Oggi è domenica 5 luglio 2020, 10:55

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 5 febbraio 2006, 19:39 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 17:29
Messaggi: 1719
Località: Torino
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 5 febbraio 2006, 20:14 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 19:04
Messaggi: 224
Località: Grizzana (Bo)
Sorbole, mi sembra una bellezza.
Vedremo poi col tempo come va, intanto un "bravi" ai Torinesi.

Ciao a tutti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 5 febbraio 2006, 20:21 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 19:04
Messaggi: 224
Località: Grizzana (Bo)
Un po' meno bravi gli amici del nostro amico, che oggi non han lasciato passare la fiaccola olimpica, simbolo di fratellanza e di pace.
I quattrini piovuti in valle per le olimpiadi ,pero', li han fatti passare
da un pezzo.
Del resto l'economia della zona, casa Savoia docet, si è sempre basata
sul taglieggiamento dei viandanti: vuoi passare? e allora paga
il giusto guiderdone.
Pace e Fratellanza, notoriamente, pagano poco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 5 febbraio 2006, 21:11 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 13:54
Messaggi: 8287
Località: Regno Lombardo-Veneto Königreich Lombardo-Venetien
:?:


Ultima modifica di centu il giovedì 29 giugno 2017, 13:35, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 5 febbraio 2006, 21:23 
Non connesso

Iscritto il: sabato 4 febbraio 2006, 16:23
Messaggi: 6
Località: Torino
Per quanto riguarda il "nostro amico", è sufficiente ignorarlo, non credi? Con il tuo intervento, caro Rgs, non fai che offrirgli nuovi pretesti. Io ero presente all'inaugurazione di sabato, come ho già scritto, non ho visto nessun cartello anti Tav, ma solo quelli dei "colletti bianchi" Fiat... quegli stessi che marciavano "in 40.000" contro le "tute blu" e che ora provano anche loro il bruciore al culetto (chiedo scusa per l'OT).
Tornando alla metropolitana, io ne sono fiero e sono certo che, una volta completata ed integrata (sognare non fa male, ogni tanto :D ) da una seconda linea, offrirà alla mia città un ottimo servizio. Cerea.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 5 febbraio 2006, 21:32 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 gennaio 2006, 18:23
Messaggi: 238
Località: torino
centu ha scritto:
spero che l'AV nn la facciano e che la vostra valle si sommerga di camion e auto che rendano l'aria irrespirabile!!!


SPERO ANCHIO CHE LA TAV NON LA FACCIANO! i camion li mettono sui treni ugualmente, avviene gia adesso, lo sai??
io oggi ero a Susa, non potevo mancare ovviamente...
La fiaccola si è arresa ai *****!
c’è stata una proposta che reputo geniale, quella del Comitato di Villarfocchiardo : fiaccole scolpite nel legno… bellissime! con la scritta ***** - SARÁ DÜRA.
Un gruppo di tedofori che hanno corso a qualche centinaio di metri davanti al tedoforo ufficiale (e per forza di cose sarebbero ripresi dalle telecamere a bordo strada) portando delle fiaccole e vestendo abiti “*****”. L’intenzione è stata quella di acclamare e festeggiare il passaggio dei “NOSTRI” tedofori e accogliere di schiena (o mostrando il c..o, queste sarebbero poi iniziative personali...) e in silenzio con le bandiere ***** sollevate al passaggio del tedoforo! momenti irripetibili!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 5 febbraio 2006, 22:06 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 16:54
Messaggi: 338
Località: Verona
Peccato che la maggioranza del Paese vi reputi dei coglioni...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 5 febbraio 2006, 22:25 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 25 gennaio 2006, 10:34
Messaggi: 712
[VOLEVO RIMUOVERE IL MESSAGGIO...MA VABBè...]
Cmq complimenti a Torino per aver aperto la nuova linea della metropolitana..... :D :D Almeno una prte del Piemonte di cui andare fieri ed orgogliosi


Ultima modifica di Gemini76 il lunedì 6 febbraio 2006, 10:33, modificato 2 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 5 febbraio 2006, 22:46 
Non connesso

Iscritto il: sabato 4 febbraio 2006, 16:23
Messaggi: 6
Località: Torino
QUESTO E' UN THREAD SULLA METROPOLITANA DI TORINO. Possibile che non riusciate a capire che rispondendo alle provocazioni gli fate solo un piacere? O forse siete suoi complici? E' mai possibile che su due pagine di interventi la metà siano solo cavolate e risposte a cavolate? Se volete scannarvi sul TAV aprite un thread e lasciateci in pace. Chiedo scusa per lo sfogo, cerea.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 5 febbraio 2006, 22:52 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 gennaio 2006, 18:23
Messaggi: 238
Località: torino
dai letibro ha ragione in fondo. lasciamo parlare qui sulla metro di torino...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 6 febbraio 2006, 1:09 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 9:34
Messaggi: 43
Località: Genova/Milano/München
Mi associo allo sfogo di Letimbro (essendo anche che il thread l'ho aperto io...)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 6 febbraio 2006, 19:38 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 19:04
Messaggi: 224
Località: Grizzana (Bo)
Si , giusto, accetto la tirata d'orecchi di Letimbro, ahia!

Ciao a tutti e buona Metro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 6 febbraio 2006, 23:04 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 10:40
Messaggi: 2512
Località: Vigonovo
letimbro ha scritto:
Le vetture sono un po' strettine, nelle stazioni il binario non è accessibile, vi è una specie di "serra" (non voletemene per il termine poco ferroviario) con delle porte scorrevoli posizionate all'altezza delle porte del treno. La galleria è illuminata a giorno, chi si siede davanti vede chiaramente il tunnel, impressionanti la curva e le livellette nei pressi di Porta Susa.


Non avevo mai sentito dettagli sulla metro di Torino, veramente molto simile alla linea 14 di Parigi.

Penso che sia comunque prevista la possibilita` di guida manuale dei convogli, ecco il perche' dei semafori a parer mio.

Usque tandem ***** abuteris patientiam nostram ? (La traduzione migliore rimane: ***** piantala di rompere!)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 6 febbraio 2006, 23:27 
Non connesso

Iscritto il: martedì 17 gennaio 2006, 21:50
Messaggi: 121
Località: Torino
Quando visitai il vagoncino esposto, qualche anno fa, per l'inaugurazione dei cantieri non vidi un banchetto di guida, e neppure una sede per un'eventuale predisposizione. A meno che non sia un dispositivo portatile, da collegare con un cavo ad un accoppiatore, opportunamente celato.

O forse potrebbe essere un dispositivo radio, tipo i telecomandi delle gru edili o delle piattaforme aeree più recenti, per intendersi.

A proposito: ma i comandi alle vetture, come vengono trasmessi? via radio, appunto, o con trasmissione digitale lungo la linea di alimentazione (Buddace! 8) )?

In ogni caso, riguardo ai segnali, ho un sospetto: dopo tutto è una linea "ferroviaria", quindi mi sa che per le disposizioni vigenti "deve" essere provvista di segnali. Avevo anche pensato al caso di carrelli della manutenzione in linea, ma a) possono essere telecomandati pure quelli e b) resta il fatto che sugli altri treni in linea non c'è nessuno che possa guardare i segnali.

Ah, dimenticavo: Saint, era patientiae nostrae, genitivo ("della nostra pazienza") :wink: .


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 7 febbraio 2006, 0:16 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 17:29
Messaggi: 1719
Località: Torino
Cita:
Quando visitai il vagoncino esposto, qualche anno fa, per l'inaugurazione dei cantieri non vidi un banchetto di guida, e neppure una sede per un'eventuale predisposizione. A meno che non sia un dispositivo portatile, da collegare con un cavo ad un accoppiatore, opportunamente celato.

Immagine

C'è su ogni testata ed è celato da una mascherina (foto in alto) chiusa da una specie di serratura a chiave quadra/tonda. tempo fa su qualche telegiornale si vide anche mentre facevano le prove con un operatore vicino ai comandi.



Cita:
A proposito: ma i comandi alle vetture, come vengono trasmessi? via radio, appunto, o con trasmissione digitale lungo la linea di alimentazione (Buddace! Cool )?

Credo che ci sia qualcosa molto simile al DCC.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice