Oggi è lunedì 24 giugno 2019, 19:23

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Domanda sulla stazione di Moncucco - linea del Brennero
MessaggioInviato: giovedì 11 novembre 2010, 17:27 
Non connesso

Iscritto il: martedì 17 gennaio 2006, 19:14
Messaggi: 764
Località: Alto Adige
Ciao

Qualcuno sá, in quale anno la stazione di Moncucco/Schelleberg (tratto della linea del Brennero fra Colle Isarco e Terme del Brennero oggi chiuso), é stata abbandonata come stazione con servizio viaggiatori, cioé rimasta solo posto di blocco senza fermata regolare di treni?

Inoltre chiedo, se qualcuno ha uno schema, o anche qualche foto, con i binari di stazione, prima che le hanno smantellato... Ormai da anni c'é piú niente, ma giá negli anni '90, qaundo il tratto di linea era ancora in servizio hanno smantellato i binari di servizio nella stazione, sono rimasti praticamente solo i binari di corsa. A me inetersserebbe la documentazione prima di tale trasformazione...

Grazie giá in anticipo

saluti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda sulla stazione di Moncucco - linea del Brennero
MessaggioInviato: venerdì 12 novembre 2010, 15:35 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 aprile 2007, 23:42
Messaggi: 1117
Località: In cattedra
L'ultimo anno di servizi passeggeri di Moncucco è l'orario invernale 1988/89.
La stazione venne privata del binario centrale di precedenza nel 1998 ed impresenziata e telecomandata da Brennero.
L'impianto disponeva di tre binari passanti, di cui quello centrale di precedenza, come detto, che terminava da entrambi i lati con due tronchini di salvamento. Sul primo binario s'innestava un tronchino situato lato Colle Isarco utilizzato in genere per il ricovero dei motocarrelli TE o di locomotive da cantiere.
UP 8)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda sulla stazione di Moncucco - linea del Brennero
MessaggioInviato: venerdì 12 novembre 2010, 16:50 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 9 novembre 2007, 19:21
Messaggi: 1615
Località: Tremestieri Etneo (CT)
Complimenti per la risposta, assolutamente in linea con la località – in cattedra per l’appunto – indicata ed associata ad Utente Primadonna!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda sulla stazione di Moncucco - linea del Brennero
MessaggioInviato: lunedì 15 novembre 2010, 19:49 
Non connesso

Iscritto il: martedì 17 gennaio 2006, 19:14
Messaggi: 764
Località: Alto Adige
Ciao

Grazie per la precisissima e utile risposta!! :) Ho dimenticato di chiedere una cosa sopra: La colonna idrica che esisteva in tale stazione, dove era posizionata? Secondo la mia logica (non ho foto o simile a disposizione purtroppo), sara stata lato Brennero fra il 3 e il 4 binario, per alimentare le loco che vanno in direzione nord...ma ovviamente non sono sicuro...

saluti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda sulla stazione di Moncucco - linea del Brennero
MessaggioInviato: martedì 16 novembre 2010, 16:05 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 aprile 2007, 23:42
Messaggi: 1117
Località: In cattedra
3-4 binari?? Moncucco non aveva 4 binari!! :?
La colonna idrica era situata più o meno all'altezza dell'FV.
UP 8)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda sulla stazione di Moncucco - linea del Brennero
MessaggioInviato: martedì 16 novembre 2010, 18:04 
Non connesso

Iscritto il: martedì 17 gennaio 2006, 19:14
Messaggi: 764
Località: Alto Adige
Ciao

Scusami, mi sono espresso male, ma ho considerato il tronchino come binario uno... :oops: !

Grazie comunque, ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda sulla stazione di Moncucco - linea del Brennero
MessaggioInviato: lunedì 22 ottobre 2018, 8:32 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 29 agosto 2013, 7:11
Messaggi: 264
Tiro su questo vecchissimo post.
Premesso che ho qualche libro sull'argomento (ma nessuno che contenga una foto risolutiva), anche io sarei stato curioso di conoscere il piano dei binari della stazione. Qualcuno può aiutarmi?
Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda sulla stazione di Moncucco - linea del Brennero
MessaggioInviato: domenica 28 ottobre 2018, 7:42 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 19 luglio 2018, 18:19
Messaggi: 264
non ti basta la descrizione fatta da "Utente Primadonna" nel 2010 ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda sulla stazione di Moncucco - linea del Brennero
MessaggioInviato: mercoledì 31 ottobre 2018, 16:36 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 febbraio 2008, 11:22
Messaggi: 1049
Località: trento
Moncucco nel 1916, nel 1971 e nel 1995planimetrie molto semplificate ma spero sufficienti per le tue esigenze.
Quella del 1995 l'ho ricavata da quella del 1971 confrontandola con piano schematico del giugno 95 (le comunicazioni pari dispari sono indicate come fuori servizio,
immobilizzate con gli appositi dispositivi.
Foto in "scambi e Simboli" ed Athesia
pietro
Allegato:
mc 1916.jpg
mc 1916.jpg [ 190.43 KiB | Osservato 3408 volte ]
Allegato:
mc 1971.JPG
mc 1971.JPG [ 158.22 KiB | Osservato 3408 volte ]
Allegato:
mc1995JPG.JPG
mc1995JPG.JPG [ 157.12 KiB | Osservato 3408 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda sulla stazione di Moncucco - linea del Brennero
MessaggioInviato: martedì 6 novembre 2018, 10:05 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 29 agosto 2013, 7:11
Messaggi: 264
Splendide! Ti ringrazio per la cortese collaborazione. Sai per caso cosa si intendesse per "zona verde" e "zona rossa" come nominate nella seconda planimetria?
Grazie infinite.
Giuseppe


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda sulla stazione di Moncucco - linea del Brennero
MessaggioInviato: martedì 6 novembre 2018, 14:17 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 marzo 2006, 17:03
Messaggi: 12389
Località: Dove i treni sono a vapore e gli scambi a mano
"Zona verde" e "zona rossa" sono le zone TE interne alla stazione.
In tutte le stazioni la "zona verde" è sul binario diretto proseguimento del binario di linea dispari, la "zona rossa" su quello pari.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda sulla stazione di Moncucco - linea del Brennero
MessaggioInviato: martedì 6 novembre 2018, 22:33 
Non connesso

Iscritto il: martedì 17 gennaio 2006, 16:57
Messaggi: 1119
Località: Casteo
Una mediocre foto di Moncucco nell'aprile 1993, presa in prossimità degli scambi d'uscita lato Colle Isarco. Il binario centrale di precedenza promiscuo era stato da poco utilizzato per il temporaneo ricovero di un treno cantiere. Di lì a poco sarebbero cominciati i lavori di rinnovo dell'armamento con rotaie da 60 kg/m su traverse in cap al posto delle rotaie da 50 kg/m su traverse in legno che hanno caratterizzato la Bolzano-Brennero per decenni.
Allegato:
ALe-840+Le-640-Moncucco.jpg
ALe-840+Le-640-Moncucco.jpg [ 295.52 KiB | Osservato 3207 volte ]


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], luca nannini e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice