Oggi è mercoledì 27 gennaio 2021, 8:48

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Ultima Dino 206 a Le Mans
MessaggioInviato: venerdì 8 novembre 2013, 12:40 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 novembre 2009, 21:17
Messaggi: 3366
Allegato:
dino 1969 13.jpg
dino 1969 13.jpg [ 34.21 KiB | Osservato 6715 volte ]
.
Questa è l'ultima 206 ( in realtà il solito veterano ch.014 ) iscritto dalla Nart nel 69. Non partecipò poi alla gara perchè in prova fece "crash " ,guarda caso , proprio con la prima Daytona che si presentava a Le Mans.
Nessun produttore od artigiano ha mai riprodotto questa versione per cui ,partendo da un vecchio kit Record ,la stò auto-costruendo...Vi chiedo : nessuno ha un fotocolor del muso dal quale ? si possa capire il colore di quella fascia ( in stile Maranello Conc. ) che si distingue subito dopo il bollo portanumero ? In effetti è strana perchè la vettura è Nart con classica striscia bianco- blu scuro .. E i cerchi ruota saranno del solito giallo ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ultima Dino 206 a Le Mans
MessaggioInviato: venerdì 8 novembre 2013, 13:52 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3871
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
Pronti, eccola


Allegati:
206.jpg
206.jpg [ 38.26 KiB | Osservato 6705 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ultima Dino 206 a Le Mans
MessaggioInviato: venerdì 8 novembre 2013, 15:03 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 26017
Località: Ai confini della realtà
Un interrogativo.
Era più bella la Dino 206 oppure la P4?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ultima Dino 206 a Le Mans
MessaggioInviato: venerdì 8 novembre 2013, 15:45 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 17:39
Messaggi: 8800
Località: Magnifica Patria
Impossibile rispondere, prime ex aequo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ultima Dino 206 a Le Mans
MessaggioInviato: venerdì 8 novembre 2013, 16:05 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3871
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
io come sapete sarò di parte, perciò dico quasi ex equo ... con una piccola prevalenza della P4, anche se simili, quest'ultima più slanciata e dalle linee meglio raccordate, sopratutto tra il cofano posteriore e la zona centrale/l'abitacolo.


Allegati:
ferrari-P4-24-LM67-G[1].jpg
ferrari-P4-24-LM67-G[1].jpg [ 65.51 KiB | Osservato 6694 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ultima Dino 206 a Le Mans
MessaggioInviato: venerdì 8 novembre 2013, 22:21 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 novembre 2009, 21:17
Messaggi: 3366
Un grazie a Zapatero è doveroso... é da due anni che frugo siti e forum vari cercando una foto come quella....risolve tutti i miei problemi.
La Dino poi,dice bene Umberto,è forse una delle Ferrari più belle ma la P 4,più grande e quindi più proporzionata risulta un filino più bella.. Ma visto che è stata postata quella foto che da poco avevo scoperto, io che sono un " bisarchista Ferrari" chiedo,se possibile qualche dettaglio. Ho in collezione 2 bisarche Fiat di Baricchi ,ben note a tutti, ma quella che si vede dietro la P 4 bisarca non è, bensì un telonato con tanto di scritta Traslochi...Cosa ci faceva al seguito delle P4 a Le Mans e per di più quasi certamenta già in Francia viste le auto che compaiono di sfondo ? Logistica ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ultima Dino 206 a Le Mans
MessaggioInviato: venerdì 8 novembre 2013, 22:48 
Non connesso

Iscritto il: sabato 28 settembre 2013, 18:47
Messaggi: 399
Ciao Ennio,la foto con il camion dei traslochi ha incuriosito anche me. Mi sono quindi messo alla ricerca della ditta,che udite udite,esiste ancora! Ti lascio il link del sito dove nella sezione "chi siamo" scrivono, con giusto orgoglio,di avere trasportato auto anche per la Ferrari.Spero di esserti stato in qualche modo utile.Ciao,Nic.
www.traslochibaricchi.it/chi.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ultima Dino 206 a Le Mans
MessaggioInviato: sabato 9 novembre 2013, 0:42 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3871
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
potrebbe essere che questa bisarca utilizzata più volte a Le Mans dalla Ferrari appartenesse alla stessa ditta di traslochi?

PS: ma forse nella domanda fatta da ennio c'è già la risposta


Allegati:
ferrari22_25_1967[1].jpg
ferrari22_25_1967[1].jpg [ 34.16 KiB | Osservato 6655 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ultima Dino 206 a Le Mans
MessaggioInviato: sabato 9 novembre 2013, 10:57 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 26017
Località: Ai confini della realtà
Allegato:
100809-05-1959_Fiat_682-RN2_open_deck_Ferrari_race_car_transporter_by_Carrozzeria_Bartoletti_circa_1967-650x393.jpg
100809-05-1959_Fiat_682-RN2_open_deck_Ferrari_race_car_transporter_by_Carrozzeria_Bartoletti_circa_1967-650x393.jpg [ 74.87 KiB | Osservato 6632 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ultima Dino 206 a Le Mans
MessaggioInviato: sabato 9 novembre 2013, 11:04 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 novembre 2009, 21:17
Messaggi: 3366
Si Zapatero,quella che vedi è la bisarca del 67, esiste anche quella più famosa con la 250 lm # 21 del 65. Le produce un piccolo artigiano ..ALM. Produce anche quel 1100T che ben si vede nella foto del 65 ( e che qualcuno ha scritto essere un Romeo !! ). Persona gentile e disponibile ho avuto qualche anno fà ,in concomitanza del mio acquisto,uno scambio di mail circa il mio dubbio sul bicolore delle bisarche... Io,dalle foto, le ritenevo bianco-blu ma lui ,fermamente mi ha risposto che ,per sua conoscenza diretta della Baricchi ( è modenese ) ha garantito essere bianco -verdi.. Su quel telonato però oggi avrei i miei dubbi.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ultima Dino 206 a Le Mans
MessaggioInviato: sabato 9 novembre 2013, 11:11 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 novembre 2009, 21:17
Messaggi: 3366
Vedo ora la foto di Umberto e faccio una piccola considerazione...Si tratta di una foto a fine gara e,pur se non si vede la bisarca Baricchi ha appena caricato le vetture bianche della Nart...Fine gara perchè l'elefantino ha il numero 26 senza il bollo nero delle prove, contestato dall'organizzazione e perciò eliminato prima della gara anche sulla P 3/4 ( il vecchio kit Starter si può perciò considerare una versione " essais " )


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ultima Dino 206 a Le Mans
MessaggioInviato: sabato 9 novembre 2013, 12:39 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3871
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
solita bisarca, sempre a Le Mans 1967, credo che oltre al i trasporto a.r. da Modena a Le Mans, le auto venissero caricate a fine prove per essere trasportate al capannone/officina poco distante dal circuito, il colore della motrice in queste foto sembrerebbe verde/bianco panna.


Allegati:
scansione0024.jpg
scansione0024.jpg [ 214.62 KiB | Osservato 6626 volte ]
ferrari-P4-24-LM67-AQ[1].jpg
ferrari-P4-24-LM67-AQ[1].jpg [ 107.64 KiB | Osservato 6626 volte ]
Camion bisarca con le Ferrari P4 e 412 P, Le mans 1967.jpg
Camion bisarca con le Ferrari P4 e 412 P, Le mans 1967.jpg [ 182.96 KiB | Osservato 6626 volte ]
Camion bisarca con le Ferrari P4 e 412 P  - Le Mans 1967.jpg
Camion bisarca con le Ferrari P4 e 412 P - Le Mans 1967.jpg [ 142.7 KiB | Osservato 6626 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ultima Dino 206 a Le Mans
MessaggioInviato: sabato 9 novembre 2013, 13:22 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 26017
Località: Ai confini della realtà
Il telonato sembra effettivamente bianco e blu. Mah...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ultima Dino 206 a Le Mans
MessaggioInviato: sabato 9 novembre 2013, 13:31 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 26017
Località: Ai confini della realtà
Secondo me, le private erano trasportate dal 662 mentre il Bartoletti ospitava le ufficiali.
Certo che però la #24 era quella dell'Ecurie Francorchamps. Qualche scambio di passaggi?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ultima Dino 206 a Le Mans
MessaggioInviato: sabato 9 novembre 2013, 13:47 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3871
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
domanda dopo il pranzo e due buoni bicchieri di vino, cosa varrebbe oggi in termini di soldoni quella bisarca 662 completa della P4 Francorchamps e le tre 412P?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice