Oggi è domenica 25 agosto 2019, 15:30

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 87 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Colonne idrauliche "fuori ordinanza"
MessaggioInviato: lunedì 14 dicembre 2009, 20:20 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 febbraio 2008, 11:22
Messaggi: 1067
Località: trento
colonne idriche ex reti e fs
RA
Immagine


SFAI/RM
Immagine


tipo a castello
Immagine


FS semplice rotazione
Immagine


FS doppia rotazione
Immagine
pietro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Colonne idrauliche "fuori ordinanza"
MessaggioInviato: lunedì 14 dicembre 2009, 20:24 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 febbraio 2008, 11:22
Messaggi: 1067
Località: trento
tipo FNM
Immagine
Immagine


tipo ferrovie padane(Ferrara Codigoro)
Immagine
pietro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Colonne idrauliche "fuori ordinanza"
MessaggioInviato: lunedì 14 dicembre 2009, 20:54 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 giugno 2006, 19:20
Messaggi: 878
Località: Città di Castello
Accibacco Pietro Merlo, che pacchia!!!!

Grazie ed Auguri di Buone Feste,

Andrea Chiapponi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Colonne idrauliche "fuori ordinanza"
MessaggioInviato: lunedì 14 dicembre 2009, 21:59 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 febbraio 2008, 11:22
Messaggi: 1067
Località: trento
appena posso cerco qualche ex SB e kkStB
pietro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Colonne idrauliche "fuori ordinanza"
MessaggioInviato: giovedì 17 dicembre 2009, 15:29 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 febbraio 2008, 11:22
Messaggi: 1067
Località: trento
Senza pretendere di esaurire l'argomento avanti con le concesse
FSE(sud est)
Immagine

FdS(Sardegna ex FCS)
Immagine

Anche le FS avevano "colonne" integrate al serbatoio(gli ennisti datati ricorderanno il modello ArPo)
Immagine

Così eran "ridotte" le tipo FS della Pusteria...(a rotazioni infinite :lol: ) penso per le intervia assai strette
Immagine
pietro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Colonne idrauliche "fuori ordinanza"
MessaggioInviato: giovedì 17 dicembre 2009, 15:41 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 febbraio 2008, 11:22
Messaggi: 1067
Località: trento
ed ecco un poco di SB(SudBahn o Meridionale o DeliVasut che dir si voglia...Serbi Dio l'A)
a Brennero(1910 circa)..nulla di particolare
Immagine

a Trento(sempre verso il 1910) la tipica tipo SB
Immagine

ancora visibili nei primi anni 90(ante ammodernamento linea) in alcune stazioni fra Bolzano e Brennero!!!
Immagine
Immagine
Immagine





e la sorellina minore in ValGardena(fine anni 50)
Immagine
Basta?
pietro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Colonne idrauliche "fuori ordinanza"
MessaggioInviato: giovedì 17 dicembre 2009, 18:10 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 17:07
Messaggi: 807
Località: Viareggio
Una colonna idraulica "integrata" al serbatoio (in questo caso metallico) a differenza da quanto gentimlmente postato da Pietro, si trova in garfagnana nella stazione di Monzone (vedi foto realizzata da Ad van Sten il 19/10/2008) [img=http://img696.imageshack.us/img696/4971/x740278monzone19102008a.th.jpg]

Carlo Pezzini


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Colonne idrauliche "fuori ordinanza"
MessaggioInviato: venerdì 18 dicembre 2009, 18:41 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 febbraio 2008, 11:22
Messaggi: 1067
Località: trento
completo il discorso con altra colonna FS "ridotta" in valsugana
Immagine

e con quella per il rifornimento delle macchine trifasi(rimasta a Trento..l'unico ricordo del trifase)
Immagine

Buon Natale
pietro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Colonne idrauliche "fuori ordinanza"
MessaggioInviato: domenica 20 dicembre 2009, 1:04 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 marzo 2006, 17:03
Messaggi: 12801
Località: Dove i treni sono a vapore e gli scambi a mano
CARLO PEZZINI ha scritto:
Una colonna idraulica simile c'e alla stazione di Iselle Trasquera ...
Immagine Omnibus


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Colonne idrauliche "fuori ordinanza"
MessaggioInviato: domenica 20 dicembre 2009, 16:03 
Non connesso

Iscritto il: domenica 18 giugno 2006, 0:28
Messaggi: 482
Località: Vittorio Veneto
merlotrento ha scritto:
Senza pretendere di esaurire l'argomento...
Anche le FS avevano "colonne" integrate al serbatoio(gli ennisti datati ricorderanno il modello ArPo)
Immagine

pietro


Non so se esco dal seminato ma, in riferimento all'immagine di cui sopra, avresti per caso disegni in sezione dei serbatoi anni '20-'30 ad esempio come quelli della linea Conegliano-Ponte Alpi?
Credo che siano serbatoi definiti come "tipo Intze".
grazie
Marino


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Colonne idrauliche "fuori ordinanza"
MessaggioInviato: domenica 20 dicembre 2009, 16:59 
Non connesso

Iscritto il: domenica 18 giugno 2006, 0:28
Messaggi: 482
Località: Vittorio Veneto
Cioè come questi due:

Immagine
Serbatoio della stazione di Vittorio Veneto (è ancora presente la colonna idrica classica a fasce bianche ed azzurre alla testata nord del marciapiede tra primo e secondo binario.

Immagine
Serbatoio della Stazione per l'Alpago dove però non esiste più la rispettiva colonna idrica.

Marino

ps1.: scusate la scarsa qualità delle immagini ma sono scansioni di stampa fotografica classica.

ps2.: qualcuno mi sa dire le rispettive volumetrie d'acqua?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Colonne idrauliche "fuori ordinanza"
MessaggioInviato: giovedì 7 gennaio 2010, 16:28 
Non connesso

Iscritto il: martedì 17 gennaio 2006, 18:26
Messaggi: 1322
Località: Friuli Venezia Giulia
Questa dovrebbe essere la colonna di cui si parlava all'inizio
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Colonne idrauliche "fuori ordinanza"
MessaggioInviato: sabato 9 gennaio 2010, 12:30 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 luglio 2007, 9:46
Messaggi: 5563
Località: Trieste
Penso di sì (la foto sul libro è un po' "scura"). Io però me la ricordo (e la foto lo conferma) senza quella specie di imbuto terminale.
Però è sorprendente quanta varietà di colonne idrauliche abbia "popolato" i piazzali di stazione italiani.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Colonne idrauliche "fuori ordinanza"
MessaggioInviato: sabato 9 gennaio 2010, 15:43 
Non connesso

Iscritto il: martedì 17 gennaio 2006, 18:26
Messaggi: 1322
Località: Friuli Venezia Giulia
snajper ha scritto:
Penso di sì (la foto sul libro è un po' "scura"). Io però me la ricordo (e la foto lo conferma) senza quella specie di imbuto terminale.
Però è sorprendente quanta varietà di colonne idrauliche abbia "popolato" i piazzali di stazione italiani.


Attenzione, il disegno che no messo non è FS, ma KKStB, tratto dalla documentazione della Parenzana !!

Se vuoi vedere uno di quelli con la "grondaia" come quello della linea del Brennero postato da "Merlotrento" devi andare in Slovenia a Most na Soci (Santa Lucia di Tolmino) dove deovrebbe essercene ancora uno in funzione che viene usato per i treni a vapore per Bled.
Di questo ultimo tipo im Museo a TS c'è la parte in ghisa, smontata e messa su un carro, ma manca la "grondaia"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Colonne idrauliche "fuori ordinanza"
MessaggioInviato: lunedì 11 gennaio 2010, 16:41 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 febbraio 2008, 11:22
Messaggi: 1067
Località: trento
L'"imbuto" a volte era applicato anche a colonne tipo RA od FS(nel disegno relativo alla RA lo sivede bene)cfr il primo disegno in questa pagina
...Miniera per poter vedere altre varianti alle colonne idriche è il "Tema" n 11 dedicato ai Depositi Locomotive della Duegi
a pag 21 e 51 foto di colonne tipo FS con braccio allungato
a pag 22 "proboscide" applicata al normale braccio di colonna FS
a pag 8 la curiosa colonna della rimessa di Primolano un semplice tubo foggiato a "Gamma" maiuscolo con applicata la solita"proboscide" flessibile........
se Duegi acconsente si potrebbe "caricare" particolare delle foto in oggetto.......In ogni caso del Tema 11 è più che raccomandabile l'acquisto!!!!
pietro


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 87 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice