Oggi è mercoledì 3 giugno 2020, 19:10

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 766 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 37, 38, 39, 40, 41, 42, 43 ... 52  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: SOLIS
MessaggioInviato: martedì 17 marzo 2020, 19:17 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 novembre 2018, 16:40
Messaggi: 724
Località: Borgosesia (VC)
Purtroppo l'"affaire" semafori ha ovviamente rallentato la posa della linea aerea.
Oggi era in programma il binario 1 ma i lavori sono stati bruscamente interrotti.
Aggiungo un paio scatti così potrete confrontare il filo prima della verniciatura con quello già verniciato (si riesce a vederlo solo dove c'è il cielo come sfondo... :mrgreen: :mrgreen: )


Allegati:
avanzamento lavori 1.jpg
avanzamento lavori 1.jpg [ 284.44 KiB | Osservato 794 volte ]
avanzamento lavori 2.jpg
avanzamento lavori 2.jpg [ 267.56 KiB | Osservato 794 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: SOLIS
MessaggioInviato: martedì 17 marzo 2020, 19:21 
Non connesso

Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 21:37
Messaggi: 1535
Località: Faenza
Bravo e coraggioso !
A volte abbiamo la tentazione di dire : "sì, ma lo lascio così. Per non rischiare di rovinare qualcosa. Perché il lavoro lo ho già fatto. Perché…".

D' altra parte, un' opera molto ben fatta, non viene mai di primo getto.


Stefano Minghetti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: SOLIS
MessaggioInviato: martedì 17 marzo 2020, 19:28 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 novembre 2018, 16:40
Messaggi: 724
Località: Borgosesia (VC)
ste.klausen21 ha scritto:
Bravo e coraggioso !
A volte abbiamo la tentazione di dire : "sì, ma lo lascio così. Per non rischiare di rovinare qualcosa. Perché il lavoro lo ho già fatto. Perché…".

D' altra parte, un' opera molto ben fatta, non viene mai di primo getto.


Stefano Minghetti
Ti ringrazio!
Ho bagnato con un pò di alcool la base dei semafori e dopo qualche minuto sono riuscito a staccarli senza danni.
Poi mi sono detto: cerchiamo di migliorare il risultato finale e quindi li ho verniciati (prima li avevo solo leggermente velati per togliere l'eccesso di lucentezza) e ho aggiunto il piccolo cartello come nella realtà...

P.S.
Chissà perché i semafori sono numerati B1/B2 (lato galleria) e C1/C2 lato Tiefencastel :?:
Forse avevano terminato i cartelli con la lettera A :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: SOLIS
MessaggioInviato: martedì 17 marzo 2020, 19:31 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 22 settembre 2011, 18:26
Messaggi: 373
Sto "litigando" per le spese di spedizione per un lotto abbastanza consistente sulla baya. Dovrei farcela... :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: SOLIS
MessaggioInviato: mercoledì 18 marzo 2020, 8:54 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 30 dicembre 2009, 21:09
Messaggi: 654
Località: Verona
Nella tua foto della mia adorata Susch dal tracciato stravolto in fondo al nuovo tronchino c'è una "cosina" rossa :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Riguardo ai tuoi bei semafori :D :D :D credo che prima erano posizionati in maniera corretta. Dalle foto si vede chiaramente che quelli a 3 luci comandano il binario lato marciapiede-stazione mentre quelli a 2 il binario transito-incrocio lato muro che, non a caso, è completamente dritto. Infatti tra i due binari non c'è marciapiede per evitare che i passeggeri scendano dal lato sbagliato dove a qualche metro sfrecciano i convogli da incrocio.
Quindi io posizionerei i semafori come da foto e leverei il marciapiede tra i binari e i personaggi solo lato stazione. Sai Luca la realtà è la realtà :lol: :lol: :lol: :lol: e così approfitterei per chiudere i buchi dei semafori e marciapiede con della nuova "terra" della Asoa....... :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: SOLIS
MessaggioInviato: mercoledì 18 marzo 2020, 9:32 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 novembre 2018, 16:40
Messaggi: 724
Località: Borgosesia (VC)
paolone ha scritto:
Nella tua foto della mia adorata Susch dal tracciato stravolto in fondo al nuovo tronchino c'è una "cosina" rossa :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Ciao Paolo.
In effetti guardando meglio il respingente a Solis (nel Gennaio 2020) è verde ma si intravvede il vecchio colore (rosso).
Quindi per gli anni '80 posso tornare al rosso magari un pò arrugginito...


Allegati:
Sopralluogo Solis 11 Gennaio 2020 - respingente.jpg
Sopralluogo Solis 11 Gennaio 2020 - respingente.jpg [ 265.52 KiB | Osservato 730 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: SOLIS
MessaggioInviato: mercoledì 18 marzo 2020, 9:48 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 novembre 2018, 16:40
Messaggi: 724
Località: Borgosesia (VC)
paolone ha scritto:
Riguardo ai tuoi bei semafori :D :D :D credo che prima erano posizionati in maniera corretta. Dalle foto si vede chiaramente che quelli a 3 luci comandano il binario lato marciapiede-stazione mentre quelli a 2 il binario transito-incrocio lato muro che, non a caso, è completamente dritto. Infatti tra i due binari non c'è marciapiede per evitare che i passeggeri scendano dal lato sbagliato dove a qualche metro sfrecciano i convogli da incrocio.
Quindi io posizionerei i semafori come da foto e leverei il marciapiede tra i binari e i personaggi solo lato stazione...
Era la logica che mi aveva guidato nella posa originaria (anche se il riferimento era ancora Surava...).

Ci sono però quattro circostanze che mi fanno propendere per la nuova disposizione suggerita da Stefano:
1) nella mia Solis (al contrario di quella reale) non ci sono dubbi che il binario di corretto tracciato sia il numero 1 (il più vicino alla stazione): il binario 2 è collegato a entrambe le estremità con il ramo deviato dello scambio.
2) nella mia Solis c'è il marciapiede per attendere il treno tra i due binari (a imitazione di Surava dove il marciapiede esiste davvero...). Non ho proprio intenzione di rimuoverlo e, come ben sai, ci sono anche alcuni passeggeri in attesa... :mrgreen:
3) sono appena stati assunti un nuovo capostazione e il suo vice (Preiser... :mrgreen: :mrgreen: ) che hanno proprio il compito di vigilare che in caso di incrocio di treni non si verifichino situazioni pericolose.
Li posizionerò una volta finita la linea aerea...
Nella realtà escludo che una stazioncina minore come Solis avesse tanto personale, ma nella Solis di fantasia... :mrgreen:

ma soprattutto...
4) li ho già rimontati e incollati così e ho pure fatto i collegamenti elettrici :!: :!: :!:

Entrambe le soluzioni hanno qualche controindicazione... :wink:

P.S.
hai visto che alla fine li ho verniciati come suggerivi tu?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: SOLIS
MessaggioInviato: mercoledì 18 marzo 2020, 14:03 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 30 dicembre 2009, 21:09
Messaggi: 654
Località: Verona
Cita:
Luca-62 ha scritto:
hai visto che alla fine li ho verniciati come suggerivi tu?
ahhh Luca ...tu sa come far felice un'uomo.... :lol: :lol: :lol: :lol:
..vabbè.. diciamo però che quel marciapiede così rosso mi lascia un po' perplesso perchè sarebbe grigio al centro e ruggine alle estremità sulla verticale del bordo dei rotabili in sosta da dove scende l'acqua con la ruggine.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: SOLIS
MessaggioInviato: giovedì 19 marzo 2020, 12:36 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 30 dicembre 2009, 21:09
Messaggi: 654
Località: Verona
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: https://www.koemo.de/koemo-rostroller.html https://www.koemo.de/koemo-rostroller.html
Io leverei il manico e applicherei il gruppo rotellina in H0 all'estremità di un tubicino da 20-25 cm che lavorerà in orizzontale tra la rotaia e la catenaria senza dover infilarci una mano. Si comporta come un normale rollo da muri. Stessa cosa per la punta di un pennellino per quei punti non raggiungili dalla rotellina (base dei pali, muri ecc) però applicato in verticale sul tubicino....
Naturalmente la miscela trasparente opaco-grigio cenerino andrà prima testata a parte come per i sentieri in terra ..... :) :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: SOLIS
MessaggioInviato: venerdì 20 marzo 2020, 19:25 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 novembre 2018, 16:40
Messaggi: 724
Località: Borgosesia (VC)
Buonasera a tutti.
Ho finalmente terminato la posa della catenaria lato stazione.
Lavoro lungo e, in alcuni frangenti, complicato (almeno per il mio standard).
La fase più critica è l'incollaggio dei pendini e il successivo taglio delle parti in eccesso.
Rispetto al binario morto, dove i pendini avevano un minuscolo gancio in alto e quindi li appendevo al cavo prima di incollarli, per gli altri due binari ho preferito incollare un filo di rame dritto.
Questo ha reso la fase di incollaggio più difficile ma il risultato finale è migliore senza un "grumo" eccessivo nel punto di incollaggio superiore del pendino.
Comunque io sono soddisfatto.
Ci sono alcune imperfezioni ma tutto sommato la resa finale mi sembra abbastanza realistica.
Allego un bel pò di foto.
Alcune sono prese con il cellulare (più profondità di campo ma evidenti distorsioni degli oggetti più vicini), altre con la fotocamera che ha ovviamente profondità di campo più ristretta ma un'obiettivo di qualità superiore...


Allegati:
Avanzamento lavori 20-3-2020-1.jpg
Avanzamento lavori 20-3-2020-1.jpg [ 264.74 KiB | Osservato 449 volte ]
Avanzamento lavori 20-3-2020-2.jpg
Avanzamento lavori 20-3-2020-2.jpg [ 271.29 KiB | Osservato 449 volte ]
Avanzamento lavori 20-3-2020-3.jpg
Avanzamento lavori 20-3-2020-3.jpg [ 246.38 KiB | Osservato 449 volte ]
Avanzamento lavori 20-3-2020-4.jpg
Avanzamento lavori 20-3-2020-4.jpg [ 241.87 KiB | Osservato 449 volte ]
Avanzamento lavori 20-3-2020-5.jpg
Avanzamento lavori 20-3-2020-5.jpg [ 274.09 KiB | Osservato 449 volte ]
Avanzamento lavori 20-3-2020-6.jpg
Avanzamento lavori 20-3-2020-6.jpg [ 234.57 KiB | Osservato 449 volte ]
Avanzamento lavori 20-3-2020-7.jpg
Avanzamento lavori 20-3-2020-7.jpg [ 240.63 KiB | Osservato 449 volte ]
Avanzamento lavori 20-3-2020-8.jpg
Avanzamento lavori 20-3-2020-8.jpg [ 239.38 KiB | Osservato 449 volte ]


Ultima modifica di Luca-62 il venerdì 20 marzo 2020, 19:42, modificato 1 volta in totale.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: SOLIS
MessaggioInviato: venerdì 20 marzo 2020, 19:28 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 novembre 2018, 16:40
Messaggi: 724
Località: Borgosesia (VC)
...altre foto.
Ho aggiunto ancora qualche personaggio Preiser alla scena.


Allegati:
Avanzamento lavori 20-3-2020-9.jpg
Avanzamento lavori 20-3-2020-9.jpg [ 243.78 KiB | Osservato 449 volte ]
Avanzamento lavori 20-3-2020-10.jpg
Avanzamento lavori 20-3-2020-10.jpg [ 229.62 KiB | Osservato 449 volte ]
Avanzamento lavori 20-3-2020-11.jpg
Avanzamento lavori 20-3-2020-11.jpg [ 229.39 KiB | Osservato 449 volte ]
Avanzamento lavori 20-3-2020-12.jpg
Avanzamento lavori 20-3-2020-12.jpg [ 265.02 KiB | Osservato 449 volte ]
Avanzamento lavori 20-3-2020-13.jpg
Avanzamento lavori 20-3-2020-13.jpg [ 233.76 KiB | Osservato 449 volte ]
Avanzamento lavori 20-3-2020-14.jpg
Avanzamento lavori 20-3-2020-14.jpg [ 230.63 KiB | Osservato 449 volte ]
Avanzamento lavori 20-3-2020-15.jpg
Avanzamento lavori 20-3-2020-15.jpg [ 237.63 KiB | Osservato 449 volte ]
Avanzamento lavori 20-3-2020-16.jpg
Avanzamento lavori 20-3-2020-16.jpg [ 275.34 KiB | Osservato 449 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: SOLIS
MessaggioInviato: venerdì 20 marzo 2020, 19:33 
Non connesso

Iscritto il: domenica 4 marzo 2018, 23:42
Messaggi: 288
Località: Granducato di Toscana
A me pare fichissimo, altroché. Ma quanto veloce vai?! Capisco la momentanea mancanza di lavoro o la necessità di rimanere in casa ma cavolo, complimenti! :shock:
Mi piace molto, non vedo difetti evidenti. E mi piace anche la sporcatura soft di pali e basi di cemento. Ma le locomotive possono viaggiare con il panto su davvero?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: SOLIS
MessaggioInviato: venerdì 20 marzo 2020, 19:33 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 novembre 2018, 16:40
Messaggi: 724
Località: Borgosesia (VC)
paolone ha scritto:
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: https://www.koemo.de/koemo-rostroller.html https://www.koemo.de/koemo-rostroller.html
Io leverei il manico e applicherei il gruppo rotellina in H0 all'estremità di un tubicino da 20-25 cm che lavorerà in orizzontale tra la rotaia e la catenaria senza dover infilarci una mano. Si comporta come un normale rollo da muri. Stessa cosa per la punta di un pennellino per quei punti non raggiungili dalla rotellina (base dei pali, muri ecc) però applicato in verticale sul tubicino....
Naturalmente la miscela trasparente opaco-grigio cenerino andrà prima testata a parte come per i sentieri in terra ..... :) :)
Ciao Paolo. So di darti l'ennesima delusione :oops: :oops: :oops: ma dopo attenta riflessione ho deciso di non modificare il colore del marciapiede. Con la catenaria posata è (difficilmente) raggiungibile il marciapiede tra i due binari ma davvero irraggiungibile quello davanti e a fianco della stazione.
Inoltre non è l'unico elemento del plastico con quella tonalità. Ad esempio le pietre a lato delle rotaie in entrambi i ponti...
Non so se ti consola il nuovo colore del respingente :mrgreen: :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: SOLIS
MessaggioInviato: venerdì 20 marzo 2020, 19:40 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 novembre 2018, 16:40
Messaggi: 724
Località: Borgosesia (VC)
Rodano89 ha scritto:
A me pare fichissimo, altroché...Mi piace molto, non vedo difetti evidenti. E mi piace anche la sporcatura soft di pali e basi di cemento.
Grazie!

Rodano89 ha scritto:
Ma quanto veloce vai?!
Questa settimana sto dedicando almeno otto ore al giorno al plastico 8)
Oggi ho anche posato tutti i pali sul resto del plastico.
Li però la catenaria la poserò solo dopo aver terminato la vegetazione che desidero inserire dietro ai binari...

Rodano89 ha scritto:
Ma le locomotive possono viaggiare con il panto su davvero?
Assolutamente no. Il cavo è elastico e si alzerebbe. Se osservi la foto vedrai che il pantografo è proprio in corrispondenza di un palo (quelli si che resisterebbero, la mensola è in acciaio). Inoltre non c'è nulla dentro le gallerie...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: SOLIS
MessaggioInviato: venerdì 20 marzo 2020, 21:32 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 12:40
Messaggi: 2255
Località: Bracciano (Roma)
Grande lavoro! La linea aerea SMB wire è sempre fichissima. Ora devi fare in modo che i pantografi viaggino alzati ma solo sfiorando la fune di contatto. Con un filo annodato alla base ed al castello dello strisciante, regolando con attenzione la lunghezza. Risultato strepitoso!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 766 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 37, 38, 39, 40, 41, 42, 43 ... 52  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 15 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice