Oggi è mercoledì 27 gennaio 2021, 8:15

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: ferrari breadvan
MessaggioInviato: martedì 25 marzo 2014, 13:50 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 novembre 2009, 21:17
Messaggi: 3366
Al volo vorrei una precisazione su questa livrea della Breadvan
Allegato:
breadvan test.jpg
breadvan test.jpg [ 160.94 KiB | Osservato 5928 volte ]

Alcuni venditori sulla baya parlano di versione : test Le Mans... Io credo che con questa configurazione abbia fatto solo test, diciamo, generici . Vi risulta sia veritiera la partecipazione a prove ufficiali per Le Mans ? In caso affermativo sarei interessato all'acquisto anche se, questa interpretazione di Truescale, ricordo essere stata criticata per le forme proprio qui nel Forum... Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ferrari breadvan
MessaggioInviato: martedì 25 marzo 2014, 14:32 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3871
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
Si dice che il conte Volpi alla fine del 1962 volle usare la "furgonetta" anche come vettura stradale per la normale circolazione.
Non aveva però fatto rimuovere i vistosi portanumeri bianchi sul muso e sulle fiancate, all'inteno dei quali aveva fatto inserire una "T".
Forse una leggenda, ma si narra che una notte a Montecarlo, nel w.e. del GP di F1, l'avvocato Gianni Agnelli abbia fatto verniciare per scherzo di nero la vettura dell'amico Volpi da un suo attendente. Solo che la vernice non era sufficiente e l'improvvisato carozziere la lasciò con tutto il muso a righe orizzontali rosse e nere. Il conte veneziano sembrò apprezzare la bravata e lasciò la sua macchina di quel colore. Dopo qualche mese la si vide così dipinta durante dei test effettuati all'autodromo di Modena.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ferrari breadvan
MessaggioInviato: mercoledì 26 marzo 2014, 17:41 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3871
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
qualcuno non è d'accordo con quanto ho scritto?
(che tra le altre cose ho attinto da una rivista del settore)
qualcuno ha da aggiungere qualcos'altro?
qualcuno ringrazia?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ferrari breadvan
MessaggioInviato: mercoledì 26 marzo 2014, 18:02 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12560
Località: SINAI
@ zapatero: non sono l'enciclopedico della situazione=non ti posso rispondere... :wink:

Ma il modellino ha i montanti anteriori di un roll-bar, o magari vedo male io?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ferrari breadvan
MessaggioInviato: mercoledì 26 marzo 2014, 19:01 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3871
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
Fofò, bisognerebbe chiederlo a chi ha fatto la prima domanda inserendo la foto, comunque se fosse come credo, il modello della Fujimi non ne abbia sentito parlarne molto bene.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ferrari breadvan
MessaggioInviato: giovedì 27 marzo 2014, 0:25 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 dicembre 2006, 19:04
Messaggi: 5611
Località: pistoia
La prima foto se ne parla come di una macchina sequestrata dalla Polizia, dopo una folle corsa di notte alla ricerca di una bella ragazza da parte di un playboy, che diciamo.....l'aveva presa in prestito.
Comunque la colorazione è in equivocabile.
alberto


Allegati:
Ferrari Breadvan.jpg
Ferrari Breadvan.jpg [ 76.3 KiB | Osservato 5860 volte ]
Ferrari Breadvan 1962.jpg
Ferrari Breadvan 1962.jpg [ 62.94 KiB | Osservato 5860 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ferrari breadvan
MessaggioInviato: giovedì 27 marzo 2014, 8:22 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 novembre 2009, 21:17
Messaggi: 3366
Non conoscevo l'aneddoto postato da Zapatero che è certamente interessante.. Nelle due foto di Arlecchino si ricosce Fangio che della 24ore mi sà non fosse appassionato quindi, ritengo, non sia immagine scattata in occasione di questa gara, mentre nella prima la vettura francese che si intravede nello sfondo potrebbe far pensare a Le Mans.... Ho troppa fantasia ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ferrari breadvan
MessaggioInviato: giovedì 27 marzo 2014, 9:46 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 24 luglio 2013, 16:25
Messaggi: 422
confermo quanto scritto da Zapa , sul libro Ferrari the rebel dedicato alla breadvan viene riportato cosi',ma viene anche detto che questa colorazione e' stata fatta alla fine del 62 o inizio 63 , quando il Conte Volpi la usava come stradale quindi non puo' essere stata vista a Le Mans , aggiungo anche che come gia' riportato in un altro 3d i sedili erano diversi , quello del pilota simile al Gto e quello del passeggero tipo SWB .


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ferrari breadvan
MessaggioInviato: giovedì 27 marzo 2014, 13:16 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 novembre 2009, 21:17
Messaggi: 3366
Grazie per le precisazioni...penso di non sbagliare se concludo dicendo che la Breadvan con la livrea in questione può rimanere benissimo nel negozio dove stà, in una tematica Le Mans non può entrare neanche dalla porta di servizio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ferrari breadvan
MessaggioInviato: venerdì 28 marzo 2014, 18:24 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 26017
Località: Ai confini della realtà
Ennio, Angelo ricambia i saluti.
Ricorda ancora molto bene te e la Ferrari di Castellotti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ferrari breadvan
MessaggioInviato: venerdì 28 marzo 2014, 21:02 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 novembre 2009, 21:17
Messaggi: 3366
Ti ringrazio Umberto per la notizia... siamo un pò tutti "primi anni 50" ma abbiamo evidentemente ancora ( e speriamo a lungo ) buona memoria.. Leggendo il forum mi pare di capire che se il nuovo MA è difficile da reperire nelle edicole di importanti città del nord ,dalle mie parti non arriverà mai..con atto di fede nelle Poste Italiane farò dunque l'abbonamento. Nel frattempo seguo la tua rubrica di novità qui sul forum...quando ci saranno novità da Faenza 43 immagino posterai due righe ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ferrari breadvan
MessaggioInviato: lunedì 31 marzo 2014, 3:42 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 31 agosto 2011, 13:57
Messaggi: 993
Nihao
la Breadvan e la sua storiella
Agnelli aveva fatto dipingere in Nero la macchina
si disce che non s`era abbbastanza vernice dunque c`e un puo di rosso
il play boy era Gunther Sachs (marito di B.B). faceva una sparata con una principessa quando si e fatto fermare nei dintorni di Saint tropez
volevo fare mettere per il nome sur la base
Il tea car: sapete quello che lesignorine (inglese e altre) pigliono alle % . ma e stato rifiutato
Politicamentei ncoretto
e pero una macchina Chiave( comme si disce ) nella storia della ferrari


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice