluti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione studio e333
MessaggioInviato: lunedì 10 settembre 2018, 10:55 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 marzo 2009, 18:25
Messaggi: 1167
Ciao giusegeg, hai fatto bene.

Levami una curiosità, se come dici fai un modello statico, perché parli di motorizzare gli assi 2 e 4 ?

grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione studio e333
MessaggioInviato: lunedì 10 settembre 2018, 12:24 
Non connesso

Iscritto il: martedì 24 novembre 2015, 1:11
Messaggi: 77
Il modello lo progetterei motorizzato e funzionante, prevedendo motori e ingranaggi che ho in casa e assi 431/432 che poi sostituirei con assi clonati. Se poi in qualche mercatino trovassi dei modelli a poco costo (eventualmente anche rottami) ne trapianterei gli assi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione studio e333
MessaggioInviato: venerdì 25 gennaio 2019, 15:02 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 marzo 2009, 18:25
Messaggi: 1167
Ultimati disegni progetto 333

Allegato:
progetto 333.jpg
progetto 333.jpg [ 51.13 KiB | Osservato 5263 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione studio e333
MessaggioInviato: sabato 2 marzo 2019, 13:35 
Non connesso

Iscritto il: martedì 24 novembre 2015, 1:11
Messaggi: 77
ciao

io sono un passettino più avanti


Allegati:
Commento file: ruote E432 Bissel
carro.jpg
carro.jpg [ 163.54 KiB | Osservato 4928 volte ]
pezzi.jpg
pezzi.jpg [ 123.5 KiB | Osservato 4928 volte ]
lastra.jpg
lastra.jpg [ 164.9 KiB | Osservato 4928 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione studio e333
MessaggioInviato: sabato 2 marzo 2019, 21:29 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 marzo 2009, 18:25
Messaggi: 1167
Ciao
Complimenti. Io avro' la lastrina il prossimo 10.Comunque da quello che vedo la tua è una ottima realizzazione. Mi piacciono in particolare i carrelli Zara che giudico superiori ai miei.
Unico appunto che devo farTi riguarda i raggi delle ruote che dovrebbero essere 8 non di più. Io ho penato un po' per trovare le ruote con esatto numero di razze.
In compenso mi pare che il tuo telaio sia più
appropriato.
Vedremo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione studio e333
MessaggioInviato: sabato 2 marzo 2019, 23:43 
Non connesso

Iscritto il: martedì 24 novembre 2015, 1:11
Messaggi: 77
grazie per l'apprezzamento
per la ruota dell'asse portante lo so...ho messo provvisoriamente quello della e432 bissel.
Anzi se mi fai sapere dove lo hai recuperato mi fai una cortesia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione studio e333
MessaggioInviato: domenica 3 marzo 2019, 10:19 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 marzo 2009, 18:25
Messaggi: 1167
ciao, hai una mp


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione studio e333
MessaggioInviato: venerdì 8 marzo 2019, 18:40 
Non connesso

Iscritto il: martedì 24 novembre 2015, 1:11
Messaggi: 77
amagio ha scritto:
ciao, hai una mp

non riesco a risponderti in mp...mi mandi in mp la tua mail devo chiederti alcune cose

grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione studio e333
MessaggioInviato: mercoledì 24 aprile 2019, 7:51 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 marzo 2009, 18:25
Messaggi: 1167
..........fan Pasqua i lurchi a le lor tane e poi calano a valle .......
Allegato:
20190424_074320-1.jpg
20190424_074320-1.jpg [ 15.03 KiB | Osservato 4197 volte ]

Allegato:
20190423_182208-1-1.jpg
20190423_182208-1-1.jpg [ 19.75 KiB | Osservato 4197 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione studio e333
MessaggioInviato: lunedì 18 novembre 2019, 17:58 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 marzo 2009, 18:25
Messaggi: 1167
prove motore a breve previa modifica al trolley

Allegato:
333PROVA.jpg
333PROVA.jpg [ 30.09 KiB | Osservato 3000 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autocostruzione studio e333
MessaggioInviato: giovedì 28 novembre 2019, 15:14 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 marzo 2009, 18:25
Messaggi: 1167
ultimato montaggio ho difficoltà a trovare ingranaggi compatibili con diametro romford attualmente la trasmissione è mista delrin ottone e......non mi piace.
Allegato:
provadue.jpg
provadue.jpg [ 43.82 KiB | Osservato 2751 volte ]


vedro'......


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice