Oggi è lunedì 23 settembre 2019, 7:12

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 103 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: venerdì 27 agosto 2010, 18:51 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 13:31
Messaggi: 9862
Località: Firenze
La 128 Galmozzi sarà un po' bruttina ma almeno non fa scherzi.
Tornando a quello che avevo scritto, mi piacerebbe sapere (ma non si saprà mai) quanti modelli in meno venderebbe un artigiano che produce pezzi di pregio a un costo medio - diciamo 100 Euro - a partire dal momento in cui uscisse in edicola la stessa versione da lui prodotta, a 9 Euro. Ponendo la questione in altri termini, mi domando se esista gente il cui obiettivo è esclusivamente quello di colmare delle lacune nella propria collezione, a prescindere del tutto dalla qualità. Mi pare insomma abbastanza strano già il fatto che si mettano sullo stesso piano due modelli tanto distanti fra loro (un artigianale fatto bene e un prodotto destinato alle edicole). Un artigiano che produce 50 pezzi è davvero così danneggiato dall'uscita di modelli che tirano migliaia di esemplari? Se la risposta fosse affermativa, questo significherebbe che molti collezionisti comprano modelli artigianali solo perché non esiste un corrispettivo magari scadente a prezzo stracciato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: venerdì 27 agosto 2010, 19:13 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 9 agosto 2006, 19:43
Messaggi: 1704
Località: sulla cassia
ESATTO!!!!
le 130 berlina e coupé e le beta montecarlo artigianali oggi non si vendono più. ci sono gli splendidi allegati a noveenovanta.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: venerdì 27 agosto 2010, 19:17 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 13:31
Messaggi: 9862
Località: Firenze
Quindi a niente è valsa la "cultura" degli speciali in questi ultimi 30 anni. Ai collezionisti è entrata da un orecchio e uscita dall'altro. Portando al massimo del paradosso la tua tesi, Luca, ne vengono fuori delle belle.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: venerdì 27 agosto 2010, 19:21 
Non connesso

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2006, 20:05
Messaggi: 2699
Località: Genova e Milano
David, sono genovese, ma dubito che qualcuno possa decidere di comperare un modello da cento euro solo perché non ne esiste uno da dieci. :?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: venerdì 27 agosto 2010, 19:59 
Non connesso

Iscritto il: domenica 22 gennaio 2006, 12:58
Messaggi: 316
L'artigiano che pensi tu, qualche anno fa a Novegro espose a mo di comprazione una sua Giulia Carabinieri a fianco del corrispettivo modello (allegato, chiedo scusa se no Luca si incazza) da edicola, 3,99 Euri (era il primo numero).
Ci fu chi sostenne che il modello da edicola era nettamente superiore...
Tu eri li presente te lo ricorderai sicuramente.
Quindi probabilmente se sosteneva certi concetti probabilmente aveva i suoi buoni motivi...

ddt ha scritto:
sarà un altro. Comunque il discorso non cambia. Anche quello che penso io non faceva che ripetere questo concetto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: venerdì 27 agosto 2010, 20:17 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 13:31
Messaggi: 9862
Località: Firenze
Me lo ricordo sì e mi vengono le bolle al solo pensiero. Però ripeto che non saprei quantificare l'effettiva perdita addotta agli artigiani dai modelli da edicola. A meno che oggi come oggi la domanda sia talmente bassa che ogni lieve decremento, anche marginale, rischi di portare alla bancarotta i produttori nostrani.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: venerdì 27 agosto 2010, 20:51 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 giugno 2008, 20:52
Messaggi: 1568
Località: il paese del sole
Sposo una linea di pensiero non certo nuova ma che ritengo conservi inalterata tutta la sua validità:
è probabile che il prodotto da edicola sottragga QUALCHE cliente all'artigiano che produce speciali, ma credo che l'edicola generi un un bacino di nuovi appassionati, una parte dei quali manterrà vivo l'interesse per questo hobby e dopo la naturale e progressiva crescita "culturale" riterrà opportuno sostituire il prodotto da edicola con altro di qualità superiore.

In tutta onestà non vedo quali altri strumenti negli ultimi anni avrebbero potuto divulgare il collezionismo più efficacemente del fenomeno edicolosi, che piaccia o no.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: venerdì 27 agosto 2010, 22:38 
Non connesso

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2006, 1:08
Messaggi: 1495
Io non sono di questa idea che l'edicola toglie i clienti all'artigiano, ho molte FIAT da edicola non ne ho di artigianali non è la mia tematica preferita, quindi spendo i 10 euro per una 130 edicolosa e non 100 per la pur bella artigianale, di contro la mia collezione Alfa Romeo e prevalentemente fatta da prodotti speciali, ho comprato edicolose alfa, ma se devo segliere preferisco l'artigianale, mi reputo capace di giudicare i due prodotti (ho iniziato a 6 anni ad incollare pezzetti di plastica) scelgo di comprare uno piuttosto che l'altro in base al mio interesse, quando mi sono avvicinato al mondo del automodellismo pensavo che la 512bb di brumm fosse bellissima.... poi col tempo ho venduto tutte le 512bb brumm per poter comprare una sola MeriKit, ma il mio gusto doveva maturare e solo il tempo puo' farlo crescere.
Se a volte alcuni prodotti di edicola vengono esaltati rispetto un buon artigianale, si puo' solo sperare che il giudizio critico con l'esperienza migliori, ma mi aspetto anche la giusta obbiettivita quando si giudicano alcuni artigianali, vorrei sapere se qui qualcuno ritiene la lancia K di PB superiore a quella uscita in edicola, non basta essere un prodotto artigianale per avere garanzia di qualita, e di esempi ce ne sono tanti altri, ribadisco che molti produttori sono attenti alle critiche mosse ai loro modellini e i risultati si riscontrano con il progresso avuto negli anni degli speciali, ma tanti ancora imperterriti seguono una loro idea di cliente "miope" che pensano che 4 fotoincisioni fanno ergere un blocco di resina nel gota del modellismo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: sabato 28 agosto 2010, 1:33 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 9 agosto 2006, 19:43
Messaggi: 1704
Località: sulla cassia
la k di pb (che peraltro non si sgretola dopo pochi mesi) è un modello nato molti anni fa. gli stampi di quel modello sono stati ripresi da replicar con ottimi risultati. i confronti si fanno con modelli coetanei. e chi mi dice che la k uscita in edicola sia meglio di quella di replicar è evidentemente animato da interessi personali.
l'episodio raccontato da vin e ricordato da ddt la dice lunga: sperando che si legga con attenzione:
- i collezionisti (anche uno sarebbe troppo) che esaltano i prodotti da edicola sono incompetenti oppure in malafede (e quindi non dovrebbero scrivere opinioni su un forum)
- i collezionisti (e ce ne sono tanti) che comprano prodotti da edicola comprano oggetti di nessun valore ed è nel loro diritto, ma qualche informazione in più presa dai collezionisti che criticano su basi oggettive i prodotti da edicola dovrebbe essere apprezzata.
ddt è l'unico che si è accorto che le mie erano provocazioni. altri mi hanno preso per un integralista. forse è integralista chi mi critica un modello speciale senza conoscere bene o non aver mai visto l'auto riprodotta, gridando "grazie editori per averci dato il modello x". o come già scritto forse è incompetente o in malafede! e la levata di scudi c'è stata pure stavolta.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: sabato 28 agosto 2010, 8:05 
Non connesso

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2006, 20:05
Messaggi: 2699
Località: Genova e Milano
ddt ha scritto:
Quindi a niente è valsa la "cultura" degli speciali in questi ultimi 30 anni. Ai collezionisti è entrata da un orecchio e uscita dall'altro.

Peggio: è passata di moda.
Come avevi scritto tempo fa in un thread sulla "Milano da bere" automodellistica, negli anni '80 il negozio di Paolo Tron era un luogo quasi trendy, spesso e volentieri pieno di gente.
Un decennio più tardi, ben prima che in edicola apparissero i primi collezionabili (aka allegati), vi vedevi soltanto facce da modellisti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: sabato 28 agosto 2010, 8:59 
Non connesso

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2006, 1:08
Messaggi: 1495
Quali interressi personali??
Siamo qui a discutere su opinioni diverse, ma sembra che quello che dici tu e mosso da giustizia divina, mentre le opinioni altrui si nascondono dietro a non so bene cosa di interressi diversi dal modellismo.
La lancia edicolosa dopo anni non si è sgretolata, mentre la lancia artigianale non ha mai suscitato in me quella voglia di acquistarla per il semplice fatto che la qualita non valeva la cifra richiesta, il mio unico interesse e che i soldi che guadagno li spendo valutando gli acquisti volta per volta in base alla cifra e la qualita offerta.
E se leggi bene quello che ho scritto compro regolarmente prodotti artigianali da vari produttori con cui mi piace discutere anche delle loro realizzazioni presenti e future.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: sabato 28 agosto 2010, 9:16 
Non connesso

Iscritto il: domenica 22 gennaio 2006, 12:58
Messaggi: 316
Scusa baldotl ma la K in edicola mi pare sia uscita a inizio di questo anno. Questo ovviamente non significa che si deve per forza deteriorare col tempo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: sabato 28 agosto 2010, 9:26 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 9 agosto 2006, 19:43
Messaggi: 1704
Località: sulla cassia
baldotl,
chiaramente non mi riferivo a te parlando di interessi personali. quanto alle mie affermazioni "mosse da giustizia divina", posso permettermi di parlare con cognizione di causa delle riproduzioni delle auto che conosco con rigore storico. non so se hai notato che sulla serie da edicola delle abarth non ho speso una parola, per il semplice fatto che non le conosco. se prendiamo le singole affermazioni da me fatte, mi smentisci su una sola? le riprendo a caso:
- 124 special t, 128 rally, 132 special, 128 berlina, 131 della serie hachette sono errate nei particolari e/o nei colori
- la 125 s della stessa serie ha il muso troppo corto
- calibro alla mano, le 130 della stessa serie sono sproporzionate
- sono state segnalate parecchie difettosità alla zama e alla verniciatura di svariati made in china (anche die-cast)
- gli editori pagano l'iva al 4%
- la GdF ha indagato sulla faccenda del "materasso quale allegato"
- vi è gente, in diversi forum, che sbrodola lodi su modelli da edicola (anche completamente cannati) criticando produzioni artigianali senza conoscere l'auto reale. e quando ho osservato che vi erano errori, regolarmente c'è stata una levata di scudi da parte di molti.
- in un forum (fortunatamente non questo, perché sennò avrei chiesto l'immediata cancellazione) c'è stata gente che ha ironizzato su un professionista del settore senza alcuna cognizione di cosa si stesse parlando, criticandone la produzione e in malafede non indicando che si trattava di... preistoria dell'automodellismo
-...

ti faccio presente che in questo forum mi è stato dato del "socio sostenitore" di un certo artigiano perché ritengo che un suo modello artigianale sia valido. io non offendo nessuno, non do del presuntuoso a nessuno. però segnalo le cose storte. MI E' CONCESSO? o devo solo dire cose mirabolanti su delle cose che manifestano evidenti errori e difetti? o devo tacere la faccenda del 4% di iva?

d'accordo che le opinioni sono come le palle (ognuno c'ha le sue), però se le mie, basate su dati oggettivi, disturbano tanto, lo si dica chiaramente. vuo dire che chi tiene le fette di salame sugli occhi persevererà. e gli altri non avranno un confronto. sai che mi frega!


Ultima modifica di lucapassanisi il sabato 28 agosto 2010, 9:35, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: sabato 28 agosto 2010, 9:34 
Non connesso

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2006, 1:08
Messaggi: 1495
non ricordo quando è uscita esattamente, ho comprato modelli di edicola da diversi anni e godono un ottimo stato, ho visto il detioramento di altri, non direttamente, ma navigando sui vari forum, e su questo sono pienamente daccordo che si tratta di un danno procurato all'aquirente, il prodotto non è soggetto a scadenza o almeno non ho mai letto una nota simile sul fascicolo correlato.
Sono ben consapevole che questi prodotti nascono con una ricerca dei documenti al quanto lacunosa se confrontati con i prodotti nostrani, dove dietro molto spesso si muovono veri appassionati, io ribadisco che a volte il prodotto finito artigianale non appaga il mio gusto (anche se corretto a livello di dettaglio e fedelta' storica) al tal punto da spendere la cifra richiesta, ma in casa su tremila modelli una buona parte almeno 2/3 e' di prodotti industriale diecast e artigianali (Gamma Models, Tron, BBR, Tecnomodel, IV factory, ABC), penso che posso permettere di esprimere un giudizio personale, senza essere additato a una persona che ha secondi fini, che vorrei fosse dimostrato se sono in male fede, visto che Umberto mi conosce di persona, Paolo Tron e Angelo Tron mi hanno visto crescere modellisticamente, Paperinik di Gamma Model sa che a novegro passo sempre da loro per acquistare e parlare dei loro progetti sempre da me apprezzati una buona parte del loro catalogo Alfa fa' parte della mia collezione, conosco Andrea Brianza ecc.
Potete chiede a loro quale sono i mie secondi fini...se non vi fidate delle mie parole, io qui non mi sono mai permesso il dubbio se dietro ad una opinione di altri si celano secondi fini, scusate lo sfogo ma mi sono sentito colpito sul personale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: sabato 28 agosto 2010, 9:39 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 9 agosto 2006, 19:43
Messaggi: 1704
Località: sulla cassia
e perché ti sei sentito colpito sul personale? hai pure spiegato egregiamente il motivo per cui compri alfa artigianali e fiat da edicola. e indirettamente hai segnalato le differenze. io ho dato chiari riferimenti che non riguardano te.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 103 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice