Oggi è giovedì 20 febbraio 2020, 10:52

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 264 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 14, 15, 16, 17, 18  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Le auto dei miti
MessaggioInviato: domenica 10 marzo 2019, 8:08 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 dicembre 2006, 19:04
Messaggi: 5436
Località: pistoia
Non piacendomi il calcio non è un mito, (per me), ma che, al contrario lo sia, (per molti), è una certezza!
alberto


Allegati:
johan cruiff.jpg
johan cruiff.jpg [ 215.41 KiB | Osservato 3154 volte ]
johan cruiff2.jpg
johan cruiff2.jpg [ 88.42 KiB | Osservato 3154 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le auto dei miti
MessaggioInviato: domenica 10 marzo 2019, 10:28 
Non connesso

Iscritto il: sabato 27 febbraio 2010, 1:23
Messaggi: 3148
Uli Hoeness:


Allegati:
csl UH1.jpg
csl UH1.jpg [ 91.04 KiB | Osservato 3142 volte ]
csl UH.jpg
csl UH.jpg [ 96.91 KiB | Osservato 3142 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le auto dei miti
MessaggioInviato: lunedì 11 marzo 2019, 8:52 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 14:57
Messaggi: 8080
Località: Milano
che dire... classe e stile non si comprano...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le auto dei miti
MessaggioInviato: lunedì 11 marzo 2019, 13:03 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 16:21
Messaggi: 8540
... se finiamo nell'ambito dei calciatori (il qui sopra JC è sicuramente un mito), entriamo in una specie di incubo ... qui dove
vivo ho visto calciatori con auto abbastanza assurde ... quello meno "adatto" era un certo portiere dell'Inter che non aveva alcuna
idea di come si guidava una Lamborghini ... infatti dopo qualche giorno dall'acquisto i pompieri glie l'hanno "scollata" dalle pareti
del Sottopasso Patroclo qui accanto ... hanno riverniciato via le strisce da poco tempo ... prima erano imperitura testimonianza
della prodezza.
Ma quello che colpisce di più delle auto dei calciatori qui è la ... sobrietà :mrgreen:
ps
i tizi qui sopra si vestivano tutti al buio ??


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le auto dei miti
MessaggioInviato: mercoledì 13 marzo 2019, 9:32 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 dicembre 2006, 19:04
Messaggi: 5436
Località: pistoia
Sempre sul set, con un altro film e col solito cappotto di cachemere, come ne "la prima notte di quiete".
alberto


Allegati:
Alain Delon.JPG
Alain Delon.JPG [ 52.71 KiB | Osservato 3036 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le auto dei miti
MessaggioInviato: sabato 16 marzo 2019, 17:45 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 16:21
Messaggi: 8540
Immagine
... belle e irrangiungibili ... anzi, bellissima e irraggiungibile ... non c'è più da quasi 30 anni ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le auto dei miti
MessaggioInviato: lunedì 25 marzo 2019, 12:06 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2015, 21:14
Messaggi: 516
Località: Torino
Pavarotti e Maserati
Allegato:
Luciano1.jpeg
Luciano1.jpeg [ 60.52 KiB | Osservato 2858 volte ]

Allegato:
Luciano2a.jpg
Luciano2a.jpg [ 44.62 KiB | Osservato 2858 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le auto dei miti
MessaggioInviato: lunedì 25 marzo 2019, 12:50 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 16:21
Messaggi: 8540
... la signora alla guida della vecchia Lancia, sopra, era nientepopodimeno che Greta Garbo ... just fyi ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le auto dei miti
MessaggioInviato: martedì 26 marzo 2019, 10:09 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12421
Località: SINAI
andymont ha scritto:
Pavarotti e Maserati
Allegato:
Luciano1.jpeg

Pavarotti & friends...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le auto dei miti
MessaggioInviato: martedì 26 marzo 2019, 10:28 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 16:21
Messaggi: 8540
... se posso dirlo ... ma quanto erano brutte le Maserati di quel periodo ... mamma ... (non tutte, certamente) ... ma queste
uau ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le auto dei miti
MessaggioInviato: martedì 26 marzo 2019, 10:45 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2015, 21:14
Messaggi: 516
Località: Torino
paolotron ha scritto:
... se posso dirlo ... ma quanto erano brutte le Maserati di quel periodo ... mamma ... (non tutte, certamente) ... ma queste
uau ...


Era quel particolare periodo che esprimeva quello stile e anche le auto di quegli anni erano tutte figlie degli anni di piombo.
Erano forse belle auto la Trevi, la 132, l'Alfa 90, la Passat o la Talbot 1307 ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le auto dei miti
MessaggioInviato: martedì 26 marzo 2019, 10:58 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 16:21
Messaggi: 8540
andymont ha scritto:
paolotron ha scritto:
... se posso dirlo ... ma quanto erano brutte le Maserati di quel periodo ... mamma ... (non tutte, certamente) ... ma queste
uau ...


Era quel particolare periodo che esprimeva quello stile e anche le auto di quegli anni erano tutte figlie degli anni di piombo.
Erano belle forse la Trevi, la 132 o l'Alfa 90 ?


Ottima analisi ... periodo "spigoloso" ... che si è sublimato, tra le molte altre, con la 131 ... con gli occhi di oggi la sopporto
solo nella versione Gr4 :D ... a me (come a molti molti altri) piacciono le curve ... infatti in assoluto mi piacciono da pazzi
le Figoni & Falaschi (perché mi piace sempre esagerare),
Nella realtà degli anni settanta abbiamo 131, Alfa 90 ... mentre negli anni cinquanta la Fiat 8V ...
La domanda vera sarebbe: perché quelle linee nei settanta? Cosa le scatenò? Potremmo chiederlo a Stefano Zecchi ... :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le auto dei miti
MessaggioInviato: martedì 26 marzo 2019, 15:44 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2015, 21:14
Messaggi: 516
Località: Torino
La risposta, verrebbe immediata, è che erano anni molto controversi per tutto ciò che concerneva l'estetica (e non solo quella delle auto ).
Di grandi esempi di quegli anni, fosse anche di arte o architettura, non ne ricordo tanti.
Credo quindi che la ricerca del bello in quegli anni fosse volutamente trascurata.

Per quanto riguardava le auto, l'imperativo era quello di rimanere sotto traccia per quanto possibile con trionfo dell'anonimo.
D'altronde andare in giro con macchine vistose ( spatusse diremmo sotto la Mole ) era oltremodo rischioso.
Il rischio di venire a contatto con un corteo era quotidiano, per un imprenditore andare in fabbrica con una macchina sborona era squalificante.
Bastava avere quattro soldi al sole ed eri automaticamente nemico del popolo. Non ce lo dimentichiamo.
Infine il ricordo delle domeniche a piedi causa austerity era fresco e già nel 1979 si ripetè un nuova crisi petrolifera.

Quindi anche quelle Maserati, per un occhio non attento ed intenditore come i nostri, potevano sembrare delle auto qualsiasi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le auto dei miti
MessaggioInviato: martedì 26 marzo 2019, 16:21 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 16:21
Messaggi: 8540
The so-called "minimalism" ... l'ho vissuto e lo ricordo ... ma è bello leggere i commenti degli altri ... e non di altri
qualsiasi ... ma di altri che l'hanno vissuto ...
Se oggi parli con un ragazzo e gli dici "io ho vissuto gli anni di piombo" ... lui pensa che andavi a pescare ... :(


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Le auto dei miti
MessaggioInviato: martedì 26 marzo 2019, 16:38 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2015, 21:14
Messaggi: 516
Località: Torino
Questi invece erano ancora gli anni del boom e i personaggi erano famosi.
La macchina, sempre la 3500GT, è una vettura alla quale sono moooolto affezionato...
Allegato:
Callas.jpg
Callas.jpg [ 102.29 KiB | Osservato 2782 volte ]

Allegato:
Bartali.jpg
Bartali.jpg [ 49.69 KiB | Osservato 2782 volte ]

Allegato:
Rascel.jpg
Rascel.jpg [ 186.88 KiB | Osservato 2782 volte ]


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 264 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 14, 15, 16, 17, 18  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice