Oggi è giovedì 17 ottobre 2019, 0:04

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 103 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: sabato 28 agosto 2010, 9:42 
Non connesso

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2006, 1:08
Messaggi: 1496
Luca ho letto, ok chiarito l'ingippo, io sono daccordo su la totalita delle tue argomentazioni, ti faccio presente solo questo:
non tutti hanno lo stesso gusto, diciamo cosi, a volte la qualita' si apprezza solo dopo diversi anni, a volte mai.
ma non possiamo fare una colpa di questo a nessuno, possiamo solo portare argomentazioni valide hai nostri pensieri,
Con Andrea Brianza al l'utimo novegro mi sono sentito di fargli i complimenti per il miglioramento della qualita' sulla "linea" della carrozzaria, io ritenevo che questo fosse dovuto al prototipista, invece Andra mi ha spiegato che hanno cambiato metodo di verniciatura che porta ad una vernice meno coprente nonostante la giusta qualita di lucentezza ed uniformita, dietro a questo si vede una ricerca di miglioramento dei nostri artigiani, ma penso che se non si criticano quando notiamo cose che sono migliorabili questo processo non puo' avvenire


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: sabato 28 agosto 2010, 9:47 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 9 agosto 2006, 19:43
Messaggi: 1704
Località: sulla cassia
uè, sia chiaro: gli artigiani con cui ho avuto a che fare si sono sorbiti anche critiche pesanti da parte mia, e qualcuno l'ho pure caziato di brutto in orari improbabili od anche pubblicamente in questo forum. ma almeno so dove trovarlo e se gli muovo una critica, se non altro mi risponde. con l'edicolame sgretolato (o con i neo scale, che hanno manifestato problemi alle fotoincisioni), mi risponderanno in cinese? no, sicuramente non mi risponderanno affatto! si paga anche questo. e io lo pretendo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: sabato 28 agosto 2010, 10:19 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 marzo 2010, 8:17
Messaggi: 2552
Località: Cinatown-Prato
:P Urca!!! Vin,si dice "Comparazione" no "Comprazione" :mrgreen: :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: sabato 28 agosto 2010, 11:44 
Non connesso

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2006, 20:05
Messaggi: 2699
Località: Genova e Milano
lucapassanisi ha scritto:
si paga anche questo. e io lo pretendo.

Per 100, 150, 200 euro fai bene a pretenderlo. Per dieci, a mio umile parere, no.
Più in generale non sarà che, a volte, le critiche nei confronti nei modelli speciali appaiono più severe rispetto a quelle verso i prodotti da chiosco proprio perché realizzare di avere cacciato nel cesso duecento euro è oggettivamente più seccante del buttarne via dieci?
Senza, naturalmente, dimenticare le ben diverse competenza ed esperienza di un ddt, rispetto a quella di un liceale ai primi passi da collezionista.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: sabato 28 agosto 2010, 12:00 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 9 agosto 2006, 19:43
Messaggi: 1704
Località: sulla cassia
lollex, giustissima e sacrosanta osservazione. mi sembra però doveroso ricordare che ci sono collezionisti che spendono molto di più acquistando modelli da edicola (1149 euro circa per 115 pezzi per fiat-hachette, ad esempio) con buona parte di modellini cannati e come da segnalazioni che si sgretolano. chiaramente la selezione mirata alla qualità porta a una minore quantità. ma se la 128 di ddt è costata venti euro, oggi vale zero! chi ha acquistato un bbr (anche la famosa dino gt4 che ho aspramente criticato) ha speso 200 euro e oggi si ritrova il modello integro e può rivenderlo spuntandone qualcosa. sia altrettanto chiaro che il riferimento alla possibile rivendita è assolutamente voluto, visto che c'è gente che scansiona banconote da dieci euro per far capire che non si può pretendere la luna dall'edicolame. cosa assolutamente normale se non fosse che lo stesso soggetto mi fa confronti assurdi tra i peggiori modelli da edicola e ottimi die-cast o artigianali...
lollex (non conosco il tuo nome quindi scusa se ti chiamo col nickname), chi deve uscire 100, 150 o 200 euro per un modello sa cosa vuole. di contro se esco dieci euro pretendo in cambio un prodotto da dieci euro. non un prodotto biodegradabile, a meno che non mi si dica sulla confezione "il presente prodotto non riproduce alcuna auto vera. però è ecologico perché biodegradabile." :D
e comunque rimane il problema che a volte le critiche sui modelli da cento o duecento euro (perché il problema è quello, non perché artigianali) sono state fatte da gente che non conosce l'auto reale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: sabato 28 agosto 2010, 12:40 
Non connesso

Iscritto il: domenica 22 gennaio 2006, 12:58
Messaggi: 316
Vedi Alberto, scrivere comprazione anzichè comparazione è un evidente errore di battitura (che peraltro avrei corretto se avessi visto).
Scrivere hà con l'accento sulla à è un errore di ortografia di prima elementare... (peraltro non occasionale)
C'è una bella differenza...



SartiAlberto ha scritto:
:P Urca!!! Vin,si dice "Comparazione" no "Comprazione" :mrgreen: :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: sabato 28 agosto 2010, 13:14 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 marzo 2010, 8:17
Messaggi: 2552
Località: Cinatown-Prato
Quello l'avevo capito.........

Mi sà che con te non si può scherzare.
Ti informo che ho solo la licenza elementare...........e non me ne vergogno affatto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: sabato 28 agosto 2010, 14:13 
Non connesso

Iscritto il: domenica 22 gennaio 2006, 12:58
Messaggi: 316
Anche con te non si può scherzare tanto.
Il mio intervento di qualche settimana fa te lo sei legato al dito...

P.S. Anche mio padre aveva la licenza elementare e neache io me ne vergogno...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: sabato 28 agosto 2010, 14:40 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 marzo 2010, 8:17
Messaggi: 2552
Località: Cinatown-Prato
:wink: No,No...il nodo e sciolto da quasi subito,se avrai letto il proseguo ti renderai conto.
Oggi il mio intervento era solo scherzoso,andiamo in pace.
Anche tuo Padre,aveva la licenza Elementare.Dicendo aveva ti e venuto a mancare?
Vedi in quegli anni c'era un altra mentalità.Io sono del 1940,e tuo padre?
In teoria potrei essere tuo Padre ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: sabato 28 agosto 2010, 14:50 
Non connesso

Iscritto il: domenica 22 gennaio 2006, 12:58
Messaggi: 316
OK :wink:
Mio padre era un pò più anziano. Io ho quasi 40 anni... :?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: sabato 28 agosto 2010, 15:15 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 marzo 2010, 8:17
Messaggi: 2552
Località: Cinatown-Prato
:wink: Allora in teoria potrei essere tuo Padre.Io,due figlie di quasi 40 anni !

Ciao.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: domenica 29 agosto 2010, 0:06 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 24 settembre 2007, 18:21
Messaggi: 60
Discussione interessante, se posso aggiungo la mia modesta opinione.
Io mi trovo a far parte (come molti altri credo) di entrambe le categorie di acquirenti, quindi sia di modelli di pregio che di quelli da edicola.
La mia collezione è composta al 90% da modelli 1:18 CMC, Autoart e Kyosho , il restante 10% è molto recente ed è composto da modelli 1:43 tutti edicolosi (polizia e carabinieri dea, abarth hachette e ferrari F1 fabbri). Un paio d'anni fà ho scoperto di essere bravino con i diorami di garage e visto che la scala per tutti gli accessori è solo 1/24 ho approfittato della collezione di quattroruote per il mio garage Abarth, adesso approfitterò della collezione Alfa.
Questa premessa per dire che chi ha dedicato una vita alla passione per l'automobile e di seguito per le sue riproduzioni in scala sa riconoscere la qualità ma in certi casi approfitta anche , in particolari situazioni, del buon rapporto qualità prezzo dei modelli da edicola senza aspettarsi ovviamente nulla di più di un surrogato atto a rappresentare un modello più che a riprodurlo.
Poi gli edicolosi hanno il grande pregio di essere, come dire, molto easy nel loro utilizzo, per dire io ho un 12 abarth e mi sono preso il modellino di 4R da mettere sulla scrivania , se lo stesso modello fosse stato CMC con la cippa che l'avrei lasciato in balia degli eventi senza protezione, minimo minimo sarebbe in vetrina o forse ancora in scatola. Ovvio se lo guardo bene mi viene da ridere, specie la strumentazione partorita da non so quale mente malata o il motore quasi invisibile visto che il cofano quasi non si apre , però chi guarda la mia scrivania vede un 12 abarth, nel complesso molto carino, capisce la mia passione e i miei gusti, così come io guardandolo penso alla mia (reale) e mi viene da sorridere e questo basta.
Insomma ogni modello ha i suoi lati positivi e nagativi ma soprattutto la sua destinazione d'uso , di certo però è che paragonare gli edicolosi con gli artigianali, beh è quantomeno folle.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: domenica 29 agosto 2010, 8:11 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 marzo 2010, 8:17
Messaggi: 2552
Località: Cinatown-Prato
:wink: TopSpeed !! Il ragionamento più assennato in assoluto.Naturalmente x me,che mi rispecchio un tantino nel tuo paragone.
Ma anche x gli altri, se viene letto con attenzione.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: domenica 29 agosto 2010, 8:31 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 13:31
Messaggi: 9862
Località: Firenze
TopSpeed ha scritto:
chi ha dedicato una vita alla passione per l'automobile e di seguito per le sue riproduzioni in scala sa riconoscere la qualità ma in certi casi approfitta anche , in particolari situazioni, del buon rapporto qualità prezzo dei modelli da edicola senza aspettarsi ovviamente nulla di più di un surrogato atto a rappresentare un modello più che a riprodurlo.


E' quello che ho fatto io con le vetrine che una volta vi ho mostrato ( viewtopic.php?f=10&t=40817&hilit=divertire%21 ). Non volendo rischiare i modelli più preziosi (e più delicato), ho preso qua e là alcuni modelli da edicola e alcuni diecast poco costosi per dar vita a una campionatura che rappresentasse un po' lo sviluppo dell'automobilismo italiano fra gli anni sessanta e gli anni ottanta. Nel caso di modelli che mi piacciono, come certi Rio o alcuni Brumm, ho preso anche dei duplicati per la collezione "vera", ma tutto questo resta a livello di puro divertimento, direi quasi di decorazione come un quadro o una ceramica. Il colpo d'occhio è accattivante e quelli senza una cultura modellistica che entrano nel mio studio non sono certo in grado di riconoscere un modello da edicola da un diecast tradizionale, né saprebbero apprezzare la differenza fra un diecast e uno speciale, oppure fra uno speciale scadente e uno speciale di pregio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Deterioramento vernice sugli 1:24 Quattroruote
MessaggioInviato: domenica 29 agosto 2010, 9:57 
Non connesso

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2006, 1:08
Messaggi: 1496
Questo è un punto fondamentale per capire il fenomeno edicola, noi qui detro siamo un club..... piccolo molto piccolo, con un livello di conscenza dell'automodellismo e dell'automobilismo molto elevato, rispetto agli altri che comprano in edicola e basta, se i numeri che ho sentito sono anche marginalmente giusti delle tirature delle collezioni edicolose, quando vado nel negozio di Emilio Re dovrei ogni tanto vedere faccie nuove, invece vedo sempre gli stessi volti solo un po' piu' invecchiati.
Noi qui critichiamo giustamente cruscotti , fanali, ruote , colori di modellini, provate a fare queste critiche ed uno delle migliai di acquirenti generici che fanno la massa dei consumatori degli edicolosi, possiamo solo sperare che una piccollissima parte di questi possa appassionarsi di questo hobby e con il tempo ampliare le propie conoscenze.
Vi propongo un test, provate a fare questa domanda alla vostra cerchi di amici non modellisti....
Chiedete se sanno dirvi che tipo di sistema di sospensioni monta la loro autovettura, poi in base alle risposte capirete perche' anche nel mondo "reale" si vendono auto con meccaniche diciamo datate...quasi vintage, e noi ci infervoriamo per delle macchinine dai.. :D


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 103 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice