Oggi è venerdì 29 maggio 2020, 4:37

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Locomotiva a vapore Gr 999 Fs
MessaggioInviato: domenica 4 novembre 2012, 13:01 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2010, 15:52
Messaggi: 4300
Località: Mi
Qualcuno ha già acquistato questa locomotiva...è della Fleischmann

Alcuni siti la danno a buon prezzo rispetto a listino.

Sapete qualcosa di più su questa macchina

http://it.wikipedia.org/wiki/Locomotiva_FS_999

Allegato:
image.jpg
image.jpg [ 113.72 KiB | Osservato 2318 volte ]


Allegati:
image.jpg
image.jpg [ 127.14 KiB | Osservato 2324 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotiva a vapore Gr 999 Fs
MessaggioInviato: domenica 4 novembre 2012, 14:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 17 febbraio 2011, 16:03
Messaggi: 2846
Località: anno 1982.....
io ce ne ho una in livrea tedesca, su un numero di Fermodel News (mi pare 9) ho trovato gli articoli di come italianizzarla....considerato che è un modello recente e l'ho pagata 40 euro, in condizioni perfette, vale la pena prenderla...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotiva a vapore Gr 999 Fs
MessaggioInviato: domenica 4 novembre 2012, 15:19 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 10:59
Messaggi: 3436
Si ... ma tieni presente che le T3 a caldaia alta non hanno mai circolato in italia. Così comè (come l'identico modello dell'Ente porto di Savona) sono modelli 'di fantasia' ... peraltro funzionano benissimo (e, in tal senso il prezzo 'offerta' può valerne la pena).

La vera 999.005 (probabilmente l'unica T3 Henschel immatricolata sotto le FS) è una macchina dalla storia molto travagliata: costruita forse per una ferrovia privata tedesca, nel 1927 la Ferrovia Poggibonsi-Colle Valdelsa la acquistò dalla Ferrovia Massa-Follonica. Nel 1934, per sopravvenute difficoltà amministrative le FS subentrarono nell'esercizio (presumibilmente accantonando la 005 e altre simili, nel senso di tre assi, locotender della stessa ferrovia ... senza che nessuna prendesse mai effettivamente servizio, immatricolazione puramente amministrativa quindi). L'ultima traccia è del 1950 per una ventilata, ma mai andata in porto, cessione della macchina alla società Cogne. Presumibilmente demolita, col le sue sorellastre, tra il '51 e il '53.

Questo è quanto (... le notizie sono state tratte da 'locomotive a vapore' di Cornolò).

Concludendo: modello di fantasia e, probabilmente, immatricolazione di fantasia.

Ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotiva a vapore Gr 999 Fs
MessaggioInviato: domenica 4 novembre 2012, 17:10 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2010, 15:52
Messaggi: 4300
Località: Mi
Zampa di Lepre ha scritto:
Si ... ma tieni presente che le T3 a caldaia alta non hanno mai circolato in italia. Così comè (come l'identico modello dell'Ente porto di Savona) sono modelli 'di fantasia' ... peraltro funzionano benissimo (e, in tal senso il prezzo 'offerta' può valerne la pena).

La vera 999.005 (probabilmente l'unica T3 Henschel immatricolata sotto le FS) è una macchina dalla storia molto travagliata: costruita forse per una ferrovia privata tedesca, nel 1927 la Ferrovia Poggibonsi-Colle Valdelsa la acquistò dalla Ferrovia Massa-Follonica. Nel 1934, per sopravvenute difficoltà amministrative le FS subentrarono nell'esercizio (presumibilmente accantonando la 005 e altre simili, nel senso di tre assi, locotender della stessa ferrovia ... senza che nessuna prendesse mai effettivamente servizio, immatricolazione puramente amministrativa quindi). L'ultima traccia è del 1950 per una ventilata, ma mai andata in porto, cessione della macchina alla società Cogne. Presumibilmente demolita, col le sue sorellastre, tra il '51 e il '53.

Questo è quanto (... le notizie sono state tratte da 'locomotive a vapore' di Cornolò).

Concludendo: modello di fantasia e, probabilmente, immatricolazione di fantasia.

Ciao

Allora può continuare a stare tranquillamente sugli scaffali :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotiva a vapore Gr 999 Fs
MessaggioInviato: domenica 4 novembre 2012, 17:22 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 25 aprile 2008, 12:15
Messaggi: 1902
Anche Trix produce una T3 un po' diversa da quella Fleischmann.
Forse quella Trix, con qualche modifica potrebbe prendere servizio nella Società Veneta?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotiva a vapore Gr 999 Fs
MessaggioInviato: domenica 4 novembre 2012, 17:30 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 0:52
Messaggi: 4249
Località: San Germano Vi/Cropani Marina Cz
Poi ci sono gli"italianizzatori a tutti i costi"nel senso che se anche la 999 avesse viaggiato una settimana sui binari FS,qualsiasi binari.... Beh...c'e' stata.... Aggiunto alla passione incontrollata e, come direbbe qualcuno, a volte compulsiva, per il nero con il rosso vagone delle ruote.... beh ad un buon prezzo te la pigli!Viaggia anche molto bene.....
Se penso(e io tra loro in passato)alle elaborazioni quasi fantasiose.. toh...di una br 17 roco per tirare fuori la gr 676 che non viaggio'nemmeno un anno sui ns binari dopo la prima guerra mondiale....O anche alla br 13(italianizzazione possibilissima)in 553 mi pare...In passato si faceva questo e altro per la mancanza di vapore puro italiano!
Questa 999 è sbagliata Silver...però è bellina!E come diceva Zampa và pure bene...Se il tuo budget te lo permette orora...

Un salutone Armando"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotiva a vapore Gr 999 Fs
MessaggioInviato: domenica 4 novembre 2012, 17:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 17 febbraio 2011, 16:03
Messaggi: 2846
Località: anno 1982.....
un attimo pero',io non parlo della 999 FS, ma delle T3 alle FTN!!
la Riccardo Bianchi
la Lanzo
e le FTN 5-7, 8-9
praticamente molto simili alla loco in questione, se non con piccolissimi cambiamenti.
dal numero di Fermodel News 30 (12/1985)


cioè l'errore di fleischmann è averle fatte FS invece di FTN !!

poi c'è il modello ROMA FVS, che andrebbe completato con i cassoni dell'acqua piu lunghi....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotiva a vapore Gr 999 Fs
MessaggioInviato: domenica 4 novembre 2012, 17:38 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2010, 15:52
Messaggi: 4300
Località: Mi
Ma insomma con tutte le novità che stanno per uscire , 100 euro preferisco spenderli non per fantasia. , ma concreto FS :wink:

Poi arriva la sorpresa di Natale di Acme.... :lol:
L'anno scorso il simulacro quest'anno :?:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotiva a vapore Gr 999 Fs
MessaggioInviato: domenica 4 novembre 2012, 17:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 17 febbraio 2011, 16:03
Messaggi: 2846
Località: anno 1982.....
nulla da ridire su come ognuno spende i propri soldi, io 100 euro anche non li spenderei per questa T3, infatti ne ho spesi 40 consapevole che con praticamente pochissimi cambiamenti (ma davvero niente) è una T3 FTN, non la 999 FS.

ah natale.... chissà, ancora ci devo pensare...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotiva a vapore Gr 999 Fs
MessaggioInviato: domenica 4 novembre 2012, 17:57 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 0:52
Messaggi: 4249
Località: San Germano Vi/Cropani Marina Cz
eh eh Silver......eh eh eh..-.

Actually the legend says surprise 'll be other symulacro with numbers 000 on the pancon.....

ma tu ovviamente non sai nulla :lol: :wink:

Armando


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotiva a vapore Gr 999 Fs
MessaggioInviato: domenica 4 novembre 2012, 18:09 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 10:59
Messaggi: 3436
Mi sono andato a guardare le foto delle t3 FTN ... ma, sinceramente, non mi sembra poco il lavoro avendo come base la Fleischmann ... (tra l'altro quest'ultima è una T3 tipo MIII 4e - cfr. 'Le T3 della Henschel & Sons' di Zanini e Molino - ultime evoluzioni di queste macchine che, però, non sembrano mai essere giunte in italia). Probabilmente 'passando sopra' a certe caratteristiche (tipo portellone della camera a fumo e altezza della caldaia, almeno per quel che posso vedere per la mia documentazione) il lavoro potrebbe diventare accettabile.

Notizia dell'ultim'ora: in mp un noto 'occhio di falco' nonchè 'memoria di elefante' (dubbio ...forse per essere un buon modellista bisogna essere una 'bestia' ???) mi segnala che, in anni recenti' sulla rivista Itreni, in 4a di copertina, dovrebbe essere stata pubblicata una foto della 005 in servizio FS, cosà che contradirebbe quanto ho sopra riportato. Ancora non sono riuscito a trovare la foto ... se qualcuno riesce a essere più puntuale di tutti e a segnalarci il numero sarà cosa moooolto gradita.

PS: ho visto la foto (inviatami, molto gentilmente, per email dal 'solito noto' di cui sopra) ... effettivamente si vede, presa dall'alto in una stazione totalmente innevata, la T3 marcata 999 e un numero imprecisato, ma con almeno due zeri iniziali, al traino di un breve misto. In mancanza della didascalia relativa non posso essere più preciso (vedo di cercare meglio e di farvi sapere il numero). Quindi almeno l'immatricolazione è corretta ... rimane il modello 'differente' come tipo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotiva a vapore Gr 999 Fs
MessaggioInviato: domenica 4 novembre 2012, 19:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 17 febbraio 2011, 16:03
Messaggi: 2846
Località: anno 1982.....
mi sono permesso de fa' 'na scansioncina all'articolo, a chi puo' interessare...e a chi no invece....


Allegati:
T0303.jpeg
T0303.jpeg [ 191.77 KiB | Osservato 2091 volte ]
T0302.jpeg
T0302.jpeg [ 104 KiB | Osservato 2091 volte ]
T0301.jpeg
T0301.jpeg [ 109.76 KiB | Osservato 2091 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotiva a vapore Gr 999 Fs
MessaggioInviato: domenica 4 novembre 2012, 19:43 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 10:59
Messaggi: 3436
Appunto ... guarda il frontale del figurino che hai gentilmente allegato e confronta profilo caldaia, suo supporto e portellone camera a fumo con 'l'imponenza' dell'analoga vista della T3 Fleischmann (visto che la possiedi) ... è questo quello di cui parlavo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotiva a vapore Gr 999 Fs
MessaggioInviato: domenica 4 novembre 2012, 19:53 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 8:53
Messaggi: 4897
Località: Bruschi
La "Lanzo" era delle FTC ( Torino-Ceres) e non delle FTN, comunque , cassa da rifare e ruote di diametro maggiore.
Le altre sulla FTN ( Canavesana )avevano tubazioni da riportare e un sacco di particolari da eliminare...un lavoraccio
Sulla FTC si ha notizia di una T2 , ma andiamo agli anni 910...
saluti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotiva a vapore Gr 999 Fs
MessaggioInviato: domenica 4 novembre 2012, 20:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 17 febbraio 2011, 16:03
Messaggi: 2846
Località: anno 1982.....
ma insomma ma allora sta T3 in Italia non c'era proprio?
neanche nelle private?
nell'articolo dice di si...vabbò va, che me ne faccio mo' di questa?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 21 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice