Oggi è giovedì 18 aprile 2019, 16:30

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8263 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 523, 524, 525, 526, 527, 528, 529 ... 551  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Ma che belle foto!
MessaggioInviato: venerdì 8 febbraio 2019, 16:57 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 31 agosto 2011, 13:57
Messaggi: 876
nihao
si era quella utilisata da Scarfiotti fine stagione in USA

a Bridgehampton


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma che belle foto!
MessaggioInviato: venerdì 8 febbraio 2019, 17:23 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 16:21
Messaggi: 8302
ennio ha scritto:
La 330 in primo piano è quella della Filipinetti di Hudson ?


da racingsportscars.com:

#15 Ferrari 365 P2 #0824 - Scuderia Filipinetti
Driven by: Tommy Spychiger (CH) **

In realtà non è una P2 ma una 330P poi divenuta 365P ... altra Sport Ferrari bruciata e poi
ricostruita ... e poi finita nelle mani di David Piper ...

http://www.barchetta.cc/english/All.Fer ... .365P2.htm

**
Tommy Spychiger sarebbe morto dopo due settimane a Monza (con la #0824) ... l'incidente fu molto cruento ... in rete
vi sono delle foto agghiaccianti ... aveva 30 anni ... RIP ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma che belle foto!
MessaggioInviato: venerdì 8 febbraio 2019, 17:38 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 novembre 2009, 21:17
Messaggi: 3366
Non si finisce mai di imparare... :roll: Essendo ben noto che la Filipinetti a Le Mans 1965 era presente con una 330 P ( o 365 ) affidata alla coppia Hudson -Rodríguez ero finora convinto che pur con una decorazione diversa ( quella della foto ) fosse la stessa che ad aprile aveva partecipato ai test. Leggo invece nel link segnalato da Paolo che questo non è assolutamente vero . La vettura dei test ,la #0824 poche settimane dopo andò distrutta a Monza portando con se il povero Spychiger che l'aveva ,in realtà , guidata nei test di Lm . Alla 24 ore la Filipinetti ha portato sì una vettura simile ma non la stessa .
In 1\43 Art Model ha proposto entrambe le versioni che , a ben vedere , differiscono in alcuni particolari come le prese d'aria laterali ... Qualcuno si ritrova foto dove sia possibile osservare le fiancate della #0824 ai test di Le Mans ? Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma che belle foto!
MessaggioInviato: venerdì 8 febbraio 2019, 17:54 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 dicembre 2006, 19:04
Messaggi: 5007
Località: pistoia
Dici questa, Ennio? Direi su di un piatto d'argento. Non tutte sono di fiancata come hai richiesto e "purtroppo" solo una è in bianco e nero, come hai richiesto.....mi dispiace per questa inesattezza. :mrgreen: Vai, corri a modificare!
Ciao,
alberto


Allegati:
Le Mans - essais Aprile 1965 - scuderia Filippinetti.1.jpg
Le Mans - essais Aprile 1965 - scuderia Filippinetti.1.jpg [ 209.36 KiB | Osservato 404 volte ]
Le Mans - essais Aprile 1965 - scuderia Filippinetti.2.jpg
Le Mans - essais Aprile 1965 - scuderia Filippinetti.2.jpg [ 247.96 KiB | Osservato 404 volte ]
Le Mans - essais Aprile 1965 - scuderia Filippinetti.3.jpg
Le Mans - essais Aprile 1965 - scuderia Filippinetti.3.jpg [ 84.2 KiB | Osservato 404 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma che belle foto!
MessaggioInviato: venerdì 8 febbraio 2019, 18:28 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 16:21
Messaggi: 8302
ennio ha scritto:
Non si finisce mai di imparare... :roll: Essendo ben noto che la Filipinetti a Le Mans 1965 era presente con una 330 P ( o 365 ) affidata alla coppia Hudson -Rodríguez ero finora convinto che pur con una decorazione diversa ( quella della foto ) fosse la stessa che ad aprile aveva partecipato ai test. Leggo invece nel link segnalato da Paolo che questo non è assolutamente vero . La vettura dei test ,la #0824 poche settimane dopo andò distrutta a Monza portando con se il povero Spychiger che l'aveva ,in realtà , guidata nei test di Lm . Alla 24 ore la Filipinetti ha portato sì una vettura simile ma non la stessa .
In 1\43 Art Model ha proposto entrambe le versioni che , a ben vedere , differiscono in alcuni particolari come le prese d'aria laterali ... Qualcuno si ritrova foto dove sia possibile osservare le fiancate della #0824 ai test di Le Mans ? Grazie

Qualche errata corrige ... a Le Mans 1965, la Scuderia Filipinetti "entrò" quattro vetture: una Ferrari 275LM, una Ford GT40, una
AC Cobra e una Porsche 904GTS ... mica ciccioli ... mentre la #15 di P. Rodriguez/Skip Hudson non è del 1965 ma del 1964 ed era
la #0810.
Per quel che ricordo la ART fece la #15 del 1964 ... non ricordo abbiano realizzato quella dei test di aprile 1965 ... ma potrei
sbagliarmi ... e infatti mi sbagliavo ... eccola:
Immagine
... il modello ha qualche lacuna ma non è malaccio ... manca quel piccolo "5" su entrambi i lati ... numero curioso che sicuramente
aveva un significato per il Team ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma che belle foto!
MessaggioInviato: venerdì 8 febbraio 2019, 19:19 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 novembre 2009, 21:17
Messaggi: 3366
Oltre che ringraziarlo devo aggiungere che Alberto -Arlecchino è ormai insostituibile qui nel Forum . Trascorsa mezz'ora dalla mia richiesta di foto ...voilà ,menù alla carta :D a colori .b\nero , dall'alto ,basta chiedere....Grande !!
Si Paolo , per un refuso ho scritto 1965 e non 64 , ma ciò che mi interessava era avere certezza di alcuni particolari . La vettura della Filipinetti che prese parte effettivamente alla gara ( sempre con il #15 ) non aveva le prese d'aria laterali che invece ben si vedono nelle foto di Alberto . Ora sò che non si trattava di una modifica dell'ultim'ora ma totalmente un diverso telaio .
Dei modelli di Art ho chiesto documentazione reale in quanto , confesso , non mi fidavo tanto . Hanno in catalogo perlomeno 20 versioni diverse di 330 P e ben sappiamo che ad un'attenta analisi erano certamente l'una diversa dall'altra . Sappiamo anche che modificare un die-cast non è facile e , da qui ,la mia diffidenza . Potrei dire che la decorazione di coda non combacia con la foto di Alberto , ma la cosa è facilmente rimediabile... ma a 70 e passa € non la prendo di certo sebbene, in definitiva, quella versione Tests non è niente male .


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma che belle foto!
MessaggioInviato: venerdì 8 febbraio 2019, 19:37 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 16:21
Messaggi: 8302
ennio ha scritto:
Oltre che ringraziarlo devo aggiungere che Alberto -Arlecchino è ormai insostituibile qui nel Forum . Trascorsa mezz'ora dalla mia richiesta di foto ...voilà ,menù alla carta :D a colori .b\nero , dall'alto ,basta chiedere....Grande !!
Si Paolo , per un refuso ho scritto 1965 e non 64 , ma ciò che mi interessava era avere certezza di alcuni particolari . La vettura della Filipinetti che prese parte effettivamente alla gara ( sempre con il #15 ) non aveva le prese d'aria laterali che invece ben si vedono nelle foto di Alberto . Ora sò che non si trattava di una modifica dell'ultim'ora ma totalmente un diverso telaio .
Dei modelli di Art ho chiesto documentazione reale in quanto , confesso , non mi fidavo tanto . Hanno in catalogo perlomeno 20 versioni diverse di 330 P e ben sappiamo che ad un'attenta analisi erano certamente l'una diversa dall'altra . Sappiamo anche che modificare un die-cast non è facile e , da qui ,la mia diffidenza . Potrei dire che la decorazione di coda non combacia con la foto di Alberto , ma la cosa è facilmente rimediabile... ma a 70 e passa € non la prendo di certo sebbene, in definitiva, quella versione Tests non è niente male .

Si. Non è male. Anche se io 70€ non li spenderei assolutamente. Nella baia si possono trovare a meno. E spesso.
La #0824 di Art ha solo qualche piccolo problema con le decals; non c'è il numero di gara dietro; non c'è la scritta
Filipinetti sempre dietro e altre piccolezze; è un modello che vale la pena di mettere in collezione.
Le due Sport sono diverse ed è ovvio perché la #0810 era una 250P '63 convertita in 330P mentre la #0824 una 330P
convertita in 365P ... ma ha poi fatto la fine che ha fatto ... con dentro, purtroppo, lo sfortunato svizzero.
Hai ragione nell'asserire la quantità formidabile di 330P realizzare da ART; non sempre con la documentazione corretta;
ma, come detto sopra, sono modelli assolutamente godibili.
ps
il nostro Alberto è un Umarell, non di Bologna, che anziché sprecare tempo nel valutare gli scavi ... è un segugio della
rete ... le foto dei Test che ha trovato e pubblicato sono fantastiche ... rare e importanti ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma che belle foto!
MessaggioInviato: sabato 9 febbraio 2019, 8:11 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 dicembre 2006, 19:04
Messaggi: 5007
Località: pistoia
Ho saltato questa.
alberto


Allegati:
Le Mans - Aprile 1965 - D.jpg
Le Mans - Aprile 1965 - D.jpg [ 238.95 KiB | Osservato 364 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma che belle foto!
MessaggioInviato: sabato 9 febbraio 2019, 8:32 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 dicembre 2006, 19:04
Messaggi: 5007
Località: pistoia
Un po' di paddok delle preliminari a Le Mans: 1969 e 1973. La prima fila a SX di auto parcheggiate della seconda foto, ad eccezione della pegiottina break, sarebbe da farne un canestro e portarle tutte a casa: Dino, Targa, Mehari, DS, Mercedes CE ed altra Targa...pure il carrello prenderei, tanto mi servirebbe per portarne qualcuna.
alberto


Allegati:
1969 - Le Mans - Essais.jpg
1969 - Le Mans - Essais.jpg [ 179.54 KiB | Osservato 363 volte ]
Primo Aprile 1973 Le Mans - Essais Préliminaires.jpg
Primo Aprile 1973 Le Mans - Essais Préliminaires.jpg [ 159.33 KiB | Osservato 363 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma che belle foto!
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2019, 13:52 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 dicembre 2006, 19:04
Messaggi: 5007
Località: pistoia
Che volo! Ma non ne so altro. Secondo voi perché quel paraurti posteriore?
alberto


Allegati:
Ferrari 250 GTE.1.jpg
Ferrari 250 GTE.1.jpg [ 60.63 KiB | Osservato 287 volte ]
Ferrari 250 GTE.2.jpg
Ferrari 250 GTE.2.jpg [ 119.21 KiB | Osservato 287 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma che belle foto!
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2019, 14:19 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 17:24
Messaggi: 1127
Mamma mia....sembra una putrella....ipotizzerei questo:
La macchina veniva spinta da qualche altro veicolo per raggiungere una velocità molto elevata ( anche se mi sembra un'ipotesi molto improbabile )
Il massiccio paraurti serve per salvaguardare il possibile nella successiva caduta....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma che belle foto!
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2019, 14:35 
Connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 14:57
Messaggi: 7915
Località: Milano
Franck Valverde era un cascadeur francese specializzato in tuffi acquatici con automobili. recuperava Ferrari da demolire (parliamo degli anni 70-80) e si lanciava in fiumi e porti in una specie di gara di salto in lungo... Stette anche una settimana chiuso in una 131 opportunamente sigillata sott'acqua...
Morì nel 1982 nel porto vecchio di Marsiglia con una 365 gtb4 deviata da un colpo di vento...
Su youtube e in rete ci sono foto e filmati. Credo che, come dice Giuseppe, il paraurti servisse a spingere la Ferrari, privata di motore e organi meccanici, giù dalla rampa di lancio...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma che belle foto!
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2019, 14:59 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 dicembre 2006, 19:04
Messaggi: 5007
Località: pistoia
Grazie a tutti e due per l'esauriente spiegazione....Vi meritate altre belle foto, eh, eh, eh.
Oltre al soggetto principale, (per noi), è sempre bello il contesto di queste foto. Solo i camion: il Bianchi della Coca Cola, il 634N con l'autoscala, e gli altri due della Polizia: il Lancia Esatau uno e l'altro che non individuo perché di coda, (Andymont forse lo sa), poi tutte le auto.
alberto


Allegati:
1951 - GP di Napoli.JPG
1951 - GP di Napoli.JPG [ 118.84 KiB | Osservato 273 volte ]
1952 - GP di Napoli.1.JPG
1952 - GP di Napoli.1.JPG [ 120.2 KiB | Osservato 273 volte ]
1952 - GP di Napoli.2.JPG
1952 - GP di Napoli.2.JPG [ 126.62 KiB | Osservato 273 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma che belle foto!
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2019, 16:10 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 16:21
Messaggi: 8302
https://www.youtube.com/watch?v=3DpAu0dpO28

... RIP ...
Molto strano quel paraurti ... da quello che si legge su Franck Valverde, quasi sempre aveva auto con motore e non
spinte da dietro ... boh ... non saprei


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ma che belle foto!
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2019, 21:19 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 17:24
Messaggi: 1127
Grazie Alberto per le foto del Gran Premio di Napoli....mio padre conserva da qualche parte foto di un motore monoposto Ferrari 4 cilindri lato carburatori ed relativo un tamburo freno, oltre a qualche Guzzi con la carena a becco di uccello....mi racconta che, con garbo e senza fiatare si era ammessi nei box per curiosare...dice che la prima cosa che facevano i meccanici appena entravano le auto ai box era tappare le trombette dei carburatori ad evitare che vi finisse qualcosa dentro...altri tempi! Parco Virgiliano, ameno luogo arcinoto anche per...ehm....incontri amorosi :D :D :D :D ma anche per la prima vittoria della Giulietta SZ (macchina che adoro)....


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8263 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 523, 524, 525, 526, 527, 528, 529 ... 551  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: casper e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice