Oggi è martedì 24 settembre 2019, 11:02

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 244 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 12, 13, 14, 15, 16, 17  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: F.1 2019
MessaggioInviato: venerdì 5 luglio 2019, 14:06 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 2 febbraio 2018, 14:41
Messaggi: 834
Non mi pronuncio........ :evil: :evil:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: F.1 2019
MessaggioInviato: lunedì 8 luglio 2019, 17:38 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 5 aprile 2013, 13:56
Messaggi: 19
Località: Roma
Dite che Verstappen sia protetto?

la Red Bull non fa macchine ma lattine che fanno volare.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: F.1 2019
MessaggioInviato: martedì 9 luglio 2019, 7:18 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12370
Località: SINAI
Ferrari è il mito, la storia.
Senza Ferrari, la Formula 1 perderebbe le sue radici, la sua continuità.
La Ferrari, al contrario, senza la formula 1, sarebbe una scatola vuota...
Chi ha più da perdere?
Di contro, Mercedes e Red bull sono quelli che cacciano i soldi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: F.1 2019
MessaggioInviato: mercoledì 10 luglio 2019, 21:05 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 luglio 2007, 9:46
Messaggi: 5595
Località: Trieste
Fofò ha scritto:
La Ferrari, al contrario, senza la formula 1, sarebbe una scatola vuota...

Dici?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: F.1 2019
MessaggioInviato: mercoledì 10 luglio 2019, 23:12 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 dicembre 2006, 19:04
Messaggi: 5232
Località: pistoia
Si, Snajper, penso di si. La Ferrari è nata con le corse ed ancor più cresciuta e diventata mito perché sulle auto vendute "immetteva" e tuttora "immette" quel tipo di tecnologia. La Zonda, la Bugatti, per citare altre due case che costruiscono auto simili alla Ferrari, non hanno la stessa popolarità. Se togli le corse alla Ferrari cosa resta? Una casa con un grande passato che col tempo diventerebbe una delle tante case costruttrice di bei veicoli "normali", cui è stata tolta la primaria fonte di riferimento. Ti faccio l'esempio sotto.
alberto


Allegati:
6147e3b4e7e557bdef7b68689088645e.jpg
6147e3b4e7e557bdef7b68689088645e.jpg [ 113.36 KiB | Osservato 1095 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: F.1 2019
MessaggioInviato: giovedì 11 luglio 2019, 10:09 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:05
Messaggi: 2782
Località: Un po' qua, un po' là
Le "corse" non sono solo la F1 e mi pare che Porsche non abbia perso la sua fama "snobbandola"....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: F.1 2019
MessaggioInviato: venerdì 12 luglio 2019, 7:45 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 17:39
Messaggi: 8735
Località: Magnifica Patria
AndreaB ha scritto:
Le "corse" non sono solo la F1 e mi pare che Porsche non abbia perso la sua fama "snobbandola"....

QUOTO


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: F.1 2019
MessaggioInviato: venerdì 12 luglio 2019, 12:37 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12370
Località: SINAI
Porsche ha legato il suo nome alle corse endurance, con prototipi e vetture derivate dalla serie, ed anche ai rally, non si è mai posta però, in entrambi i casi, come pilastro della categoria.
Caso strano, quando il prodotto Ferrari stagnava, si è investito tantissimo nella Formula 1: Todt, Brawn, Byrne, Schumacher...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: F.1 2019
MessaggioInviato: venerdì 12 luglio 2019, 12:58 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 dicembre 2006, 19:04
Messaggi: 5232
Località: pistoia
Non è possibile paragonare la nosta storia con quella dei tedeschi.
alberto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: F.1 2019
MessaggioInviato: domenica 14 luglio 2019, 16:35 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5071
Località: Savona
Qualche considerazione in libertà, forse banale, ma oggi sono solo e quindi tedio un po' anche voi...

-Vettel: ormai è un caso. Non è mai stato immune da errori, ma da un anno a questa parte sta subendo una vera involuzione. Quando non si riesce più a valutare le situazioni con la necessaria freddezza ci si può far male, o si può far male agli altri. Motorsport is still dangerous. Mi chiedo se sia il caso per lui di continuare, visto anche che non guida una Haas e non si può nascondere. Lietissimo ovviamente di essere smentito già in Germania.

-Muretto Ferrari. Una volta si decantava l' efficenza dei box del Cavallino e le loro strategie, e ben prima delle banane di Ross Brawn (a parte le tre gomme di Irvine nel 1999...), ma negli ultimi anni, salvo l' Australia del 2018, mi pare che le cose siano ben diverse.

-Aspetti politici. Il grande ciclo Ferrari iniziò nel 1996 e terminò nel 2008 e fu sicuramente favorito da Ecclestone, consapevole che la F1 aveva bisogno di una Ferrari vincente. Furono sempre in grado di lottare per il titolo escluso il primo anno e il 2005. Guarda caso dal 2009 vengono bandite le prove private, punto di forza della Ferrari, e da allora la vettura non migliora più nel corso della stagione. Parte spesso prima o seconda, ma alla fine è seconda o terza. Quest' anno poi mi sembra che terza lo sia già ora. Ovviamente le altre scuderie si guardano bene dal permettere di ritornare alle prove private. Per contro il regolamento dell' era ibrida pare che sia stato steso in "stretta collaborazione" con la Mercedes, che è quindi partita con un vantaggio che nessuno è mai riuscito a colmare. Quando poi non si riusciva a risolvere i problemi di gestione delle gomme si è trovato un modo fantasioso per ovviare e anche questo qualche aiutino l' avrà ben dato...

Comunque non disperiamo, può essere che alla fine dell' era ibrida, ormai non troppo lontana, si ritirino imbattuti...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: F.1 2019
MessaggioInviato: sabato 27 luglio 2019, 15:52 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 luglio 2007, 9:46
Messaggi: 5595
Località: Trieste
Si potrebbe dire "Siamo alle solite". Le due Rosse si sono guastate e partono una decima (Leclerc) e una ultima (Vettel).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: F.1 2019
MessaggioInviato: sabato 27 luglio 2019, 22:47 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 dicembre 2006, 19:04
Messaggi: 5232
Località: pistoia
Ecco un buon commento scritto da un tifoso, relativo ad un articolo dove si parlava delle vicissitudini odierne:

"Sembra che per riuscire a stare davanti alle Mercedes,abbiano "pompato" troppo il TURBO nella macchina di SEB, mentre in quella di Leclerc, guarda caso il problema si e presentato quando e stata fermata per la PESATURA in Q 2 (pesatura che come ho gia piu volte qui scritto, non ho mai visto fare alla Mercedes durante la quali). Che ha provocato un problema di surriscaldamento del sistema di iniezione del carburante, non per niente queste macchine TUTTE, appena si fermano ai box vengono continuamente ventilate ed invece quando si fermano per il pesaggio cio NON avviene. AUGH."

alberto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: F.1 2019
MessaggioInviato: domenica 28 luglio 2019, 16:22 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 luglio 2007, 9:46
Messaggi: 5595
Località: Trieste
Scendo dal piano di sopra (sono a casa di un amico): sentivamo per radio cosa succedeva, poi abbiamo visto le battute finali. Io non tanto, ma il mio amico ha goduto come un riccio quando ha sentito che le Mercedes erano saltate.
Ottima la rimonta di Vettel, anche.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: F.1 2019
MessaggioInviato: domenica 28 luglio 2019, 19:10 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 16:21
Messaggi: 8457
Due cose.
1)
molti ma molti anni orsono dissi: "ma perche' non allagano sempre le piste?" ...
I GP bagnati sono decisamente piu' interessanti.
E' evidente.
Potrebbero creare un doppio campionato:
a) il Dry Sleepy F.1 Championship
b) il Wet Adrenaline F.1 Championship
volendo si possono organizzare nello stesso week-end .... sponsorizzati da San Pellegrino ... e da Kärcher ...

2)
non posso credere ci siano dei favoritismi cosi' smaccati per le Mercedes ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: F.1 2019
MessaggioInviato: domenica 28 luglio 2019, 19:16 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5071
Località: Savona
Molto lieto di essere stato smentito da Seb. E' stato l' unico tra i top a non fare errori. La squadra, qualifiche a parte, invece continua, semaforo verde a Laclerc e errore dello stesso. Ma questa volta si è riscattata con riflessi pronti con le safety cars e con la prestazione intensa ed efficace di Vettel. Divertente il balletto delle "stelle" con Hamilton ai box. Comunque, anche stavolta, se non vince la Mercedes vince Verstappen... :(


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 244 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 12, 13, 14, 15, 16, 17  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice