Oggi è lunedì 6 luglio 2020, 19:17

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: tee breda chi l'ha visto?
MessaggioInviato: domenica 28 luglio 2019, 16:31 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 13 luglio 2006, 22:37
Messaggi: 22
Ciao a tutti; qualcuno ha notizie del povero Tee Breda che avrebbe dovuto essere preservato e poi recuperato fermo da 11 anni a Santhià?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tee breda chi l'ha visto?
MessaggioInviato: lunedì 29 luglio 2019, 10:45 
Non connesso

Iscritto il: domenica 14 luglio 2019, 10:52
Messaggi: 35
Trattasi del convoglio ALn448.2008 + ALn460.2008 che si trova fermo (e smontato per decoibentazione amianto) dal 2008 a Santhià nell'ex stabilimento Magliola, poi passato all'azienda Iniziative Ferroviarie Italiane (IFI) recentemente fallita.

Per il momento non ci sono ulteriori notizie. :roll:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tee breda chi l'ha visto?
MessaggioInviato: lunedì 29 luglio 2019, 18:00 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 13 luglio 2006, 22:37
Messaggi: 22
andiamo bene, se è pure fallita l'azienda in cui si trova smontato………………………………………………………………………… ma siamo proprio in italia (minuscolo); ma ci pensate che il TEE tedesco è utilizzato per treni turistici lustrato come un vaso di peltro?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tee breda chi l'ha visto?
MessaggioInviato: lunedì 29 luglio 2019, 22:00 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2008, 10:16
Messaggi: 952
Località: Genova
Su google maps si intravede sia dall'alto che dalla strada... non mi pare in buone condizioni... purtroppo....
Massimo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tee breda chi l'ha visto?
MessaggioInviato: martedì 30 luglio 2019, 7:26 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 10 dicembre 2007, 17:58
Messaggi: 1009
Località: Monza
Che schifo... :twisted:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tee breda chi l'ha visto?
MessaggioInviato: martedì 30 luglio 2019, 9:59 
Non connesso

Iscritto il: domenica 19 agosto 2012, 10:50
Messaggi: 53
Il TEE Breda, rotabile che tra l'altro adoro, è ormai oggi un pezzo unico(gli altri sono stati demoliti), per rimetterlo in sesto ci vogliono parecchi soldi, era stato fatto un preventivo diverso tempo fa(si era parlato anche di mettere il motore del minuetto), al momento credo non ci sia la possibilità di tale spesa perché i fondi sono stati impegnati su altri restauri(Arlecchino, Vaporiere, Settebello) e quindi attende, intanto e stato smontato e decobentizzato dall'amianto con gli interni tutti stipati in magazzino, purtroppo nel frattempo l'IFI è fallita, speriamo che fondazione decida prima o poi di occuparsi anche di lui.
Massimiliano


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tee breda chi l'ha visto?
MessaggioInviato: mercoledì 31 luglio 2019, 12:39 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 7 dicembre 2007, 19:06
Messaggi: 1771
Località: TS, nel mitico nord-est :-)
Mi sa', che è stato demolito............................... :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tee breda chi l'ha visto?
MessaggioInviato: venerdì 25 ottobre 2019, 14:52 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 18 settembre 2019, 14:36
Messaggi: 9
Nono, non è stato demolito, io sono di Santhià, lo si può intravedere dal ponte sul naviglio sulla strada per Tronzano, è in pessime condizioni. Poi purtroppo la Magliola è pure fallita quindi non si sa bene che fine farà. Quando riesco vi mando una foto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tee breda chi l'ha visto?
MessaggioInviato: lunedì 28 ottobre 2019, 0:42 
Non connesso

Iscritto il: domenica 2 aprile 2006, 9:33
Messaggi: 1755
Località: Ventimiglia
Ciao!
Presumo non sia migliorato rispetto a quando se ne scriveva qui:
viewtopic.php?f=16&t=11212&start=150

Antonio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tee breda chi l'ha visto?
MessaggioInviato: lunedì 4 novembre 2019, 11:51 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 18:43
Messaggi: 364
Località: Terre d'Acqua - Regno di Mezzo
E' un vero peccato che una pagina di storia delle FS (oltretutto esemplare unico !!!) sta per sparire..... :(

Anche perchè starebbe molto bene assieme ai sui fratelli elettrici ETR . :) :roll:

Perchè non organizziamo, tramite le varie riviste del nostro settore, una petizione per un recupero di questo rotabile ?


Pier


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tee breda chi l'ha visto?
MessaggioInviato: lunedì 4 novembre 2019, 12:24 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 29 gennaio 2010, 13:56
Messaggi: 2625
Località: Legnano (MI)
Io ad una petizione del genere, mi unirei molto volentieri!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tee breda chi l'ha visto?
MessaggioInviato: giovedì 19 dicembre 2019, 6:20 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 18 settembre 2019, 14:36
Messaggi: 9
Si, più o meno è sempre così, la cosa cambiata è che lo hanno sigillato tutto con la lamiera


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tee breda chi l'ha visto?
MessaggioInviato: lunedì 23 dicembre 2019, 22:07 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2006, 13:31
Messaggi: 1724
Località: Roma
E allora vuol dire che non è stato ancora decoibentato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tee breda chi l'ha visto?
MessaggioInviato: lunedì 17 febbraio 2020, 11:04 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 18:43
Messaggi: 364
Località: Terre d'Acqua - Regno di Mezzo
Sull'ultimo numero di TT (febbraio 2020), a pag. 10, c'è la foto del Tee Breda a Santhià ...... :shock:

La vedo male per un recupero funzionale accanto agli ETR...... :cry:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tee breda chi l'ha visto?
MessaggioInviato: lunedì 17 febbraio 2020, 12:19 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 settembre 2006, 20:44
Messaggi: 4244
Località: Sorbolo (PR)
Per il recupero statico ci vuole un miracolo.
Per quello funzionale, almeno quattro: nella versione TEE i posti "vendibili" sono ben pochi rispetto ai costi di recupero e eventuale esercizio.
Per la versione non TEE, bastano tre miracoli, ma un solo binato è sempre poco renumerativo.

Discorso diverso per gli ETR 250 e 300, ben vendibili a facoltosi turisti stranieri e italiani: anzi, c'è il rischio che poi viaggino troppo.
Unico dubbio, è che la maggiore attrazzione di questi treni, cioè la cabina panoramica, con le attuali norme non sia utilizzabile in esercizio se non in precise e vincolanti condizioni: in linea solo loro (norma già prevista da ANSF e ora non applicata alla lettera).


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice