Duegieditrice.it
http://forum.duegieditrice.it/

DIORAMA: FONDERIE ILVA FOLLONICA
http://forum.duegieditrice.it/viewtopic.php?f=7&t=70804
Pagina 2 di 18

Autore:  massimobertocci [ domenica 18 agosto 2013, 22:36 ]
Oggetto del messaggio:  Fonderia n1

L'imponente edificio che si affaccia sulla Via Massetana inizialmente utilizzato come magazzino fu, nel 1918, trasformato in fonderia, la numero 1...

Primo assemblaggio:
Allegato:
Fonderia n 1 lato Via Roma.JPG
Fonderia n 1 lato Via Roma.JPG [ 146.88 KiB | Osservato 4161 volte ]

Allegato:
Fonderia 1.JPG
Fonderia 1.JPG [ 133.26 KiB | Osservato 4161 volte ]

Allegato:
Interno fonderia 1.JPG
Interno fonderia 1.JPG [ 107.92 KiB | Osservato 4161 volte ]


Maggiori informazioni: http://www.magmafollonica.it/villaggio.php?id=16

Autore:  despx [ martedì 20 agosto 2013, 17:11 ]
Oggetto del messaggio:  Re: FONDERIE ILVA FOLLONICA

OT:
2030 visite a questo topic e tre soli messaggi dai visitatori... quando poi ci sono dei topic sempre in questa sezione del forum che per ogni minimo aggiornamento dei lavori piovono decine di ovazioni...bha....mistero...spero solo che sia causa del periodo agostino....


Oggi sono tornato dalle ferie e visitando questo topic sono rimasto a bocca aperta per la qualità e la precisione dei lavori che sta realizzando Massimo! :shock: :shock: :shock: Se poi questa qualità si considera che è in scala N....bhe mi alzo in piedi e applaudo per 10 minuti di fila!
So che da regolamento non si devono scrivere interventi "complimentisti" tuttavia in questo caso, visto i numerosi How-To che già scrive lui, mi sento solo di fare tantissimi complimenti a Massimo e spronarlo a continuare, dopotutto chi pubblica sui forum i propri lavori....va in cerca di apprezzamenti, critiche e anche di semplici complimenti per il lavoro svolto.

Bravo Massimo...continua così!!!!!

Ciao
Despx

Autore:  Dario Durandi [ martedì 20 agosto 2013, 20:17 ]
Oggetto del messaggio:  Re: FONDERIE ILVA FOLLONICA

[OT] Veramente anche 3 sono troppi.
Il regolamento vieterebbe ogni commento...

Poi se vuoi possiamo discutere sul perchè ma non in questa sede...

P.S. Ovviamente il lavoro è meritorio e non è assolutamente mia intenzione criticarlo o metterlo in discussione. [fine OT]

Autore:  gianca [ martedì 20 agosto 2013, 20:26 ]
Oggetto del messaggio:  Re: FONDERIE ILVA FOLLONICA

Forse perchè qualcuno (come il sottoscritto) i complimenti glieli ha fatti in mp.. :)))

Autore:  Emilio T. [ martedì 20 agosto 2013, 20:50 ]
Oggetto del messaggio:  Re: FONDERIE ILVA FOLLONICA

despx ha scritto:
OT:
2030 visite a questo topic e tre soli messaggi dai visitatori... quando poi ci sono dei topic sempre in questa sezione del forum che per ogni minimo aggiornamento dei lavori piovono decine di ovazioni...bha....mistero...spero solo che sia causa del periodo agostino....


Non credo sia il periodo agostino e non credo sia nemmeno sia un mistero....

Ciance a parte, complimenti al lavoro di Massimo! Mi piace molto questo progetto, è ambizioso si, è una bella sfida, sopratutto perché mette al centro del programma il paesaggio o meglio un tessuto industriale dove i binari sono solo una porzione quasi marginale. Considerando la scala, considerando la realizzazione di dettagli che probabilmente una volta completati i fabbricati spariranno per sempre all'occhio dell'osservatore non possiamo non dire che ci troviamo di fronte ad una opera d'arte. Sicuramente Massimo troverai grande soddisfazione nel realizzare ogni singolo fabbricato, un giorno ricorderai con estrema soddisfazione la storia di ognuno di loro ripercorrendo le fasi lavorative che ne hanno impegnato il tuo tempo di qualità! Seguirò con molto interesse lo sviluppo.

Autore:  massimobertocci [ martedì 20 agosto 2013, 21:45 ]
Oggetto del messaggio:  Re: FONDERIE ILVA FOLLONICA

Vi ringrazio a tutti e sono molto contento che ci siano persone che seguono questo mio lavoro:

In effetti è una bella sfida, ma sono già a buon punto. Ho già diversi edifici iniziati e giorno per giorno posterò foto con avanzamento dei lavori.

Emilio mi ha fatto notare che mi sono dimenticato di fare una precisazione: In alcuni fabbricati come la fonderia 1 farò il tetto amovibile, per vedere l'interno che sarà arredato. E' per questo che ho realizzato particolari come le cabriate del tetto
Altri edifici che non posso fare smontabili, perchè ad esempio su piu livelli, saranno dotati di illuminazione per "scrutare" l'interno dai finestroni.
In altri ancora, non meno importanti (come ad esempio gli alloggi) che non venivano direttamente usati a fini produttivi aziendali, invece non riprodurrò gli interni.

Massimo

Autore:  massimobertocci [ domenica 25 agosto 2013, 17:05 ]
Oggetto del messaggio:  Re: FONDERIE ILVA FOLLONICA

Ecco un paio di foto (fatte molto male) che vi illustrano quello che stà venendo fuori:
Allegato:
Punto dei lavori 25082013 lato mare.JPG
Punto dei lavori 25082013 lato mare.JPG [ 148.92 KiB | Osservato 3945 volte ]

Allegato:
Punto dei lavori 25082013.JPG
Punto dei lavori 25082013.JPG [ 160.12 KiB | Osservato 3945 volte ]

Autore:  massimobertocci [ domenica 1 settembre 2013, 18:56 ]
Oggetto del messaggio:  Re: FONDERIE ILVA FOLLONICA

Avanzamento lavori sul magazzino terre e fonderia n° 1:
Allegato:
Magazzino terre.JPG
Magazzino terre.JPG [ 146.27 KiB | Osservato 3810 volte ]

Allegato:
n 1 3.JPG
n 1 3.JPG [ 136.57 KiB | Osservato 3810 volte ]

Allegato:
n 1 2.JPG
n 1 2.JPG [ 138.87 KiB | Osservato 3810 volte ]

Allegato:
n 1 1.JPG
n 1 1.JPG [ 145.89 KiB | Osservato 3810 volte ]

Autore:  massimobertocci [ domenica 1 settembre 2013, 20:37 ]
Oggetto del messaggio:  Re: FONDERIE ILVA FOLLONICA

Lo stabilimento aveva annesso anche un ospedaletto, sito accanto alla fonderia n°1. Tra questi due edifici c'erano un altro paio di alloggi:
Allegato:
Ospedaletto.JPG
Ospedaletto.JPG [ 132.8 KiB | Osservato 3783 volte ]

Allegato:
Ospedaletto retro.JPG
Ospedaletto retro.JPG [ 129.94 KiB | Osservato 3783 volte ]

Allegato:
Alloggi 29.JPG
Alloggi 29.JPG [ 128.49 KiB | Osservato 3783 volte ]

Allegato:
Alloggi 29 retro.JPG
Alloggi 29 retro.JPG [ 123.27 KiB | Osservato 3783 volte ]


Maggiori dettagli quà: http://www.magmafollonica.it/villaggio.php?id=15

Autore:  massimobertocci [ domenica 1 settembre 2013, 21:17 ]
Oggetto del messaggio:  Magazzino approvvigionamenti

Accanto alla fonderia n°1 c'era il magazzino approvvigionamenti, edificio che è stato nel tempo abbattuto e perciò possiamo vederlo solo in foto:
Allegato:
panorama fonderia 1.jpg
panorama fonderia 1.jpg [ 146.15 KiB | Osservato 3772 volte ]


E nel mio plastico:
Allegato:
Magazzino approvvigionamenti.JPG
Magazzino approvvigionamenti.JPG [ 134.36 KiB | Osservato 3772 volte ]

Allegato:
Magazzino approvvigionamenti vr.JPG
Magazzino approvvigionamenti vr.JPG [ 117.98 KiB | Osservato 3772 volte ]

Allegato:
Magazzino approvvigionamenti sotto.JPG
Magazzino approvvigionamenti sotto.JPG [ 136.83 KiB | Osservato 3772 volte ]

Autore:  massimobertocci [ domenica 1 settembre 2013, 21:50 ]
Oggetto del messaggio:  Officina Cilindri

Passando ad un'altra zona, ecco pronta anche l'officina cilindri (officina sbavatori).
Sita a confine con il parco della rimenbranza oggi ospita le scuole medie:

Allegato:
Officina cilindri.JPG
Officina cilindri.JPG [ 145.16 KiB | Osservato 3760 volte ]

Allegato:
retro officina cilindri.JPG
retro officina cilindri.JPG [ 130.08 KiB | Osservato 3760 volte ]


Maggiori informazioni quì: http://www.magmafollonica.it/villaggio.php?id=25

Autore:  massimobertocci [ domenica 1 settembre 2013, 22:23 ]
Oggetto del messaggio:  Re: FONDERIE ILVA FOLLONICA

E per finire le serata ecco altri due edifici appena iniziati: La grande officina, oggi sede della biblioteca di Follonica e il forno San Ferdinando, oggi sede del museo Magma...

Allegato:
officina (biblioteca).JPG
officina (biblioteca).JPG [ 126.64 KiB | Osservato 3754 volte ]

Allegato:
Forno san ferdinando.JPG
Forno san ferdinando.JPG [ 133.68 KiB | Osservato 3754 volte ]


Gran parte degli edifici di questo stabilimento, hanno avuto negli anni diversi usi. Io le nomino con quello della mia ambientazione, cioè anni 40/50, ma salvo rari casi erano nati per altri usi. Ad esempio la grande officina prima era la sede del forno quadro e sopra c'erano i camerotti per i lavoratori; la fonderia n°1 era nata come magazzino ecc

Un discorso a parte dovrò fare appena posso per il forno San Ferdinando, che si può dire sia tra gli edifici piu antichi e importanti di Follonica, non a caso scelto come sede del museo...

Autore:  massimobertocci [ mercoledì 4 settembre 2013, 8:51 ]
Oggetto del messaggio:  FORNO SAN FERDINANDO

Due parole per presentare il Forno San Ferdinando:

Possiamo dire che sia l’edificio più antico di Follonica e naturalmente dello stabilimento. Alla fine del ‘400 era un mulino e nel 1546 vi fu abbinata una ferriera: ambedue azionati dalle acque provenienti dalle colline di Massa Marittima e raccolte in un grande bottaccio. A inizio ‘800, spostato l’impianto molitorio a 2 macine e smantellata la ferriera vecchia, viene qui impiantato un nuovo forno fusorio.

Questo per spiegare la sua forma strana, frutto degli ampliamenti e delle modifiche che ha avuto nel corso degli anni.

Per capire gli sviluppi allego quattro immagini:

1618
Allegato:
storia1618.jpg
storia1618.jpg [ 14.99 KiB | Osservato 3674 volte ]

1827
Allegato:
storia 18272.jpg
storia 18272.jpg [ 13.31 KiB | Osservato 3674 volte ]

1920 (circa)
Allegato:
53_foto.jpg
53_foto.jpg [ 153.92 KiB | Osservato 3674 volte ]

2013
Allegato:
forno-san-ferdinando.jpg
forno-san-ferdinando.jpg [ 51.24 KiB | Osservato 3674 volte ]

Autore:  massimobertocci [ sabato 7 settembre 2013, 19:24 ]
Oggetto del messaggio:  Forno San Ferdinando

Ecco a Voi, dopo la presentazione dei giorni scorsi, il Forno San Ferdinando:
Allegato:
Forno San Ferdinando  ag1.JPG
Forno San Ferdinando ag1.JPG [ 136.9 KiB | Osservato 3581 volte ]

Allegato:
Forno San Ferdinando ag2.JPG
Forno San Ferdinando ag2.JPG [ 137.78 KiB | Osservato 3581 volte ]

Allegato:
Forno San Ferdinando ag3.JPG
Forno San Ferdinando ag3.JPG [ 124.87 KiB | Osservato 3581 volte ]


Naturalmente tutti gli edifici che avete avete visto fin'ora, sono da completare con infissi, pluviali ed accessori..

:D
Pazienza.... Pazienza..... Tra poco arrivano anche le ferrovie!

Autore:  gianca [ sabato 7 settembre 2013, 19:39 ]
Oggetto del messaggio:  Re: DIORAMA: FONDERIE ILVA FOLLONICA

ottimo lavoro, complimenti, sono ansioso di vedere il lavoro finito con tutti gli "accessori" e, conoscendo il museo per motivi di lavoro devo riconoscere che hai fatto uno splendido lavoro soprattutto considerando la scala con cui lo hai realizzato, a mio avviso decisamente più "difficile" dell'H0.
Giancarlo

Pagina 2 di 18 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicol (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice