Oggi è lunedì 1 giugno 2020, 12:51

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 944 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 55, 56, 57, 58, 59, 60, 61 ... 63  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: PROPOSTE DI MODIFICA AL REGOLAMENTO
MessaggioInviato: martedì 28 febbraio 2017, 23:10 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 12 ottobre 2016, 10:50
Messaggi: 786
salvo s ha scritto:
L' inserimento della foto per l' articolo in vendita è un incentivo per accattivare l' interesse di un potenziale acquirente ma è altrettanto vero che se un venditore dichiara "oggetto nuovo in condizioni da negozio"...credo ci sia poco da aggiungere a meno che il termine "nuovo" non abbia una interpretazione soggettiva!



In linea teorica il discorso non fa una grinza.
Una domanda: tu compreresti una loco da 200 euro senza chiedere foto, neppure via mp/whatsapp, via internet su un forum a uno che non conosci che ti dice che e' nuova?
Io no. E secondo me neppure tu.
Minimo, chiederesti le foto via email od altro mezzo.
Ed allora, perche' non metterle (le foto) subito nel post??

IMHO

Cortesi saluti

Giuseppe


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PROPOSTE DI MODIFICA AL REGOLAMENTO
MessaggioInviato: mercoledì 1 marzo 2017, 10:29 
Non connesso

Iscritto il: martedì 17 gennaio 2006, 19:11
Messaggi: 1449
Località: Camaro, sulla vecchia Me-Pa
A prescindere dal prezzo, che sia 200 come 100 euro non fa differenza: se è nuova è nuova.

Ti faccio un esempio banalissimo:
Tizio vende un modello HRR che dichiara nuovo o come tale.
Tu ne sei interessato e (come tua prassi) chiedi delle foto che, dal riscontro visivo, confermano quanto dichiarato ad inizio vendita: "nuovo o come tale"!
A seguito di pagamento e una volta ricevuto il modello, lo piazzi sui binari e ti accorgi che non cammina: gli ingranaggi sono rotti!
Cosa fai???

Il succo del mio ragionamento è che la foto è superflua se il venditore è chiaro nella descrizione di vendita!
Se il modello ha gli ingranaggi rotti deve essere specificato, se ha macchie di colla anche impercettibili bisogna ammetterlo.
Le vendite per corrispondenza vengono fatte sulla fiducia reciproca tra venditore ed acquirente, quindi credo che in certe situazioni bisogna essere trasparenti all' ennesima potenza!
Mi fanno pena quelle persone che si reputano furbi e fanno i soloni, sono dei poveri meschini che si sputtanano per 10 euro (e ce ne sono tanti)!! Così come mi fanno ridere quelle persone che richiedono serietà ma poi sono loro a dimostrarsi poco affidabili.

Mi è capitato di rispondere ad un annuncio "cerco" qui sul forum: ho dichiarato il modello nuovo in quanto rimasto sempre in scatola senza mai aver toccato il binario. L' interessato ha chiesto le foto di "rito"...e bene, una volta ricevuto il modello mi dice di essere rimasto deluso e che voleva annullare la transazione con la restituzione dei beni! Vuoi sapere il motivo? Diceva che mancasse un tergicristallo!! ..e sai dov' era? Era rimasto incastrato nella spugna protettiva mentre "malamente" sfilava il modello! Da premettere che nel sacchetto degli aggiuntivi ci fossero tergi sostitutivi e soprattutto le foto da me inviate dimostravano il modello perfetto.
Cosa vogliamo di più???

Se mi è capitata una situazione del genere con un tizio che frequenta questi spazi, tu immagini perchè sia diffidente dagli sconosciuti. Se fai caso ho suggerito una sorta di "blocco" verso i nuovi utenti che spesso e volentieri frequentano questi spazi con l' assiduità di una meteora...

Salvo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PROPOSTE DI MODIFICA AL REGOLAMENTO
MessaggioInviato: mercoledì 1 marzo 2017, 12:11 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 10:05
Messaggi: 1587
Località: Roma
Dico la mia sulle foto : negli annunci di vendita le apprezzo, ovviamente. L'assenza però non mi disturba affatto, visto che compro solo ciò che mi interessa e nulla acquisto d'impulso.
Quando metto invece in vendita qualcosa, per pigrizia di solito non le faccio, specie se gli oggetti in vendita sono multipli. Magari su una lista di 7 oggetti solo 2 ricevono interesse, e mi limito a fare le foto solo per quei 2, pur sapendo che così il mio annuncio è molto meno appetibile e che le richieste arriveranno solo da chi cerca esattamente lo specifico oggetto (il che, spesso, è un bene - l'acquirente è molto più "convinto").
La pigrizia, chiaramente, deriva dal fatto che non faccio delle vendite sul mercatino un'attività professionale o che debba procurarmi guadagno. Normalmente rispetto al prezzo di acquisto ci si rimette anche parecchio, salvo casi particolari e che quasi mai riguardano oggetti acquistati nuovi. Vendere in remissione, solo per acquisire spazio e fondi per eventuali altri acquisti, è attività che, secondo me, non merita troppo impegno. Dovessi vendere per campare, ci si lavorerebbe sopra in modo più certosino e professionale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: roco tee mediolanum 45922 nuovo 430euro
MessaggioInviato: domenica 21 maggio 2017, 10:52 
Non connesso

Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 8:28
Messaggi: 646
Località: Roma
Edelweiss ha scritto:
Ellapeppa!!! Tanto vale fare un pensierino al TEE VT 11.5 Märklin 37603, almeno quello è d'oro per davvero...

https://www.maerklin.de/de/produkte/det ... icle/37603

Buona domenica!

Edelweiss


Ma sono ammessi i commenti sui prezzi dei pezzi in vendita?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: roco tee mediolanum 45922 nuovo 430euro
MessaggioInviato: domenica 21 maggio 2017, 11:58 
Non connesso

Iscritto il: martedì 31 gennaio 2006, 17:39
Messaggi: 1419
GiovanniFiorillo ha scritto:
Edelweiss ha scritto:
Ellapeppa!!! Tanto vale fare un pensierino al TEE VT 11.5 Märklin 37603, almeno quello è d'oro per davvero...

https://www.maerklin.de/de/produkte/det ... icle/37603

Buona domenica!

Edelweiss


Ma sono ammessi i commenti sui prezzi dei pezzi in vendita?



E io direi "Ma sono ammessi i commenti ai commenti sui prezzi dei pezzi in vendita"?... :P

Per rispondere a Giovanni:

a) non mi pare che il regolamento lo vieti
b) non penso di essere né il primo né l'ultimo ad avere commentato un prezzo
c) apprezzo la risposta di Oliviero che ha capito l'ironia e non se l'è presa, anzi ha pure argomentato il suo punto di vista (perfettamente lecito, ovviamente)
d) in realtà volevo far pubblicità al modello Märklin perché fra un po' lo metterò in vendita sul mercatino :mrgreen: [mica vero, eh - prima che partano ulteriori critiche...]

Come disse qualcuno prima di me, pace e treni a tutti

Edelweiss


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: roco tee mediolanum 45922 nuovo 430euro
MessaggioInviato: domenica 21 maggio 2017, 13:39 
Non connesso

Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 8:28
Messaggi: 646
Località: Roma
Buono a sapersi....sai quanti commenti avrei voluto fare?

Se dici questo li farò anche io....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: roco tee mediolanum 45922 nuovo 430euro
MessaggioInviato: domenica 21 maggio 2017, 13:45 
Non connesso

Iscritto il: sabato 19 aprile 2014, 18:42
Messaggi: 1558
Località: Salerno
Mi permetto di intervenire visto che il post sta in alto.

Scusatemi, mi chiedo: perche' commentare i prezzi di chi vuole vendere?
Penso che ognuno e' libero di poter vendere a quanto gli pare, poi sara' chi ha bisogno di quell'articolo a decidere se il prezzo' proposto per lui e' conveniente o meno, diversamente l'articolo rimane invenduto.

Saluti

Filippo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: roco tee mediolanum 45922 nuovo 430euro
MessaggioInviato: domenica 21 maggio 2017, 19:12 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 8:53
Messaggi: 4900
Località: Bruschi
Già , ma se il venditore è così abile con ebay , li cerchi li i clienti , perchè forse qui non siamo così sprovveduti o tossici di treni.
Poi , penso che un commento ogni tanto ci stia , perchè magari si evita ad un neofita di buttare via dei soldi malamente...magari , visto che re-edita , chi ci dice che Roco non ce le rifà a prezzi giusti?
saluti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: roco tee mediolanum 45922 nuovo 430euro
MessaggioInviato: lunedì 22 maggio 2017, 11:27 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2017, 10:49
Messaggi: 130
Concordo pienamente con Claudio Mussinatto!!!da un po' di tempo alcuni utenti hanno scambiato il mercatino della Duegi per una piattaforma come ebay,nelle settimane scorse qui sopra si vendeva un E444 005 elettronica per quasi 500,00 euro..pazzesco!!!....ma su ebay ci sono da pagare le commissioni di vendita che qui è del tutto gratuito...su ebay la maggior parte di chi vende lo fa per commercio e qui invece siamo tutti appassionati di treni,e i prezzi dei modelli li sappiamo tutti,non siamo sprovveduti...qui tra modellisti il materiale lo si vende per poter acquistarne dell'altro,pertanto vale davvero la pena passare da Strozzini dei modelli?non penso...Mi auspico che queste due o tre persone,che vendono a prezzi pazzi,si ravvedano e prendano il mercatino del forum per quello che è....altrimenti esiste ebay..e li vendono al prezzo che vogliono...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: roco tee mediolanum 45922 nuovo 430euro
MessaggioInviato: lunedì 22 maggio 2017, 11:39 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 14 gennaio 2010, 14:43
Messaggi: 846
Località: Tarvisio - Udine
Ma chi decide che il prezzo è corretto??? Ognuno è libero di mettere il prezzo che preferisce poi sarà il mercato a decidere se il prezzo è giusto o meno... se volessi vendere una vecchia 656 023 lima con motore G a 450€ perché ci sono molto affezionato ed a meno non la darei via.. a voi cosa ve ne frega? È troppo cara secondo i vostri standard? Andate oltre e non comprate. Ognuno da un valore personale alle cose non siamo fatti con lo stampino... io cerco una 668 kimbo lima ma la vedo vendere a più di 180€ ed è troppo per il MIO budget.. ma per altri è adeguato... amen aspetterò una occasione migliore ma non mi metto a scassare i maroni al venditore. Ma è sempre divertente autonominarsi giudici in questo forum...

Inviato dal mio HUAWEI TAG-L01 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: roco tee mediolanum 45922 nuovo 430euro
MessaggioInviato: lunedì 22 maggio 2017, 17:34 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 12 ottobre 2016, 10:50
Messaggi: 786
mazy ha scritto:
Ma chi decide che il prezzo è corretto??? Ognuno è libero di mettere il prezzo che preferisce poi sarà il mercato a decidere se il prezzo è giusto o meno... se volessi vendere una vecchia 656 023 lima con motore G a 450€ perché ci sono molto affezionato ed a meno non la darei via.. a voi cosa ve ne frega? È troppo cara secondo i vostri standard? Andate oltre e non comprate. Ognuno da un valore personale alle cose non siamo fatti con lo stampino... io cerco una 668 kimbo lima ma la vedo vendere a più di 180€ ed è troppo per il MIO budget.. ma per altri è adeguato... amen aspetterò una occasione migliore ma non mi metto a scassare i maroni al venditore. Ma è sempre divertente autonominarsi giudici in questo forum...

Inviato dal mio HUAWEI TAG-L01 utilizzando Tapatalk


Concordo con Claudio e Duebielle.
Qui il rischio e' che qualcuno (come gia' succede) si "monti la testa" e cominci a generare una deriva del mercato dell'usato (vedi E444 005 ad esempio) verso prezzi che non stanno ne in cielo ne in terra... Puro trading, per non dire altro. E poi chissa' chi li compra... chissa'...
Magari prima o poi a qualcuno viene in testa di proventi da vendite di modellini.... visto l'andazzo...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: roco tee mediolanum 45922 nuovo 430euro
MessaggioInviato: lunedì 22 maggio 2017, 17:55 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8218
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
Rispondo solo perché il topic e' gia' al primo posto.
Bellissimo ( si fa' per dire ... ) topic, aria di rissa come non mai... Come in altri topic, del resto...
Venendo al dunque. Il prezzo e' esagerato ? Allora nessuno risponde ed il topic va' a morire di suo. Senza bisogno di tanti commenti.
Stefano.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: roco tee mediolanum 45922 nuovo 430euro
MessaggioInviato: lunedì 22 maggio 2017, 18:00 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 14 gennaio 2010, 14:43
Messaggi: 846
Località: Tarvisio - Udine
E anche se fosse trading?? C'è qualche regola del mercatino che vieta di far un ricarico sui modelli in vendita? Se le regole sono rispettate non vedo perché si debba mettere becco in transazioni altrui. Ognuno è libero di chiedere la cifra che più ritiene consona e nessuno è obbligato a pagarla. Se un affare vien chiuso vuol dire che sia venditore che compratore sono soddisfatti. Mi spiace che ormai questo annuncio sia andato in vacca.. consiglio al venditore di chiedere alla moderazione di poterlo reinserire o che venga pulito di tutto questo off topic in maniera tale che possa procedere con la sua inserzione in maniera regolamentare

Ps non dico questo per difendere eventuali mie inserzioni di vendita... in 33 anni di passione non ho mai venduto un modello entrato nel mio deposito...ne ho intenzione di farlo

Inviato dal mio HUAWEI TAG-L01 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Vendite danneggiate da polemiche ingiuste e fuori luogo
MessaggioInviato: martedì 23 maggio 2017, 1:29 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 18 gennaio 2006, 21:49
Messaggi: 1101
Località: Torino
Ciao a tutti.

Apro questo post per mettere al corrente tutti della discussione incresciosa che alcuni utenti hanno avviato
nell'area VENDO di questo forum sollevando polemiche per la cifra richiesta e conseguentemente danneggiando la vendita

viewtopic.php?f=3&t=93154

Dal momento che il sig. duebielle seguito a ruota dal sig. e656 024 mi hanno chiamato in causa riportando la vendita da me proposta della
444.005 fulchopper di qualche settimana fa volevo esporvi il mio punto di vista .

Qui sul forum mi conoscono in tanti ci bazzico da 11 anni e posso tranquillamente affermare di avere sempre seguito le regole
del forum e che mai sono stato richiamato dagli amministratori ....e qui mi potrei fermare ...ma approfitto per esporre il mio punto
di vista a riguardo.

Nel mercatino io propongo , nessuno ha l'obbligo di aquisto , nessuna regola limita il prezzo richiesto ,
se qualcuno pensa che i prezzi proposti sono esagerati quando vede i miei post semplicemente vada oltre e non li apra.

Trovo invece scorretto e offensivo leggere interventi di persone che si permettono di giudicare una richiesta fatta da altri che propongono oggetti propi
facendoli passare tra le righe come dei ladri ....signori io non vengo a mettervi le mani in tasca per sfilarvi il portafogli , vediamo di non fare confusione

Concordo con Mazy .....anche io consiglio a Oliviero di rivolgersi ai moderatori per proseguire come da regolamento e in santa pace
la vendita ai prezzi che ritiene più opportuni.

Caimauro ( Mauro Scarpetta )


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vendite danneggiate da polemiche ingiuste e fuori luogo
MessaggioInviato: martedì 23 maggio 2017, 6:29 
Non connesso

Iscritto il: martedì 29 novembre 2016, 13:53
Messaggi: 30
non esiste il problema 1 persona con--la sua roba mette il prezzo che vuole---se x altre persone e cara possono scrivere quello che vogliono non mi offendo ma sicuramente non abbasso il prezzo ho venduto la settimana scorsa l.arlecchino di acme acquistato 3 anni fa da tecnomodel e pasgato 378euro lo ho venduto a 600euro+spedizione a qualcuno da --fastidio oppure posso con la mia roba vendere al prezzo che dico io o--devo chiedere il permesso a voi


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 944 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 55, 56, 57, 58, 59, 60, 61 ... 63  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice