Oggi è domenica 20 settembre 2020, 12:05

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 233 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 12, 13, 14, 15, 16
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Bierdorf
MessaggioInviato: mercoledì 29 luglio 2020, 11:59 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 novembre 2018, 16:40
Messaggi: 810
Località: Borgosesia (VC)
Come appena scritto a riguardo di "Solis" in estate lavoro molto poco ai plastici (mare...)

Comunque qualche passo avanti l'ho fatto: fissati tutti i binari con i 16 sezionamenti e relativi cablaggi.
Alla ripresa dei lavori a Settembre la priorità sarà l'impianto elettrico e il pannello di controllo.
Solo una volta verificato il funzionamento di tutto inizierò a lavorare al paesaggio...

Buone vacanze a tutti!

:wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Bierdorf
MessaggioInviato: mercoledì 9 settembre 2020, 13:23 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 novembre 2018, 16:40
Messaggi: 810
Località: Borgosesia (VC)
I lavori sono finalmente ripresi.
Ho posato l'impianto elettrico e costruito il pannello di comando.
Impianto analogico realizzato unicamente con materiale riciclato dal mio primo plastico.
Non ho dovuto acquistare praticamente nulla: persino i cavi e i morsetti sono "vintage".
Mi mancavano solo alcuni interruttori per i sezionamenti (ce ne sono ben sedici) e dato che i comandi Fleischmann non sono più in vendita ho provveduto con degli interruttori a leva (sono quelli con la leva ricoperta in gomma rossa, quelli neri li avevo già).
Ancora una volta non posso che lodare la longevità del materiale Fleischmann: si tratta di acquisti fatti nel lontano 1990/91 ma tutto è ancora in perfetto stato.
Ho dovuto solo rifare un paio di saldature ad un comando per deviatoi (ma devo averlo danneggiato io in fase di smontaggio).
Per il resto tutto ha funzionato immediatamente...
Vi allego una foto del pannello di comando e una seconda immagine con la "ragnatela" dei cavi.
:wink:


Allegati:
impianto elettrico-2.jpg
impianto elettrico-2.jpg [ 243.49 KiB | Osservato 630 volte ]
impianto elettrico-1.jpg
impianto elettrico-1.jpg [ 275.81 KiB | Osservato 630 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Bierdorf
MessaggioInviato: mercoledì 16 settembre 2020, 13:30 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 novembre 2018, 16:40
Messaggi: 810
Località: Borgosesia (VC)
Buongiorno a tutti!
:wink:

Un veloce aggiornamento: completato l'impianto elettrico con i semafori e relativi cablaggi, sono passato alla sistemazione definitiva dei binari a vista.
La massicciata incorporata nei Fleischmann Profi-gleis è veramente molto stretta e quindi ho deciso di allargarla di 5 mm su entrambi i lati posando e incollando della massicciata sfusa.

Prima di questa fase ho pertanto iniziato riprodurre la terra battuta tra un binario e l'altro (o comunque a fianco dei binari) in modo che la massicciata risulti alla fine posata sopra alla terra battuta.
Nelle foto la terra battuta deve ancora finire di asciugare e ne va aspirata la quantità in eccesso.

Tra binario e terra battuta si vede ancora la parte della tavola di legno (verniciata in marrone) che verrà ricoperta dalla massicciata...


Allegati:
avanzamento lavori 16 settembre 2020-1.jpg
avanzamento lavori 16 settembre 2020-1.jpg [ 237.29 KiB | Osservato 343 volte ]
avanzamento lavori 16 settembre 2020-2.jpg
avanzamento lavori 16 settembre 2020-2.jpg [ 261.11 KiB | Osservato 343 volte ]
avanzamento lavori 16 settembre 2020-3.jpg
avanzamento lavori 16 settembre 2020-3.jpg [ 272.34 KiB | Osservato 343 volte ]


Ultima modifica di Luca-62 il mercoledì 16 settembre 2020, 15:14, modificato 3 volte in totale.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Bierdorf
MessaggioInviato: mercoledì 16 settembre 2020, 13:36 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 novembre 2018, 16:40
Messaggi: 810
Località: Borgosesia (VC)
...Prima di posare la massicciata ho anche bisogno di fissare i marciapiedi della stazione.
Vi mostro le prime fasi della lavorazione (lastra di forex da 5mm).
Per il FV la lastra di forex in lavorazione sostituirà la base originaria del kit Vollmer (si intravvede nella foto n°1 appena sopra).
In questo modo ho la totale libertà di adattare le misure alle mie esigenze...
:wink:


Allegati:
avanzamento lavori 16 settembre 2020-4.jpg
avanzamento lavori 16 settembre 2020-4.jpg [ 233.54 KiB | Osservato 340 volte ]
avanzamento lavori 16 settembre 2020-5.jpg
avanzamento lavori 16 settembre 2020-5.jpg [ 237.52 KiB | Osservato 340 volte ]
avanzamento lavori 16 settembre 2020-6.jpg
avanzamento lavori 16 settembre 2020-6.jpg [ 269 KiB | Osservato 340 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Bierdorf
MessaggioInviato: mercoledì 16 settembre 2020, 16:01 
Non connesso

Iscritto il: domenica 4 marzo 2018, 23:42
Messaggi: 315
Località: Granducato di Toscana
Lavoro estremamente pulito e convincente come proporzioni e colori.
Semmai ti consiglierei di lasciare lo spazio per i finti motori degli scambi o relativi macachi, si possono anche aggiungere in un secondo momento "scavando" nella massicciata, ma metterli prima è sicuramente più facile.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Bierdorf
MessaggioInviato: giovedì 17 settembre 2020, 6:54 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 novembre 2018, 16:40
Messaggi: 810
Località: Borgosesia (VC)
Rodano89 ha scritto:
Lavoro estremamente pulito e convincente come proporzioni e colori.
Semmai ti consiglierei di lasciare lo spazio per i finti motori degli scambi o relativi macachi, si possono anche aggiungere in un secondo momento "scavando" nella massicciata, ma metterli prima è sicuramente più facile.
Ciao, ti ringrazio per l'apprezzamento!
Sinceramente non pensavo proprio di installare i finti motori, visto lo spirito "easy" di questo plastico.
Però mi hai fatto venire voglia di approfondire il tema.
In rete ho trovato molti diversi modelli di motori nella rete DB.
Ce ne sono parecchie di un modello che non dovrebbe essere troppo complicato riprodurre: ci proverò...


Allegati:
weichenantrieb-am-frankfurt.jpg
weichenantrieb-am-frankfurt.jpg [ 167.96 KiB | Osservato 231 volte ]
motore deviatoio DB.jpg
motore deviatoio DB.jpg [ 113.47 KiB | Osservato 231 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Bierdorf
MessaggioInviato: giovedì 17 settembre 2020, 11:25 
Non connesso

Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 9:02
Messaggi: 2549
Località: Torino
Ciao Luca, bel plastico complimeti! Anch'io in passato realizzai un plastico con l'armamento Profi...tranne il codice 100 che oggi lo trovo un po troppo abbondante devo ammettere che il Profi è veramente robusto e super affidabile e, secondo me, la riproduzione del ballast è la migliore tra tutti i sistemi di binari con massicciata.
Una cosa però che trovavo un pò debole era la levetta di collegamento tra scambio e motore...a volte, per colpa di qualche sassolino "fuggiasco", quando il motore dava il colpo di azionamento, se il sassolino si metteva di traverso finiva per forzare la levetta e una delle semi C si spezzava con relativa incazzatura. All'epoca (circa 30 anni fa) me le ricostruivo con le tessere del telefono e tanta pazienza...oggi con le stampati 3D è diventato tutto molto più semplice.
Per una persona le ho disegnate mettendo qualche rinforzo e ne ho stampate una decina...se te ne servisse qualcuna di scorta, fammi un fischio... :wink:

Immagine

Immagine

Ciao
Despx


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Bierdorf
MessaggioInviato: giovedì 17 settembre 2020, 11:55 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 novembre 2018, 16:40
Messaggi: 810
Località: Borgosesia (VC)
despx ha scritto:
Ciao Luca, bel plastico complimenti!...
Ciao.
Ti ringrazio ma...
...non esageriamo: è un plastico che verrà realizzato esclusivamente con materiale di recupero e per il quale non voglio "impazzire" nella ricerca dell'iper-realismo.
Un pò un tuffo nel passato del fermodellismo!

despx ha scritto:
...Anch'io in passato realizzai un plastico con l'armamento Profi.. devo ammettere che il Profi è veramente robusto e super affidabile e, secondo me, la riproduzione del ballast è la migliore tra tutti i sistemi di binari con massicciata. Una cosa però che trovavo un pò debole era la levetta di collegamento tra scambio e motore...
Hai ragione, quella levetta è un pò fragile.
Su diciassette motori impiegati ce n'era una danneggiata: credo che in fase di smontaggio del vecchio plastico io abbia un pò forzato dato che facevo fatica a raggiungere il motore del deviatoio con la mano :oops: :oops: ).
Comunque l'ho sostituita con una prelevata dai deviatoi in curva che (su suggerimento di Bomby) non sono stati utilizzati nel nuovo plastico.
In ogni caso mi appunto la tua disponibilità, per la quale ti ringrazio molto, se dovessi avere problemi in futuro...
:wink:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 233 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 12, 13, 14, 15, 16

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 25 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice