Oggi è giovedì 16 agosto 2018, 21:10

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Per chi non conosce questo plastico...
MessaggioInviato: giovedì 17 maggio 2018, 14:15 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 dicembre 2006, 19:04
Messaggi: 4085
Località: pistoia
Quest'altro lo conoscevate?
alberto

http://www.finescalerr.com/smf/index.php?topic=1983.0


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Per chi non conosce questo plastico...
MessaggioInviato: giovedì 17 maggio 2018, 15:26 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 25 novembre 2011, 19:13
Messaggi: 1048
Località: Trieste
:shock:

No. Mi sono ripreso adesso dopo aver visto il tecnigrafo...
Comunque l'aveva segnalato Barisantospirito alla prima pagina di questo filetto. Ma non importa...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Per chi non conosce questo plastico...
MessaggioInviato: giovedì 17 maggio 2018, 16:46 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 17 febbraio 2011, 16:03
Messaggi: 2711
Località: Su IperUrano
si modellismo assoluto ok, ma dov'e la ferrovia?
puo farci il presepe..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Per chi non conosce questo plastico...
MessaggioInviato: giovedì 17 maggio 2018, 21:09 
Connesso

Iscritto il: mercoledì 20 settembre 2006, 20:44
Messaggi: 3612
Località: Sorbolo (PR)
Tecnigrafo: e cosa sarebbe?
Nel modellismo è utile?
E il pantografo che roba è, e cosa serve?

...

P.S.
Appunto dov'è la ferrovia?
Mi auguro che abbiate visto in che scala è.
Perchè in quella scala scala se non fai quelle cose, è meglio che lasci perdere, e passi direttamente ai treni giocattolo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Per chi non conosce questo plastico...
MessaggioInviato: venerdì 18 maggio 2018, 8:24 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 25 novembre 2011, 19:13
Messaggi: 1048
Località: Trieste
Ah...porca vacca ma non è una dollshouse in scala z? Fortuna che ce l'hai detto. Grazie!

Qui un altro super bullo: Pempoul di Gordon Gravett.

http://www.passion-metrique.net/forums/ ... it=pempoul


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Per chi non conosce questo plastico...
MessaggioInviato: venerdì 18 maggio 2018, 9:29 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 dicembre 2006, 19:04
Messaggi: 4085
Località: pistoia
marco_58 ha scritto:
Tecnigrafo: e cosa sarebbe?
Nel modellismo è utile?
E il pantografo che roba è, e cosa serve?

...

P.S.
Appunto dov'è la ferrovia?
Mi auguro che abbiate visto in che scala è.
Perchè in quella scala scala se non fai quelle cose, è meglio che lasci perdere, e passi direttamente ai treni giocattolo.


Se guardi bene quello è un solo modulo della riproduzione esatta di un luogo esistente, che avrà più moduli.
Proprio perché è in quella scala di 1:22,5 che vedi la bravura, perché devi riprosdurre tutti i particolari. e poi non sai cos'è il tecnigrafo...basta un vocabolario.
alberto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Per chi non conosce questo plastico...
MessaggioInviato: sabato 19 maggio 2018, 10:36 
Connesso

Iscritto il: mercoledì 20 settembre 2006, 20:44
Messaggi: 3612
Località: Sorbolo (PR)
Ok, grazie delle precisazioni. :roll:
Ah, il tecnigrafo ho smesso di usarlo a fine anni '80: sono passato al CAD :wink:
Anche il pantografo non lo uso più da quei tempi, oggi faccio usare ad altri: stampanti di vario tipo, oppure frese CNC. :mrgreen:

Ilarità questa sconosciuta :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Per chi non conosce questo plastico...
MessaggioInviato: lunedì 21 maggio 2018, 1:45 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 17 febbraio 2011, 16:03
Messaggi: 2711
Località: Su IperUrano
e' un po' di tempo che i toni sul forum si sono fatti acidini....ma perche?

sinceramente per me il forum e' un posto di riposo e sollievo in cui almeno una volta al giorno cerco meraviglie e notizie modellistiche ferroviare.... non di litigio che non porta niente a nessuno.

siamo gentili tra noi e volemose bene, siamo rimasti in pochi!
per me siete tutti miei amici, anche i piu acidi.
ciao, M.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Per chi non conosce questo plastico...
MessaggioInviato: lunedì 21 maggio 2018, 8:00 
Connesso

Iscritto il: mercoledì 20 settembre 2006, 20:44
Messaggi: 3612
Località: Sorbolo (PR)
Non è questione di acidità, ma semplicemente:
1- di farsi capire quanto prima
2-di chiamare le cose con il loro nome
3- essere chiari e espliciti da subito.

Dato che stiamo usando un PC per partecipare ad un forum si impari ad usare la funzione cerca e verifichiamo se le parole che stiamo usando siano quelle corrette per esprimere quello che vogliamo. Una volta ci voleva almeno un dizionarlo, e in tanti non sapevano neanche pronunciarne il nome.
Troppo spesso l'uso di un termine improprio non indica la non conoscenza della materia, ma solo la bramosa voglia di dire a tutti costi la propria parola.
Va da se che poi è quasi inevitabile che ci scappi l'ironia.
E la cosa succede anche a blasonati accademici.**
Impariamo anche ad essere ironici con noi stessi.
Non è per pignoleria, ma quando si parla di cose tecniche è indispensabile essere precisi e contestuali, altrimenti i fraintendimenti e l'ilarità sono serviti sul vassoio d'argento.
A quattr'occhi ci sono mille modi per dire: ora mi sfugge il nome ... ma qui stiamo dialoganto a distanza.


**
Qualche mese fa un noto membro dell'Accademia della Crusca, direi noto in quegli ambienti, in una trasmissione culturale in TV del sabato a mezzogiorno ha dato questa spiegazione del treno Pendolino, cioè quei treni che noi "adetti ai lavori" sappiamo essere degli ETR 4xx e 6xx.
Il significato del nome Pendolino è stato:
per treno pendolino si intende un treno che va avanti indietro da un punto all'altro in continuazione, cioè che fa lo stesso moto di un pendolo ...

Ogni commento è puramente superfluo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Per chi non conosce questo plastico...
MessaggioInviato: lunedì 21 maggio 2018, 17:03 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 17 febbraio 2011, 16:03
Messaggi: 2711
Località: Su IperUrano
no marco_58 non mi riferivo a te.
M.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Per chi non conosce questo plastico...
MessaggioInviato: lunedì 21 maggio 2018, 22:04 
Connesso

Iscritto il: mercoledì 20 settembre 2006, 20:44
Messaggi: 3612
Località: Sorbolo (PR)
Non c'è problema, ribadire certi concetti non fa mai male.

...

Ogni tanto qualcuno ci chiede di iniziare dalla prima elementare del fermodellismo, ecco quanto sopra è una delle prime lezioni (anche della vita).


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice