Oggi è martedì 1 dicembre 2020, 12:59

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: 1976-2016: Quarant'anni senza trifase
MessaggioInviato: mercoledì 25 maggio 2016, 12:24 
Non connesso

Iscritto il: domenica 22 gennaio 2006, 22:25
Messaggi: 161
Località: Linea BO-RN, km 34+056
Immagine
(© Bernhard Studer/Photorail.com)

Oggi, 25 maggio, cadono esattamente quarant'anni dalla fine della trazione elettrica trifase FS. Un sistema all'inizio pionieristico, divenuto dopo la seconda metà del '900 obsoleto, anacronistico e troppo complicato da gestire rispetto alla 3 kVcc.

Io sono nato nel 1988, quindi non ho avuto modo di vedere in opera infrastrutture e mezzi trifase. Mi piacerebbe che i più anziani del forum descrivessero impressioni, ricordi, opinioni o viaggi riguardo questo sistema di trazione.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 1976-2016: Quarant'anni senza trifase
MessaggioInviato: mercoledì 25 maggio 2016, 13:37 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 9 settembre 2010, 7:51
Messaggi: 13
Cita:
divenuto dopo la seconda metà del '900 obsoleto, anacronistico e troppo complicato da gestire rispetto alla 3 kVcc.


Ma anche terribilmente affascinante, allora per chi l'ha vissuto, e negli ultimi 40 anni per chi l'ha esplorato con pazienza e affetto :)

Comincio volentieri con una foto simbolo: la linea aerea dalla forma immediatamente riconoscibile, anche se qui nella versione finale convertita a corrente continua e quindi con un unico filo.
Siamo nei binari del fascio merci della stazione di Cuneo, tra gli ultimissimi ad avere ancora gli archetti ex-trifase. Forse sono ancora lì; di sicuro nel 2008, al momento della foto, erano già una rarità.

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 1976-2016: Quarant'anni senza trifase
MessaggioInviato: mercoledì 25 maggio 2016, 14:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 8:29
Messaggi: 602
Leggere tutto TRENO di questo mese non eh.........


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 1976-2016: Quarant'anni senza trifase
MessaggioInviato: mercoledì 25 maggio 2016, 15:08 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 9 settembre 2010, 7:51
Messaggi: 13
Leggere TuttoTreno, leggere iTreni, anche apprezzarli. E ricordarlo pure qui, nel giorno "esatto" (cosa quest'ultima praticabile solo sul web). Non mi sembrano in contraddizione...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 1976-2016: Quarant'anni senza trifase
MessaggioInviato: mercoledì 25 maggio 2016, 16:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 8:29
Messaggi: 602
Abbiamo riportato la testimonianza di un macchinista Trifase...

....ma Ormai non si legge più!....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 1976-2016: Quarant'anni senza trifase
MessaggioInviato: mercoledì 25 maggio 2016, 16:16 
Non connesso

Iscritto il: martedì 17 gennaio 2006, 18:26
Messaggi: 1379
Località: Friuli Venezia Giulia
La parete dedicata al trifase del Museo di Campo Marzio


Allegati:
408.jpg
408.jpg [ 196.26 KiB | Osservato 11733 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 1976-2016: Quarant'anni senza trifase
MessaggioInviato: mercoledì 25 maggio 2016, 19:53 
Non connesso

Iscritto il: martedì 26 ottobre 2010, 8:08
Messaggi: 414
Eccovi ricordi di vita da appassionato, sul trifase,
come scrissi nel Forum GasTT, poco tempo fa :

Vorrei aggiungere a queste interessanti note di vita vissuta, la mia esperienza di viaggi in cabina fatti negli anni '70 grazie ai treni speciali GRAF, AFI e FIMF.
Innanzitutto il rollio in cabina e la sensazione di essere sul mare anzichè sui binari, ma con mare mosso. Le curve ... sembravano venir percorse come se fossero rettilinei con 'sbalzo' a destra o a sinistra a seconda dei casi.
Ricordo bene l'attenzione dei macchinisti in prossimità delle stazioni ( anche col solo transito) ad aprire gli interruttori e transitare in folle sotto gli scambi della catenaria.
L'ambiente interno ... beh, visto con gli occhi di oggi ... non c'è storia. Non dimenticherò mai gli sgabelli dei macchinisti ... fatti praticamente con quattro assi di legno, il 'rumore' dei motori in trazione, delle bielle e delle innumerevoli apparecchiature elettriche. Non accenno poi, alla 'visibilità' della linea ahimè comune a tutti i locomotori dell'epoca.
Concludo il 'cahier de doiance' con il fastidioso sfarfallio dell'illuminazione interna, tanto è vero che veniva accesa per il minimo tempo indispensabile e subito spenta - il tutto a causa della frequenza di rete - .


Mario


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 1976-2016: Quarant'anni senza trifase
MessaggioInviato: giovedì 26 maggio 2016, 9:34 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 9 settembre 2010, 7:51
Messaggi: 13
Grazie per questi interessanti appunti :)

Colgo l'occasione per segnalare che i disegni di Silvio Mazzardi di loco trifasi sono stati aggiornati con dettagli più fedeli e tonalità di grigi più realistiche, online proprio da ieri:
http://www.stagniweb.it/Foto6.asp?File= ... &bg=white1

Ricordo infine che tutto il materiale che ho raccolto sul trifase è consultabile alla consueta pagina:
http://www.stagniweb.it/trifase1.htm


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 1976-2016: Quarant'anni senza trifase
MessaggioInviato: giovedì 26 maggio 2016, 10:00 
Non connesso

Iscritto il: domenica 28 ottobre 2007, 21:03
Messaggi: 15
Località: Cremona-Brescia-Brennero
giorgiostagni ha scritto:
Siamo nei binari del fascio merci della stazione di Cuneo, tra gli ultimissimi ad avere ancora gli archetti ex-trifase. Forse sono ancora lì; di sicuro nel 2008, al momento della foto, erano già una rarità.


Un mese fa erano ancora al loro posto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 1976-2016: Quarant'anni senza trifase
MessaggioInviato: giovedì 26 maggio 2016, 10:04 
Non connesso

Iscritto il: domenica 28 ottobre 2007, 21:03
Messaggi: 15
Località: Cremona-Brescia-Brennero
Redazione ha scritto:
....ma Ormai non si legge più!....


Io mi farei delle domande...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 1976-2016: Quarant'anni senza trifase
MessaggioInviato: venerdì 27 maggio 2016, 21:07 
Non connesso

Iscritto il: domenica 19 marzo 2006, 21:42
Messaggi: 650
Letto, letto: un bel spaccato di ferrovia di un anziano macchinista, ormai sempre più raroa trovarsi con dei ricordi unici e il giusto pizzico di tecnica per i giovani. Infine l'ultimo treno trifase "raccontato" attraverso la zona tachigrafica della E 432 008. Niente male: la carta non tramonterà mai.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 1976-2016: Quarant'anni senza trifase
MessaggioInviato: giovedì 2 giugno 2016, 14:50 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 22:05
Messaggi: 2106
beppe ha scritto:
Letto, letto: un bel spaccato di ferrovia di un anziano macchinista, ormai sempre più raroa trovarsi con dei ricordi unici e il giusto pizzico di tecnica per i giovani. Infine l'ultimo treno trifase "raccontato" attraverso la zona tachigrafica della E 432 008. Niente male: la carta non tramonterà mai.


per il sottoscritto la carta rimarrà sempre il faro di un porto:insostituibile e importante. spero solo che duri a lungo...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 1976-2016: Quarant'anni senza trifase
MessaggioInviato: venerdì 10 giugno 2016, 22:25 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 25 gennaio 2006, 12:30
Messaggi: 472
Località: roma
Buonasera,
Da quanto ho letto il convoglio che ha chiuso l'epoca del trifase era composto da una 432, 431 inattiva 4 uic x 1 e brevemente una d342.
Sapete dirmi che serie erano le uic x?
Grazie
Saverio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 1976-2016: Quarant'anni senza trifase
MessaggioInviato: domenica 12 giugno 2016, 23:37 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 22:05
Messaggi: 2106
camillo ha scritto:
d342.
Saverio


era un 345....

camillo ha scritto:
.
Sapete dirmi che serie erano le uic x?
Grazie
Saverio


ovviamente le carrozze tipo X utilizzate per l ultimo treno trifase erano del tipo"68"

saluti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 1976-2016: Quarant'anni senza trifase
MessaggioInviato: mercoledì 15 giugno 2016, 18:24 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 15 giugno 2016, 10:44
Messaggi: 41
se non erro sul vecchio tratto dismesso tra san Lorenzo al mare e ospedaletti erano ancora presenti alcune mensole trifasi


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: DOZ, Google Adsense [Bot], verbano60 e 14 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice