Oggi è giovedì 14 novembre 2019, 0:47

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico Italiano in Austria
MessaggioInviato: lunedì 21 ottobre 2019, 7:25 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 30 dicembre 2009, 21:09
Messaggi: 457
Località: Verona
Io, prima di essere costretto a mettere degli scambi con movimento a mano :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: , farei un disegno sul piano di appoggio per stabilire dove verranno posizionati agevolmente gli scambi con i loro motori ed eventuali centraline. Poi posizionerei i travetti....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plastico Italiano in Austria
MessaggioInviato: lunedì 21 ottobre 2019, 8:31 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 14 gennaio 2010, 14:43
Messaggi: 812
Località: Tarvisio - Udine
Questo è poco ma. Sicuro... Uno schema di massima l'ho già buttato giù... Devo capire quale armamento usare... Avevo già usato i tillig e, a differenza di molti, mi ero trovato abbastanza bene nonostante la lunga opera di calibrazione dei motori sottoplancia...

Inviato dal mio ATU-L11 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE E PROGETTI: Plastico Italiano in Austria
MessaggioInviato: venerdì 8 novembre 2019, 21:27 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 14 gennaio 2010, 14:43
Messaggi: 812
Località: Tarvisio - Udine
I silenzi non significano assenza di lavoro, anzi vado avanti ma con un opera collaterale al plastico... In cantina sto approntando il laboratorietto per il modellismo, bisogna aver un posto dove preparare i vari pezzi no?

Allegato:
IMG_20191108_134531.jpg
IMG_20191108_134531.jpg [ 48.25 KiB | Osservato 266 volte ]


Inviato dal mio ATU-L11 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE E PROGETTI: Plastico Italiano in Austria
MessaggioInviato: sabato 9 novembre 2019, 14:25 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 30 dicembre 2009, 21:09
Messaggi: 457
Località: Verona
Stai allestendo la tua sala operatoria? :lol: :lol:
Prima di realizzare i tavoli vai a leggerti il post di Tankard ricominciare da zero per quanto riguarda il livello plastico....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE E PROGETTI: Plastico Italiano in Austria
MessaggioInviato: domenica 10 novembre 2019, 2:23 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 14 gennaio 2010, 14:43
Messaggi: 812
Località: Tarvisio - Udine
Leggo, leggo tutto perché c'è sempre da imparare :-)

E si sto preparando la seconda sala operatoria, quella per i modelli, ne ho anche un altra per i pezzi grossi ihihih.. Nei prossimi giorni dopo un po' di pausa /festa vi aggiorno ;-)

Inviato dal mio ATU-L11 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Tankard e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice