Oggi è lunedì 17 giugno 2019, 22:44

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 10 luglio 2007, 14:29 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:59
Messaggi: 1914
Località: Milano
Umberto ha scritto:
In Cina esistono varie fabbrichette che producono autonomamente modelli. Si va un po'da uno e un po'dall'altro.


Motivo epr cui certi modelli Dea (X1/9, A112 Abarth, Alfetta '72, 850 spider) ed edison giocattoli sono molto simili ai Minichamps...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 11 luglio 2007, 10:01 
Non connesso

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2006, 20:05
Messaggi: 2699
Località: Genova e Milano
Umberto ha scritto:
Sì, le versioni 2004 e 2005 erano del tutto uguali.

No. L'evoluzione della Xsara, però, veniva omologata a stagione già iniziata: le vetture schierate al 'Monte', perciò, presentavano le stesse specifiche della seconda parte dell'anno precedente.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 11 luglio 2007, 12:54 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 25985
Località: Ai confini della realtà
Versione Monte 2004 e Monte 2005.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 11 luglio 2007, 17:35 
Non connesso

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2006, 20:05
Messaggi: 2699
Località: Genova e Milano
Le Xsara in evoluzione 2003 e 2004 si distinguevano, all'esterno, per la posizione e l'orientamento dello scarico.
A sinistra la vettura di Loeb al 'Monte' del 2004, a destra quella condotta dall'alsaziano l'anno successivo.
Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 11 luglio 2007, 17:43 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 11 gennaio 2006, 19:06
Messaggi: 3400
Località: Mestre (VE)
lollex ha scritto:
Le Xsara in evoluzione 2004 e 2005 si distinguevano, all'esterno, per la posizione e l'orientamento dello scarico.
A sinistra la vettura di Loeb al 'Monte' del 2004, a destra quella condotta dall'alsaziano l'anno successivo.
Immagine Immagine


:wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 11 luglio 2007, 17:56 
Non connesso

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2006, 20:05
Messaggi: 2699
Località: Genova e Milano
Come ho già scritto, la Citroen non usava introdurre la nuova evoluzione della Xsara all'inizio della stagione, ma a campionato in corso: disputando, perciò, il 'Monte' con la vettura dell'anno precedente.
Ricordo che, a termini di regolamento, tra l'omologazione di una nuova evoluzione e quella successiva devono trascorrere almeno 12 mesi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 11 luglio 2007, 17:59 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 11 gennaio 2006, 19:06
Messaggi: 3400
Località: Mestre (VE)
Allora perdonate la cacchiata... :roll:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 11 luglio 2007, 18:01 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 25985
Località: Ai confini della realtà
Lorenzo, nel 2004, al Montecarlo, lo scarico era già a destra.
Cfr. Tuttorally n°2 Febbraio 2004 pag. 38.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 11 luglio 2007, 19:18 
Non connesso

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2006, 20:05
Messaggi: 2699
Località: Genova e Milano
Terminale a destra, con paraurti predisposto per lo scarico a sinistra. Bah. :?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 11 luglio 2007, 20:34 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 11 gennaio 2006, 19:06
Messaggi: 3400
Località: Mestre (VE)
Forse è + probabilmente un paraurti ex scarico a sx con modifica per lo scarico a dx.. :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 12 luglio 2007, 9:45 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 25985
Località: Ai confini della realtà
Non credo valesse la pena rimodellare uno scudo posteriore, anche perchè lo scarico "soffiava" a 90° direttamente in piano e non serviva affatto la svasatura tipica di un terminale diritto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 12 luglio 2007, 9:57 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 25985
Località: Ai confini della realtà
Questo il dettaglio della modifica apportata al modello IXO:
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 12 luglio 2007, 10:10 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2006, 20:54
Messaggi: 1329
Località: Cuneo
Umberto ha scritto:
Non credo valesse la pena rimodellare uno scudo posteriore, anche perchè lo scarico "soffiava" a 90° direttamente in piano e non serviva affatto la svasatura tipica di un terminale diritto.

E' divertente vedere queste auto alla partenza su asfalto bagnato, nei secondi che precedono lo start,
col motore a regime, questi scarichi asciugano l'area sottostante a mo' di phon.

E626.409 ha scritto:
Immagine

...e mi accorgo ora:
nella editoriale Domus, pulita e linda, il segnale di presenza di pneumatici chiodati...
e ironia della sorte nell'Altaya "neige effet" il segnale relativo ai pneumatici chiodati barrato...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 18 luglio 2007, 16:16 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 giugno 2006, 15:42
Messaggi: 3565
Località: Castelfiorentino (FI)
Un confronto che ho fatto anch' io piu' volte, avendo la Xsara Altaya
(Monte '04) e la High Speed (Monte '05).
A parte la correttezza o meno delle livree e dei particolari, sembrano due auto diverse: la Altaya piu' larga e bombata l' altra piu' stretta e piccolina.
A occhio, dopo averle rigirate per giorni mi sembra che la high Speed renda di piu' , ma non vi sembra un po' piccola?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 9 giugno 2008, 13:50 
Non connesso

Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 14:59
Messaggi: 151
io con la versione Domus/HS ho ottenuto questo....e e per meè un modello molto riuscito,elaborato ha il suo perchè secondo me.
Di riprova ne ho ancora altre 6 li che aspettano... :lol: :lol:


ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice