Oggi è domenica 29 novembre 2020, 15:29

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 92 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: E vietato fotografare treni!
MessaggioInviato: sabato 25 marzo 2006, 3:32 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 27 febbraio 2006, 18:00
Messaggi: 1836
Un bel pomerigio di primavera io e l'amico del cuore dei treni armati di teleobiettivo,ci siamo recati in una stazione di provincia sulla line Roma-Napoli per fotografare materiale da aggiungere alla nostra collezione.
Arrivati sul posto presi dalla voglia vista la quantita di treni in transito,ci siamo messi subito al lavoro,ma propio sul piu bello siamo stati fermati da agenti della polfer e condotti al comando in stato di fermo.
Dopo il riconoscimento ed altre procedure,siamo stati multati per aver violato un articolo di legge delle ferrovie dello stato in cui dice che e assolutamente vietato fotografare rotabili ed impianti fissi di propieta delle ferrovie.
Non avendo trovato conferma dalle stesse ferrovie data l'esistenza di tali articoli di legge,chiedo se qualcuno e al corrente della situazione,con tanti saluti ringrazzio tutti coloro che interverranno.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 25 marzo 2006, 9:02 
Non connesso

Iscritto il: domenica 19 marzo 2006, 12:07
Messaggi: 72
che bastardi sta polfer...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 25 marzo 2006, 10:45 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 12:38
Messaggi: 222
Località: trapani
Scusate, forse siete stati un po' ingenui. Avete chiesto QUALE articolo di QUALE legge avete violato? Ve lo siete fatti leggere? Avete chiesto un'assistenza legale? Vi siete fatti consegnare copia del verbale da presentare a chi di competenza per abuso d'ufficio?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 25 marzo 2006, 11:58 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 19:12
Messaggi: 541
Località: Gallarate,Italy
Su Photorail, nella sezione "articoli", trovate una specie di manualetto per fotografare, anche se non so se sia aggiornato alla situazione attuale.
Mi associo poi a quanto scritto da Silvio
Roberto Morandi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 25 marzo 2006, 12:24 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 16:50
Messaggi: 459
Località: Vallercosia (Imperia-Liguria Country)
Ma eravate in stazione o per la strada?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 25 marzo 2006, 13:07 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 15:41
Messaggi: 2184
Località: Messina
http://www.grapheine.com/bombaytv/play_uk.php?id=958705


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 25 marzo 2006, 14:20 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2006, 22:08
Messaggi: 4587
Località: Ovunque, in sella alla vespa...
Una cosa è certa: loro non avevano nessun diritto di tradurvi in stato di fermo al comando.

p.s.
bellissimo il filmato!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 25 marzo 2006, 15:50 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 27 febbraio 2006, 18:00
Messaggi: 1836
Eravamo in stazione sul marciapiede del primo binario.
Un'articolo dettato dalla polfer era quello che prevedeva la presenza di personale non autorizzato in un 'area ove vigeva il divieto di accesso,stronzata,eravamo in stazione,l'altro forse inventato dagli agenti stessi prevedeva il divieto assoluto senza autorizazione di fotografare e effettuare riprese cinematografiche sui treni e impianti fissi.
Abbiamo regolare copia del verbale ma senza specifica sul numero dell'articolo violato,presente solo delle note riguardanti tali violazioni e quindi sottoposti a sanzione di 20 euro ciascuno.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 25 marzo 2006, 17:06 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 18:15
Messaggi: 2142
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
effettivamente le norme sono abbastanza "lacunose" e per normalizzare la situazione fanno ancora più casino..
Chissà perchè non fanno mai la multa ai cameraman che riprendono i treni nei giorni di sciopero o in caso di incidente..

Comunque.. io di solito sto alla larga dalle stazioni presenziate (e con polfer) e preferisco andare in linea.. o nelle stazioncine deserte.. A parte Limone, dove.. nonostante la Polfer di frontiera (parecchio rompiballe), con molta discrezione tiro fuori la compattina digitale e mi metto a fotografare tipo "turista" e non da appassionato trenofilo.. lasciando da parte i megatele e le attrezzature deluxe..

Facendo le cose con discrezione, comunque, si riesce a fotografare ovunque. Oh.. poi.. non scorderò mai e poi mai la gentilezza infinita del personale FdS di Mandas che alla mia richesta di informazioni (chiedevo info sui treni che passavano..) mi hanno domandato se mi sarebbe piaciuto entrare nell deposito... ovviamente ho detto di si.. e sono pure salito sulla Bauchero gelosamente custodita all'interno della rimessa.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 25 marzo 2006, 20:30 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 21:41
Messaggi: 378
.......


Ultima modifica di il vero giangi il mercoledì 14 febbraio 2007, 22:58, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 25 marzo 2006, 22:03 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 17 febbraio 2006, 19:24
Messaggi: 253
Località: Pistoia - Bivio Rovezzano
Questa la dedico alla Polfer... 8)
Immagine

Caimano bello lindo e scintillante ripreso a Rovezzano oggi pomeriggio! :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 26 marzo 2006, 12:14 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 11:08
Messaggi: 1845
Scusate se mi intrometto...vsto che spesso viene fuori una "storiaccia" come quella narrata dal "confratello" sopra... :D ....

Si sa che è vietato fotografare treni in stazione. Lo è sempre stato (anche se sempre veniva tollerato) e purtroppo, in Italia, esiste una normativa specifica in merito. Che tu sua sulla pensilina, in atrio, ecc., in area di stazione è vietato fotografare. E' vietato farlo anche nelle stazioni impresenziate. La normativa che acconsentiva alle foto negli impianti di stazione non è mai stata recepita dalla polfer.

Ora, tale divieto, "italianamente" è fatto rispettare o meno a seconda della fiscalità di ferrovieri e polferini. A volte, basta fare i corretti,andare nella guardiola dei pulismani e chiedere cortesemente di fotografare; chiedere è lecito, rispondere è cortesia: la maggior parte delle volte viene dato il consenso.
In mancanza e come riserva di "seconda istanza" chiedere al personale Trenitalia o RFI; anche là di solito dicono di sì.

Se vi dicono di no, salutate e andatevene, e meditate se cambiare compagnia ferroviaria da fotografare... :D ...

Una cosa è certa, se siete su una strada, su un marciapiede, in passeggiate ecc. FUORI dagli impianti, potete fotografare quanto volete e nessuno può dirvi nulla.

Resta una tristissima riflessione; recatomi in gita "ferroviaria" in Austria, sulla linea da S.Veit an der Glan aevo il capostazione che mi pre-avvisava della venuta dei convogli.... :cry: :lol: ....

Saluti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 26 marzo 2006, 13:22 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 17 febbraio 2006, 19:24
Messaggi: 253
Località: Pistoia - Bivio Rovezzano
A Torino Dora un simpaticissimo Capo Stazione mi ha accolto nel suo ufficio, mi ha consigliato alcuni punti foto ottimi e mi ha dato informazioni sui merci in arrivo!
A San Vincenzo, quando era ancora presenziata, ho passato tante serate davanti al banco ACEI a chiaccherare con loro... 8)
Anche a Livorno ci sono dei ferrovieri simpaticissimi...

Sinceramente io di litigate con i polferini o ferrovieri non ne ho mai avute... :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 26 marzo 2006, 13:25 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 11:09
Messaggi: 34
15 giorni fa, mi trovavo alla stazione di Taormina a fare foto dopo una giornata passata in linea, ed ero in attesa di prendere il treno per tornare a casa. Ad un certo punto, mentre mi trovavo proprio di fronte all'ufficio polfer in attesa che transitasse un bel mercione, sbuca un polfer con area sospetta che mi chiede cosa stessi facendo con la macchina fotografica e il taccuino in mano; gli spiegai che sono un appassionato che fotografa treni. Sapete lui cosa mi ha risposto? "Ah, lo sai, non sei l'unico? Ne conosco uno di Catania (forse si riferiva a me...), comunque - continuava - stai attento e Buon Divertimento!"
Io compiaciuto e lusingato ho continuato a fare foto, anzi con più voglia!! :D :D :D :D :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 26 marzo 2006, 18:48 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 21:41
Messaggi: 378
.........


Ultima modifica di il vero giangi il mercoledì 14 febbraio 2007, 22:57, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 92 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Sergius e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice