Oggi è mercoledì 12 dicembre 2018, 5:16

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 71 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: S 79 MM 24327
MessaggioInviato: domenica 14 gennaio 2018, 13:24 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 711
Ciao a tutti , finita la mitragliatrice in caccia:
il tutto partendo da aghi di siringhe di varia misura , plasticard , filo di ottone e rame:
Allegato:
101_4212.JPG
101_4212.JPG [ 94.84 KiB | Osservato 2566 volte ]

Usando la semifusoliera ancora spoglia come dima fatta la struttura portante
Allegato:
101_4213.JPG
101_4213.JPG [ 72.08 KiB | Osservato 2566 volte ]

fatto poi il secondo montante e aggiunta la tralicciatura di rinforzo
Allegato:
101_4216.JPG
101_4216.JPG [ 87.27 KiB | Osservato 2566 volte ]

verniciata e montata
Allegato:
101_4225.JPG
101_4225.JPG [ 72.31 KiB | Osservato 2566 volte ]

passiamo alla mitragliatrice:
con del plasticard e aghi creata la mitragliatrice
Allegato:
101_4226.JPG
101_4226.JPG [ 83.86 KiB | Osservato 2566 volte ]

Allegato:
101_4228.JPG
101_4228.JPG [ 51.56 KiB | Osservato 2566 volte ]

verniciata e montata
Allegato:
101_4233.JPG
101_4233.JPG [ 75.41 KiB | Osservato 2566 volte ]

Allegato:
101_4235.JPG
101_4235.JPG [ 63.67 KiB | Osservato 2566 volte ]

Allegato:
101_4236.JPG
101_4236.JPG [ 75.06 KiB | Osservato 2566 volte ]

con del plasticard fatte le casse porta nastri e raccogli bossoli/maniglioni
Allegato:
101_4237.JPG
101_4237.JPG [ 81.47 KiB | Osservato 2566 volte ]

aggiunta la slitta di protezione nella parte superiore
Allegato:
101_4240.JPG
101_4240.JPG [ 75.87 KiB | Osservato 2566 volte ]

infine verniciato il tutto
Allegato:
101_4243.JPG
101_4243.JPG [ 79.68 KiB | Osservato 2566 volte ]

Allegato:
101_4252.JPG
101_4252.JPG [ 69.1 KiB | Osservato 2566 volte ]

Allegato:
101_4253.JPG
101_4253.JPG [ 76.75 KiB | Osservato 2566 volte ]

Allegato:
101_4259.JPG
101_4259.JPG [ 67.44 KiB | Osservato 2566 volte ]


Ciao alla prossima
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: S 79 MM 24327
MessaggioInviato: venerdì 19 gennaio 2018, 19:43 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 711
Ciao a tutti, andiamo ancora un pochino avanti:
dettagliato il sedile del secondo pilota tagliando una porzione dello schienale laterale e fatto uno scasso nella parte posteriore in basso per simulare lo spessore del rivestimento in cuoio
Allegato:
101_4269.JPG
101_4269.JPG [ 81.94 KiB | Osservato 2512 volte ]

Allegato:
101_4270.JPG
101_4270.JPG [ 58.23 KiB | Osservato 2512 volte ]

con del filo metallico fatta la struttura tubolare del sedile e verniciato
Allegato:
101_4273.JPG
101_4273.JPG [ 49.12 KiB | Osservato 2512 volte ]

Allegato:
101_4274.JPG
101_4274.JPG [ 49.44 KiB | Osservato 2512 volte ]

incollato al suo posto
Allegato:
101_4278.JPG
101_4278.JPG [ 77.38 KiB | Osservato 2512 volte ]

fatto poi un foro nello spazio compreso tra i due sedili
Allegato:
101_4281.JPG
101_4281.JPG [ 47.97 KiB | Osservato 2512 volte ]

serve per far passare la leva di bloccaggio delle alette Handley Page:
le alette Handley Page potevano avgere due posizioni: libere o bloccate, nella posizione libera con una velocità compresa tra 0 e 145 km/h erano completamente estratte poi mano a mano che la velocità aumentava rientravano fino ad essere completamente aderenti al bordo di attacco dell ala ad una velocità di 210 km/h
bloccate erano sempre aderenti a qualsiasi velocità; la SIAI consigliava di tenerle in posizione libera in condizioni di scarsa visibilità o condizioni meteo avverse , perchè in caso di bruschi cali di velocità sarebbero uscite andando a creare un incremento di portanza mentre dovevano essere bloccate in salite ad alta incidenza o in evoluzioni fuori norma per evitare che un accidentale uscita il forte carico dinamico le potesse danneggiare.
Il sistema di ipersostentazione nei SM 79 di prima serie era totalmente meccanico mentre nei successivi era idraulico ed era costituito essenzialmente da due stadi:
il primo stadio era formato da un martinetto a doppio effetto che aveva un primo cilindro ad una pressione superiore collegato ad un accumulatore ( appartenente al secondo stadio che era fisicamente collegato ai leveraggi delle alette e di fatto era quello che le bloccava) , ed un secondo cilindro a pressione inferiore collegato ad un serbatoio posto sotto il pavimento della cabina piloti; aumentando la pressione nel secondo cilindro azionando la leva tra i due sedili fino superare il valore di pressione dell accumulatore il secondo cilindro predominava sull accumulatore bloccando le alette.
Tra secondo cilindro e accumulatore c era una valvola tarata a 60kg/cm2 per evitare un eccessivo sovraccarico di pressione .
Azionando la levetta posta sulla leva più grande tra i due sedili si cortocircuitavano i condotti di aspirazione e carico dei due cilindri ristabilendo i valori iniziali di presione riportando l accumulatore in predominanza sbloccando le alette....un esempio terra terra avete presente il cric portatile , quello con le rotelle dei meccanici? funziona allo stesso modo con la leva si pompa e il braccio si alza ( nel caso delle alette le va bloccando) e poi girando una rotellina o levetta il braccio si riabbassa ( alette che si sbloccano)
Quindi: co due pezzetti di guaina elettrica fatti i due cilindri del martinetto del primo stadio e con del capillare fatti i condotti
Allegato:
101_4283.JPG
101_4283.JPG [ 77.3 KiB | Osservato 2512 volte ]

aggiunto il serbatoio di carico il supporto per il fissaggio sotto il pavimento e verniciato il tutto
Allegato:
101_4286.JPG
101_4286.JPG [ 41.71 KiB | Osservato 2512 volte ]

aggiunta anche la leva tra i sedili e assemblato il tutto
Allegato:
101_4289.JPG
101_4289.JPG [ 71.92 KiB | Osservato 2512 volte ]

Allegato:
101_4290.JPG
101_4290.JPG [ 92.23 KiB | Osservato 2512 volte ]

Allegato:
101_4292.JPG
101_4292.JPG [ 73.29 KiB | Osservato 2512 volte ]


Ciao alla prossima
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: S 79 MM 24327
MessaggioInviato: mercoledì 24 gennaio 2018, 18:54 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 711
Ciao a tutti , ieri iniziato a riprodurre gli organi di governo
Con una lametta di seghetto di traforo ovalizzati i fori delle piantane dei volantini e fatti i fori per i pedali
Allegato:
101_4296.JPG
101_4296.JPG [ 77.12 KiB | Osservato 2455 volte ]

Allegato:
101_4298.JPG
101_4298.JPG [ 86.88 KiB | Osservato 2455 volte ]

incollato il volantino alla piantana e fatta la catena per trasmettere il movimento agli alettoni ; per ottenere il pignone dove ingrana la catena in pratica ho incollato la piantana al contrario , cioè lo spinotto che sarebbe dovuto entrare nel foro predisposto del volantino l ho fatto capitare nella parte posteriore della piantana
Allegato:
101_4299.JPG
101_4299.JPG [ 51.47 KiB | Osservato 2455 volte ]

Allegato:
101_4300.JPG
101_4300.JPG [ 45.32 KiB | Osservato 2455 volte ]

incollato al suo posto
Allegato:
101_4301.JPG
101_4301.JPG [ 73.19 KiB | Osservato 2455 volte ]

Allegato:
101_4302.JPG
101_4302.JPG [ 73.81 KiB | Osservato 2455 volte ]

L ovalizzazione precedente dei fori serve per creare il passaggio delle catene
A questo punto prolungate le canne della trasmissione del movimento al timone di profondità e di direzione, nel tratto sotto il pavimento
Allegato:
101_4305.JPG
101_4305.JPG [ 101.35 KiB | Osservato 2455 volte ]

Allegato:
101_4303.JPG
101_4303.JPG [ 81.94 KiB | Osservato 2455 volte ]

Allegato:
101_4304.JPG
101_4304.JPG [ 60.77 KiB | Osservato 2455 volte ]

Incollata la barra di collegamento delle due piantane alla canna del timone di profondità ( quella superiore) e poi incollate le due staffe che trasmettono il moto oscillatorio delle piantane alla sbarra facendola roteare su se stessa
Allegato:
101_4306.JPG
101_4306.JPG [ 48.43 KiB | Osservato 2455 volte ]

Allegato:
101_4308.JPG
101_4308.JPG [ 68.7 KiB | Osservato 2455 volte ]

Ho iniziato con il timone di profondità perchè gli organi di governo ( timone di profondità, timone di direzione e alettoni ) sono situati su tre livelli diversi ; in alto timone di profondità, centrale timone di direzione e più in basso alettoni...
Ciao alla prossima

Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: S 79 MM 24327
MessaggioInviato: venerdì 26 gennaio 2018, 22:17 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 711
Ciao a tutti, fatta anche la pedaliera per il timone di direzione
Preparati i pezzi per le forcelle del cinematismo
Allegato:
101_4309.JPG
101_4309.JPG [ 76.92 KiB | Osservato 2424 volte ]

collegate le due forcelle tra loro attraverso la barra gemellare
Allegato:
101_4310.JPG
101_4310.JPG [ 71.57 KiB | Osservato 2424 volte ]

incollato il sistema alla canna di rinvio principale
Allegato:
101_4311.JPG
101_4311.JPG [ 61.42 KiB | Osservato 2424 volte ]

incollati i perni delle forcelle
Allegato:
101_4314.JPG
101_4314.JPG [ 58.56 KiB | Osservato 2424 volte ]

cominciato ad infilare i gambi dei pedali
Allegato:
101_4315.JPG
101_4315.JPG [ 67.8 KiB | Osservato 2424 volte ]

Allegato:
101_4316.JPG
101_4316.JPG [ 62.36 KiB | Osservato 2424 volte ]

Allegato:
101_4317.JPG
101_4317.JPG [ 78.63 KiB | Osservato 2424 volte ]

preparate le gabbie dei pedali
Allegato:
101_4319.JPG
101_4319.JPG [ 80.13 KiB | Osservato 2424 volte ]

Allegato:
101_4322.JPG
101_4322.JPG [ 67.64 KiB | Osservato 2424 volte ]

incollati itraversini delle gabbie e verniciato tutto
Allegato:
101_4331.JPG
101_4331.JPG [ 78.83 KiB | Osservato 2424 volte ]

Allegato:
101_4333.JPG
101_4333.JPG [ 78.96 KiB | Osservato 2424 volte ]

Allegato:
101_4336.JPG
101_4336.JPG [ 77.74 KiB | Osservato 2424 volte ]


Ciao
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: S 79 MM 24327
MessaggioInviato: giovedì 15 novembre 2018, 13:43 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 711
Ciao a tutti, si torna ai vecchi amori :mrgreen: .. ricomincio a fare qualcosa sul gobbo ( e così faccio contento anche Armando :P )
Ero arrivato a dover fare il differenziale del cinematismo degli alettoni ma dato che va fissato sul primo longherone dell ala lo farò a tempo debito , invece comincio il pannello degli strumenti; quello del kit va assottigliato nei punti segnati con il pennarello
Allegato:
101_6250.JPG
101_6250.JPG [ 53.59 KiB | Osservato 566 volte ]

Allegato:
101_6251.JPG
101_6251.JPG [ 96.2 KiB | Osservato 566 volte ]

aggiunte le mezze lune su cui si trovano le leve gas dei motori e del +100 , con del lamierino fatti i tre pannelli degli strumenti
Allegato:
101_6284.JPG
101_6284.JPG [ 58.51 KiB | Osservato 566 volte ]

colorato e dipinti gli strumenti del pannello centrale che sono nell ordine dall alto:
tre contagiri motori, tre manometri pressione sovralimentazione motori, tre teletermometri temperatura olio motori,più in basso tre manometri pressione olio tre manometri pressione alimentazione benzina.
con del capillare fatte le ghiere degli strumenti e fissate con una goccia di vernice trasparente
Allegato:
101_6286.JPG
101_6286.JPG [ 96.27 KiB | Osservato 566 volte ]

Allegato:
101_6288.JPG
101_6288.JPG [ 46.73 KiB | Osservato 566 volte ]

Allegato:
101_6293.JPG
101_6293.JPG [ 96.38 KiB | Osservato 566 volte ]

terminato anche il pannello di destra con gli strumenti:
orizzonte artificiale , altimetro ( 10000m fs), indicatore di velocità ( 460 km/ fs),variometro , vibrosbandometro,girodirezionale , lettore temperatura aria esterna e carburatore,due manometri pressione freni e strumento indicatore posizione carrello con integrato manometro pressione; tra i due manometri freno e indicatore del carrello situati nell ultima fila in basso si trovano i tre bottoni di allarme incendio il loro funzionamento è molto semplice , si tratta di tre bottoni a scatto costituiti da una molla rivestita di una calzetta rossa trattenute compresse da un cavo collegato ad una piastrina fusibile situata sul carburatore del motore, in caso di surriscaldamento per incendio la fusione della piastrina libera il filo che lascia così scattare la molla verso l esterno esponendo la calzetta rossa, avvisando dell anomalia...
Allegato:
101_6310.JPG
101_6310.JPG [ 111.75 KiB | Osservato 566 volte ]


Ciao alla prossima
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: S 79 MM 24327
MessaggioInviato: martedì 20 novembre 2018, 18:59 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 711
Ciao a tutti, quasi terminata la parte anteriore del pannello; aggiunti i contatti di massa gli strumenti gemellati sul pannello di sinistra e le leve gas e + 100
Allegato:
101_6345.JPG
101_6345.JPG [ 70.92 KiB | Osservato 485 volte ]

Allegato:
101_6349.JPG
101_6349.JPG [ 62 KiB | Osservato 485 volte ]

Allegato:
101_6343.JPG
101_6343.JPG [ 58.3 KiB | Osservato 485 volte ]

alla prossima

Ciao
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: S 79 MM 24327
MessaggioInviato: sabato 24 novembre 2018, 14:31 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 711
Ciao a tutti, sono partito da in fondo all aereo e sono risalito sino al muso , ora inizio il vano oltre la cabina di pilotaggio in cui si trova il serbatoio dell olio , l impianto antincendio e le bombole di ossigeno
Con del cartoncino fatta la parete frangifiamma
Allegato:
101_6382.JPG
101_6382.JPG [ 69.75 KiB | Osservato 440 volte ]

da una foto del gobbo durante la ristrutturazione in cui è inquadrata la parete frangifiamma sono risalito ai punti in cui è forata per il passaggio dei tubi ( benzina , olio , e CO2 )
dal vano alla zona motore
Allegato:
101_6383.JPG
101_6383.JPG [ 89.22 KiB | Osservato 440 volte ]

applicato subito il tubo della benzina per comodità e iniziata la struttura tubolare
Allegato:
101_6384.JPG
101_6384.JPG [ 92.36 KiB | Osservato 440 volte ]

Ora prima di andare avanti devo studiarmi bene la cronologia di costruzione della struttura e tubi ( più il serbatoio dell olio e bombole CO2 e ossigeno)....

Ciao
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: S 79 MM 24327
MessaggioInviato: mercoledì 28 novembre 2018, 20:35 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 711
Ciao a tutti , prima di andare avanti con l allestimento del muso devo fare due correzioni;in una svista ho invertito il verso della dei due saettoni della struttura tubolare a cui è fissata la parete frangifiamma ( la posizione corretta è con il vertice della V verso il basso) l altra riguarda la direzione del tubo della benzina; il collettore principale a cui fanno capo i tre tubi di mandata dei motori si trova sotto quella protuberanza che si nota nella parte centrale del ventre dell aereo
Allegato:
101_6387.JPG
101_6387.JPG [ 72.24 KiB | Osservato 358 volte ]

da una foto datami da un appassionato in cui il portello è aperto mettendo in vista tutto il circuito di alimentazione situato nel vano ho visto che il tubo deve essere più centrale, perciò spostato, e fatto anche un abbozzo di cablaggio elettrico dietro il pannello strumenti
Allegato:
101_6390.JPG
101_6390.JPG [ 87.24 KiB | Osservato 358 volte ]

portata un po avanti la costruzione della struttura tubolare della cellula
Allegato:
101_6391.JPG
101_6391.JPG [ 92.52 KiB | Osservato 358 volte ]

Allegato:
101_6392.JPG
101_6392.JPG [ 49.47 KiB | Osservato 358 volte ]

Allegato:
101_6394.JPG
101_6394.JPG [ 74.57 KiB | Osservato 358 volte ]

fatto il serbatoio dell olio con due listelli navali accoppiati e sagomati
Allegato:
101_6395.JPG
101_6395.JPG [ 117.7 KiB | Osservato 358 volte ]

rivestite prima le due facce laterali
Allegato:
101_6396.JPG
101_6396.JPG [ 81.05 KiB | Osservato 358 volte ]

poi il corpo
Allegato:
101_6397.JPG
101_6397.JPG [ 82.97 KiB | Osservato 358 volte ]

finito
Allegato:
101_6398.JPG
101_6398.JPG [ 72.53 KiB | Osservato 358 volte ]

posizionato al suo posto con aggiunto anche il tubo di mandata verniciato in marrone ( tutti i tubi del circuito dell olio erano verniciati in marrone e avevano dipinte delle frecce bianche che indicavano il verso del flusso)
Allegato:
101_6399.JPG
101_6399.JPG [ 80.85 KiB | Osservato 358 volte ]

per comodità ho gia posizionato il tubo rosso dell CO2 per l antincendio del motore centrale, tale tubo termina ( come gli altri due dei motori alari) con tre anelli bucherellati due intorno al carburatore e il terzo sulla presa d aria
Allegato:
101_6401.JPG
101_6401.JPG [ 95.19 KiB | Osservato 358 volte ]

infine posizionati anche i due tubi di ritorno, il più esterno che va in direzione del radiatore sull ala sinistra e quello più interno che proviene dal radiatore e va a immettersi sulla parte superiore del serbatoio
Allegato:
101_6402.JPG
101_6402.JPG [ 107.35 KiB | Osservato 358 volte ]

Allegato:
101_6406.JPG
101_6406.JPG [ 101.89 KiB | Osservato 358 volte ]

Allegato:
101_6408.JPG
101_6408.JPG [ 56.93 KiB | Osservato 358 volte ]


Ciao
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: S 79 MM 24327
MessaggioInviato: domenica 2 dicembre 2018, 13:38 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 711
Ciao a tutti, ancora qualcosina ;
con dei pezzi di tondino di plasticard sagomati fatte le quattro bombole di ossigeno da 12 litri ciascuna
Allegato:
101_6409.JPG
101_6409.JPG [ 127.22 KiB | Osservato 216 volte ]

dalla retina adesiva per le fughe del cartongesso ritagliato un settore a quattro segmenti per simulare la rubinetteria con gli attacchi a Brida ( lo stesso delle bombole da sub)
Allegato:
101_6410.JPG
101_6410.JPG [ 125.9 KiB | Osservato 216 volte ]

verniciate, sulla seconda bombola da sinistra ho aggiunto una piccola targa su cui veniva stampigliata l ultima revisione delle bombole
Allegato:
101_6412.JPG
101_6412.JPG [ 113.44 KiB | Osservato 216 volte ]

incollata al telaio la traversa su cui sono fissate , montate e aggiunta la cinghia metallica che le fissa alla traversa
Allegato:
101_6414.JPG
101_6414.JPG [ 99.25 KiB | Osservato 216 volte ]

Allegato:
101_6415.JPG
101_6415.JPG [ 97.39 KiB | Osservato 216 volte ]

Allegato:
101_6416.JPG
101_6416.JPG [ 91.09 KiB | Osservato 216 volte ]

Il gruppo di bombole faceva capo a dieci raccordi situati nel vano del marconista e comandati dallo stesso, due erano solitamente sigillati e venivano usati solo per missioni particolari o per cambiare il sistema, degli otto rimanenti cinque arrivavano alle postazioni dell equipaggio con una mascherina, un sesto nella gobba , sulla sinistra per il mitragliere e due nella gondola per il puntatore ed il mitragliere/fotografo

Ciao
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: S 79 MM 24327
MessaggioInviato: mercoledì 5 dicembre 2018, 20:25 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 711
Ciao a tutti , andando avanti con i lavori mi sono accorto che la v rovesciata superiore della struttura tubolare l ho montata al contrario :roll: perciò si smantella tutto e si rimonta...
Allegato:
101_6417.JPG
101_6417.JPG [ 125.77 KiB | Osservato 109 volte ]

dopodichè terminata la struttura completa delle traverse per il fissaggio della bombola do CO2
Allegato:
101_6418.JPG
101_6418.JPG [ 76.65 KiB | Osservato 109 volte ]


Allegato:
101_6419.JPG
101_6419.JPG [ 84.1 KiB | Osservato 109 volte ]

Allegato:
101_6420.JPG
101_6420.JPG [ 92.04 KiB | Osservato 109 volte ]

Allegato:
101_6421.JPG
101_6421.JPG [ 94.25 KiB | Osservato 109 volte ]


Ciao
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: S 79 MM 24327
MessaggioInviato: lunedì 10 dicembre 2018, 18:23 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 711
Ciao a tutti. terminato di allestire il vano anteriore ;
con un filtrino di accendino fatta la bombola di CO2 e la rubinetteria con lo stesso sistema di quelle di ossigeno
Allegato:
101_6422 (1).JPG
101_6422 (1).JPG [ 108.57 KiB | Osservato 20 volte ]

montata e fatte le centine dell ossatura dorsale della prua
Allegato:
101_6425 (1).JPG
101_6425 (1).JPG [ 108.32 KiB | Osservato 20 volte ]

Allegato:
101_6432.JPG
101_6432.JPG [ 139.49 KiB | Osservato 20 volte ]


Ciao alla prossima
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 71 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice