Oggi è mercoledì 3 giugno 2020, 19:19

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 88 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 22 gennaio 2008, 13:22 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 16 febbraio 2007, 19:23
Messaggi: 71
Località: toscana
Ok Grazie per i chiarimenti.
Ciao Gianluca


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 22 gennaio 2008, 14:42 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 30 gennaio 2006, 0:00
Messaggi: 780
Per carità, è stato un piacere :D
A presto.
Massimo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 29 gennaio 2008, 21:56 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 30 gennaio 2006, 0:00
Messaggi: 780
In conclusione: a Saline di Volterra SOLO automotrici, anche storiche :?
Sempre meglio che nulla :wink:
Ciao.
Massimo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 1 febbraio 2008, 13:10 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 16 febbraio 2007, 19:23
Messaggi: 71
Località: toscana
Comunque mi ricordo che alla fine degli anni 90 feci un viaggio andata e ritorno con un treno a vapore Cecina-Saline di Volterra di più non ricordo perchè ero piccolo,ma sono sicurissimo che la linea era quella.
Ciao Gianluca


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 1 febbraio 2008, 22:15 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 30 gennaio 2006, 0:00
Messaggi: 780
Io ho avuto la fortuna di percorrerla nel 1988 con una "somma" di storici: 740.329 partita da Livorno e 940.050 partita da Viareggio, riunite a Pisa e partite in doppia per Collesalvetti, Vada , Cecina con dietro 7 vagoni zeppi di gente.
Poi a Cecina la 740 parte a ritroso per Saline, e li cominciarono i guai: più terra che carbone nel tender e numerose soste in linea con arrivo a Saline con un'ora di ritardo sul programma, anzi QUASI ( :shock: ) arrivo a Saline.
La 740 si fermò sullo scambio di ingresso della stazione e, dato che la stragrande maggioranza dei partecipanti doveva prendere il pulman per andare a pranzo nei ristoranti Volterra, vista l'ora, furono fatti scendere in piena linea :shock: (capirai che rischi :D ), comunque per i meno giovani non fu una esperienza bellissima.
Venne pulito il fuoco ed il treno riuscì ad entrare in stazione e fare manovra, per la gioia dei bambini di Saline che non avevano mai visto tanti vagoni passeggeri nella loro stazione.
Tornano i pulman da Volterra e riparte il treno, l'orario è un vago ricordo e nel tender c'è sempre più terra che carbone, ricominciano le soste in linea.
A Cecina troviamo la 940 girata e, vista l'ora ( :oops: ) per non perdere ulteriore tempo (si vociferava così a bordo), viene agganciata alla testa del convoglio e via verso Vada, Collesalvetti e Pisa con la 940 davanti e la 740 in spinta a ritroso.
Il treno doveva portarci a casa nel tardo pomeriggio, invece era quasi tardi per cena!
Onestamente mi era sembrato di cadere pari pari in un articolo apparso su una rivista del settore che parlava del "dietro le quinte" dei treni a vapore.
Però, tornassi indietro lo rifarei tutto! Anche mia moglie che riuscì a fare un viaggetto in cabina durante il "salto della macchina" a Saline.
Posto un'altra foto del treno in "lenta" marcia verso Saline.
http://img131.imageshack.us/img131/2669 ... 815ri0.jpg
A presto.
Massimo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità Cecina - Saline di Volterra.
MessaggioInviato: mercoledì 21 ottobre 2015, 21:45 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 aprile 2012, 0:59
Messaggi: 1351
Località: ponsacco PI
per curiosità, se guardate con street view da via serchio, si vede chiaramente all'interno del recinto la sogliola dello zuccherificio, riportata alla luce con la pulizia del piazzale.

https://www.google.it/maps/@43.3087496, ... 312!8i6656


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità Cecina - Saline di Volterra.
MessaggioInviato: venerdì 23 ottobre 2015, 14:54 
Non connesso

Iscritto il: martedì 17 gennaio 2006, 16:57
Messaggi: 1123
Località: Casteo
Incredibile scoperta, complimenti! :o


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità Cecina - Saline di Volterra.
MessaggioInviato: giovedì 29 ottobre 2015, 16:08 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 12:38
Messaggi: 307
Diversi anni fa, forse a cavallo del 2000, partecipai ad un treno degli etruschi Pistoia-Pisa-Livorno-Cecina-Saline e ritorno interamente effettuato dalla 640 148. Il treno fu un successo e la macchina fece tutto da sola senza rinforzi in coda e rispettando l'orario. simpatico il passaggio a tutto vapore a Livorno (...qualcuno diceva in spregio.. :D ),notevole la giratura sulla piattaforma a Cecina prima di partire per Saline. Poi il salto della macchina e il rientro a Cecina a ritroso con la 640 già pronta per affrontare la lunga tratta da Cecina a Pistoia a fumaiolo in avanti. Gran bel viaggio di cui conservo un piacevole ricordo e diverse foto ,alcune delle quali già scannerizzate tempo fa. Se le trovo e ci riesco le pubblico.
Buon pomeriggio, Marco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità Cecina - Saline di Volterra.
MessaggioInviato: sabato 31 ottobre 2015, 20:43 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 24 agosto 2007, 20:52
Messaggi: 85
Località: Livorno
Buonasera
gentilmente,volevo chiedere, ad Andrea Terzi, se la sogliola, riscoperta allo zuccherificio di Cecina, che è proprio una scoperta, direi di archeologia ferroviaria , è raggiungibile, magari per farci qualche foto.
Inoltre, come era raccordato lo zuccherificio con la stazione di Cecina ?.
Grazie e saluti.
Claudio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità Cecina - Saline di Volterra.
MessaggioInviato: sabato 31 ottobre 2015, 22:02 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 10 agosto 2015, 9:02
Messaggi: 46
Località: Perugia
andrea.terzi ha scritto:
per curiosità, se guardate con street view da via serchio, si vede chiaramente all'interno del recinto la sogliola dello zuccherificio, riportata alla luce con la pulizia del piazzale.

https://www.google.it/maps/@43.3087496, ... 312!8i6656


chiedo scusa per l'ignoranza...cos'è la sogliola?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità Cecina - Saline di Volterra.
MessaggioInviato: domenica 1 novembre 2015, 9:15 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 24 agosto 2007, 20:52
Messaggi: 85
Località: Livorno
Buongiorno
si tratta di un automotore da manovra , simile ai gruppi 206 / 207 / 208 delle FS. Costruiti dalla Badoni di Lecco. Erano chiamati Sogliole o Usci,
dato la loro forma della cabina molto stretta.
Saluti.
Claudio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità Cecina - Saline di Volterra.
MessaggioInviato: domenica 1 novembre 2015, 11:16 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 aprile 2012, 0:59
Messaggi: 1351
Località: ponsacco PI
facendo il giro del recinto, da qualche parte ci dovrebbe essere un varco. ci sono numerose foto dello stabilimento abbandonato, ma nessuna riguarda la sogliola, coperta dalla vegetazione fino alla recente pulizia del piazzale precedente la demolizione dell'edificio principale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità Cecina - Saline di Volterra.
MessaggioInviato: domenica 1 novembre 2015, 11:30 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 aprile 2012, 0:59
Messaggi: 1351
Località: ponsacco PI
per la cronaca, trattasi di badoni tipo IV N numero 4653 del 1952, motore Fiat 364 e cambio meccanico, corrispondente al gruppo 208 FS


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità Cecina - Saline di Volterra.
MessaggioInviato: mercoledì 4 novembre 2015, 13:19 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 12:38
Messaggi: 307
...per Massimo, forse lo storico cui avevi partecipato nel 1988 è quello che si vede in questo filmato, con la 740 329 che all'ingresso di Saline non ce la fa più :D
https://www.youtube.com/watch?v=aBYeXSNfZxI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Novità Cecina - Saline di Volterra.
MessaggioInviato: mercoledì 4 novembre 2015, 15:15 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 12:38
Messaggi: 307
...e queste sono le scansioni di alcune delle foto del viaggio Pistoia-Saline A/R del 12/5/2002. :D


Allegati:
1.jpg
1.jpg [ 149.49 KiB | Osservato 10859 volte ]
2.jpg
2.jpg [ 129.26 KiB | Osservato 10859 volte ]
3.jpg
3.jpg [ 165.59 KiB | Osservato 10859 volte ]
4.jpg
4.jpg [ 131.17 KiB | Osservato 10859 volte ]
5.jpg
5.jpg [ 169.48 KiB | Osservato 10859 volte ]
6.jpg
6.jpg [ 164.69 KiB | Osservato 10859 volte ]
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 88 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice