Oggi è sabato 24 ottobre 2020, 6:52

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: HOBBY MODEL EXPO - NOVEGRO 2020
MessaggioInviato: giovedì 10 settembre 2020, 21:32 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 18:51
Messaggi: 778
Ponte San Nicolò (PD), 10 settembre 2020 - La Duegieditrice non parteciperà quest’anno a Hobby Model Expo a Novegro, la tradizionale manifestazione che è, al momento, confermata da Parco Esposizioni Novegro.

Dopo la ricezione, avvenuta nella giornata di ieri, del protocollo anti-Covid redatto dalla società organizzatrice siamo addivenuti a questa decisione.

In base alle norme in esso contenute è praticamente impossibile relazionarsi, come è ormai tradizione negli eventi di questo tipo: a parte la distanza e le barriere da frapporre tra noi e i visitatori, non è gestibile la consultazione dei nostri prodotti tramite l’igienizzazione delle mani di ogni singolo visitatore o, in alternativa, l’igienizzazione dei nostri prodotti in tempi rapidi dopo le consultazioni.

Un incontro come quello milanese deve essere un momento di scambio, di colloquio e per “toccare con mano” le novità e i prodotti in genere: se queste prerogative non sono possibili è difficile la soddisfazione di tutti i partecipanti, sia gli espositori ma soprattutto i visitatori.

Sarà nostra premura comunicare tramite le riviste della nostra casa editrice, attraverso il sito duegieditrice.it, o ancora con un messaggio della newsletter Duegi, le prossime manifestazioni a cui saremo presenti, sperando di incontrare lettori e clienti al più presto!

DuegiEditrice


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Hobby Model Expo 2020
MessaggioInviato: venerdì 11 settembre 2020, 7:41 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 luglio 2007, 9:46
Messaggi: 6040
Località: Trieste
Avete fatto bene. Mi domando perchè l'abbiano organizzata ugualmente...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Hobby Model Expo 2020
MessaggioInviato: venerdì 11 settembre 2020, 7:49 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2017, 6:04
Messaggi: 1188
Località: Monza
Grazie per la segnalazione ... una ragione in più per disertare la manifestazione quest'anno.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Hobby Model Expo 2020
MessaggioInviato: venerdì 11 settembre 2020, 8:06 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 30 marzo 2016, 11:43
Messaggi: 217
Per la prima volta, avevo già deciso di disertare la manifestazione. Direi che alla luce della situazione attuale, non sia ancora opportuno tenere manifestazione fieristiche in spazi chiusi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Hobby Model Expo 2020
MessaggioInviato: venerdì 11 settembre 2020, 11:21 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 ottobre 2008, 20:14
Messaggi: 995
Data l'assenza di molti espositori con la conseguenziale forfait di parecchi visitatori, non capisco il senso di questa edizione...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HOBBY MODEL EXPO - NOVEGRO 2020
MessaggioInviato: venerdì 11 settembre 2020, 15:26 
Non connesso

Iscritto il: sabato 8 febbraio 2020, 20:24
Messaggi: 3
Giusta e saggia decisione. Troppo pericoloso e soprattutto impossibile da realizzare. Ci rivedremo la prossima edizione.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Hobby Model Expo 2020
MessaggioInviato: sabato 12 settembre 2020, 7:45 
Non connesso

Iscritto il: martedì 23 giugno 2009, 12:56
Messaggi: 2987
Località: Trieste
snajper ha scritto:
Mi domando perchè l'abbiano organizzata ugualmente...

Soldi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HOBBY MODEL EXPO - NOVEGRO 2020
MessaggioInviato: sabato 12 settembre 2020, 20:26 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 30 marzo 2006, 14:16
Messaggi: 1183
Località: Casa Mia
Cita:
non è gestibile la consultazione dei nostri prodotti tramite l’igienizzazione delle mani di ogni singolo visitatore o, in alternativa, l’igienizzazione dei nostri prodotti in tempi rapidi dopo le consultazioni

Solite puttanate all'italiana...
Oggi, mentre ero al supermercato a fare la spesa, ho ripensato a quanto scritto dalla redazione, che, purtroppo, condivido in toto...
Pensavo quindi: che differenza c'è tra l'essere qui (al supermercato) o ad una fiera (Novegro)? NESSUNA.
Tutti che toccano, prendono, spostano... A mani nude e senza l'uso del gel. Ecco... il gel... Quanto dura la sua azione? e se c'e gente che ha problemi? Personalmente ho visto parecchie mani arrossate o con eruzioni dovute a questo prodotto... Usato ogni tanto potrebbe essere anche efficace, ma, purtroppo, sto vedendo gente che sembra dipendente, peggio di una droga! Però, il concetto di lavarsi le mani con il sapone, no... Tutti col gel ma mai lavarsi le mani!
Poi ci sono i mezzi pubblici... Tabù! O gli scuolabus, dove il virus diventa aggressivo dopo il 15° minuto ma per ovviare il tutto, basta dire che che gli studenti sono un legame stabile!!!
E gli anni precedenti? Il problema, secondo me, c'è sempre stato, in modo più o meno aggressivo... solo che oggi bisogna per forza ascoltare un gruppo di politici che millantano di governarci senza averne i titoli in quanto non sono mai stati eletti in modo democratico, i quali, in combutta con alcuni medici che seminano terrore, stanno riuscendo nell'intento di metterci tutti gli uni contro gli altri, eliminando qualsiasi forma di contatto umano e imponendo una mascherina o barriera sul viso di dubbia efficacia ma di sicura barriera per la comunicazione... Eh si... proprio al supermercato incontri un sacco di gente... Che faccia avrà quel tizio? E quella ragazza? chissà il suo sorriso...
Complimenti...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HOBBY MODEL EXPO - NOVEGRO 2020
MessaggioInviato: domenica 13 settembre 2020, 10:11 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 15 settembre 2017, 11:10
Messaggi: 1
Buongiorno a tutti.
Credo che se prendere precauzioni e sottostare all'uso dei dpi sia doveroso per se stessi e per gli altri, allo stesso tempo si debba e possa ripartire con questo tipo di manifestazioni.
Mi sono chiesto fin dall'inizio della pandemia, se fosse troppo "fifone" il comportamento del nostro governo, che ci ha chiusi in casa per mesi, o troppo "spavaldo" quello di altri governi che non hanno, inizialmente, predisposto alcuna restrizione od hanno attuato blandi provvedimenti.
Non ne voglio fare una questione politica, e non mi interessa giudicare questo governo, approvarlo o disapprovarlo, per uno o l'altro provvedimento.
Ma, penso, alla luce dell'evoluzione mondiale della pandemia, che la serrata, o sequestro in casa, o lockdown per usare il termine noto ma non amato, nell'ottica de "non sappiamo bene cosa sia ma sappiamo che si diffonde per contatto o vicinanza delle persone, ed uccide" sia stato corretto farci stare chiusi in casa (salvo alcuni che hanno dovuto o potuto muoversi).
In tal modo si è evitato un'aumento esponenziale del casi e la catastrofe.
Ora pero', che forti dell'esperienze e delle conoscenze mediche acquisite sul campo (purtroppo hanno ucciso tanta gente sbagliando le cure...) , sappiamo cosa fare e non fare, come prevenire, se non in senso assoluto, almeno in buona parte, il rischio di contagio, e, lo si vede dalle statistiche, la malattia oggi viene curata molto meglio tanto che a fronte di un migliaio di contagi al giorno, i morti sono nell'ordine della decina o meno, sempre troppi, ok, ma una percentuale bassa.
Ed le nazioni europee che non avevano "chiuso" in casa i cittadini, oggi hanno 6 o 7 mila contagi al giorno.. e chiuderanno.
Dobbiamo restare chiusi ? allora non usate l'auto perchè se anche siete prudenti , puo' sempre arrivare uno a contagiarvi, ops, a speronarvi e mandarvi a ruote all'aria, o puo' esplodere uno pneumatico, od altro incidente.. essere prudenti alla guida non salva da tutto, essere prudenti con il covid nemmeno, puo' non bastare. E' giusto esserlo, ma non ci si puo' nemmeno rinchiudere in una cassa anzitempo.

Non andate a lavorare? non andate a far la spesa e o non mi muovete per motivi ludici ? pero'il problema ed il rischio maggiore sono alle fiere del modellismo, dove specialmente nel comparto treni, si formano assembramenti di centinaia di persone spalla spalla che schiamazzano e saltano aumentando il rischio contagio.... scherzo, è una fiera del modellismo, non un concerto punk od heavvy metal, non è una discoteca.. almeno, non mi pare.
Con la mascherina, con il distanziamento sociale, lavandovi le mani.
Ma ci andate a far la spesa, ed al lavoro.

Fermo restando il diritto di scegliere se esporre o no, e se visitare o no una mostra/fiera, io dico che tutta questa polemica è esagerata.
Duegieditrice ha deciso di non esserci, ok, non è sindacabile la scelta di alcuno, avranno fatto i loro ragionamenti e va bene cosi'.
Il signor Paolo Verdi (nome a caso, non conosco nessuno con questo nome e cognome) non verrà, scelta sua, non criticabile, non è certo un'obbligo venirci, nemmeno nel 2018 o 2005 lo era.. e se uno teme per la propria salute e vuole essere molto prudente, chi puo' criticarlo ?
Anche se le persone che vanno in auto con la mascherina, da sole, sembra esagerino un po' con la "prevenzione". . .o son tutte auto rubate, o non li capisco.
Ma signori, ripeto, cosi' come ci si muove per altre dozzine di ragioni, e si entra in posti chiusi in presenza di centinaia o migliaia di altre persone, cosi' Novegro puo' essere svolta con le precauzioni del caso, cosi' come si fa andando in qualsiasi negozio, o centro commerciale (piu' paragonabile ad una fiera di questa misura).
Perderemo la mimica facciale di un sorriso ed il piacere di una stretta di mano tra persone che dopo anni di contatti di lavoro, magari si stimano anche.
Dovremo forse per un'attimo abbassare la mascherina per farci riconoscere (guardando a destra e sinistra per non farci beccare e stando attenti che non vi sia nessuno nel raggio di almeno 2 metri dal nostro naso).. ma nel complesso, vi manca tanto stringere una mano o dare una pacca sulla spalla ? od è sopportabile non farlo pur di incontrarsi comunque e vedere le novita' del settore ?

Non vi nascondo che la preoccupazione la ho, l'idea di come gestire la merce facendola vedere al cliente ma senza farla manipolare da questi , anche, e tutto sommato è piu' lavoro per noi, ma la voglia di lavorare non manca, o non avremmo aperto un'attivita'.
Bisogna ripartire, incontrarsi, far muovere l'economia, o l'anno prossimo a far la fiera senza piu covid (spero), ci saranno 4 espositori...
Qualcuno scrive che Novegro fa la fiera per soldi, e beh, chi di voi si alza la mattina e va a lavorare per nulla ? chi è in proprio capira' meglio che non è facile andare avanti senza lavorare, ne' si hanno gli ammortizzatori sociali dei dipendenti, o pensate che con 600 euro al mese per due mesi e forse 1000 il terzo, ci siamo arricchiti ? chi ha un'affitto da pagare non li ha nemmeno toccati quei soldi, arrivati e partiti.
Spero che verrete in tanti, noi l'impegno lo mettiamo, e l'attenzione per non prendere e non passare la malattia, anche.
Un'arrivederci a chi non ci sara', un "a presto" a chi incontreremo in fiera (e le novità non mancheranno!)

Ruggero Bradicich (Bradicich Korps - kit statici, e treni americani da 30 anni..) la redazione mi scusera' se mi faccio "pubblicita'", ma scrivendo poco in questo forum, forse non è chiaro chi diamine io sia, ergo, mi pare corretto infomare i lettori, se ho sbagliato qualcosa ditemelo, cambio il testo. Grazie per lo spazio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HOBBY MODEL EXPO - NOVEGRO 2020
MessaggioInviato: domenica 13 settembre 2020, 17:06 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 settembre 2006, 20:44
Messaggi: 4353
Località: Sorbolo (PR)
Economia, politica, politico, governante, sindaco, questore e la sacrosanta salute, ecc. ecc. a parte, per le aziende c'è un problema non da poco: se sono chiamete in causa e dunciate dal primo che passa, di fatto, con il caos legislativo su questo argomento e ai collegabili sono grane grosse, quindi meglio evitare.
Non è con una firma di man leva che si risolve il problema, anzi.
Mi spiace per alcuni colleghi artigiani e i commercianti, che hanno nelle esposizioni la loro vetrina, ma: nutrirsi, lavorare e studiare sono attività necessarie, comprare l'abito nuovo e andare in vacanza no!
Quindi eventi come Novegro passano in fondo alla lista dei vado, e in testa a quella dei non vado.
...
Io non ho paura del Covid in quanto tale, ma della paura che questo virus ha messo in moto: in troppi si sono dimenticati che inflenza e raffreddore mietono le stesse vittime e creano gli stessi problemi ogno anno (sorvolando su quanti realmente sono motri per quasta causa piutto che d'infarto, visto che di fatt è stato vietato di fare la differenza). Certo per influenza e rafreddore ci sono fermaci pubblicizzati in TV e l'acido acetilsalicilico, e pure i vacini, ma se uno è debilitato anche questi non servono.
Poi ho paura degli scienziati che in 1000 dicono 10000 cose diverse, sono solo tutti concordi sulla paura, ma nessuno ha ancora affrontato il problema del perchè in alcune zone il fenomemo è espolso fragorosamente e in altri manco telefonato, salvo presentarsi con i vacanziere e con essi ritornato via. Anzi quando qualcuno pare accennnare sull'argomento viene subito tacciato.
Non grido al complotto, ci mancherebbe, ma alla stupidità si.
Come per tutte le scoperte importanti, ci voglio menti aperte e con conoscenze pluridiscplinari, non come oggi con esperti che vivono solo nel loro laboratorio e con il microscopio elettonico (dove vedi quel che vuoi vedere), ma ragionando sui fatti e sui fenomeni, Pasteur e Flaming, nonchè altri, ci arrivarono con il ragionamento non con un computer.
La scuola, Covid a parte, ha gli altri soliti mille problemi di tutti gli anni, da quando ho iniziato io (1964) a oggi e per gli anni a venire, cioè: organizzazione e programmazione entro la fine dell'anno in corso uguale a zero.

Che poi in certi posti del mondo questo virus faccia più vittime che in altri ... beh, direi di guardare prima la cultura e le abitudini locali, anche e soprattutto in paesi considerati parte del primo mondo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HOBBY MODEL EXPO - NOVEGRO 2020
MessaggioInviato: lunedì 14 settembre 2020, 7:10 
Non connesso

Iscritto il: martedì 26 ottobre 2010, 7:34
Messaggi: 1838
Località: la città delle tre T...
tartaruga_veloce ha scritto:
Cita:
non è gestibile la consultazione dei nostri prodotti tramite l’igienizzazione delle mani di ogni singolo visitatore o, in alternativa, l’igienizzazione dei nostri prodotti in tempi rapidi dopo le consultazioni

Solite puttanate all'italiana...
Oggi, mentre ero al supermercato a fare la spesa, ho ripensato a quanto scritto dalla redazione, che, purtroppo, condivido in toto...
Pensavo quindi: che differenza c'è tra l'essere qui (al supermercato) o ad una fiera (Novegro)? NESSUNA.
Tutti che toccano, prendono, spostano... A mani nude e senza l'uso del gel. Ecco... il gel... Quanto dura la sua azione? e se c'e gente che ha problemi? Personalmente ho visto parecchie mani arrossate o con eruzioni dovute a questo prodotto... Usato ogni tanto potrebbe essere anche efficace, ma, purtroppo, sto vedendo gente che sembra dipendente, peggio di una droga! Però, il concetto di lavarsi le mani con il sapone, no... Tutti col gel ma mai lavarsi le mani!
Poi ci sono i mezzi pubblici... Tabù! O gli scuolabus, dove il virus diventa aggressivo dopo il 15° minuto ma per ovviare il tutto, basta dire che che gli studenti sono un legame stabile... Come no, dopo 6 mesi che non si vedono!!!
E gli anni precedenti? Il problema, secondo me, c'è sempre stato, in modo più o meno aggressivo... solo che oggi bisogna per forza ascoltare un gruppo di politici che millantano di governarci senza averne i titoli in quanto non sono mai stati eletti in modo democratico, i quali, in combutta con alcuni medici che seminano terrore, stanno riuscendo nell'intento di metterci tutti gli uni contro gli altri, eliminando qualsiasi forma di contatto umano e imponendo una mascherina o barriera sul viso di dubbia efficacia ma di sicura barriera per la comunicazione... Eh si... proprio al supermercato incontri un sacco di gente... Che faccia avrà quel tizio? E quella ragazza? chissà il suo sorriso...
Complimenti...


Condivido: è in atto uno psicodramma con tratti schizofrenici: il pomeriggio tutti al parco ammassati a fare feste o al bar con mascherine abbassate (vorrei vedere diversamente...). poi però c'è la realtà istituzionale di distanziamenti a scuola, sul bus, i termometri (ne avessero beccato UNO con la febbre in 6 mesi!) e i miliardi buttati per banchi, mascherine, messe in scena con nastri e cartelli.
Personalmente spero che Novegro non salti, lieto del fatto che ci sarà meno gente del solito...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HOBBY MODEL EXPO - NOVEGRO 2020
MessaggioInviato: lunedì 14 settembre 2020, 8:22 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 16 maggio 2008, 17:56
Messaggi: 648
Località: AscoliPiceno
Condividere , per tre giorni,meno di 10 metri quadri in 4 persone + 2 tavoli,2 seggiole ,3 vetrine + visitatori e' gia' dura in tempi normali, figuriamoci farlo ora con le mascherine sul viso per 8 ore + sanificare OGNI VOLTA gli oggetti maneggiati, dal modello fino anche una penna.Il calo di espositori aumenta con progressione esponenziale di anno in anno.Ente Fiera per colmare i vuoti cede gli spazi alle associazioni e\o club gratis o magari elargendo anche rimborso spese.
Concedere qualche metro quadro in piu' a chi profumatamente paga no eh??!!
Per certo posso dire che qualcuno di questi non sara' presente quest'anno dopo 40 Quaranta anni di Model Expo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HOBBY MODEL EXPO - NOVEGRO 2020
MessaggioInviato: lunedì 14 settembre 2020, 22:38 
Non connesso

Iscritto il: martedì 31 gennaio 2006, 17:39
Messaggi: 1458
Io non ho un’attività, e non mi sento di dire ad un imprenditore “vai” o “non andare”. Da visitatore degli anni passati, però, quest’anno non mi muoverei, e non solo perché, abitando in Belgio, resto sempre un po’ fuori mano... (anche se conosco parecchia gente che andava a Novegro proprio da qui, più professionisti del settore che appassionati, peraltro), ma anche perché i rischi non sono ancora sotto controllo. È vero che andiamo a far la spesa e sui mezzi pubblici e in giro per strada (da oggi pure a scuola, per la cronaca qui in Belgio già da due settimane, senza banchi a rotelle e col grosso degli insegnanti al loro posto...), ma da qualche parte uno i rischi li deve ridurre, e il voluttuario viene sacrificato per primo.

Giusto per rimanere in tema ferroviario, in Belgio tutte le fiere e le mostre scambio da marzo scorso sono state annullate, e ancora non danno segno di riapertura fino almeno al 2021. Tra le altre, Modelspoor Leuven che si tiene ogni due anni ad ottobre (quest’anno avrebbe dovuto festeggiare in pompa magna la decima edizione) non solo non si terrà, ma è stata rimandata direttamente... al 2022! E anche Intermodellbau 2020 a Dortmund, inizialmente prevista ad aprile, è stata prima spostata al weekend di Ferragosto (solo i tedeschi potevano pensarci...) e poi annullata del tutto e rimandata al prossimo anno.

In conclusione: siamo più furbi in Italia e sono più fessi gli altri, o viceversa?... Nel dubbio, penso che vincerà la prudenza, con buona pace di chi ha voluto mantenere comunque Novegro quest’anno.


Un saluto

Edelweiss


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HOBBY MODEL EXPO - NOVEGRO 2020
MessaggioInviato: giovedì 17 settembre 2020, 7:53 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 luglio 2007, 9:46
Messaggi: 6040
Località: Trieste
Loriano Lorenzutti ha scritto:
snajper ha scritto:
Mi domando perchè l'abbiano organizzata ugualmente...

Soldi.

Chi ci ospita ha fatto una promozione per compensare la mancata partecipazione a HME e la trovo un'ottima iniziativa.
Ho preso tre pianalini che diventeranno due Lap a tre assi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HOBBY MODEL EXPO - NOVEGRO 2020
MessaggioInviato: venerdì 18 settembre 2020, 17:46 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 29 gennaio 2010, 13:56
Messaggi: 2673
Località: Legnano (MI)
ot: ma in che senso governo non eletto? Da quando si elegge un governo?
Fine ot

E comunque a Novegro posso decidere di non andarci, al lavoro od a fare la spesa (ah, esiste la spesa online), ci DEVO andare.

Brava Duegi!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice