Oggi è venerdì 4 dicembre 2020, 19:12

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 609 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 41  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 8 gennaio 2007, 21:21 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 16:31
Messaggi: 7178
Località: Fabriano
E' da queste cose che i pazzi come me prendono ispirazione: digitalizzerò la F.A.C. appena sarà completata, e per allenarmi quasi quasi mi compro il digitalset della MzB di Roco.
Ora comincio a mettere da parte i dindini......
Fabrizio Ferretti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 9 gennaio 2007, 0:37 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 11 gennaio 2006, 21:48
Messaggi: 887
Località: Regno di Trevi (PG)
Domandona (in verità è solo una speranza alimentata dalla MIA follia): Riusciremo un giorno ad avere i ganci tipo Bosna telecomandati??????

Vabbeh, vo a letto...

ciaociao
:shock: :shock: :shock:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 9 gennaio 2007, 0:44 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 9:24
Messaggi: 3275
Località: Roma
e meno male che non l'ho trovato il vecchio set... così ora potrò godermi il nuovo :-)

Tito... a tutto c'è un limite, ma ogni limite ha una speranza.... vabbuò vado a letto pure io :wink: :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 9 gennaio 2007, 1:06 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 giugno 2006, 18:30
Messaggi: 1104
Località: Bergamo
luigi402A ha scritto:
e meno male che non l'ho trovato il vecchio set... così ora potrò godermi il nuovo :-)


Concordo... alla fine l'attesa è stata ripagata!

Per i ganci... dai per lo meno noi "bosnari" insieme ai modellisti americani abbiamo dei ganci modello realistici!... siamo troppo avanti :P

Ok... pure io a letto...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 9 gennaio 2007, 22:40 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 11 gennaio 2006, 21:48
Messaggi: 887
Località: Regno di Trevi (PG)
luigi402A ha scritto:

Tito... a tutto c'è un limite, ma ogni limite ha una speranza.... vabbuò vado a letto pure io :wink: :wink:


La notte ha portato consiglio (me ce so messo a pensa' davvero)... ma alla fine, alla speranza, posso aggiungere una mezza idea.

Anche se abbastanza marchingegnosa, la mia idea, sarebbe quella di rifare i ganci e i portaganci in metallo e renderli polarizzabili; il principio sostanzialmente è quello dell'elettrocalamita: le carrozze normalmente aggianciate hanno i ganci inversamente polarizzati, al momento dello sgancio si contropolarrizza il magnete ed avviene lo sganciamento.

Che ne dite?

ciaociao
:shock: :shock: :shock:

PS: vi avverto che a letto non ce vo che è presto...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 10 gennaio 2007, 0:08 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 giugno 2006, 18:30
Messaggi: 1104
Località: Bergamo
Tito ha scritto:
luigi402A ha scritto:

Tito... a tutto c'è un limite, ma ogni limite ha una speranza.... vabbuò vado a letto pure io :wink: :wink:


La notte ha portato consiglio (me ce so messo a pensa' davvero)... ma alla fine, alla speranza, posso aggiungere una mezza idea.

Anche se abbastanza marchingegnosa, la mia idea, sarebbe quella di rifare i ganci e i portaganci in metallo e renderli polarizzabili; il principio sostanzialmente è quello dell'elettrocalamita: le carrozze normalmente aggianciate hanno i ganci inversamente polarizzati, al momento dello sgancio si contropolarrizza il magnete ed avviene lo sganciamento.

Che ne dite?

ciaociao
:shock: :shock: :shock:

PS: vi avverto che a letto non ce vo che è presto...


Mi era venuta la stessa idea guardando i ganci dei vecchi (ora non so come siano) treni della Lego! :shock: Però non avevo pensato alla soluzione della polarizzazione... infatti nei Lego il magnete in "automatico" per effetto del magnetismo può ruotare su se stesso per far combaciare le polarità dei ganci in modo che si attraggano.
Il problema data la dimensione dei ganci in questo caso è che se fossero elettromagnetici, non so quanto durerebbero sotto tensione prima di bruciarsi!
Bisognerebbe fare in modo che il magnetismo gestisca aggancio, sgancio ma l'accoppiamento fosse meccanico....
O almeno credo....

Ciaoo, Daniele


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 10 gennaio 2007, 0:28 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 11 gennaio 2006, 21:48
Messaggi: 887
Località: Regno di Trevi (PG)
no serve... il portagancio in metallo (materiale magnetizzabile) basterebbe avvolgerlo con delle spire alimentate appositamente a creare un campo elettromagnetico.
Il gancio dell'altra carrozza si dovrebbe polarizzare inversamente a causa della generazione di un campo magnetico autoindotto.

Nel momento in cui inverto la polarità dell'alimentazione delle spire (invertendo quindi anche il campo magnetico da loro generato) i due ganci si troverebbero ad avere la stessa polarità e quindi si respingerebbero porvocando lo sgancio.

Ovviamente, dal punto di vista meccanico la barra tipica del gancio bosna non servirebbe a nulla anche se, essendo comprenetrante in entrambi i ganci favorirebbe il rendimento del campo magnetico.

Sinceramente mi occorrerebbe qualche elettrotecnico che confermi la fattibilità della mia teoria... ci potrebbe scappare anche una letterina a mo' di suggerimento alle ditte.

ciaociao
:shock: :shock: :shock:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 13 gennaio 2007, 14:24 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 giugno 2006, 18:30
Messaggi: 1104
Località: Bergamo
Aggiornato anche il sito ufficiale

LINK

Immagine

Come data indicano Agosto!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 16 gennaio 2007, 0:21 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 19:16
Messaggi: 5267
Località: Roma
Faranno mai uno Start set con una R 302 ed adeguato convoglio? :cry:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 28 gennaio 2007, 18:24 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 giugno 2006, 18:30
Messaggi: 1104
Località: Bergamo
Visto che mi si è liberata una mensola, ma lo spazio non è sufficiente per la 0n30 volevo prepararla per il set della Mariazellebahn.

Vorrei fare un piccolo diorama di stazione; per la stazione ho già ordinato la "Bahnhof Plottenstein" della Auhagen; per la linea aerea cosa mi dite? Me la posso prendere la licenza poetica di utilizzare quelli Sommerfeldt per l'H0m magari verniciati di verde? O c'è qualche prodotto specifico??

Gracias... ciao!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 28 gennaio 2007, 18:34 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 23:32
Messaggi: 535
Località: praticamente Africa
Intervengo nella discussione di voi H0e per chiedervi quali ganci usate. Se mi spiegate come, dove, quanto, ecc... perché io sto facendo l'H0m siciliano e mentre costruisco loco e vagoni mi chiedevo che ganci dovrei usare. Quelli a coda di rondine che uso per l'H0 sono troppo grandi e poi ci vuole il portagancio articolato, mentre per questa scala piccola (e mezzi piccoli) potrebbe bastare qualcosa di più semplice.
Illuminatemi.
Ciao
Gianmarco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 28 gennaio 2007, 18:49 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 dicembre 2006, 15:21
Messaggi: 25
Località: BRESCIA
Tito dice:
Cita:
ganci tipo Bosna


ma dove posso vedere questo tipo di ganci? C'è un sito?
Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 28 gennaio 2007, 18:54 
Non connesso

Iscritto il: sabato 2 dicembre 2006, 12:49
Messaggi: 170
Località: Provincia di Mantova
Una calamita attrae il metallo, ma non è che se poi la giri dall'altro polo, non "prende", questo perchè il metallo non si è polarizzato, o al massimo un pochino ma non sufficientemente comunque per condizionare la calamita, infatti credo che, allo stesso modo, invertendo la polarità dell'elettromagnete del gancio, l'altro gancio si "spolarizzi" subito, rimanendo attaccato, senza il voluto sgancio. Per polarizzare il metallo dovrebbero servire campi magnetici molto forti, e il metallo andrebbe scaldato, e ciò non succede al gancio senza l'elettromagnete.
Purtoppo credo che non possa funzionare a meno che non si metta un elettromagnete ad ogni gancio del convoglio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 28 gennaio 2007, 19:06 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 giugno 2006, 18:30
Messaggi: 1104
Località: Bergamo
gimar ha scritto:
Tito dice:
Cita:
ganci tipo Bosna


ma dove posso vedere questo tipo di ganci? C'è un sito?
Grazie


http://www.ebepe.com/html/ma117.htm

Vedo se trovo anche una vista frontale.

Ecco http://www.ebepe.com/html/2500.htm guarda sul carrello della loco.

Ciao!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 28 gennaio 2007, 22:03 
Non connesso

Iscritto il: sabato 2 dicembre 2006, 12:49
Messaggi: 170
Località: Provincia di Mantova
Sempre in risposta a quanto detto da Tito prima e da me, non serve cambiare la polarizzazione dell'elettromagnete per sganciare, basta spegnerlo: infatti essendo il secondo gancio non polarizzato, o non sensibilmente, avverrà lo sgancio dei due rotabili.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 609 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 41  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: CARLO PEZZINI, GIANNIDEBE, Google Adsense [Bot], Libli II, milito e 54 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice