Duegieditrice.it
http://forum.duegieditrice.it/

nuovi tigroni Hornby
http://forum.duegieditrice.it/viewtopic.php?f=21&t=56215
Pagina 11 di 11

Autore:  gavino 633 [ sabato 6 agosto 2011, 15:52 ]
Oggetto del messaggio:  Re: nuovi tigroni Hornby

per i ponticelli ecco da hornby la soluzione

Immagine

Autore:  Gigrobodacciaio [ domenica 7 agosto 2011, 11:32 ]
Oggetto del messaggio:  Re: nuovi tigroni Hornby

ok grazie mille :D
questo vale per l'analogico!
ma con il digitale la loco inverte solo le luci bianche mentre le rosse rimangono spente!
:x

Autore:  lucaregoli [ domenica 7 agosto 2011, 12:01 ]
Oggetto del messaggio:  nuovi tigroni Hornby

Gigrobodacciaio ha scritto:
ok grazie mille :D
questo vale per l'analogico!
ma con il digitale la loco inverte solo le luci bianche mentre le rosse rimangono spente!
:x

È giusto così. finalmente abbiamo macchine con tutte le luci indipendenti. come al vero puoi accendere o spegnere i fanali a tuo piacimento!!!
Attenzione che ovviamente devi usare decoder appropriati con le uscite giuste.... se leggi il thread trovi tutte le indicazioni!

Autore:  gianca [ giovedì 24 novembre 2011, 9:23 ]
Oggetto del messaggio:  Ganci tra le due tigri in doppia trazione

Avete notato quanto siano antiestetici i ganci di collegamento tra le due tigri in doppia trazione? nel senso della enorme distanza tra le due locomotive.. tra l'altro ingiustificata in quanto anche in curve di raggio minimo c'è un gioco enorme che potrebbe essere eliminato, meglio sarebbe stato se Hornby avessi fatto dei ganci diversi da questi che sono sempre gli stessi della vecchia Lima!.
Avevo pensato come extrema ratio di fare una piastrina piatta, sottile e corta il più possibile con due fori all'estremità in modo da avvitare stabilmente i due modelli, ma mi sarebbe piaciuto fare un aggancio staccabile.
Qualcuno l'ha fatto?

Altra osservazione

Per il funzionamento in digitale dei due modelli accoppiati, avete qualche consiglio da darmi su particolari settaggi da dare all'Esu lokpilot V4.0?

grazie
Giancarlo

Autore:  gianca [ giovedì 24 novembre 2011, 9:37 ]
Oggetto del messaggio:  Re: nuovi tigroni Hornby

per i settaggi ho letto nelle pagine precedenti, grazie ciaccheri!! :)

Autore:  comando multiplo [ giovedì 24 novembre 2011, 10:39 ]
Oggetto del messaggio:  Re: nuovi tigroni Hornby

Io l'ho fatto !
Ho preso una scheda telefonica con una parte nera, ho tagliato una strisciolina larga circa 4 mm. ed ho praticato due fori alle estremità della larghezza delle viti, ovviamente dopo aver preso la misura necessaria per farle girare in curva e SOPRATUTTO sulle deviate degli scambi (Roco). Ci vogliono 10 minuti e cambiano decisamente faccia.
Poi, con un filo da cucire nero, sottile, ho creato il cavo che imita il comando multiplo (che sono io !) e l'ho incollato con una goccina finissima di colla alle 2 prese sotto i finestrini anteriori.
Prima di tali operazioni, ovviamente, ho spento le luci della seconda 652 ed ho lasciato solo le biance anteriori alla prima.
Buon lavoro.
Riccardo

Autore:  Salvo Scarcella [ giovedì 24 novembre 2011, 10:46 ]
Oggetto del messaggio:  Re: nuovi tigroni Hornby

Foto??? 8) :wink:

Autore:  comando multiplo [ giovedì 24 novembre 2011, 14:50 ]
Oggetto del messaggio:  Re: nuovi tigroni Hornby

Beh, non ne ho fatte, ovviamente.
Ma mi sembra di essere stato abbastanza chiaro, no ?
Quando trovo il tempo scatto e invio.
Riccardo

Autore:  Giacomo [ giovedì 24 novembre 2011, 15:40 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Ganci tra le due tigri in doppia trazione

gianca ha scritto:
Avete notato quanto siano antiestetici i ganci di collegamento tra le due tigri in doppia trazione? nel senso della enorme distanza tra le due locomotive.. tra l'altro ingiustificata in quanto anche in curve di raggio minimo c'è un gioco enorme che potrebbe essere eliminato, meglio sarebbe stato se Hornby avessi fatto dei ganci diversi da questi che sono sempre gli stessi della vecchia Lima!.
Avevo pensato come extrema ratio di fare una piastrina piatta, sottile e corta il più possibile con due fori all'estremità in modo da avvitare stabilmente i due modelli, ma mi sarebbe piaciuto fare un aggancio staccabile.
Qualcuno l'ha fatto?

Altra osservazione

Per il funzionamento in digitale dei due modelli accoppiati, avete qualche consiglio da darmi su particolari settaggi da dare all'Esu lokpilot V4.0?

grazie
Giancarlo


Soluzione al caso:

http://www.ferrovie.info/forum/viewtopi ... 28&t=17950

Autore:  scania [ sabato 17 dicembre 2011, 23:46 ]
Oggetto del messaggio:  Re: nuovi tigroni Hornby

Scusate se torno sull'argomento ma in analogico cosa come bisogna intervenire per avere
luci bianche / rosse sulle macchine in uso singolo ? ( praticamente come in tutti i modelli )
Grazie
Scania

Autore:  luigi402A [ domenica 18 dicembre 2011, 14:52 ]
Oggetto del messaggio:  Re: nuovi tigroni Hornby

scania ha scritto:
Scusate se torno sull'argomento ma in analogico cosa come bisogna intervenire per avere
luci bianche / rosse sulle macchine in uso singolo ? ( praticamente come in tutti i modelli )

apri i modelli (allargando le casse) e vedrai che sul circuito stampato ci sono dei ponticelli (spinottini metallici infilati in innesti simili a quelli delle prese per decoder);

basta spostare, con l'aiuto di una pinzetta, i ponticelli nelle diverse posizioni per avere:

sia luci anteriori che posteriori funzionanti

oppure a scelta, luci funzionanti (sia rosse che bianche secondo il senso di marcia) solo su una cabina

oppure nessuna luce funzionante

Autore:  scania [ domenica 18 dicembre 2011, 15:21 ]
Oggetto del messaggio:  Re: nuovi tigroni Hornby

Grazie luigi402A , riposizionati i ponticelli ,ora si accendono i fanali bianco / rosso secondo il senso di marcia .
Guaio si è staccata dalla pcb una presa per spina terzo faro ! :oops:
Penso di poter saldare i fili senza la spina.
Scania

Autore:  Cmdrmerk [ venerdì 25 maggio 2012, 16:10 ]
Oggetto del messaggio:  Re: nuovi tigroni Hornby

caspita l'avessi letto prima, oramai sono introvabili

Pagina 11 di 11 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicol (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice