Duegieditrice.it
http://forum.duegieditrice.it/

Collezione Quattroruote: un flop?
http://forum.duegieditrice.it/viewtopic.php?f=9&t=20200
Pagina 6 di 7

Autore:  Eagle [ giovedì 24 gennaio 2008, 7:34 ]
Oggetto del messaggio: 

lollex ha scritto:
Eagle ha scritto:
Scusate se mi intrometto... Sapete se la Domus ha in programma questi due modelli?

Non credo. Perché non provi a farli tu, anziché scrivere bischerate? :lol: :lol: :lol:



Ci ho provato ma non mi vengono bene, rimangono sempre un pò bruciati. Mi consigli un buon fornetto per una giusta cottura? :lol: :wink:

Autore:  lollex [ giovedì 24 gennaio 2008, 10:06 ]
Oggetto del messaggio: 

Con piacere, ci mancherebbe. :D
Prima, però, impara almeno ad applicare una decal, o a incollare un’antenna. :lol:
Adesso possiamo rientrare on topic? :wink:

Autore:  Eagle [ giovedì 24 gennaio 2008, 10:12 ]
Oggetto del messaggio: 

lollex ha scritto:
Con piacere, ci mancherebbe. :D
Prima, però, impara almeno ad applicare una decal, o a incollare un’antenna. :lol:
Adesso possiamo rientrare on topic? :wink:



Troppo gentile :D
Preferisco dedicare il tempo a cose più importanti per me, lascio il compito a chi di mestiere :wink: :lol:
On topic... Sotto a chi tocca :wink:

Autore:  Spiry [ giovedì 24 gennaio 2008, 11:11 ]
Oggetto del messaggio: 

Beh io per curiosità l'ho presa sta benedetta Giulia, sarà che mi ricorda la mia infanzia... E devo dire che alla fine non è per niente male ed i 19 euro circa con rivista ed inserto ci stanno pure tutti.

L'unica cosa è che per averne una di decente ne ho dovute scartare 4, o hanno botte, difetti, fari storti, etc. Forse questo giustifica gli avanzi di modelli in edicola ?

Il discorso scala 1/24 è purtroppo sotto l'occhio di tutti, tanto che pure mostri sacri come Tamiya ed Hasegawa hanno limitato la produzione, non dico stia scomparendo ma quasi e da buon kittarolo innamorato di tale scala la faccenda mi dispiace molto.

Troppo simile come costi ed ingombri alla 1/18, soggetti di molto inferiori alla 1/43. Amen !!

Autore:  carletto [ giovedì 24 gennaio 2008, 11:20 ]
Oggetto del messaggio: 

ma allora perchè Mondo, Welly, Cararama, etc etc... Ok i soggetti sono sempre gli stessi (più o meno...) ma un pò di dinamismo si vede, secondo me.

Autore:  Spiry [ giovedì 24 gennaio 2008, 17:42 ]
Oggetto del messaggio: 

Mah guarda se devo essere sincero io sono un po' deluso. Avevo inziato a fare tutti i rally campioni del mondo in 1/24 perchè tra tamiya ed hasegawa c'era una bella scelta, poi stop nn hanno piu' sfornato nulla. Revell un po' ha continuato ma i loro prodotti sono abbastanza poveri, transkittarli oltre che un lavoraccio è estremamente costoso.

Per quanto riguarda il mondo edicola sono stato un po' sorpreso che quattroruote abbia scelto questa scala, si vedono anche timidi tentativi sulla larga distribuzione tipo cararama pero' i risultati di vendita mi sembrano abbastanza deludenti.

E' chiaro ormai che le scale che han preso piede sono la 1/43 e la 1/18.

Anche la stessa 1/20 di F1, una volta cavallo di battaglia Tamiya è diventata "elitaria" con le produzioni S27 e MFH.

Per carità gran bella collezione ma troppo costosa e limitata. Scusate la piccola "divagazione" !!

Autore:  LAPO [ giovedì 24 gennaio 2008, 19:18 ]
Oggetto del messaggio: 

presa la fulvia!! che ve ne pare A me piace anche se dovrei imparare a selezionare meglio. La mia aveva la portiera destra che non chiudeva. Difetto corretto limando il pannello interno porta e un po di cruscotto... Eppoi come cacchio si levano i residui di quei maledetti bollini adesivi trasparenti che servono a tenere chiuse le aperture? Senza rovinare la vernice, si intende....

Autore:  Spiry [ giovedì 24 gennaio 2008, 19:36 ]
Oggetto del messaggio: 

Fido amato arexons rimuovigraffi, puoi usarlo pure per lucidare la carrozza !!!

Cmq trovare un esemplare perfetto tra i tanti è un po' difficile..

Autore:  Eagle [ giovedì 24 gennaio 2008, 19:37 ]
Oggetto del messaggio: 

Spiry ha scritto:

Cmq trovare un esemplare perfetto tra i tanti è un po' difficile..



Se non impossibile :wink:

Autore:  edicolante [ giovedì 24 gennaio 2008, 20:07 ]
Oggetto del messaggio: 

trovato subito 2 pezzi perfetti.... :D

Autore:  carletto [ giovedì 24 gennaio 2008, 23:25 ]
Oggetto del messaggio: 

raccomandato!

Autore:  madgnappo [ venerdì 25 gennaio 2008, 12:48 ]
Oggetto del messaggio: 

appena presa , a me piace , senza difetti anche la mia, per i residui di colla uso anche io la cera rimuovi graffi o il polisch.

:D

Autore:  turbostar480 [ domenica 27 gennaio 2008, 10:25 ]
Oggetto del messaggio: 

[quote="LAPO"]presa la fulvia!! che ve ne pare A me piace anche se dovrei imparare a selezionare meglio. La mia aveva la portiera destra che non chiudeva. Difetto corretto limando il pannello interno porta e un po di cruscotto... Eppoi come cacchio si levano i residui di quei maledetti bollini adesivi trasparenti che servono a tenere chiuse le aperture? Senza rovinare la vernice, si intende. PER TOGLIERE I BOLLINI SENZA DANNEGGIARE IL MODELLO USA IL PHONE :!: :!:

Autore:  paolo_500 [ domenica 27 gennaio 2008, 15:50 ]
Oggetto del messaggio: 

Qualcuno ha notato che è cambiata la lista uscite? Purtroppo è sparita l'R4

Autore:  rosscompany [ lunedì 28 gennaio 2008, 19:19 ]
Oggetto del messaggio:  piccola informazione... Please

Allora!
Dal mio edicolante, l'unica Fulvietta 1/24 arrivata (sarei l'unico 'picio' di questa parte del quartiere), proveniva direttamente da uno sfasciacarrozze, tanto che era a pezzi, ed il mio edicolante sapendo la mia pignoleria, l'ha rimandata subito indietro.
Sta di fatto che io la Fulvia non l'ho ne trovata, ne presa, ma il Quattrruote si.
La domanda che Vi pongo: ma la Fulvia era in abbinamento col 4Ruote grande, o piccolo. Il mio edicolante asseriva che vi era quello mignon, per 23,90 euro (alla faccia del mignon).

Per chi ha acquistato la Fulvia, cosa avete ricevuto?

Grazie

Pagina 6 di 7 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicol (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice