Oggi è lunedì 18 dicembre 2017, 15:35

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 44 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Roland C II
MessaggioInviato: lunedì 9 gennaio 2017, 22:16 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 570
Ciao a tutti, come già anticipato ad Armando ho iniziato un altro protagonista della prima Guerra Mondiale , il Roland C II nella versione early , più precisamente quello dell asso tedesco Von Schleich (35 vittorie) aereo soprannominato "la balena " per la sua forma particolare della fusoliera che ricorda un po un pesce...tant è v ero che fu usata una mimetica che rappresentava delle squame di pesce su tutta la fusoliera :D
Ho iniziato la costruzione dal motore che anche se normalmente un po esposto ( la testa la distribuzione e marmitta sono esterni alla fusoliera) vorrei renderlo più visibile lasciando la cofanatura aperta
Allora:
Questo è il motore del kit
Allegato:
SDC16681.JPG
SDC16681.JPG [ 124.02 KiB | Osservato 3878 volte ]

il primo intervento è stato eliminare le cannucce porta fili delle candele, che corrono orizzontali su i fianchi dei cilindri
Allegato:
SDC16690.JPG
SDC16690.JPG [ 155.53 KiB | Osservato 3878 volte ]

e sostituirla con un ago di siringa tagliato a misura
Allegato:
SDC16700.JPG
SDC16700.JPG [ 102.32 KiB | Osservato 3878 volte ]

Bene ora lasciamo il circuito di accensione per dedicarci a qualche modifica di quello di alimentazione;
i collettori di alimentazione son ben fatti ,un po meno il corpo carburatori, infatti la parte cilindrica del pezzo in dotazione nel kit e fedele mentre la parte bassa è errata;
Allegato:
SDC16706.JPG
SDC16706.JPG [ 120.44 KiB | Osservato 3878 volte ]

così con il seghetto da traforo ho asportato la parte inferiore rettangolare
Allegato:
SDC16714.JPG
SDC16714.JPG [ 128.8 KiB | Osservato 3878 volte ]

con un gira punte a mano poi ho forato la parte inferiore dei due cilindretti
Allegato:
SDC16722.JPG
SDC16722.JPG [ 133.75 KiB | Osservato 3878 volte ]

In tali fori ho poi inserito le due vaschette autocostruite con un ago da siringa tagliato in cui è infilato uno spezzoncino di filo di ottone
Allegato:
SDC16727.JPG
SDC16727.JPG [ 110.13 KiB | Osservato 3878 volte ]

Per ora sui carburatori mi fermo , la parte alta con i leveraggi delle valvole a farfalla ci lavorerò più avanti...
Passiamo al basamento;le costole di rinforzo del basamento dei cilindri sono errate , infatti nel modello sono parallele tra loro
Allegato:
SDC16729.JPG
SDC16729.JPG [ 97.43 KiB | Osservato 3878 volte ]

mentre nella realtà le due interne sono divergenti da quelle esterne, perciò con un taglierino ho asportato le costole interne e rifatte con dei profilati di plasticard sagomati aggiungendo tra l altro le due parallele centrali presenti dal lato opposto al lato dove sono presenti i carburatori
Allegato:
SDC16733.JPG
SDC16733.JPG [ 104.89 KiB | Osservato 3878 volte ]

Ora con del filo elettrico spellato lasciando una piccola porzione di guaina in punta ho fatto e incollato i due tubi rabbocco dell olio e il tappo presente al centro del basamento tra le due costole parallele e con delle microgocce di vinavil cominciare ad accennare i bulloni di serraggio della coppa dell olio
Allegato:
SDC16803.JPG
SDC16803.JPG [ 155.81 KiB | Osservato 3878 volte ]

Adesso sto lavorando alla distribuzione, vi aggiornerò :D

Ciao Gianfranco :D

P.S.
Tranquillo Armando il Gobbo non lo mollo, continua...... :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland C II
MessaggioInviato: giovedì 12 gennaio 2017, 23:19 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 0:52
Messaggi: 4011
Località: San Germano Vi/Cropani Marina Cz
Ciao Gianfranco

Ottimo!!!

Prima di proseguire i lavori ci posti una foto della scatola del kit per capire il tipo di...volatile?

Un saluto

Armando


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland C II
MessaggioInviato: venerdì 13 gennaio 2017, 21:53 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 570
Ciao Armando, hai ragione scusami è stata una mia imperdonabile mancanza... :oops:
Allora l aereo in questione è questo
Allegato:
SDC16865.JPG
SDC16865.JPG [ 90.11 KiB | Osservato 3830 volte ]

Per la precisione il modello del kit è la versione Late del 1917 sul fronte occidentale ,mentre il modello che vorrei fare io è la versione early che ha alcune piccole differenze ; ad esempio la deriva che ha un attacco d entrata più basso di quello che si vede nel disegnoi della scatola, gli attuatori degli alettoni diversi il roll bar del pilota di forma diversa qualche pannellino diverso e nel caso dell aereo di Von Schleich la mitragliatrice del pilota è una Lewis montata su un castelletto alto ( oltre a una livrea diversa da questa , più semplice ma comunque bella a mio gusto :D )...qualche altro piccolo particolare unico dell aereo si vedrà in corso d opera....
Il motore dell aereo che sto provando a riprodurre è un Mercedes D III , gran motori i mercedes...tanti anni fa ho avuto un 190 E e se l Alfa Romeo della mia giulietta mi è rimasto nel cuore per al sua nevrilità quello della Mercedes c è rimasto per la potenza da tiro :mrgreen: ....ma torniamo al modello:
come accennato precedentemente ho lavorato sulla distribuzione, l albero a cammes del kit non è fatto male
Allegato:
SDC16806.JPG
SDC16806.JPG [ 83.09 KiB | Osservato 3830 volte ]

però va modificato perchè se montato come da kit sarebbe così
Allegato:
SDC16810.JPG
SDC16810.JPG [ 89.63 KiB | Osservato 3830 volte ]

ma in questo modo i coperchi delle punterie sarebbero sopra i cilindri mentre nella realta sono arretrati e sopra i cilindri si trovano le valvole, occorre quindi montarlo così
Allegato:
SDC16813.JPG
SDC16813.JPG [ 142.03 KiB | Osservato 3830 volte ]

ma così facendo inevitabilmente la coppia conica dell alberino di trasmissione della distribuzione arretra troppo ; occorre quindi tagliarla e poi rincollarla all albero a cammes accorciato
Allegato:
SDC16820.JPG
SDC16820.JPG [ 143.26 KiB | Osservato 3830 volte ]

Inoltre tutta la distribuzione nella realtà è leggermente rialzata rispetto ai cilindri così con dei spessorini di plasticard l ho rialzata di circa 0,5 mm
Allegato:
SDC16822.JPG
SDC16822.JPG [ 146.93 KiB | Osservato 3830 volte ]

A questo punto si monta il tutto....
Allegato:
SDC16826.JPG
SDC16826.JPG [ 159.68 KiB | Osservato 3830 volte ]

Adesso sto lavorando sugli spinterogeni ci si sente alla prossima ....

Ciao Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland C II
MessaggioInviato: venerdì 20 gennaio 2017, 19:10 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 570
Ciao a tutti, allora come detto facciamo qualcosa dell accensione....
dei filtrini degli accendini a gas usa e getta mi serviranno per fare le calotte dei spinterogeni
Allegato:
SDC16836.JPG
SDC16836.JPG [ 126.21 KiB | Osservato 3792 volte ]

Il pezzo del kit che rappresenta il corpo spinterogeni e l alberino di trasmissione della distribuzione va modificato; infatti occorre togliere quella specie di fungo ( inesistente) e l alberino forando poi la parte a parallelepipedo (corpo spinterogeni) dove inserirò il nuovo alberino
Allegato:
SDC16845.JPG
SDC16845.JPG [ 96.15 KiB | Osservato 3792 volte ]

Allegato:
SDC16850.JPG
SDC16850.JPG [ 86.85 KiB | Osservato 3792 volte ]

Da i filtrini ho tagliato due sottili fettine che diverranno le calotte dei spinterogeni
Allegato:
SDC16854.JPG
SDC16854.JPG [ 130.17 KiB | Osservato 3792 volte ]

Allegato:
SDC16860.JPG
SDC16860.JPG [ 108.11 KiB | Osservato 3792 volte ]

Con in pezzetto di filo del telefono spellato leggermente a i due capi ho fatto l alberino di trasmissione della trasmissione , che andrà infilato con le parti spellate nella coppia conica e nel corpo spinterogeni
Allegato:
SDC16872.JPG
SDC16872.JPG [ 119.89 KiB | Osservato 3792 volte ]

Montato
Allegato:
SDC16874.JPG
SDC16874.JPG [ 95.81 KiB | Osservato 3792 volte ]

Allegato:
SDC16876.JPG
SDC16876.JPG [ 105.63 KiB | Osservato 3792 volte ]

Bene le prossime cose da fare saranno la pompa dell acqua e probabilmente comincerò le valvole con molle :roll: ( speriamo di farcela....)

Ciao Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland C II
MessaggioInviato: martedì 24 gennaio 2017, 20:32 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 570
Ciao tutti, eccoci ancora qua intorno al motore "del balena"
avvolgendo su se stesso un filo telefonico ho fatto la chiocciola della girante della pompa
Allegato:
SDC16968.JPG
SDC16968.JPG [ 108.81 KiB | Osservato 3763 volte ]

Ho poi tagliato via un capo del filo lasciando l atro che sarà il tubo di mandata dell acqua ai cilindri
Allegato:
SDC16971.JPG
SDC16971.JPG [ 172.71 KiB | Osservato 3763 volte ]

Sempre conb del filo piegato a novanta gradi ho fatto l ingresso della pompa con l altro tubo che viene dai radiatori
Allegato:
SDC16975.JPG
SDC16975.JPG [ 125.33 KiB | Osservato 3763 volte ]

Poi assemblati i due pezzi per ottenere la parte bassa del corpo della pompa
Allegato:
SDC16976.JPG
SDC16976.JPG [ 128.69 KiB | Osservato 3763 volte ]

Dato che la parte superiore del corpo pompa è più spesso dei tubi ho inserito una fettina di guaina di filo elettrico di sezione maggiore nel reoforo del filo telefonico tagliandolo poi, ma lasciandone una piccola porzione che servirà a fissare la pompa al basamento motore grazie ad un foro precedentemente fatto
Allegato:
SDC16980.JPG
SDC16980.JPG [ 128.14 KiB | Osservato 3763 volte ]

Sagomati i tubi nella loro forma che avranno rispetto al motore e montato il tutto
Allegato:
SDC16982.JPG
SDC16982.JPG [ 135.84 KiB | Osservato 3763 volte ]

Allegato:
SDC16985.JPG
SDC16985.JPG [ 107.56 KiB | Osservato 3763 volte ]

Subito avanti alla pompa dell acqua c è la pompa ad ingranaggi dell oilo; ha una forma tronco conica e al cosa più semplice per riprodurla è stato un pezzo della punta di uno spiedino di legno....
Allegato:
SDC16990.JPG
SDC16990.JPG [ 139.14 KiB | Osservato 3763 volte ]

Montata
Allegato:
SDC16993.JPG
SDC16993.JPG [ 138.03 KiB | Osservato 3763 volte ]

Tra la costruzione di un particolare e l altro ripasso con delle microgocce di vinavil i dadi e prigionieri vari in modo da poterli ottenere per sovrapposizione di materiale
Allegato:
SDC16995.JPG
SDC16995.JPG [ 94.85 KiB | Osservato 3763 volte ]

con del capillare di rame sagomato e poi schiacciato con un martelletto (micromascalcia :mrgreen: ) ho fatto i contorni dei condotti di aspirazione e dei tappi presenti sul basamento
Allegato:
SDC16999.JPG
SDC16999.JPG [ 104.12 KiB | Osservato 3763 volte ]

Infine con del plasticard ricoperto di stucco fatta anche la gobba sotto il corpo carburatori ( ancora da lavorare e sfinare..)
Allegato:
SDC17001.JPG
SDC17001.JPG [ 99.57 KiB | Osservato 3763 volte ]

Prossimo:ancora niente valvole , prima dfi continuare con i particolari mi conviene dare una verniciata di massima al motore.....

Ciao Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland C II
MessaggioInviato: sabato 4 febbraio 2017, 9:44 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 570
Ciao a tutti , allora mano di primer
Allegato:
SDC17025.JPG
SDC17025.JPG [ 144.74 KiB | Osservato 3707 volte ]

Pronti per iniziare la verniciatura ma......
Facendo una chiaccherata sui motori D III ( ce ne erano tre versioni) con un bravo modellista sull altro forum di modellismo militare dove sto postando in contemporanea questo lavoro , mi è venuto un dubbio: l aereo di Von Schleich montava questa versione ( D IIIa)?
Dopo ricerche approfondite ho scoperto che montava la versione precedente ( la D III ) meno potente :(
Dato che le diffrenze tra i due motori sono evidenti ( circuito di raffreddamento, bilanceri della distribuzione in uno interni nell altro esterni ) c era da fare solo questo:
Allegato:
DSC02684.JPG
DSC02684.JPG [ 147.1 KiB | Osservato 3707 volte ]

Si ricomincia ! :mrgreen:
Rifatte le prese dell aria del carburatore che si trovano solo dalla parte opposta del carburatore, con un gira punte a mano ho fatto i buchi di invito e poi con uno spezzone di lama da traforo inserito nello stesso li ho traforati
Allegato:
DSC02689.JPG
DSC02689.JPG [ 105.14 KiB | Osservato 3707 volte ]

Ricostruito il circuito di raffreddamento rifacendo la pompa dell acqua e posizionandola non più sotto il basamento ma direttamente sull alberino tra spinterogeni e coppia conica ,fatto anche il tubo dell acqua di mandata e relative diramezioni che vanno da esso alla base di ogni cilindro
Allegato:
DSC02698.JPG
DSC02698.JPG [ 207.78 KiB | Osservato 3707 volte ]

Allegato:
DSC02699.JPG
DSC02699.JPG [ 207.25 KiB | Osservato 3707 volte ]

Con una sottile lamina di alluminio ho fasciato i collettori di alimentazione del carburatore simulando la benda che spesso li avvolgeva
Allegato:
DSC02705.JPG
DSC02705.JPG [ 188.69 KiB | Osservato 3707 volte ]

fatte le nervature di rinforzo della pompa
Allegato:
DSC02707.JPG
DSC02707.JPG [ 152.47 KiB | Osservato 3707 volte ]

Montato il carburatore e con del capillare di rame fatti leveraggi delle valvole a farfalla ( in seguito co delle microgocce di vinavil farò gli snodi sdelle stesse)
Allegato:
DSC02711.JPG
DSC02711.JPG [ 157.86 KiB | Osservato 3707 volte ]

Dovendo rifare anche la pompa dell olio stavolta l ho fatta con la base dell ago di una siringa che ha una forma più similare
Allegato:
DSC02716.JPG
DSC02716.JPG [ 120.11 KiB | Osservato 3707 volte ]

Dipinto il logo della Mercedes sulla parte anteriore del motore e col solito lamierino di alluminio fatte le targhe del costruttore.
Con la punta di un ago da siringa da insulina ho poi grattato via lo smalto nero per far riaffiorare l alluminio sottostante simulando i rivetti e le scritte
Allegato:
DSC02720.JPG
DSC02720.JPG [ 122.64 KiB | Osservato 3707 volte ]

Allegato:
DSC02725.JPG
DSC02725.JPG [ 117.78 KiB | Osservato 3707 volte ]

Aggiunte altre tubature esistenti sul motore ,prima sporcatura e questa è la situazione attuale:
Allegato:
DSC02730.JPG
DSC02730.JPG [ 182.01 KiB | Osservato 3707 volte ]

Allegato:
DSC02740.JPG
DSC02740.JPG [ 172.63 KiB | Osservato 3707 volte ]

Allegato:
DSC02742.JPG
DSC02742.JPG [ 142.98 KiB | Osservato 3707 volte ]


Ciao alla prossima

Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland C II
MessaggioInviato: lunedì 6 febbraio 2017, 20:02 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 570
Ciao a tutti, domenica mattina mi sono montato le molle delle valvole di scarico:
Allegato:
101_0015.JPG
101_0015.JPG [ 178.02 KiB | Osservato 3686 volte ]

Allegato:
101_0020.JPG
101_0020.JPG [ 113.85 KiB | Osservato 3686 volte ]


Per farle ho proceduto così:
i capillari di rame che ho usato fin ora non vanno bene perchè per quanto siano piccoli sono troppo grandi per fare le molle ( verrebbero sproporzionate) e poi il color rame andrebbe verniciato impastando il particolare vista la sua minuteria...così ho usato la treccia di massa del cavo TV che ha dei capillari sottilissimi e di color dell acciaio.
Sull ago di una siringa da insulina ho avvolto il capillare facendo delle spire "comode" non necessariamente già serrate,
Allegato:
101_0027.JPG
101_0027.JPG [ 195.14 KiB | Osservato 3686 volte ]

poi con il taglierino ho compresso la molla
Allegato:
101_0030.JPG
101_0030.JPG [ 187.39 KiB | Osservato 3686 volte ]

infine estratta ed eccola qua...
Allegato:
101_0033.JPG
101_0033.JPG [ 205.85 KiB | Osservato 3686 volte ]

Nella foto ci sono ancora i gambi che andranno tagliati, li ho lasciati solo per fotografare ma in realtà vanno tagliati quando la molla è ancora infilata nell ago in modo che aiutandosi con la punta delle pinzette si possono accostare bene mentre se lo si facesse con la molla estratta si deformerebbe il tutto :evil:
Per adesso ho fatto solo le sei dello scarico ( in verità nella mattinata ne avrò fatte circa una trentina perchè non hanno tutte la stessa misura ma ogniuna è diversa dall altra ,occore infatti farne una con un determinato numero di spire, provarla al suo posto, e se non va rifarla perchè è impossibile modificarla, troppo piccola.. :( )

Ciao alla prossima ( bisogna che comincio a pensare al pannello del motorista del gobbo... 8) )

Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland C II
MessaggioInviato: mercoledì 15 febbraio 2017, 22:10 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 570
Ciao a tutti, dopo aver fatto anche le altre molle ho cominciato a lavorare sulla marmitta:
con un taglierino ho scavato il foro superiore dello scarico con un girapunte a mano fatto il foro anteriore
Allegato:
101_0052.JPG
101_0052.JPG [ 181.12 KiB | Osservato 3630 volte ]

Allegato:
101_0054.JPG
101_0054.JPG [ 163.14 KiB | Osservato 3630 volte ]

Ora ovviamente nella realtà la marmitta non è fatta tutta di un pezzo ma sia i collettori di scarico che il tubo di scarico sono saldati al corpo centrale ,anche il corpo centrale probabilmente sarà composto da due gusci saldati sicuramente non lateralmente perchè nelle foto non si vede traccia di saldatura laterale ,quindi deve essere sul dorso e sul ventre ;con del vinavil ho ricreato la treccia di saldatura nei vari punti
Allegato:
101_0059.JPG
101_0059.JPG [ 177.2 KiB | Osservato 3630 volte ]

Finita la marmitta mi sono passato i fili delle candele sui due lati del motore
Allegato:
101_0064.JPG
101_0064.JPG [ 190.52 KiB | Osservato 3630 volte ]

Prima di finire il motore ho cominciato a fare i primi lavori sulla fusoliera; ho asportato i cofani che farò aperti per lasciar vedere il motore, tagliata la parte anteriore dietro l ogiva dell elica per creare la parte vuota come nella realtà e rendere così la naca con un aspetto reale
Allegato:
101_0092.JPG
101_0092.JPG [ 141.51 KiB | Osservato 3630 volte ]

lo spessore della plastica è eccesivo così va assottigliato nei punti a vista
Allegato:
101_0094.JPG
101_0094.JPG [ 81.9 KiB | Osservato 3630 volte ]

Aperti anche gli sportelli di ispezione per il carburatore e la zona pompa/manicotti.
Nel modello del kit sulla semifusoliera sinistra sono presenti 4 sportellini stampati con le relative prese ad orecchia per l areazione; nel modello che vorrei fare io ne sono presenti solo due ( quelli aperti) ed al posto di uno sportellino situato subito dopo lo sportellino più basso da me aperto ci sono due prese ad orecchia a filo della fusoliera al posto dello sporetllino stampato sul kit , così ho spianato i due sportellini "superflui" e ricostruirò in un secondo momento solo le prese ad orecchia
Allegato:
101_0097.JPG
101_0097.JPG [ 138.29 KiB | Osservato 3630 volte ]

Da un panetto di stucco per marmo , ritagliandene una porzione di misura più o meno esatta , lavorando di cara vetrata ho ottenuto il serbatoio dell olio ,il bocchettone è uno spezzone di guaina di filo elettrico poi con delle sottili strisce di alluminio farò le cinghie di fissaggio del serbatoio
Allegato:
101_0105.JPG
101_0105.JPG [ 182.42 KiB | Osservato 3630 volte ]

Lasciando delle sezioni di guaina su di un pezzo di filo elettrico parzialmente spellato per simulare il manicotto di giunzione anteriormente e la parte centrale più spessa ,ho fatto il tubo dell acqua che va dalla parte anteriore della testata ai radiatori passando sopra il motore
Allegato:
101_0106.JPG
101_0106.JPG [ 168.39 KiB | Osservato 3630 volte ]

A questo punto si può assemblare il tutto:
Allegato:
101_0125.JPG
101_0125.JPG [ 103.18 KiB | Osservato 3630 volte ]

Allegato:
101_0128.JPG
101_0128.JPG [ 122.25 KiB | Osservato 3630 volte ]

Allegato:
101_0132.JPG
101_0132.JPG [ 121.83 KiB | Osservato 3630 volte ]

Allegato:
101_0133.JPG
101_0133.JPG [ 121.82 KiB | Osservato 3630 volte ]

Bene il motore è fatto ,a differenza del D IIIa e degli ultimi modelli del D III prima serie ho ragionevoli dubbi che mi fanno pensare che il motore dell aereo di Von Schleich non avesse il sincronizzatore per la mitragliatrice; la sua mitragliatrice Lewis infatti era montata su di un castelletto alto sopra l elica :wink: segno evidente della mancanza di sincronizzatore

Ciao Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland C II
MessaggioInviato: martedì 2 maggio 2017, 0:09 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 13 dicembre 2007, 12:03
Messaggi: 68
Località: Valcuvia (VA)
Ciao ! :D

Perbacco :shock: ne stai facendo un autentico gioiello.
Avevo una mezza intenzione di procurarmi questo kit Eduard, ma vedendo il lavorone che stai
facendo non posso che mettermi in disparte e osservare (e imparare).
Seguo con attenzione e ammirazione.

Miao.
Bruno.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland C II
MessaggioInviato: venerdì 5 maggio 2017, 21:32 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 570
Ciao , mi sono ritagliato un piccolo spazio di tempo libero per postare una parte dell avanzamento dei lavori:
L aere aveva i finestrini in un materiale tipo plexiglass che si aprivano ad ala verso il basso all esterno, l idea sarebbe di fare quello sinistro del pilota aperto, così ho allargato sensibilmente il rettangolo del finestrino del kit ( aperto dovrà essere più largo, per via dello spazio che verrebbe occupato dal telaio del finestrino stesso quando chiuso)
Allegato:
101_0143.JPG
101_0143.JPG [ 108.13 KiB | Osservato 3163 volte ]

Precedentemente avevo asportato gli sportellini con delle piccole prese ad orecchia per l aereazione che dovrò rifare ; per rendere le prese più realistiche occorre creare il vuoto dell asola passante di tali prese ...fatto ciò con un taglierino
Allegato:
101_0146.JPG
101_0146.JPG [ 113.11 KiB | Osservato 3163 volte ]

Allegato:
101_0148.JPG
101_0148.JPG [ 163.67 KiB | Osservato 3163 volte ]

Con dei profilati in plasticard ho ispessito tutte le losanghe interne del telaio dell aereo
Allegato:
101_0243.JPG
101_0243.JPG [ 206.81 KiB | Osservato 3163 volte ]

Le paretine divisorie alle spalle del pilota e dell osservatore nel kit sono piene mentre nella realtà sono costituite solo da una struttura a tubo quadri, quindi dopo essermi segnato la parte da asportare con un seghetto da traforo mi sono ritagliato il materiale in eccesso
Allegato:
101_0246.JPG
101_0246.JPG [ 151.43 KiB | Osservato 3163 volte ]

Allegato:
101_0270.JPG
101_0270.JPG [ 168.01 KiB | Osservato 3163 volte ]

A questo punto verniciata la parte interna delle pareti
Allegato:
101_0275.JPG
101_0275.JPG [ 60.54 KiB | Osservato 3163 volte ]

Allegato:
101_0282.JPG
101_0282.JPG [ 137.71 KiB | Osservato 3163 volte ]

Applicata la sella posteriore del motore
Allegato:
101_0302.JPG
101_0302.JPG [ 165.7 KiB | Osservato 3163 volte ]

Il cruscotto del kit non mi piaceva ( troppo spesso e plasticoso) l ho rifatto come quello vero in legno ( compensato marino sottile ) poi impiallicciato sempre in legno
Allegato:
101_0306.JPG
101_0306.JPG [ 136.42 KiB | Osservato 3163 volte ]

Allestimento cruscotto:
una cosa positiva del kit è che danno le decals degli strumenti in numero doppio, ciò permette in caso di smarrimento di non smoccolare troppo e di avere materiale in più per poter creare anche altri strumenti presenti nell aereo vero ma non riportati nel kit....applicare solo le decal sol cruscotto dà l effetto un po troppo " piatto " occorre realizzare le borchiettine di ottone intorno al vetrino ( simulato con un velo di vernice trasparente sulla decal) con dei capillari di rame verniciai in oro
Allegato:
101_0346.JPG
101_0346.JPG [ 170 KiB | Osservato 3163 volte ]

essi sono, a sinistra dall alto in basso: altimetro , commutatre servizi con l osservatore , tachimetro
Allegato:
101_0350.JPG
101_0350.JPG [ 160.23 KiB | Osservato 3163 volte ]

completano il cruscotto l ingrassature in alto e sulla destra i rubinetti per il carburante e l arrichitore della miscela aria/benzina autocostruiti con tondini di filtro di accendini e pezzetti di filo metallico sottile
Allegato:
101_0397.JPG
101_0397.JPG [ 135.83 KiB | Osservato 3163 volte ]

Allegato:
101_0403.JPG
101_0403.JPG [ 124.47 KiB | Osservato 3163 volte ]

Al prossimo aggiornamento

Ciao Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland C II
MessaggioInviato: giovedì 18 maggio 2017, 19:44 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 570
Ciao a tutti,altre due cosette fatte tempo fa:
all interno della fusoliera i finestrini hanno delle cornici che fanno da battuta quando si chiude il finestrino,con della lamina di alluminio le ho fatte e poi messe al loro posto
Allegato:
101_0457.JPG
101_0457.JPG [ 139.89 KiB | Osservato 2989 volte ]

Allegato:
101_0459.JPG
101_0459.JPG [ 123.05 KiB | Osservato 2989 volte ]

Allegato:
101_0471.JPG
101_0471.JPG [ 129.48 KiB | Osservato 2989 volte ]

Allegato:
101_0465.JPG
101_0465.JPG [ 85.92 KiB | Osservato 2989 volte ]

Ovviamente prima di fissarle con dell acetato ho fatto e fissato ni finestrini che anche nella realtà erano di materiale molto simile, in più la cornice interna conferisce al finestrino la " profondità" tridimensionale dello stesso, come si vede nell ultima foto.
La barra di comando in questo aereo era formata da un volante a quattro razze con un pignone dentato nella parte posteriore che muoveva una catena che con il suo movimento attraverso degli attuatori permetteva di governare l aereo.
Per costruirlo ho proceduto così:
il circolo del volante è fatto con del filo metallico , le razze sono delle striscioline di alluminio,il piantone un pezzo di filo elettrico,il mozzo del volante una fettina di filtro di accendino a gas,e catenella un capillare di rame
Allegato:
101_0498.JPG
101_0498.JPG [ 53.59 KiB | Osservato 2989 volte ]

Allegato:
101_0503.JPG
101_0503.JPG [ 54.93 KiB | Osservato 2989 volte ]

La pedaliera del kit è abbastanza semplificata ; migliorata un po e fatte le gabbiette per i piedi con del capillare di rame
Allegato:
101_0506.JPG
101_0506.JPG [ 59.06 KiB | Osservato 2989 volte ]

Il pavimento in plastica non mi piaceva così l ho rifatto in legno usando dell impiallicciatura
Allegato:
101_0537.JPG
101_0537.JPG [ 48.56 KiB | Osservato 2989 volte ]

A questo punto si può montare quello fatto fin quì aggiungendo le due pulegge dove scorrono i tiranti di acciaio fissati alla pedaliera che comandano il timone di direzione, pulegge fatte con degli spillini da sarto
Allegato:
101_0556.JPG
101_0556.JPG [ 61.68 KiB | Osservato 2989 volte ]

Allegato:
101_0571.JPG
101_0571.JPG [ 62.96 KiB | Osservato 2989 volte ]

Allegato:
101_0584.JPG
101_0584.JPG [ 69.62 KiB | Osservato 2989 volte ]

Ok ,ciao alla prossima
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland C II
MessaggioInviato: sabato 3 giugno 2017, 20:30 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 570
Ciao a tutti, altre pillole postume dei lavori già fatti:
dopo gli strumenti e cruscotto è stato il momento di costruire il serbatoio principale usando dello stirodur
Allegato:
101_0618.JPG
101_0618.JPG [ 121.88 KiB | Osservato 2812 volte ]

Allegato:
101_0621.JPG
101_0621.JPG [ 110.52 KiB | Osservato 2812 volte ]

con delle striscioline di alluminio fatti i rinforzi del serbatoio mentre il tubo di rabbocco è un pezzetto di filo elettrico e un anellino fatto con del capillare di rame a simulare la ghiera del tappo
Allegato:
101_0716.JPG
101_0716.JPG [ 115.59 KiB | Osservato 2812 volte ]

Poi ho cercato di rendere un po più realistico il sedile molto scarno del kit:
la prima cosa da fare è l imbottitura, infatti i roland avevano il sedile imbottito, per far ciò ho prima fatto uno strato di stucco sulla seduta e sullo schienale
Allegato:
101_0717.JPG
101_0717.JPG [ 107.6 KiB | Osservato 2812 volte ]

poi con una punta da trapano ho fatto i bottoni dell imbottitura e con una sgorbietta inciso le cuciture
Allegato:
101_0728.JPG
101_0728.JPG [ 102.01 KiB | Osservato 2812 volte ]

Passiamo alle cinture di sicurezza ( si fa per dire :mrgreen: )
sono composte ogniuna da quattro pezzi di alluminio ( fascia ,placca di chiusura e cinturino di ancoraggio al sedile costituito da due pezzi uniti da un anellino fatto con il solito capillare)
Allegato:
101_0732.JPG
101_0732.JPG [ 121.52 KiB | Osservato 2812 volte ]

Allegato:
101_0735.JPG
101_0735.JPG [ 126.53 KiB | Osservato 2812 volte ]

Montate e dopo aver messo due longheroncini trasversali sul serbatoio montato il sedile sul serbatoio stesso ( molto rassicurante :roll: )
Allegato:
101_0736.JPG
101_0736.JPG [ 109.87 KiB | Osservato 2812 volte ]

Allegato:
101_0745.JPG
101_0745.JPG [ 113.89 KiB | Osservato 2812 volte ]

Con un listellino di legno rivestito di alluminio fatto il serbatoio secondario che si trovava dietro le spalle del pilota
Allegato:
101_0750.JPG
101_0750.JPG [ 105.31 KiB | Osservato 2812 volte ]

Allegato:
101_0756.JPG
101_0756.JPG [ 122.77 KiB | Osservato 2812 volte ]

Bene come trovo un altro po di tempo posto il resto dei lavori( allo stato attuale sono arrivato al completamento degli interni e chiusura della fusoliera con montaggio delle ali inferiori , piani di coda e steli carrello ....)

Ciao Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland C II
MessaggioInviato: mercoledì 21 giugno 2017, 21:07 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 570
Ciao a tutti , piccolo aggiornamento ai lavori:
passiamo alla postazione dell osservatore.
Il pavimento e` stato rifatto in legno anche perche` quello del kit era piano mentre nella realta` al centro c e` una buca con un doppio fondo per permettere all osservatore di alzarsi in piedi e usare la mitragliatrice
Allegato:
101_0937.JPG
101_0937.JPG [ 54.16 KiB | Osservato 2606 volte ]

Allegato:
101_0941.JPG
101_0941.JPG [ 63.15 KiB | Osservato 2606 volte ]

con del filo telefonico fatta la pompa per cicchettare la benzina del serbatoio ausiliario
Allegato:
101_0939.JPG
101_0939.JPG [ 34.7 KiB | Osservato 2606 volte ]

Con del plasticard e pezzetti di guaina di filo fatto l apparato Telefunken e applicati tutti i cablaggi
Allegato:
101_0944.JPG
101_0944.JPG [ 46.71 KiB | Osservato 2606 volte ]

Allegato:
101_0946.JPG
101_0946.JPG [ 65.09 KiB | Osservato 2606 volte ]

Allegato:
101_0947.JPG
101_0947.JPG [ 68.31 KiB | Osservato 2606 volte ]

I componenti che si trovano sull interno della parete sinistra autocostruiti sono:strumento di intercomunicazione meccanica con il pilotae subito attaccato il voltmetro, il primo fatto con un tondino di alluminio il secondo con una fettina di filtrino degli accendini, le due leve per il comando del generatore piu` avanti al posto del pilota in alto l altimetro fatto con la solita fettina do filtro e anellino di rame ( lo strumento sul cruscotto non era l altimetro , ho avuto un lapsus era l orologio :D )
Allegato:
101_1123.JPG
101_1123.JPG [ 52.78 KiB | Osservato 2606 volte ]

Tornando al posto dell osserevatore alla sua sinistra in alto c e` la bobina;
per farla ho usato un pezzo che si trova negli accendini come quello che si vede in foto in pratica dissezionandolo e poi riassemblandolo facendo in modo di creare una gola al centro
Allegato:
101_1127.JPG
101_1127.JPG [ 61.83 KiB | Osservato 2606 volte ]

con delle striscioline di alluminio fatti i supporti esterni della bobina
Allegato:
101_1131.JPG
101_1131.JPG [ 73.97 KiB | Osservato 2606 volte ]

Sul lato destro dell osservatore c e` l apparecchio Morse, mentre dal pilota il magnete di accensione ( quello sulla monetina) che andra` fissato davanti al cruscotto in alto sulla destra, e il segnalatore della benzina in basso a destra davanti al sedile
Allegato:
101_1279.JPG
101_1279.JPG [ 64.97 KiB | Osservato 2606 volte ]

Allegato:
101_1284.JPG
101_1284.JPG [ 139.26 KiB | Osservato 2606 volte ]

In legno fatto lo strapuntino dell osservatore
Allegato:
101_1304.JPG
101_1304.JPG [ 59.64 KiB | Osservato 2606 volte ]

Allegato:
101_1306.JPG
101_1306.JPG [ 54.92 KiB | Osservato 2606 volte ]

Ok non ho piu` spazio per le foto alla prossima ( breve) posto le foto del tutto montato

Ciao Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland C II
MessaggioInviato: sabato 24 giugno 2017, 17:05 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 13 dicembre 2007, 12:03
Messaggi: 68
Località: Valcuvia (VA)
Ciao ! :D

:shock: Perdincibacco, che spettacolo!
Bellissima la tiranteria della pedaliera e l'abitacolo tutto.
Stai facendo un modello da expo, quello che chiamano show-stopper!!
Attendo impaziente il seguito.

Buon modellismo e miao.
Bruno.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland C II
MessaggioInviato: domenica 25 giugno 2017, 7:42 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 570
Ciao Bruno grazie! :D
E tu a proposito stai muovendo le manine?
Aspetto un tuo nuovo modello , forza ! :D
Ecco altre foto dei lavori
Vista d insieme dell interno della fusoliera
Allegato:
101_1333.JPG
101_1333.JPG [ 66.75 KiB | Osservato 2540 volte ]

Allegato:
101_1350.JPG
101_1350.JPG [ 75.24 KiB | Osservato 2540 volte ]

Allegato:
101_1355.JPG
101_1355.JPG [ 181.14 KiB | Osservato 2540 volte ]

Allegato:
101_1360.JPG
101_1360.JPG [ 158.22 KiB | Osservato 2540 volte ]

Finiti gli interni chiuso il tutto e si comincia a lavorare sull esterno:
dettagliati i radiatori aggiungendo i due rubinettini superiore e inferiore
Allegato:
101_1509.JPG
101_1509.JPG [ 114.61 KiB | Osservato 2540 volte ]

montati i piani di coda e l ala inferiore dopo, la stuccatura fatti i due fori sull pancia dell aereo
Allegato:
101_1555.JPG
101_1555.JPG [ 125.85 KiB | Osservato 2540 volte ]

Costruita e montata la struttura del carrello , operazione un po ostica data la mancanza di riferimenti su i punti di fissaggio rischiando un allineamento sbilenco...e fatto con il lamierino la fascia di rinforzo che unisce i due gambi anteriori lungo la pancia della fusoliera
Allegato:
101_1663.JPG
101_1663.JPG [ 115.67 KiB | Osservato 2540 volte ]

Con del lamierino fatte le prese d aria a orecchia che vanno montate sulle fessure precedentemente praticate
Allegato:
101_1651.JPG
101_1651.JPG [ 130.61 KiB | Osservato 2540 volte ]

Allegato:
101_1654.JPG
101_1654.JPG [ 103.27 KiB | Osservato 2540 volte ]

Allegato:
101_1657.JPG
101_1657.JPG [ 96.29 KiB | Osservato 2540 volte ]

Sempre con del lamierino fatte le prese venturi sopra i radiatori
Allegato:
101_1668.JPG
101_1668.JPG [ 111.79 KiB | Osservato 2540 volte ]


Ciao alla prossima ( cominciamo a dare un po di colore..)
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 44 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice