Oggi è venerdì 4 dicembre 2020, 5:15

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: ..evvai con un altro problema sul digitalizzato ......!
MessaggioInviato: sabato 2 febbraio 2019, 12:44 
Non connesso

Iscritto il: sabato 18 gennaio 2014, 2:00
Messaggi: 136
Buongiorno.
Sto digitalizzando, anche con il sound, una diesel DB a carrelli della Roco, e desidero che, per quanto riguarda
l'illuminazione dei fanali, debbano rimanere accese SOLO le luci anteriori (nella direzione della visuale del macchinista)
che è in cabina 1. Queste devono essere accese, sempre, indipendentemente dalla direzione di marcia.
Non voglio l'accensione delle luci rosse: non mi piace quando vedo plastici con treni trainati da locomotori con luci
bianche davanti e rosse dietro.... non è nel mio gusto, non è reale !
Quindi, ecco la domanda: come collego i fili del decoder per avere sempre le luci bianche accese sul frontale della cabina 1
e sempre spente nella cabina 2 ?
So che alcuni di voi sono dei maghi in queste cose !!
Aspetto di essere "illuminato" dalle risposte.
Grazie

Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ..evvai con un altro problema sul digitalizzato ......!
MessaggioInviato: sabato 2 febbraio 2019, 13:42 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 10:59
Messaggi: 3651
Diciamo prima l'ottimo e poi vediamo il minimale.

Se la loco ha luci bianche e rosse tutte indipendenti e hai un decoder con almeno 4 uscite programmabili io di solito imposto così:

Filo bianco - luci bianche anteriori
Filo giallo - luci bianche posteriori
Filo verde - luci rosse anteriori
Filo viola - luci rosse posteriori

poi programmo il decoder perché con F1 si accendano le luci rosse secondo il senso di marcia (le luci bianche già si comportano così). Come chicca programmo anche affinché quando si usa la velocità di manovra (di solito F3) le luci rosse devono essere spente su entrambe le testate mentre le bianche comunque accese su entrambe le testate (norme di manovra sui piazzali).

Avendo un decoder economico e una loco con luci non separate l'unica è collegare insieme i fili bianco e giallo e a questi collegare le sole luci bianche di testa... Tutte le altre devono essere fisicamente scollegate.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ..evvai con un altro problema sul digitalizzato ......!
MessaggioInviato: sabato 2 febbraio 2019, 14:01 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 28 ottobre 2015, 20:13
Messaggi: 14
Alcuni decoder hanno la possibilità di impstare la luce bianca fissa modificando la CV.
Tu che decoder monti?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ..evvai con un altro problema sul digitalizzato ......!
MessaggioInviato: sabato 2 febbraio 2019, 15:51 
Non connesso

Iscritto il: sabato 18 gennaio 2014, 2:00
Messaggi: 136
Allora:il mio digitale è il Roco Multimaus .
La loco sui cui voglio operare, non ha luci rosse.
Allego un disegno per chiedere conferma della mia deduzione:
lo schema A è ciò che dovrebbe essere e lo schema B è quello che vorrei io. E' corretto ?


Allegati:
schema.jpg
schema.jpg [ 57.19 KiB | Osservato 2091 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ..evvai con un altro problema sul digitalizzato ......!
MessaggioInviato: sabato 2 febbraio 2019, 16:05 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 settembre 2006, 20:44
Messaggi: 4439
Località: Sorbolo (PR)
Scusa, ma secondo me hai troppa confusione.
Il fatto di avere il multimaus è totalmente insignificante.
Non dici quale decoder hai, che è lui che comanda a riguardo di cablaggi e possibilità operative. Il terminale di comando o/e centralina, di fatto, sono solo delle pulsantiere un pò intelligenti.*
Non dici come è cablata la loco.

In ultimo se è tutto già cablato come da schema A : dov'è il problema? Cha va già bene così!
Eventualmente vanno riprogrammate la CV del decoder, a sapere qual'è.

*Nota
Sorvoliamo sul fatto che alcune centraline possono gestire della logica per semplici automatismi, è tutta un altra cosa.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ..evvai con un altro problema sul digitalizzato ......!
MessaggioInviato: sabato 2 febbraio 2019, 19:04 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 10:59
Messaggi: 3651
61Andrea61 ha scritto:
...
La loco sui cui voglio operare, non ha luci rosse.
Allego un disegno per chiedere conferma della mia deduzione:
lo schema A è ciò che dovrebbe essere e lo schema B è quello che vorrei io. E' corretto ?



Se non c'è altro modo di farlo (ci dovresti dire quale decoder stai usando …) è corretto: se la loco va in avanti il filo bianco farà passare corrente nella lampadina mentre il filo giallo è inattivo; viceversa se la loco va indietro … risultato: la lampadina, a comando luci dato (f0) è sempre accesa indipendentemente dal senso di marcia.

Se si potesse fare in altro modo (programmazione delle uscite) sarebbe meglio… per la lampadina sarebbe sufficiente il filo bianco e il giallo si potrebbe utilizzare, per esempio, per accendere, su comando, un microled illuminante la cabina di guida.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ..evvai con un altro problema sul digitalizzato ......!
MessaggioInviato: sabato 2 febbraio 2019, 20:14 
Non connesso

Iscritto il: sabato 18 gennaio 2014, 2:00
Messaggi: 136
il mio è il decoder sound della Horby R8118.
Lo schema A è quello che dovrebbe essere usato per avere le luci su entrambe le testate, ma io voglio
usare lo schema B, e chiedo conferma se è OK. Devo o non devo collegare il bianco ed il giallo ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ..evvai con un altro problema sul digitalizzato ......!
MessaggioInviato: sabato 2 febbraio 2019, 20:27 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 luglio 2007, 9:46
Messaggi: 6084
Località: Trieste
Forse è un complicarsi la vita, ma quando i fanali di ambo le testate debbano essere accesi contemporaneamente (manovre), ho sempre messo su ogni uscita un diodo col catodo rivolto verso l'uscita stessa, in modo da impedire che un'uscita bruci l'altra.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ..evvai con un altro problema sul digitalizzato ......!
MessaggioInviato: sabato 2 febbraio 2019, 21:32 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 10:59
Messaggi: 3651
per snajper: è inutile il diodo … le uscite sono in realtà "ingressi" di corrente ovvero sono implementati mediante transistor in configurazione "open collector" ovvero si comportano come "tappi" dello scarico di un lavandino.

Per 61Andrea61: si se vuoi seguire la strada facile puoi tranquillamente seguire il tuo schema B (pensavo di essere stao chiaro nel precedente messaggio)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ..evvai con un altro problema sul digitalizzato ......!
MessaggioInviato: sabato 2 febbraio 2019, 23:54 
Non connesso

Iscritto il: sabato 18 gennaio 2014, 2:00
Messaggi: 136
OK grazie a tutti.
Per zampa: certo che sei stato chiaro nella prima risposta, ma forse quello che per te è "scontato", per me è "forse".
Quindi, con il disegno, volevo avere la certezza di aver capito bene al 100% e la tua ultima scrittura mi conferma
che ho ben capito con lo schema B.
Grazie ancora

Andrea

ps: abbiate pazienza, ma non sono nato genio .... in questa materia ..... in altre .... forse sì !!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ..evvai con un altro problema sul digitalizzato ......!
MessaggioInviato: domenica 3 febbraio 2019, 0:11 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 settembre 2006, 20:44
Messaggi: 4439
Località: Sorbolo (PR)
61Andrea61 ha scritto:
...

ps: abbiate pazienza, ma non sono nato genio .... in questa materia ..... in altre .... forse sì !!!


Nessuno nasce con le conoscenze, le cose si imparano cammin facendo, l'importante è farne tesoro.
Io ancora oggi né imparo almeno due nuove al giorno.
Tornado ai treninini, il problema è che anche qui i prodotti prima passano dalle "vetrine" ... ma poi vanno fatti funzionare!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ..evvai con un altro problema sul digitalizzato ......!
MessaggioInviato: domenica 3 febbraio 2019, 7:46 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 10:59
Messaggi: 3651
61Andrea61 ha scritto:
Quindi, con il disegno, volevo avere la certezza di aver capito bene al 100% e la tua ultima scrittura mi conferma
che ho ben capito con lo schema B


Mi spiace di non essere stato chiaro ... Nel msg di risposta al tuo schema dicevo
Cita:
è corretto: se la loco va in avanti il filo bianco farà passare corrente nella lampadina mentre il filo giallo è inattivo; viceversa se la loco va indietro … risultato: la lampadina, a comando luci dato (f0) è sempre accesa indipendentemente dal senso di marcia.

Probabilmente troppe parole senza un palese "ok! Lo schema è giusto!".

Nota per tutti: mi sono andato a spulciare le informazioni disponibili per quel decoder (Hornby R8118, il codice cambia in funzione del suono precaricato ma sono tutti del tipo "TTS sound") e debbo confermare che non c'è nessuna possibilità di programmare le uscite (veramente povero in tal senso)... Per cui la soluzione hardware data è l'unica possibile.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ..evvai con un altro problema sul digitalizzato ......!
MessaggioInviato: domenica 3 febbraio 2019, 11:12 
Non connesso

Iscritto il: sabato 18 gennaio 2014, 2:00
Messaggi: 136
Grazie a tutti, siete sempre molto disponibili e.....pazienti.
Una piccola osservazione: prima a Marco e poi a Zampa.

per Marco 58 un suggerimento grammaticale: tu scrivi "Io ancora oggi né imparo ...."
non mettere l'accento su ne, perchè diventa una congiunzione negativa.
Esempio: "Non ho fatto né quello, né questo" (corretto con accento !) ma se scrivessi "me ne stavo tranquillo" (senza accento).

Anche io quel poco che so, è giusto che lo trasmetta, vero ?

Per Zampa: la tua ultima lettera chiarisce perfettamente la certezza che mi hai trasmesso; per
quanto riguarda il decoder (giustamente di fascia "bassa", come fai notare), è per impratichirmi
e poi poter passare ai vari Zimo ecc con un po' di esperienza in più e con molta ansia in meno.

Un abbraccio a tutti e buona Domenica.

Andrea.

ps. Boia, devo andare ancora giù a spalare la neve
.... con tutti i i miei treni che mi aspettano .....!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ..evvai con un altro problema sul digitalizzato ......!
MessaggioInviato: domenica 3 febbraio 2019, 11:37 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 settembre 2006, 20:44
Messaggi: 4439
Località: Sorbolo (PR)
Oddio, per fare pratica con i decoder è meglio averne uno con le funzioni che intendiamo utilizzare presenti e configurabili.
Se le possibilità non ci sono si fa fatica a imparare ad usarle. :wink:
Avere un prodotto programmabile e poi dovere agire sui cablaggi è una "sporca forzatura"; anche perchè la differenza di prezzo spesso non giustifica. (Nel mio campo è dichiarata roba da lucini, manco da elettricisti, figuriamoci elettronici. :? )


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ..evvai con un altro problema sul digitalizzato ......!
MessaggioInviato: domenica 3 febbraio 2019, 11:46 
Non connesso

Iscritto il: sabato 18 gennaio 2014, 2:00
Messaggi: 136
... caspita, Marco, sarebbe il massimo se riuscissi ad imparare come configurare un decoder, ma già
solo a poter arrivare alla CV 29 sarebbe un traguardo, per me. Non dimentichiamoci che io ho il
Multimaus della Roco ..... e per adesso va bene così e avanza.... ! Figuriamoci a configurare !!!!!!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 52 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice